Il joystick per PC è uno degli accessori più ricercati da chi ama giocare al computer. La maggior parte degli utilizzatori, grazie ai videogiochi, può plasmare molteplici realtà virtuali su un PC. Ma utilizzare la tastiera e il mouse come mezzo di interazione non è sempre sufficiente. Per questo viene usato un joystick apposito, come controller per migliorare l’esperienza ludica e renderla più facile anche dal PC.

Se stai cercando il miglior prodotto in commercio o se vuoi sapere tutto ciò che necessario per scegliere un joystick per PC idoneo alle tue esigenze, allora leggi la nostra guida. Troverai tante utili informazioni che ti porteranno a fare il miglior acquisto possibile di cui poi non ti pentirai in seguito.

Le cose più importanti in breve

  • Un joystick per PC è un controller che serve per controllare videogiochi o scenari virtuali su un personal computer.
  • Molti di questi joystick funzionano con un cavo. I più moderni sono senza fili (con batterie). Sono pensati non solo per controllare meglio i videogiochi installati sul PC, ma anche per aumentare il loro realismo e migliorare l’esperienza. È importante controllare che siano compatibili con i computer.
  • I joystick per PC hanno vari formati, dimensioni e design. Inoltre, a seconda dei modelli, hanno diverse funzionalità che riguardano i movimenti possibili, la quantità di pulsanti e altre prestazioni molto importanti.

Classifica: I migliori joysticks per PC sul mercato

Un gamer vive per provare le massime emozioni possibili con il proprio videogioco preferito. Oltre ad avere talento e disporre di un gioco stimolante, è necessario anche munirsi di un joystick per PC di qualità. Naturalmente, non è facile scegliere il modello adatto se non si dispone di dati precisi. La selezione che segue è stata pensata per farti conoscere il meglio, secondo le recensioni, disponibile ad oggi sul mercato.

Posto nº 1: EasySMX ESM-9100

Questo controller per PC ha un design ergonomico e antiscivolo per rendere confortevole l’esperienza di gioco sia al computer che con PS3 e sistemi operativi Android. Non è richiesto nessun driver ed è disponibile sia con cavo che wireless con connessione Bluetooth. La versione con cavo non è utilizzabile con Xbox 360 / Xbox One / Mac / iOSc.

Le recensioni lo definiscono un ottimo joystick per PC: non richiede configurazioni, basta connetterlo (è compatibile anche con Windows 10). I tasti rispondono bene da subito, anche se per alcuni giochi (tipo quelli di guida) devono essere configurati bene. In generale per il rapporto qualità prezzo viene considerato uno dei migliori sul mercato.

Posto nº 2: JAMSWALL

Joystick utilizzabile sia per Xbox che per PC. Ha un sistema a doppia vibrazione, si connette via cavo (lungo 170 cm) e risulta più leggero del classico controller Microsoft, da cui riprende esattamente tutto il design. Con Windows 10 non è necessario installare nessun driver, ma versioni precedenti potrebbero invece richiedere il download.

Considerato il massimo per chi è abituato alla console Microsoft e vuole giocare sul PC. Risulta secondo le recensioni comodo, ergonomico e leggero, per quest’ultimo aspetto è anche meglio dell’originale. Il rapporto qualità prezzo è indiscutibile, anche se qualcuno lo ritiene ‘plasticoso’ e quindi mette in discussione la lunga durabilità.

Posto nº 3: PowerLead PG-9118

Un joystick per PC che, aggiornato con una versione 2019, offre un’alta compatibilità con diversi dispositivi, tra cui Android, iOS e Windows. Non richiedere driver di installazione, ha un design ergonomico ed è possibile personalizzarlo secondo le proprie esigenze di gioco. Il suo design particolare permette di reggere un cellulare da 4-5.5 pollici. Connessione via Bluetooth 4.0.

Recensioni completamente positive, tranne una nota negativa che riguarda la configurazione un po’ complicata con l’iPad. La maggior parte dei commenti sono per l’uso con il telefono e lo ritengono un ottimo telecomando. Anche chi l’ha provato con PC non ha trovato particolari problemi, nonostante il prezzo sia un po’ più altro di altri prodotti.

Posto nº 4: Logitech F310

Il Logitech F310 ha il softwareProfiler che permette la personalizzazione del gamepad per simulare i comandi di mouse e tastiera. Ha le impugnature antiscivolo, un cavo lungo 1,8 metri e un tastierino a 4 direzioni che crea un layout in stile console. Compatibile anche con Android TV e Mac ma non con le console di gioco.

Gli utenti apprezzano in particolar modo l’ergonomia di questo joystick per PC, la sua alta compatibilità e la facilità di utilizzo grazie alla similitudine con il controller della PlayStation. La mancanza della vibrazione è un punto a sfavore per molti.

Posto nº 5: Thrustmaster

Il joystick Thrustmaster è compatibile con PC e PS3, ha dodici pulsanti e cinque assi programmabili. Grazie al sistema Plug & Play, la sua installazione è semplice e veloce e l’esclusivo pulsante “Mapping” consente di scambiare istantaneamente tutte le funzioni. La base ponderata del joystick è progettata per conferirgli maggiore stabilità.

Secondo le recensioni ha molti pro e pochi contro. Ci sono tanti tasti configurabili, l’ergonomia viene definita ‘fantastica’ e anche dopo vari mesi di utilizzo rimane perfetto. Ha il difetto di non essere troppo stabile, visto che non ha ventose che lo tengano fermo al tavolo. Un joystick imperdibile soprattutto per gli amanti delle simulazione di volo.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sul joystick per PC

Il mercato dei joystick per PC è cresciuto molto da quando l’industria dei videogiochi si è posizionata come una delle più redditizie del mondo. In più, essendo l’universo gamer estremamente vario come ciascun utilizzatore, i modelli sono molto diversi tra loro e sapere quale fa per noi non è sempre facile. Questa sezione include le domande più frequenti su questi dispositivi di comando.

Esistono molti modelli e dimensioni di joystick, ti consigliamo di scegliere quello che più si adatta ai tuoi gusti e alle tue esigenze. (Fonte: Olena Yakobchukt: 55379472/ 123rf.com)

Cosa sono esattamente i joystick per PC?

I joystick per PC, conosciuti anche come gamepad o controller,  sono periferiche di ingresso che servono a gestire il dispositivo a cui sono connesse. Benché siano nati nelle cabine di volo per assistere gli aerei civili e militari, divennero presto popolari nel mondo del gaming (sia per le console di videogiochi che per i personal computer).

Quali sono gli elementi tipici di un joystick per PC?

Da quando si è iniziato ad utilizzarli con le consoles di videogiochi e, più tardi, con i personal computer, i joysticks si sono evoluti per quanto riguarda il design, le funzioni e le prestazioni. A seconda del tipo di giochi e la compatibilità con i diversi sistemi operativi, i joysticks includono diversi elementi, tra i quali:

  • Leva
  • Base
  • Pulsante di accensione
  • Pulsante direzionale
  • Pulsanti aggiuntivi
  • Interruttori di sparo automatico
  • Acceleratore

Perché conviene utilizzare i joysticks per PC al posto della tastiera?

Anche se la periferica per eccellenza per usare un personal computer è la tastiera, quando si tratta del mondo del gaming non vigono le stesse regole che per le altre funzioni informatiche. Molti utilizzatori continuano ad usare la tastiera per i loro videogiochi, ma l’uso del joysticks per PC sta crescendo ininterrottamente. La tabella che segue mette a confronto entrambi gli accessori.

Joystick per PC Tastiere per PC
Vantaggi Svantaggi Vantaggi Svantaggi
Sono compatti e più facili da trasportare. Devono essere installati e configurati sul PC. Sono già integrati nel nostro PC. Non dispongono di leve di comando o volante, necessari in molti giochi.
Si adattano alle mani grazie al loro design ergonomico. Bisogna controllare la compatibilità con i sistemi operativi. E’ di uso universale: tutti sanno come funziona. La battitura eccessiva sulle tastiere puo’ causare logoramento.
I pulsanti e le leve sono facilmente raggiungibili. Sono dispositivi extra che sono stati aggiunti al PC.
Sono creati appositamente per i videogiochi. Se non sono wireless, aggiungono ulteriori cavi all’ambiente.

Cosa vuol dire che i joysticks per PC dispongono del sistema Plug&Play?

Significa che la leva di comando funziona con una tecnologia che le permette di connettersi al computer da tavolo senza dover configurare nulla. In italiano, Plug&Play significa «collega alla corrente e gioca». Gran parte dei joysticks per PC rileva automaticamente il dispositivo a cui si può connettere semplicemente premendo un tasto.

Fred ChesnaisCEO di Atari

“I prossimi joystick saranno aggiornati per essere all’altezza delle nuove console che permetteranno di guardare film e ascolate musica, per raggiungere un pubblico più vasto”.

Come si configurano i joystick per PC senza sistema Plug&Play?

La maggior parte dei joystick per PC dispone del sistema Plug&Play, per cui sono automaticamente riconosciuti quando li si connette e sono immediatamente pronti all’uso. Non c’è bisogno di configurare o scaricare nulla in queste circostanze. Tuttavia, se il tuo joystick per PC non dispone di questo sistema, devi seguire una serie di step:

  • Connettere l’estremità USB del cavo del joystick ad una porta USB del computer.
  • Fare clic sul menú start (iniziare) del joystick.
  • Sul computer, cercare l’opzione “Pannello di controllo” per trovare i dispositivi esterni connessi.
  • Fare clic sul tasto «OK» del joystick per accettare la connessione stabilita.

I joystick per PC senza fili sono migliori?

Ci sono alcuni joystick che usano cavi per funzionare, ma esistono anche i modelli senza fili. Anche se chiunque conosce i vantaggi di usare dispositivi elettronici wireless, ciò non vuol dire che i primi non siano utili. Ti mostriamo, nella tabella che segue, alcune caratteristiche di entrambi i tipi di telecomando.

Criteri Joystick per PC con fili Joystick per PC senza fili
Vantaggi Funzionano sempre correttamente, visto che non hanno batteria. Non ci sono cavi che interferiscono o danno fastidio mentre si gioca.
Batteria Non bisogna sostituire le batterie nel tempo. Se le batterie sono ricaricabili, non devi acquistarne di nuove.
Funzionalità La velocità di trasferimento dati è sempre alta. Puoi muoverti con facilità, allontanandoti dal PC fino a 10 metri.

Quale sistema di connessione senza fili è usato nei joystick per PC?

Alcuni joysticks possiedono un ricettore USB senza fili mentre altri utilizzano la tecnologia bluetooth. Sebbene questi ultimi siano abbastanza utili per connettersi a smartphones, tablets e computer con facilità, alcuni non sono compatibili con la stessa versione di bluetooth del dispositivo. Ciò significa che devi rivedere questo aspetto prima di comprare un certo modello.

Entrambi i tipi di connessione wireless sono efficaci. Per sapere di quale versione di bluetooth disponi, devi rivedere la configurazione o gli aggiornamenti del tuo dispositivo. Se non sei sicuro della compatibilità, è meglio optare per i joysticks per PC con cavo, via USB, che spesso è incluso al momento dell’acquisto.

Puoi scegliere tra joysticks con e senza fili, l’importante è che sia comodo mentre giochi. (Fonte: Ymgerman: 54430038/ 123rf.com)

Quanto sono importanti i pulsanti in un joystick per PC?

Al di là della leva in sé, i pulsanti sono gli elementi più importanti di un joystick per PC. In realtà, con l’evoluzione del tipo di videogiochi, sono nati dei modelli di joystick che hanno solo i pulsanti. Percio’, devi controllare che la sensibilità alla pressione sia quella giusta, per non consumarli con l’uso prolungato.

In genere, la distribuzione dei pulsanti è abbastanza pratica. Dal lato sinistro si trovano di solito i classici tasti che servono per far saltare, correre o sparare il personaggio del videogioco. I tasti superiori servono per aggiungere funzioni importanti ai giochi. I pulsanti select, start e home sono, naturalmente, necessari per configurazioni ed uso.

I joystick per PC possono essere usati in ambiti diversi da quello dei videogiochi?

Certo! Anche se l’universo del gaming è il contesto più conosciuto per i joystick, i produttori di oggi vogliono tenere in considerazione anche altri tipi di utilizzatori. Per questo sono stati aggiunti, su molti modelli, tasti multimediali che servono per riprodurre musica o film, per alzare o abbassare il volume del suono o anche come telecomando a distanza per le Smart TV.

Duncan IronmongerCEO e fondatore di Scuf Gaming

“Nel mondo attuale, dove il gaming è molto competitivo, l’uso crescente dei controller è essenziale, che sia per iniziare una battaglia in un combattimento o per prendere il comando di una gara automobilistica”.

Quale autonomia hanno di solito i joystick per PC?

Generalmente, i joystick senza fili usano batterie al litio. Queste non hanno sempre la stessa autonomia: alcuni modelli forniscono oltre 10 ore di uso continuato, altri superano le 20 ore, e altri ancora non arrivano a 5. Un aspetto da prendere in considerazione è il vantaggio delle batterie ricaricabili, che ti eviteranno ulteriori acquisti.

Se sei un gamer professionista o dedichi molte ore al giorno al gioco, forse hai bisogno del modello con l’autonomia maggiore. In alternativa, se non ti danno fastidio i cavi, puoi comprare un joystick con cavo USB. Questo ti garantirà ore interrotte di gioco e non dovrai preoccuparti del consumo di energia né di rimanere senza batteria.

Cosa significa che i joystick per PC hanno connettività per xInput o DirectInput?

Fanno riferimento ai driver che rendono possibile la connessione. La connettività xInput, ad esempio, è quella offerta dalla console di videogiochi Xbox 360. Serve per i giochi Microsoft che hanno i tasti simili alla Xbox. La modalità DirectInput serve a far riconoscere il joystick dal computer come un generico, il che lo rende compatibile con quasi qualunque gioco.

Criteri di acquisto

Essere un gamer è uno stile di vita. I videogiochi sono parte della nostra quotidianità e ogni volta vi dedichiamo più ore. I joystick per PC ci aiutano a migliorare questa esperienza, ma non tutti i modelli sono uguali. Anche se dipende dall’utilizzo che ne facciamo e dal nostro profilo, ci sono alcuni aspetti da non sottovalutare. In questa sezione, ti riassumiamo i più importanti.

  • Design
  • Autonomia
  • Pulsanti
  • Funzioni multimediali
  • Connessione wireless
  • Compatibilità

Design

I joystick per PC si controllano con le mani, dunque il primo aspetto da prendere in considerazione è che abbiano un design ergonomico, facile da afferrare e che non stanchi dopo molte ore di utilizzo. Devono essere antiscivolo e la distribuzione di tasti e leve deve essere ottimizzata affinché il controller offra i massimi standard possibili di qualità e comodità.

Ti consigliamo di verificare che il joystick che scegli sia compatibile con il tuo computer. (Fonte: Brizmaker: 94844824/ 123rf.com)

Autonomia

Se propendiamo per i joystick senza fili, come la maggior parte dei nuovi modelli, dobbiamo assicurarci che ci forniscano una buona autonomia di utilizzo. A nessuno piace interrompere il gioco a causa della batteria scarica. Percio’, è consigliabile comprare modelli la cui autonomia superi almeno le 5 ore di uso.

Pulsanti

Come abbiamo visto in precedenza, i pulsanti di un joystick per PC sono elementi fondamentali per l’esperienza di gaming. Non dobbiamo prestare attenzione solo alla quantità di pulsanti disponibili (anche se è un aspetto importante), ma anche alla loro distribuzione sul joystick e alle prestazioni che offrono durante l’utilizzo.

Funzioni multimediali

Esiste una vita fuori dal mondo del gaming. I joystick per PC devono servire anche a questa realtà. Oggi usiamo i nostri computer per molte cose, oltre ai videogiochi. Quindi, se troviamo un modello di joystick che permette di riprodurre musica o film, è un “di più” da mettere in conto prima di acquistare.

Connessione wireless

In un mondo iperconnesso e invaso da cavi, avere un dispositivo elettronico senza fili è un sollievo. Sebbene i joystick con cavo USB non siano di qualità inferiore e possano essere molto utili ed efficaci, la comodità dei modelli wireless è innegabile. Bisogna anche fare attenzione al tipo di tecnologia wireless che si utilizza.

Compatibilità

Un aspetto importante prima di comprare un joystick per PC è quello di accertarsi della compatibilità del dispositivo con il nostro computer. In genere, nella descrizione del prodotto sono enumerati i sistemi operativi con cui è compatibile. Questa informazione è essenziale, perché se non verifichiamo i dati potremmo non essere in grado di configurare il joystick.

Conclusioni

L’industria dei videogiochi non sarebbe stata la stessa senza la comparsa e l’evoluzione dei joystick. Quando questo tipo di intrattenimento si è ampliato anche ai personal computer, le offerte di controller di qualità sono arrivate alle stelle. Oggi disponiamo di questi preziosi dispositivi per migliorare la nostra esperienza di gaming e aumentarne il realismo.

I joystick per PC hanno diversi design e funzioni, a seconda del nostro profilo di giocatori. Alcuni funzionano tramite cavi USB mentre altri, i più moderni, sono totalmente wireless, anche se con diversi gradi di autonomia. L’installazione e la configurazione dei joystick è molto semplice, soprattutto se dispongono del sistema Plug&Play.

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi contatti così da far conoscere ad altre persone tutto quello che c’è da sapere sui migliori joystick per PC. Tutti a giocare!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Valeriy Tsimbalyuk: 96513457/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

REVIEWBOX Redazione
REVIEWBOX
I redattori di REVIEWBOX fanno ricerche approfondite e scrivono articoli interessanti e completi per aiutare gli utenti a fare la scelta giusta nel momento in cui devono trovare il miglior prodotto per le proprie esigenze.