Ultimo aggiornamento: 29/07/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

5Fonti e riferimenti usati

82Commenti valutati

Lavare e asciugare i vestiti è forse una delle più antiche attività domestiche esistenti – e non possiamo evitarlo! Le lavatrici e le asciugatrici che vengono prodotte ogni anno fanno enormi sforzi per aumentare l’efficienza energetica e aggiungere caratteristiche per adattarsi alla vita di oggi. Hoover è uno dei marchi che mette più enfasi su questi temi, lo sai?

Se non hai familiarità con questa azienda americana, non preoccuparti. Sei venuto nel posto giusto. In questo articolo specializzato, approfondiremo tutti gli aspetti chiave di queste lavatrici, che si sono guadagnate un posto di privilegio nelle case spagnole. Vedrai perché Hoover, in molti luoghi, è sinonimo di qualità ed efficienza.




Il più importante

  • Le lavatrici Hoover sono leader nel mercato globale della pulizia, soprattutto grazie alla loro lunga tradizione e storia, che risale al 1908. Si distinguono dalle altre marche, non da ultimo per la loro lunga durata. Puoi utilizzare una lavatrice Hoover standard per più di nove anni senza compromettere la qualità o l’efficienza.
  • Come molte marche, Hoover offre lavatrici a carica frontale e a carica dall’alto in una gamma di dimensioni, così come utili lavasciugatrici. L’introduzione dell’app Hoover Wizard negli ultimi anni è stata rivoluzionaria in termini di gestione degli elettrodomestici.
  • Se stai pensando di acquistare una lavatrice Hoover, considera prima alcuni criteri di acquisto: potenza, capacità del serbatoio, efficienza energetica, livello di rumore, compatibilità con l’app Hoover Wizard e funzione di asciugatura, tra gli altri.

Lavatrice Hoover: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sulle lavatrici Hoover

Le lavatrici sono quegli elettrodomestici essenziali, quindi vale la pena fare le tue ricerche e scegliere quella che meglio si adatta alla tua vita quotidiana. La cosa notevole del marchio Hoover è che ha molta esperienza nel settore ed è una garanzia di qualità. Per risolvere qualsiasi dubbio tu possa avere su queste macchine, continua a leggere questa sezione.

Le lavatrici Hoover sono leader nel mercato globale della pulizia, soprattutto grazie alla loro lunga tradizione e storia, che risale al 1908. (Fonte: Atamanenko: 61805861/ 123rf.com)

Da dove vengono le lavatrici Hoover?

Hoover è un marchio americano che è nato in Ohio intorno al 1908. Il creatore, James Murray Spangler, che era asmatico, sapeva sempre che tutto in casa doveva essere estremamente pulito. Stanco di respirare la polvere, lui e sua cugina Susan Hoover iniziarono a produrre il primo aspirapolvere.

Dopo aver visto il successo, decise di iniziare la produzione di apparecchi per la pulizia

Dal 1948 iniziò ad espandersi nel settore delle lavatrici. Con la passione per il design e l’ambizione di aggiungere il massimo delle prestazioni ad ogni prodotto, Hoover ha fatto la storia offrendo risultati efficienti dal punto di vista energetico. Sono stati anche tra i primi a produrre lavatrici innovative ad alta capacità.

Perché le lavatrici Hoover rappresentano una nuova era nel lavaggio?

Una delle ragioni è il fatto che hanno incorporato la tecnologia Silent Inverter (anche Perfect Silent Inverter). Questo significa che, oltre a fornire prestazioni eccellenti, le lavatrici Hoover sono molto silenziose. Per esempio, le serie Dynamic Mega e Dynamic Next non superano i 48 decibel durante i cicli di lavaggio, quasi un terzo delle lavatrici tradizionali.

Un altro fattore rivoluzionario è che Hoover è al primo posto in termini di capacità del serbatoio. Il modello Dynamic Mega, nella sua versione lavasciuga, ha un’incredibile capacità di 13 kg di lavaggio e 8 kg di asciugatura, quasi il doppio di un modello medio di un’altra marca. Una caratteristica molto utile per le famiglie numerose o con molte persone.

Steve MacdonaldDirector comercial en Hoover Candy
“Gli elettrodomestici per il bucato rappresentano il 38% del mercato e sappiamo che i consumatori sono interessati ad acquistare un elettrodomestico connesso. Quindi abbiamo fatto uno sforzo per includere una tecnologia all’avanguardia che porti davvero benefici alle persone, imparando e adattandosi per fornire soluzioni su misura per la vita quotidiana.

Come funzionano le lavatrici Hoover?

Le lavatrici Hoover sono intuitive e facili da usare. L’idea è che ogni utente attivi un ciclo di lavaggio o di asciugatura il più velocemente possibile. Oggi, grazie alla tecnologia touch o alla gestione di questo tipo di dispositivi con gli smartphone, questo è sempre più facile. Ma se vuoi farlo nel modo tradizionale, Hoover lo rende facile:

  1. Accendi la lavatrice e seleziona il programma di lavaggio.
  2. Regola la temperatura di lavaggio, se necessario, e imposta le opzioni richieste.
  3. Premi il pulsante di avvio/pausa per avviare il lavaggio. Nel caso in cui l’alimentazione venga interrotta mentre la macchina è in funzione, una memoria speciale memorizza le impostazioni scelte e quando l’alimentazione viene ripristinata, la macchina riprende il ciclo dove è stato interrotto.
  4. Alla fine del programma, il messaggio “Fine” apparirà sul display o, in alcuni modelli, tutte le luci del ciclo di lavaggio si accenderanno.
  5. Spegni la lavatrice.

Le lavatrici Hoover hanno delle connessioni intelligenti?

Certo che lo fanno! Hoover è all’avanguardia negli elettrodomestici intelligenti. Per la sua gamma di lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi, forni, cappe e piani cottura, il marchio americano ha messo a disposizione degli utenti l’app Hoover Wizard, che funziona con la connettività Wi-Fi nei modelli One Fi e la connettività NFC nei modelli One Touch.

Questa applicazione ti permette di gestire le tue lavatrici da remoto, cioè attivare e disattivare un ciclo di lavaggio, scegliere i programmi e altro. È disponibile sia su Android che su iOS e, una volta scaricata l’applicazione, puoi associare fino a sei apparecchi Hoover allo stesso tempo, quindi non preoccuparti se hai altri apparecchi Hoover oltre alla tua lavatrice.

Le principali funzioni disponibili nell’applicazione sono:

  • Assistente vocale: una guida per scegliere il ciclo ideale con solo tre input vocali (capi/tessuti, colore, livello di sporco).
  • Programmi: per scaricare e lanciare nuovi programmi di lavaggio.
  • Smart Care: check-up intelligente e cicli di auto-igiene e guida alla risoluzione dei problemi.
  • Rapporti: statistiche e consigli di lavaggio per un uso più efficiente della lavatrice.

Come molte marche, Hoover offre lavatrici a carica frontale e a carica dall’alto in una gamma di dimensioni, così come utili lavasciugatrici. (Fonte: Iriana88w: 31001069/ 123rf.com)

Quali tipi di lavatrici Hoover esistono?

I modelli di lavatrice Hoover seguono la stessa linea di molte marche di pulizia. Ci sono lavatrici a carica frontale, lavatrici a carica dall’alto, lavatrici con funzione di asciugatura e lavasciuga, la più completa. Ogni modello è adatto a diversi tipi di famiglie e a diversi bisogni e usi. In questa tabella ti mostriamo alcune differenze tra loro.

Capacità Profondità del prodotto Efficienza energetica Velocità massima di centrifuga
Lavatrice a carica frontale Tra 7 kg e 13 kg Tra 520 mm e 665 mm A+++ 1400 rpm e 1500 rpm (giri al minuto)
Lavatrice a carica dall’alto Tra 6 e 8 kg 600 mm A+++ Tra 1000 rpm e 1300 rpm
Lavatrici asciugatrici Tra 8 kg e 13 kg Tra 540 mm e 665 mm A Tra 1400 rpm e 1600 rpm

Posso mischiare colori e tessuti in una lavatrice Hoover?

Sulle lavatrici Hoover con tecnologia All in One, sì, puoi. Scoprirai che con questa tecnologia puoi scegliere programmi veloci e a bassa temperatura che non ti daranno problemi a mescolare diversi colori o diversi materiali. Questa funzione ti farà risparmiare lavaggi, tempo e consumo di energia.

Hoover ha anche Total Care, un programma che ti dà la libertà di lavare e asciugare tutti i tipi di tessuti e colori. L’innovativa tecnologia Active Care crea la perfetta combinazione di acqua e detergente che penetra in profondità nelle fibre per aiutare a rimuovere le macchie. Questa tecnologia è presente anche nei programmi di asciugatura.

Le lavatrici Hoover funzionano se il bucato da lavare è molto stropicciato?

Le rughe sono una delle maggiori preoccupazioni degli utenti quando si tratta di lavare. Fortunatamente, alcune lavatrici Hoover hanno un programma chiamato Active Steam, che agisce come una funzione di vapore: rilassa qualsiasi piega nel bucato, rendendolo più facile da stirare in seguito. Questo programma rilascia vapore dopo ogni ciclo di lavaggio e lascia i vestiti asciutti e lisci.

Le lavatrici sono quegli elettrodomestici essenziali, quindi vale la pena fare le tue ricerche e scegliere quella che meglio si adatta alla tua vita quotidiana. (Fonte: Iriana88w: 30283015/ 123rf.com)

Le lavatrici Hoover devono essere caricate al massimo del carico o possono rompersi?

Ci sono molte persone che esitano tra caricare una lavatrice Hoover alla sua capacità massima o eseguire due cicli di lavaggio con un carico medio. Il marchio americano raccomanda la prima opzione e assicura che non c’è pericolo. Per risparmiare energia, detergente e tempo, si consiglia di riempire la macchina alla sua capacità massima. Questo permette di risparmiare fino al 50 % del consumo di energia.

I prelavaggi sono necessari nelle lavatrici Hoover?

Molte lavatrici Hoover hanno una funzione di prelavaggio, che consiste nell’utilizzare una maggiore quantità d’acqua per fare un lavaggio veloce del bucato e poi scegliere il programma che è più necessario. Nei manuali utente, Hoover raccomanda di utilizzare questa funzione solo quando i vestiti sono molto sporchi. Se questo non è il caso, si dovrebbe utilizzare un normale programma di lavaggio.

In che modo le lavatrici Hoover sono all’avanguardia della tecnologia?

Hoover è sempre stato un marchio impegnato nell’innovazione. Oltre all’applicazione Hoover Wizard per la connessione ai dispositivi intelligenti, molte di queste lavatrici memorizzano automaticamente una lista dei cicli di lavaggio e asciugatura più utilizzati per rendere la selezione più facile e veloce. Questo è un enorme risparmio di tempo.

Inoltre, gli ultimi modelli dispongono di un assistente virtuale, chiamato Hoover Talks, che ti permette di impostare e attivare qualsiasi programma semplicemente usando la tua voce. Se hai bisogno di consigli su come fare un particolare tipo di lavaggio o quale programma è migliore per te, la tecnologia Hoover Talks integrata capisce, impara e si adatta per darti le risposte di cui hai bisogno.

Le lavatrici Hoover sono intuitive e facili da usare.
(Fonte: Iriana88w: 30007712/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Nell’industria della pulizia, pochi marchi possono vantare una tradizione così lunga come Hoover. Se stai pensando di sostituire la tua lavatrice o hai bisogno di comprarne una per la prima volta, troverai questa azienda americana una garanzia di prestazioni, design e semplicità. Prima di prendere una decisione, comunque, ci sono alcuni criteri che dovresti considerare.

Dimensioni e tipo di carico

Le lavatrici Hoover non sono piccoli elettrodomestici. Occupano una notevole quantità di spazio, quindi devi scegliere il modello giusto per la tua casa. La prima cosa da decidere è se preferisci una lavatrice a carica frontale o a carica dall’alto. Per questo hai bisogno di sapere quanto spazio hai, specialmente la profondità e l’altezza.

Hoover è all’avanguardia negli elettrodomestici intelligenti.
(Fonte: Iriana88w: 59952809/ 123rf.com)

App Hoover Wizard

Uno dei vantaggi delle lavatrici Hoover è la compatibilità con un’applicazione che ti permette di gestire l’apparecchio da remoto. Se stai cercando dei modelli Hoover, scegline uno che supporti l’accoppiamento con il tuo smartphone o tablet.

L’app Hoover Wizard è un modo semplice e intuitivo per attivare i tuoi cicli di lavaggio e scegliere i programmi utilizzati più di frequente.

Capacità del serbatoio

La capacità del serbatoio di una lavatrice è fondamentale. Prima di scegliere un modello, devi avere chiaro il volume di biancheria che intendi lavare quotidianamente. Idealmente, dovresti sempre caricare una lavatrice Hoover alla sua capacità massima per risparmiare acqua ed energia. In questo senso, una capacità maggiore di 8 kg è sempre una garanzia che non rimarrai mai con i vestiti non lavati.

Hoover ha anche Total Care, un programma che ti dà la libertà di lavare e asciugare tutti i tipi di tessuti e colori. (Fonte: Iriana88w: 42248303/ 123rf.com)

Velocità di rotazione

Le prestazioni di una lavatrice Hoover, come quelle di molte altre marche, dipendono dalla velocità di centrifuga. Questa operazione riduce il 50% dell’umidità nel bucato e si misura in giri al minuto (rpm), cioè il numero di giri che il motore può fare al minuto. Raccomandiamo che la tua lavatrice Hoover superi almeno i 100 giri al minuto.

Riassunto

Le lavatrici Hoover sono specialiste della pulizia da oltre 100 anni, quando l’azienda è stata fondata in Ohio, USA. Il creatore del marchio, James Murray Spangler, ha sempre cercato di rendere le case il più pulite e ordinate possibile. Oggi, tutte le sue lavatrici offrono una garanzia di qualità, efficienza energetica e innovazione tecnologica.

Hoover ha lavatrici a carica frontale, a carica dall’alto e altre lavatrici-asciugatrici. I modelli più recenti possono essere gestiti da un’applicazione chiamata Hoover Wizard, che utilizza la connettività Wi-Fi o NFC, a seconda del modello. Grazie a varie tecnologie, queste lavatrici possono mescolare colori e tessuti nello stesso ciclo di lavaggio.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo con i tuoi contatti in modo che altri possano scoprire tutto quello che c’è da sapere sulle lavatrici Hoover. Puoi anche lasciarci un commento e ti risponderemo il prima possibile, grazie mille!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Bilanol: 92364714/ 123rf.com)

Recensioni