Idromassaggio gonfiabile spento
Ultimo aggiornamento: 25/03/2020

Il nostro metodo

21Prodotti analizzati

17Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

67Commenti valutati

Per un secondo, rilassati… Immagina di essere sdraiato in un idromassaggio gonfiabile, con l’acqua calda, le bollicine che accarezzano la tua pelle e una sensazione di completa tranquillità che attraversa il tuo corpo. Superbo, vero? E cosa c’è di meglio di vivere questa sensazione in casa propria?

Oggi giorno sempre più persone decidono di comprare vasche idromassaggio gonfiabili. E a ragion veduta! La loro facilità di montaggio e i molteplici vantaggi attirano tutti verso un prodotto che sta rivoluzionando il mondo del comfort a casa. Stai pensando di acquistare un idromassaggio gonfiabile? Continua a leggere e troverai il migliore per te!




Le cose più importanti in breve

  • Godersi il piacere di un idromassaggio non è mai stato così facile. Ora, grazie alle vasche idromassaggio gonfiabili, puoi avere questo lusso a portata di mano in un modo comodo e più economico di quanto pensi.
  • Un idromassaggio gonfiabile offre gli stessi vantaggi e le caratteristiche di una tradizionale, ma ti fa risparmiare spazio e denaro. Inoltre, puoi farti un bagno quando vuoi, senza dover essere sempre a montarla.
  • Quando scegli l’idromassaggio gonfiabile giusto per te, la cosa più importante è tenere conto di aspetti come dimensioni, capacità, modalità di installazione o accessori. Ne parleremo nella sezione dei criteri di acquisto.

I migliori idromassaggi gonfiabili sul mercato: la nostra selezione

Se sei un amante del bagno tradizionale e non hai mai preso in considerazione prima di comprare un idromassaggio gonfiabile, probabilmente non sai ancora quanti modelli puoi trovare sul mercato. In questa sezione ti elenchiamo alcune di quelle che sono le migliori opzioni disponibili, secondo le nostre indagini. Leggi le loro caratteristiche, forse uno di questi idromassaggi gonfiabili è il prodotto giusto per te!

L’idromassaggio gonfiabile preferito dalle recensioni

Come sempre, ci piace iniziare raccomandando i prodotti che altri utenti hanno elencato come i migliori. In questo caso, si tratta di un idromassaggio gonfiabile rotondo con una capacità di quattro persone. È realizzato in PVC e ha la tecnologia Fiber-Tech. Include un purificatore a cartucce e un sistema di produzione di bolle con centoventi prese d’aria pressurizzate. Ottime le recensioni per il rapporto qualità prezzo offerto.

L’idromassaggio gonfiabile più capiente

La vasca gonfiabile con idromassaggio Lay-Z-SPA, prodotta da Bestway, ha un diametro di quasi 2 m ed un’altezza di 71 cm. Ha una capienza di 963 litri riempita all’80%, con la possibilità di ospitare comodamente 4 persone, oppure fino a 6 individui volendo sacrificare un po’ di comodità. È dotata di un sistema riscaldante fino a 40 °C e di 87 getti massaggianti. Le recensioni sono molto positive, evidenziando come si tratti di una vasca comoda e di buona qualità.

L’idromassaggio gonfiabile più resistente

E per chi ha paura che si rompa, qui abbiamo l’opzione più resistente. L’idromassaggio gonfiabile è realizzato in materiale Tritech. Questo è rinforzato a tre strati con un’anima in rete di poliestere racchiusa tra due strati di materiale PVC di alto calibro. Inoltre, è dotato di una funzione idromassaggio e di un timer per il risparmio energetico con accensione e spegnimento automatici.

La miglior vasca idromassaggio gonfiabile per rapporto qualità-prezzo

La Intex Simple Spa 28482 è venduta ad un prezzo non troppo alto, ma è tuttavia in grado di offrire spazio sufficiente per far accomodare 4 persone. Ha una capienza di 795 litri, riscaldamento fino a 40 °C ed un sistema idromassaggio a 100 getti. Secondo gli acquirenti si tratta di un ottimo prodotto, con il giusto equilibrio tra costo e qualità. È facile da montare e sono inclusi copertura e cuscino, anch’esso gonfiabile.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere dell’idromassaggio gonfiabile

Ora che hai più o meno un’idea di ciò che il mercato offre, entriamo nel dettaglio. Una delle principali chiavi per godersi al meglio un idromassaggio gonfiabile in casa è avere le giuste informazioni. E in questa sezione ci occuperemo di rispondere alle domande più frequenti su questo prodotto, in modo da chiarire ogni tuo eventuale dubbio al riguardo. Prendi nota!

Donna dentro un idromassaggio che sorride

Godersi il piacere di un idromassaggio non è mai stato così facile. (Fonte: Kurhan: 21492602/ 123rf.com)

Quali sono i vantaggi di un idromassaggio gonfiabile rispetto a uno fisso?

Naturalmente, questa è la prima domanda che si pone chi pensa di installare un idromassaggio. Ovviamente dipende dalle esigenze, entrambe le soluzioni hanno pro e contro. Possiamo però affermare che la versione gonfiabile sulla versione fissa ha dei vantaggi indiscutibili, tra i quali:

  • è portatili, il che risulta essere un doppio vantaggio. Da un lato, ci consente di posizionarlo dove vogliamo, dall’altro possiamo montarlo e smontarlo a nostro piacimento;
  • anche se può non sembrare, la manutenzione del gonfiabile è più semplice;
  • i modelli più moderni sono più silenziosi;
  • sono prodotti per essere confortevoli quanto quelli tradizionali, anche se trascorriamo molto tempo in essi;
  • hanno capacità per diverse persone, alcuni modelli addirittura fino a sei;
  • sono facili da installare e non richiedono intervento tecnico;
  • hanno un prezzo notevolmente più basso.

Oltre a tutti questi vantaggi propri della versione gonfiabile, ci sono poi i benefici legati all’uso dell’idromassaggio in generale. L’effetto massaggio dei getti di acqua calda rilassa i muscoli e stimola la circolazione sanguigna. Quindi ora sai che non ci entrerai più solo per piacere.

Come si installa un idromassaggio gonfiabile?

Sebbene l’installazione delle vasche idromassaggio gonfiabili possa sembrare, all’inizio, un compito difficile e uno dei motivi che fanno esitare gli utenti, in realtà non è così complesso. Come è evidente, devi prestare molta attenzione alle istruzioni di montaggio specifiche per ciascun modello. Tuttavia, a grandi linee, possiamo stabilire questi passaggi:

  • Scegli la superficie su cui posizionare l’idromassaggio gonfiabile. Deve essere piatta e stabile per sostenere l’intero peso del prodotto, dell’acqua e delle persone che ci entreranno.
  • Spiega il prodotto e, con l’aiuto del sistema di gonfiaggio incluso nella confezione, riempilo di aria.
  • Accertati che sia completamente gonfiato, quindi verifica che l’ingresso dell’aria sia correttamente chiuso.
  • Riempi l’idromassaggio con acqua. Per motivi di sicurezza, dai un’occhiata alla capacità indicata in ciascun modello.
  • Se lascerai l’idromassaggio gonfiabile montato per diversi giorni, prendi in considerazione il periodo di 24 ore necessario per trattare l’acqua prima di iniziare a usarlo.
  • Una volta che l’acqua è stata trattata, ora puoi godertela.
www.wedelhidromasaje.comSito web

“Per la salute, un bagno a getto di pressione può essere benefico come una buona alimentazione. […] Facendo un bagno in idromassaggio di tanto in tanto è possibile evitare lesioni, essere più rilassati, allentare la tensione e avere una vita più felice”.

A che temperatura deve essere l’acqua di un idromassaggio gonfiabile?

Oltre ai problemi di comfort della nostra pelle, è importante tenere conto della temperatura che raggiunge l’acqua dell’idromassaggio gonfiabile, per non creare danni al materiale. Ricorda che questi “centri benessere” sono generalmente realizzati in plastica e questo materiale non resisterà se superiamo la temperatura consentita.
Idealmente, l’acqua dovrebbe essere compresa tra 32 ºC e 42 ºC.

Nella maggior parte dei modelli, in particolare quelli più moderni, la temperatura è regolabile, ma dipenderà sempre dal riscaldatore incluso e dalla potenza dell’idromassaggio. Se il modello che hai non ha un riscaldatore, puoi sempre procurartene uno universale per controllare questo parametro.

Di che tipo di mantenimento ha bisogno un idromassaggio gonfiabile?

Per quanto riguarda la manutenzione dell’idromassaggio gonfiabile, dobbiamo menzionare diversi aspetti. Da un lato, dobbiamo verificare che il materiale esterno sia sempre nelle migliori condizioni, cioè che non abbia buchi o sia troppo deteriorato. Inoltre, come è evidente, è essenziale tenere conto della qualità dell’acqua.

Per questo, dobbiamo conoscere i diversi prodotti che devono essere usati per l’acqua e con quale frequenza deve essere controllata. Certo, è anche importante cambiare l’acqua di volta in volta. Gli esperti raccomandano di farlo almeno una volta al mese (a condizione che siano stati seguiti protocolli di pulizia adeguati).

In questo senso, i principali problemi che possono apparire sono:

Problema Causa Soluzione
Acqua torbida Sporcizia nel filtro, precipitazione salina, pH elevato. Pulire o cambiare il filtro, regolare il pH aggiungendo anticalcare e minimizzatore.
Acqua verde Accumulo di alghe. Antialghe.
Acqua marrone Presenza abbondante di rame o ferro. Vuotare l’idromassaggio.
Spuma nell’acqua Uso di creme e cosmetici sulla pelle. Antispuma.
Prurito agli occhi pH disequilibrato. Sistemare il pH.

Inoltre, come vedremo più avanti, ci sono alcuni accessori che ti aiuteranno a tenere pronta il tuo idromassaggio gonfiabile. E questo è tutto. Con un po’ di attenzione, il tuo idromassaggio sembrerà come nuovo e potrai goderti un bagno con le bollicine della migliore qualità.

Che capacità può avere un idromassaggio gonfiabile?

Questa è un’altra delle domande più frequenti relative all’uso dell’idromassaggio gonfiabile, poiché vogliamo sapere con quante persone saremo in grado di condividere l’esperienza. Bene, come puoi immaginare esistono modelli capacità diverse, sia di acqua che di persone.
Normalmente è che abbia una capacità da due a quattro persone, ma ne esistono di più grandi.

Quando si utilizza un idromassaggio gonfiabile, è essenziale considerare il numero massimo di persone consentito. Devi sempre rispettare le istruzioni del produttore per garantire la massima sicurezza e resistenza dell’articolo. Altrimenti, potrebbe rompersi perché non riesce a supportare tutto il peso, con i danni che ne conseguono.

Che faccio se si rompe l’idromassaggio gonfiabile?

Sebbene seguiamo tutte le raccomandazioni per l’uso, può accadere che la vasca idromassaggio gonfiabile si rompa o che il materiale esterno venga forato. Sono cose che accadono. Ma, se succede, devi sapere come agire. Nel caso in cui ti rendi conto che c’è un buco nella plastica, dovresti trovare un kit di riparazione il più rapidamente possibile.

Naturalmente, questa soluzione può essere solo temporanea. Se noti che il buco sta diventando più grande o che ce ne sono già diversi, è meglio cambiare l’idromassaggio gonfiabile con uno nuovo. Oltre ai motivi di sicurezza, se la vasca idromassaggio è forata, poca o tutta l’acqua potrebbe fuoriuscire, con i conseguenti danni.

Idromassaggio gonfiabile in funzione

Un idromassaggio gonfiabile offre gli stessi vantaggi e le caratteristiche di uno fisso, ma ti fa risparmiare spazio e denaro. (Fonte: Esser: 115565529/ 123rf.com)

Posso usare un idromassaggio gonfiabile in inverno?

Quando pensiamo di entrare in un idromassaggio con acqua calda, non possiamo fare a meno di chiederci se sarà possibile utilizzare questi tipi di vasche all’aperto durante l’inverno. Siamo tutti attratti dall’idea di sentirci caldi quando siamo fuori dal freddo. Beh, per la tua tranquillità, ti diremo che la risposta è sì, ma con alcune sfumature.

È molto importante notare che le temperature invernali non sono le stesse ovunque. Il freddo costringe il motore a girare più forte e potrebbe guastarsi. Pertanto, se vivi in un luogo con temperature estremamente fredde, è meglio evitare di utilizzare la vasca idromassaggio gonfiabile fino a quando il termometro non si alza di nuovo, almeno non all’esterno!

Criteri di acquisto

Ora che sei diventato un esperto di idromassaggio gonfiabili, sei solo ad un passo dal goderti il tuo: scegliere il più adatto. E come farlo? Bene, questo è esattamente ciò che vogliamo dirti in quest’ultima sezione. Guarda i criteri di acquisto che ti mostriamo di seguito, ti guideranno verso la migliore decisione:

Dimensione e capacità

La prima cosa da considerare quando si acquista un idromassaggio gonfiabile è se si dispone di spazio sufficiente per installarlo. Ricorda che questo tipo di prodotto deve essere posizionato su una superficie piana e stabile. Quindi devi assicurarti di misurare bene lo spazio che hai a disposizione per scegliere l’idromassaggio adatto.

Oltre per il dove lo posizionerai, conoscere le dimensioni e la capacità dell’idromassaggio è importante a seconda delle persone che la useranno. Ancora una volta, non superare mai il numero di persone indicato dal produttore. Altrimenti, l’uso dell’idromassaggio gonfiabile può essere pericoloso.

Particolare di un idromassaggio gonfiabile

Quando scegli l’idromassaggio gonfiabile giusto per te, la cosa più importante è tenere conto di aspetti come dimensioni, capacità, modalità di installazione o accessori. (Fonte: Pixinoo: 82696900/ 123rf.com)

Installazione e mantenimento

D’altra parte, è anche importante che, optando per un particolare modello di idromassaggio gonfiabile, tu prenda in considerazione le indicazioni relative alla sua installazione e manutenzione. La maggior parte dei modelli è molto semplice da installare e include già la pompa per un gonfiaggio rapido e semplice.

Per quanto riguarda la manutenzione, assicurati di seguire le raccomandazioni passo dopo passo per goderti un bagno sicuro e salutare, poiché l’acqua stagnante tende a rovinarsi facilmente. Se trovi un modello fornito con un kit di manutenzione, meglio che meglio. In sintesi, i prodotti di cui avrai più bisogno sono:

Prodotto Per cosa? Ogni quanto tempo?
Anticalcare Evita le incrostazioni derivanti dall’acqua dura. Una volta alla settimana.
Antispuma Evita la formazione della schiuma. Periodicamente, al bisogno.
Alghicida Previene la proliferazione delle alghe. Una volte alla settimana.

Accessori

Infine, per perfezionare l’acquisto al massimo e goderti un’esperienza completa, dovresti valutare la comodità di procurarti alcuni accessori per il tuo idromassaggio gonfiabile. Alcuni dei più frequenti sono:

  • Spugna Scumbug. Deve essere posizionata nella vasca idromassaggio e assorbe oli corporali, residui di sudore o crema.
  • Sedili. Di solito sono imbottiti e ti aiutano a sentirti più a tuo agio, soprattutto se trascorri molto tempo all’interno dell’idromassaggio.
  • Aspiratore. Simile agli aspiratori per piscina, ti renderà molto più facile rimuovere foglie o insetti che possono finire nell’idromassaggio.
  • Luce interna. Utile nel caso in cui si desidera utilizzare l’idromassaggio di notte.

Conclusioni

Fai ancora parte di coloro che credono che avere un idromassaggio a casa sia un lusso? Questo perché non conoscevi le versioni gonfiabili! Questi tipi di idromassaggio portatili sono incredibilmente facili da installare, mantenere e meno costosi di quanto si pensi. E sai cos’è ancora più interessante? Che quando non vuoi usarlo, devi solo sgonfiarlo e metterlo via.

Tutti i vantaggi offerti dall’idromassaggio gonfiabili stanno facendo sì che sempre più persone si godano rilassanti bagni di bollicine in casa, con tutto il comfort che questi modelli offrono. E, come hai visto, esistono varie opzioni, per tutte le tasche. Sai già quale acquisterai per casa tua?

Se ti è piaciuta e hai trovato utile la nostra guida sull’idromassaggio gonfiabile, condividila sui social network e lasciaci un commento. E facci sapere la tua esperienza, dopo che l’avrai provato!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Pixinoo: 82696899/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di noi?

Priscilla Scrittrice e traduttrice
Sono laureata in lingue e la mia passione principale è viaggiare. Grazie al lavoro di scrittrice freelance, posso girare il mondo mentre scrivo degli argomenti che preferisco, come i prodotti di bellezza, gli animali e l'arte.
Beatriz Scrittrice
La traduzione è la mia vocazione (e la mia professione) e la scrittura, la mia filosofia di vita. Sono una freelance da un po' di tempo e credo che gli ingredienti fondamentali per preparare un articolo di qualità siano il rigore delle informazioni e un tocco di buone maniere. Faccio ricerche quotidiane e scrivo di cosmetici, bellezza, educazione efficace e prodotti per la casa.