Ultimo aggiornamento: 30/09/2021

Per la maggior parte delle persone, il telefono cellulare è un compagno fedele per la vita quotidiana. Il portatile è anche un piacere da portare con sé. Sul treno, in un caffè o nel parco quando il tempo è bello. Oggi non sei più legato alla tua scrivania.

Senza accesso ad internet, tuttavia, i dispositivi elettronici sono fortemente limitati in quello che possono fare. Ma cosa puoi fare se non c’è una WLAN gratuita disponibile? Con l’aiuto di Internet mobile, puoi navigare in Internet indipendentemente da WLAN ed Ethernet.

Nel nostro articolo su internet mobile 2021 troverai tutte le informazioni e i fatti importanti. Ti spieghiamo cosa è importante per l’Internet mobile. Inoltre, scoprirai quali costi, vantaggi e svantaggi puoi aspettarti.




Sommario

  • L’Internet mobile viene costantemente migliorato e ottimizzato. In pochi decenni, la scienza ha fatto un salto da “telefonia senza fili per la prima volta” a “trasmissione teorica di dati fino a 10 GBit/s”.
  • Come suggerisce il nome, non sei legato ad un luogo specifico quando lo usi. Questo significa che non sei legato al Wi-Fi o ad una linea fissa. Puoi lavorare e trasmettere video in streaming ovunque tu voglia. L’unica condizione è che il traliccio di telefonia mobile più vicino non deve essere troppo lontano. Altrimenti ci saranno problemi di connessione e internet lento o assente.
  • La velocità e il volume determinano il prezzo di Internet mobile. Le offerte vanno dall’uso sporadico al consumo regolare ed elevato di Internet mobile. C’è qualcosa per tutti. Devi solo definire i tuoi bisogni.

Voce del glossario: Il termine internet mobile spiegato in dettaglio

Vuoi saperne di più su internet mobile? Nei paragrafi seguenti abbiamo riassunto le informazioni più importanti per te.

Cos’è internet mobile?

Internet mobile ti permette di accedere ai servizi internet mentre sei in movimento. Puoi navigare in internet con il tuo cellulare, laptop o tablet, indipendentemente dal cavo WLAN o LAN.

La qualità del tuo internet così come la velocità dipendono dalla distanza dal pilone radio più vicino.

Come funziona internet mobile?

Probabilmente ti sei chiesto cosa c’è dietro la magia dell’internet mobile? Te lo spiegheremo:

  1. Invia: Il tuo smartphone trasforma i tuoi dati in un codice numerico binario e invia queste informazioni all’antenna integrata nel dispositivo.
  2. Ricevi: L’antenna del tuo telefono cellulare invia questi codici numerici composti da zeri e uno sotto forma di onde elettromagnetiche a un pilone del telefono cellulare vicino a te.
  3. Convertire: Le antenne di telefonia mobile sono collegate l’una all’altra tramite fili o cavi in fibra ottica sotterranei. Le onde elettromagnetiche del tuo smartphone sono ricevute da questo ripetitore e convertite in impulsi di luce
  4. Trasmesso: Il palo del telefono cellulare invia questi impulsi di luce al ricetrasmettitore della base, che si trova alla base del palo. Da lì, il ricetrasmettitore della base invia gli impulsi alla torre di destinazione. Questo può essere, per esempio, un centro dati composto da server con milioni di dati memorizzati e recuperabili.

La via del ritorno funziona esattamente allo stesso modo. Gli indirizzi IP sono utilizzati per inviare tutti i dati al giusto destinatario.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di Internet mobile?

Naturalmente puoi usare l’internet mobile invece dell’internet di rete fissa a casa. Ti spieghiamo i vantaggi e gli svantaggi per te.

Come già detto, con l’internet mobile puoi navigare in rete ovunque e non devi preoccuparti dei cavi LAN o dei deboli segnali WLAN. Sei mobile e non sei legato ad un luogo specifico. Inoltre, i costi iniziali sono molto più bassi rispetto ad una connessione di rete fissa.

Per esempio, l’edificio potrebbe non avere una connessione con l’operatore. Questo può comportare alti costi di produzione per la posa delle linee e lo scavo.

Vantaggi

  • Alta mobilità
  • bassi costi di acquisizione

D’altra parte, l’opzione della linea fissa offre una velocità di trasmissione molto più stabile e più alta. A seconda della costruzione e della posizione della tua casa, potresti avere problemi di connessione con il tuo internet mobile. Queste interruzioni possono essere estremamente snervanti, specialmente quando si trasmettono video ad alta definizione o si gioca. Il prezzo per MB è anche molto più alto per Internet mobile che per la linea fissa.

Svantaggi

  • Suscettibile alle interferenze
  • Velocità di trasmissione più lenta
  • Alti costi variabili

Con quali dispositivi posso utilizzare internet mobile?

Oltre ai computer portatili, qualsiasi dispositivo con uno slot per schede SIM può ricevere internet mobile. Questo include i telefoni cellulari e i tablet in particolare.

Puoi quindi attivare il tuo hotspot sul tuo telefono cellulare, per esempio. Il tuo telefono cellulare diventa una rete WLAN a cui tutti i dispositivi con capacità internet (ad esempio SmartTV, altri smartphone, notebook) possono connettersi.

Quali sono i tipi di accesso a Internet mobile?

Ci sono diversi modi per ricevere internet mobile. Ne abbiamo elencati alcuni per te:

SIM card

La buona vecchia SIM card è una piccola scheda chip che viene inserita in un telefono cellulare o tablet. L’operatore di telefonia mobile utilizza questa carta per fornirti il telefono cellulare e le connessioni dati. Questo piccolo chip assicura che ci sia una connessione alle antenne radio. Naturalmente, questa forma di connessione non è gratuita. Sono disponibili le seguenti opzioni di pagamento:

  • Prepagato: come suggerisce il nome, paghi in anticipo per il tuo utilizzo. Carichi un importo sulla tua carta SIM prepagata prima di usarla e usi il credito per pagare un prezzo fisso/uso dei dati. Se finisci il credito, puoi facilmente ricaricare la tua carta SIM. Con questa opzione, non c’è nessun impegno verso il fornitore tranne che per il credito. Inoltre, questa opzione è adatta a coloro che non usano quasi mai internet mobile – paghi solo per quello che effettivamente usi
  • Tariffa fissa: una tariffa fissa non è altro che un contratto fisso con un fornitore. Hai un’indennità mensile a tua disposizione. Paghi un importo fisso per questo. Se superi la tua franchigia, paghi una sovrattassa. Questa opzione è adatta agli utenti che hanno un consumo di dati elevato e regolare. Il prezzo/MB è molto più basso che con una carta SIM prepagata, ma spesso hai un impegno per 12-24 mesi.

Le schede SIM sono disponibili in diverse dimensioni, a proposito. Ci sono SIM full-size, mini, micro e nano. Se la scheda SIM è troppo piccola, ci sono degli adattatori che puoi utilizzare per regolare le dimensioni. Chiavetta

Internet

Una chiavetta Internet è un piccolo modem sotto forma di chiavetta USB che può stabilire una connessione Internet. Puoi collegare questa chiavetta a computer portatili, console di gioco e televisori.

Hai anche bisogno di una scheda SIM per la chiavetta.

Questa variante permette di risparmiare la batteria piuttosto che creare costantemente un hotspot utilizzando un telefono cellulare. Inoltre, il telefono cellulare può diventare molto caldo e danneggiare permanentemente la batteria.

Router LTE / WLAN

Questa tecnologia è stata promossa solo recentemente dai provider. Il router WLAN viene inserito nella presa e fornisce una rete WLAN in pochi minuti.

Anche in questo caso i dati vengono trasmessi per mezzo di una scheda SIM. Il grande vantaggio dei router WLAN è che hai solo bisogno di una presa di corrente e di una scheda SIM attiva per avere internet potente e veloce.

Quale velocità è disponibile per l’internet mobile?

Probabilmente hai notato che un numero con una G viene visualizzato in uno degli angoli superiori di uno smartphone. La G sta per generazione e il numero sta per la velocità di trasmissione dei dati.

  • 2G: fino a 55.6 kbit/s
  • 3G: fino a 42 Mbit/s
  • 4G / LTE: fino a 1 Gbit/s
  • 5G: fino a 10 gbit/s

Non puoi fare nulla con i dati? Ecco la conversione: 1024 kB = 1 MB 1024 MB = 1 GB La telefonia mobile è iniziata con 1G = prima generazione. In quel periodo, per la prima volta era possibile effettuare chiamate telefoniche senza fili. Lo svantaggio era che il segnale era molto facilmente disturbato da frequenze esterne, ad esempio dagli elettrodomestici della cucina.

Il primo telefono cellulare era un Motorola DynaTAC 8000X ed è arrivato sul mercato nel 1983 e pesava 800 grammi

Per questo motivo è stata sviluppata la seconda generazione. Con il 2G non solo potevi fare telefonate ma anche utilizzare internet. Col tempo è arrivato anche il 3G, con maggiore enfasi sulla trasmissione dei dati. Con il 3G è arrivata non solo una connessione internet più veloce, ma anche il GPS.

3G è stato un grande passo nella trasformazione dai telefoni cellulari tradizionali agli smartphone. Con l’introduzione dell’iPhone nel 2007, è iniziato il boom dell’era degli smartphone. (Fonte immagine: William Hook / unsplash)

Al giorno d’oggi stiamo già godendo della quarta generazione di telefonia mobile, che rende possibile navigare ancora più velocemente e godersi video in qualità ancora migliore. La quinta generazione è già in fase di implementazione. Velocità fino a 10 Gbit/s sono teoricamente possibili, ma purtroppo ancora lontane dalla realtà.

Dove posso usare internet mobile?

In linea di principio, puoi usare internet mobile ovunque. Tuttavia, la velocità e la qualità dipendono dalla ricezione. Più sei lontano dal pilone radio più vicino, peggiore sarà la tua ricezione.

I prezzi indicati dal fornitore si applicano al mercato nazionale. Secondo la clausola di parità di trattamento dell’UE, il fornitore non può più applicare tariffe di roaming. Il prezzo/consumo non può essere più caro che nel paese d’origine.

L’attenzione si applica all’internet mobile in paesi terzi come la Svizzera. Il prezzo/quantità consumata può salire molto velocemente. Quindi prima di viaggiare in un paese terzo e utilizzare il tuo internet mobile lì, è più consigliabile acquistare una carta SIM prepagata in loco e utilizzarla.

Come faccio a sapere di quanto internet mobile ho bisogno?

Ora sai cos’è l’internet mobile. Ma non hai idea di quanto internet (4) a quale velocità (5) hai bisogno. Nessun problema! Te lo spiegheremo.

Volume di dati

Di quanto volume di dati hai bisogno in definitiva al mese dipende dal tuo consumo.

  • Basso consumo: per lo più connesso alla WLAN, in movimento internet viene utilizzato solo per la lettura o le indicazioni (1 – 2 GB).
  • Consumo moderato: uso dei social media (Instagram, Snapchat, Facebook), streaming occasionale di video su YouTube, giochi, Whatsapp e videotelefonia (6 – 10 GB)
  • Consumo regolare: tutte le applicazioni menzionate finora + lo streaming di serie e film su portali come Netflix e Co (10 GB e più)

Nel frattempo, i provider offrono anche un volume di dati illimitato. In realtà, però, questo di solito significa che ti viene fornita solo una certa quantità di volume di dati liberi ad alta velocità. Dopo aver consumato questa quantità, non dovrai pagare un supplemento, ma dovrai cavartela con un internet molto più lento.

  • Utente casuale: per le persone che usano internet solo per le e-mail, i social media e Youtube, spesso non hanno bisogno di più di 16 Mbit/s.
  • Utente abituale: Per i fan delle serie e i cinefili che usano anche portali di streaming come Netflix, Maxdome o Amazon Prime, si raccomanda una velocità di 50 Mbit/s. Questo dovrebbe essere sufficiente per una serata di film in HD a casa.
  • Giocatori: le persone che amano giocare online o in modalità online hanno bisogno di un’alta velocità di internet. 100 Mbit/s e più forniscono l’esperienza di gioco ideale senza fastidiose interferenze.

Spesso la velocità dipende dalle condizioni dell’edificio della tua posizione attuale. Solo perché il provider pubblicizza fino a 200 Mbit/s non significa che avrai quella velocità. È meglio scoprire in anticipo dal tuo provider quali sono le velocità realistiche per la tua località.

Conclusione

Internet mobile offre l’opportunità ideale per navigare in internet in movimento, poiché i tuoi dati vengono inviati alle torri di telefonia mobile attraverso l’antenna del cellulare. Questo significa che non sei legato ad un luogo specifico né hai bisogno di una connessione di rete fissa.

Puoi ricevere internet mobile non solo con il tuo telefono cellulare, ma anche con vari dispositivi come TV, console di gioco e computer portatili.

Dato che non devi posare nessuna linea, l’internet mobile è più economico da acquistare rispetto ad una linea fissa. A lungo termine, tuttavia, l’internet mobile è più costoso e più suscettibile alle interferenze rispetto all’internet di rete fissa.

Fonte immagine: freestocks / unsplash

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni