Ultimo aggiornamento: 29/07/2021

Il nostro metodo

4Prodotti analizzati

45Ore di lavoro

13Fonti e riferimenti usati

215Commenti valutati

Tutti abbiamo una lavatrice a casa. Ma sai qual è il migliore per te? Questo elettrodomestico è diventato un elemento essenziale nelle nostre case. Una delle marche che spicca è Beko. Sono sicuro che lo sai.

Ti mostreremo anche altre importanti funzioni. Per esempio, i programmi di lavaggio o di centrifuga, tra gli altri. Inoltre, risolveremo tutti i tuoi dubbi su come utilizzare una lavatrice Beko nel miglior modo possibile.




Le cose più importanti

  • Comprare una buona lavatrice è essenziale. Questo apparecchio viene utilizzato quotidianamente. Pertanto, vogliamo che duri il più a lungo possibile.
  • C’è una grande varietà di lavatrici sul mercato. Questo rende difficile scegliere quello più adatto. Beko è una delle migliori marche sul mercato.
  • In questo articolo, descriveremo altri fattori da prendere in considerazione quando si sceglie la tua lavatrice Beko ideale.

Le migliori lavatrici Beko sul mercato: le nostre raccomandazioni

Guida all’acquisto: Cosa devi sapere sulle lavatrici Beko

Beko è una nota marca di elettrodomestici. In particolare, ti guideremo su come acquistare il miglior modello di questa marca. Le sue varianti hanno diverse caratteristiche: a carico frontale, con una grande o piccola capacità di carico, ecc. Ti daremo alcuni consigli in modo che tu possa ottenere il migliore.

lavadora en cuarto de lavado

cerca sempre di avere una lavatrice in casa per risparmiare tempo. (Fonte: coreografo: 118648120/ 123rf.com)

Perché scegliere una lavatrice Beko?

Beko è un marchio distribuito in Spagna. I suoi prodotti sono fabbricati in Turchia. Questa azienda produce prodotti di qualità ad un prezzo competitivo dal 1955. È impegnata nella facilità d’uso dei suoi apparecchi e nelle tecnologie pratiche. Come risultato, Beko è diventato il marchio in più rapida crescita nel mercato europeo.

Questi elettrodomestici sono prodotti in modo ecosostenibile. Sono elettrodomestici molto efficienti dal punto di vista energetico.

Un altro fattore da prendere in considerazione è la garanzia offerta dalle lavatrici Beko. La maggior parte di loro ha una garanzia di 5 anni. Tuttavia, alcuni modelli si distinguono per avere una garanzia di 10 anni.

chica con prendas en mano

Le lavatrici Beko forniscono condizioni di lavaggio molto delicate, che si prendono cura del bucato più a lungo. ( Fonte.Dan Gold: aJN-jjFLyCU/unplash.com)

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle lavatrici Beko?

Ecco i pro e i contro delle lavatrici Beko.

Vantaggi
  • Possibilità di lavare diverse capacità di biancheria
  • Molto efficiente dal punto di vista energetico
  • Tempi del ciclo di lavaggio regolabili
  • Possibilità di adattarsi allo spazio disponibile
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Alta durata
Svantaggi
  • Più vibrazioni dovute alla maggiore capacità di asciugatura
  • Non molto silenzioso

Cosa pensano gli utenti delle lavatrici Beko?

Beko è un marchio ben affermato sul mercato. Questo è dovuto al fatto che gli utenti sono stati molto soddisfatti della sua gamma di lavatrici.

Gli utenti scelgono le lavatrici Beko perché la maggior parte di esse sono di classe energetica A+++

D’altra parte, il loro sviluppo verso prodotti di alta qualità e di lunga durata è molto apprezzato dai clienti. Inoltre, i loro programmi di lavaggio funzionali si distinguono. Per esempio, l’antirughe o il programma breve.

Inoltre, includono anche funzioni innovative, come l’opzione di blocco per bambini. Quando è attivato, impedisce qualsiasi cambiamento al programma selezionato. In conclusione, il marchio Beko è un’alternativa alle grandi marche.

Quali tipi di lavatrici Beko esistono?

Ci sono tre tipi di lavatrici Beko. Qui di seguito, ti descriveremo in dettaglio ognuno di loro.

Lavatrice a carica frontale

Questa è la lavatrice più comune sul mercato online e, quindi, la più venduta. I vestiti vengono introdotti attraverso una porta d’ingresso, che è un po’ più scomoda (dato che dobbiamo chinarci).

Queste lavatrici sono le più efficienti. Inoltre, offrono una grande versatilità in termini di funzioni, programmi di lavaggio e capacità di carico. Ci sono due tipi di lavatrici, a seconda di dove vengono installate.

  1. Indipendente: Queste lavatrici sono progettate per essere installate in modo isolato vicino a un rubinetto o a uno scarico. Le loro misure approssimative sono 60 cm (larghezza) x 60 cm (profondità) x 80-85 cm (altezza).
  2. Built-in: Questo si riferisce a quelle lavatrici che fanno parte dei mobili della cucina. Di solito sono coperti da un’anta simile a quella dei mobili della cucina. Per questo motivo, le loro dimensioni possono essere ridotte, sia in termini di profondità che di altezza.
  3. Lavatrici con una profondità ridotta: Anche se è meno comune, possiamo trovare alcune lavatrici con una profondità ridotta. Beko offre lavatrici con una profondità compresa tra 44 e 67 cm. L’opzione di profondità ridotta è di solito fino a 55 centimetri. Questo è per adattarli alle nicchie speciali. Questa opzione è difficile da trovare, dato che di solito ci sono meno modelli disponibili sul mercato.

Devi prendere in considerazione lo spazio disponibile per posizionare la tua lavatrice o se hai qualche difficoltà a piegarti. (Fonte: Evy Prentice: rJe9rkOvBWY/unplash.com)

Lavatrici a carica dall’alto

I vestiti vengono inseriti attraverso un’apertura in alto. Il tamburo viene messo su un lato. Di conseguenza, la sua larghezza è di circa 45 cm invece di 60 cm.

Tuttavia, di solito sono un po’ più alti (circa 90 cm). Il loro carico non supera i 10 kg. D’altra parte, tendono ad avere un processo di lavaggio un po’ più lento e rumoroso a causa della disposizione del tamburo. Sono anche utili se hai difficoltà a piegarti.

Lavatrici-asciugatrici

Questi combinano le funzioni di lavaggio e asciugatura in un unico apparecchio. Pertanto, sono l’opzione migliore se non hai uno spazio esterno per asciugare i vestiti a casa. Ti faranno anche risparmiare tempo, anche se un’asciugatura di qualità comporta un costo maggiore.

D’altra parte, anche la loro capacità di carico e la loro funzionalità possono essere ridotte. Di seguito, ti mostreremo i modelli disponibili della marca Beko che possiamo trovare in vendita.

Freestanding (a libera installazione) Built-in Profondità ridotta
Lavatrice a carica frontale WTA 9712 XSWR, WTA 10712 XSWR, WTV 7512 DAR, WMP 11744 XWR, WTA 8612 XW DR, WMY 81283 LMB4R, WQY 9736 XSW BTR, WITV 8612 XW0R, WTA 8716 DSW BTR, WTA 9612 XSWR, WMY 8736 XSX BTR, WTA 7612 XSWR, WTA 9713 XSWR, WTA 8612 XSWR, WQP 10747 XSW DR WITV 8712 XW0, WITV 8612 XW0,WITV 8712 XW0R WTE 6511 BWR, WTV 7512 DAR, WRV 6611 BWR, WTE 7611 BWR, WTA 7612 XSWR, WMY 7636 XSX BTR, WRA 7613 BWR
Lavatrice HTV 8716 DSW BTR, HTV 7716 DSW BTR HITV 8733 B0,HITV 8733 B0R NON DISPONIBILE

Come avviare una lavatrice Beko?

I seguenti passi dovrebbero essere seguiti:

  1. Ordina il bucato per colore e tipo di tessuto.
  2. Metti i vestiti nel bidone.
  3. Aggiungi il detersivo e l’ammorbidente nei cassetti corrispondenti.
  4. Seleziona il programma di lavaggio più adatto al tipo o al volume del bucato. Puoi anche segnare altre specifiche (giri di rotazione, risparmio di tempo, …)

Come pulire una lavatrice Beko?

Raramente ci fermiamo a pensare che le lavatrici hanno bisogno di una manutenzione regolare. Tuttavia, la loro pulizia aiuterà ad aumentare la loro efficienza e durata. Pertanto, Beko ti offre i seguenti consigli su come pulire il tamburo e il filtro della tua lavatrice.

Inoltre, non dimenticare di pulire anche gli scomparti del detersivo e dell’ammorbidente.

Criteri di acquisto

Quando compriamo una lavatrice Beko, dobbiamo prendere in considerazione l’uso che ne faremo. Sceglierai quello con le caratteristiche che meglio si adattano alle tue esigenze. Per questo motivo, puoi prendere in considerazione la seguente classificazione.

Capacità di carico

La capacità di carico è un criterio fondamentale quando si decide quale lavatrice Beko scegliere. Lo sceglieremo in base alle dimensioni e ai bisogni specifici della nostra famiglia. Inoltre, la presenza di bambini piccoli tende ad aumentare i requisiti di carico.

La capacità di carico è calcolata in chilogrammi. Quindi, in base a questo, possiamo distinguere tre intervalli di carico approssimativi:

  • Per 1-2 persone. Di solito è usato per appartamenti o per coppie senza figli. La frequenza di lavaggio sarà di circa 4 volte a settimana. Il peso della biancheria da lavare sarà tra i 5-6 kg.
  • Per 3-4 persone. Si trova in una gamma media di 7 o 8 chili di vestiti. Questa è la lavatrice che si trova di solito nella maggior parte delle famiglie. Normalmente si possono fare 4-5 lavaggi di vestiti a settimana.
  • Più di 4 persone. Capacità di carico a partire da 9 chilogrammi. Questi modelli sono ideali per famiglie numerose. Ovviamente, se aumentiamo la capacità di carico della nostra lavatrice, aumenterà anche il suo costo.

Velocità di rotazione

Un altro aspetto importante da prendere in considerazione è la velocità di rotazione. Questa caratteristica si misura nei giri al minuto che il motore può raggiungere. Più alto è questo numero, più asciutto sarà il bucato. Tuttavia, più il bucato sarà stropicciato e nel tempo tenderà a danneggiarsi più facilmente.

Si raccomanda di scegliere una lavatrice con un’alta velocità di centrifuga. Questa sarebbe la migliore alternativa se vivi in un luogo con un alto livello di umidità o molto freddo.

Beko offre modelli che vanno da 1000 giri al minuto fino a 1400 rpm. Devi anche considerare che più alto è questo numero, più alto è il costo della lavatrice.

Efficienza energetica

Il consumo energetico è un fattore determinante quando si acquista una lavatrice. Come regola generale, le lavatrici tendono ad essere gli elettrodomestici che consumano più energia in casa. Questo è dovuto al fatto che l’acqua deve essere riscaldata e al movimento per lavare e centrifugare i vestiti. Pertanto, maggiore è l’efficienza energetica, maggiore è il risparmio di energia e acqua.

Secondo i regolamenti dell’Unione Europea, tutti gli elettrodomestici sono classificati tra le lettere A e G. La A è assegnata alla massima efficienza con diverse categorie da prendere in considerazione: A, A+, A + +  e A + + + .

Il marchio Beko offre lavatrici ad alta efficienza energetica nella gamma A+++.Alcuni modelli sono addirittura il 30 %, 20 % o 10 % più efficienti delle lavatrici con classificazione energetica A+++.

Un prodotto A+++ consuma fino al 40% in meno di energia rispetto ad un prodotto A con caratteristiche simili. Guarda attentamente l’etichettatura energetica e cerca i modelli con certificazione A o superiore. (1)

Livello di rumore

Le lavatrici sono generalmente un apparecchio rumoroso. È quindi importante prestare attenzione a questo fattore. Soprattutto se hai intenzione di usarlo di notte. Anche se hai bambini piccoli a casa o se non vuoi disturbare i tuoi vicini.

Il livello di rumore è misurato in decibel (dB). I regolamenti europei regolano che sia indicato sull’etichetta energetica della lavatrice.

Ultimamente, l’attenzione si è concentrata sullo sviluppo di lavatrici “silenziose”. A tal fine, sono stati fatti degli sforzi per migliorare i meccanismi motori. Si stanno anche facendo sforzi per incorporare pannelli in grado di ridurre le vibrazioni della centrifuga. Il marchio Beko offre un livello sonoro di rotazione che va da 67 dBA a 77 dBA.

Programmi di lavaggio

Oggi le lavatrici Beko hanno un gran numero di programmi di lavaggio. In alcuni casi, questo porta spesso ad un aumento del prezzo. Tuttavia, la metà di questi programmi non viene quasi mai utilizzata. Per lo più, usiamo i programmi economici, i programmi veloci, i programmi per il bucato delicato o per le macchie più ostinate.

CONSIGLIOPROGRAMMI DI LAVAGGIO
“Controlla che l’apparecchio abbia i programmi di lavaggio di cui hai veramente bisogno”

Il programma di lavaggio breve delle lavatrici Beko dovrebbe essere evidenziato. Questo preparerà i tuoi vestiti in soli 14 minuti. Così come altri programmi più innovativi, come quelli per pulire i peli degli animali domestici o il programma a vapore antirughe.

Connettività

Anche le lavatrici intelligenti mirano a rendere la nostra vita più facile. Alcuni modelli di lavatrice Beko hanno anche una connessione Wi-Fi per controllare la lavatrice dal tuo cellulare. Tuttavia, questo nuovo tipo di apparecchio ha un prezzo più alto.

Questa caratteristica aggiuntiva è molto utile quando passi poco tempo a casa. Ti porterà una grande comodità. È molto semplice da utilizzare. La prima cosa che devi fare è scaricare l’applicazione sul tuo smartphone o tablet. Una volta che lo avrai sul tuo dispositivo, sarai in grado di controllare le diverse funzioni della lavatrice.

Riassunto

Le lavatrici Beko sono generalmente ben valutate dai loro utenti. Sono lavatrici pratiche ed economiche. Con funzioni sempre più innovative e utili per l’uso quotidiano.

Ti abbiamo fornito una guida semplice e completa per l’acquisto di questo elettrodomestico. In esso abbiamo incluso i modelli più eccezionali e abbiamo risolto molti dei tuoi dubbi più comuni. Abbiamo anche descritto i criteri più importanti che questi apparecchi dovrebbero avere. Così ora puoi scegliere la lavatrice Beko ideale per la tua casa.

(Fonte dell’immagine in primo piano: Evgeny Atamanenko: 61632538/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni