Ultimo aggiornamento: 04/10/2021

Il nostro metodo

10Prodotti analizzati

35Ore di lavoro

20Fonti e riferimenti usati

50Commenti valutati

L’acquisto di una nuova auto rappresenta una tappa importante per molte persone. Non solo auto sportive e cabriolet, ma anche utilitarie di alta qualità o limousine sono un incentivo per molte persone a pianificare le loro finanze a lungo e con attenzione. Grazie all’ormai ampia gamma di tipi di finanziamento, un acquisto è possibile con un’ampia varietà di prerequisiti.

Questa vasta gamma di opzioni di acquisto offre anche a coloro che hanno esigenze particolari un’offerta adeguata. Se c’è interesse nell’uso a lungo termine di un’auto nuova con le ultime tecnologie e attrezzature, un acquisto non è assolutamente necessario. Per queste situazioni si è affermata l’opzione del leasing auto.

Nel nostro grande test sul leasing auto 2021 vogliamo darti l’opportunità di conoscere più in dettaglio le informazioni importanti su questo argomento. Affrontiamo domande generali, trattiamo diversi tipi di leasing e forniamo preziosi consigli per confrontare i fornitori. Per aiutarti a trovare il fornitore giusto per le tue esigenze, ti presenteremo anche le offerte di aziende selezionate.




Sommario

  • Il leasing auto è una forma speciale di finanziamento dell’auto. Con questo metodo, il veicolo non viene acquistato, ma preso in leasing per un certo periodo di tempo.
  • La spesa finanziaria del leasing auto è composta da rate di rimborso. Questi sono regolati ad intervalli mensili, inclusi i supplementi di interesse.
  • In casi selezionati, il leasing di veicoli può anche essere seguito dall’acquisto del veicolo. Tuttavia, questa possibilità può essere collegata ad alti costi aggiuntivi.

Guida: Domande che dovresti farti prima di considerare il leasing auto

Il leasing auto è fondamentalmente una forma molto speciale di finanziamento dell’auto. Pertanto, dovresti prendere una decisione per questa opzione solo sulla base delle conoscenze che ti forniremo di seguito.

Cosa significa car leasing?

Il significato di car leasing può essere derivato relativamente velocemente dalla traduzione inglese, che significa “affittare”. Questo accordo non ti permette di comprare un veicolo, ma solo di usarlo per un periodo di tempo limitato. Questo è possibile sotto forma di un pagamento regolare che include un tasso di interesse.

La gamma di prodotti offerti dai fornitori di leasing è solitamente molto ampia. Oltre alle auto nuove con motori a benzina o diesel, sono spesso disponibili auto ibride ed elettriche e carrozzerie usate. (Fonte immagine: unsplash.com / chuttersnap)

La decisione per questa opzione è di solito legata alla situazione finanziaria del rispettivo richiedente. L’uso del veicolo desiderato in combinazione con la liquidità protetta rende questo modello attraente per molte persone. Anche le assicurazioni relative alla proprietà in affitto sono di solito più favorevoli.

Quali requisiti devo soddisfare per il leasing auto?

Anche se i costi immediati di un contratto di leasing sono significativamente inferiori a quelli di un acquisto, non è facile rivendicare i vantaggi del leasing d’auto. Dato che si tratta in un certo senso di un prestito, il fornitore deve tutelarsi di conseguenza in parametri selezionati per evitare rischi economici.

L’aspetto economico è di particolare importanza nel contesto dell’esame.

Dato che questo accordo è una transazione a lungo termine, il fornitore ha bisogno di certezze al riguardo.

Oltre alla prova di un reddito regolare, dovresti idealmente avere un contratto di lavoro permanente.

Se guadagni i tuoi soldi come lavoratore autonomo o libero professionista, il rischio di mancato pagamento è significativamente più alto. In questo caso, un’ispezione di diversi conti annuali può essere un requisito fondamentale.

Oltre a queste condizioni, devi anche essere maggiorenne al momento della firma del contratto. Anche con l’adempimento dei requisiti di cui sopra, non è possibile concludere un contratto di leasing sotto i 18 anni.

Che ruolo ha lo SCHUFA nel leasing di auto?

Come già detto, l’aspetto economico della tua vita gioca un ruolo importante quando si conclude un contratto di leasing. Per questo motivo è necessario un cosiddetto controllo del credito. A questo scopo, il tuo rivenditore scelto lavora insieme alla “Schutzgemeinschaft für allgemeine Kreditsicherung” (SCHUFA), che raccoglie e conserva vari dati in questo settore.

Tipo di dati Informazioni memorizzate
Dati di contatto Nome, data di nascita, Indirizzi attuali e precedenti
Strumenti di finanziamento Contratti di credito e leasing incluse le condizioni, Conti correnti aperti, Carte di credito utilizzate
Comportamento di pagamento divergente Crediti dovuti, non pagati e non contestati da terze parti nel settore privato così come ordinanza giudiziaria

Se vuoi concludere un contratto di leasing per un’auto, anche questo controllo è inevitabile. In linea di principio, le opzioni di leasing sono anche offerte senza un controllo SCHUFA, ma queste sono generalmente associate a un’affidabilità discutibile. Per evitare sorprese negative a questo proposito, vale anche la pena di effettuare un controllo del credito in anticipo.

Decisione: Quali tipi di leasing auto esistono e qual è quello giusto per te?

Non tutti i leasing auto sono uguali. Per questo motivo, oltre a vari veicoli con diverse condizioni, ti verranno offerte anche diverse opzioni di contratto dalle relative compagnie. Questi sono

  • Leasing chilometrico
  • Leasing con valore residuo

Di seguito, daremo uno sguardo più da vicino a questi approcci e analizzeremo i loro rispettivi vantaggi e svantaggi. Questo dovrebbe servirti come base per scegliere l’opzione migliore per le tue esigenze.

Leasing chilometrico

Con il cosiddetto leasing chilometrico, le condizioni contrattuali sono determinate sulla base della distanza totale prevista percorsa. Questo significa che all’inizio del contratto ti accordi su una distanza massima annuale in chilometri. Finché rimani entro questo limite, non devi aspettarti spiacevoli costi aggiuntivi.

Proprio come superare la distanza massima, anche utilizzare una distanza inferiore a quella massima ha delle conseguenze finanziarie. La misura in cui sarai rimborsato per un chilometro non utilizzato deve essere concordata contrattualmente in anticipo. Come regola, tuttavia, devi aspettarti un importo inferiore rispetto al caso di superamento del limite.

Vantaggi
  • Sicurezza della pianificazione
  • Costi trasparenti
  • Rimborso dei chilometri ridotti
Svantaggi

    Elevate spese aggiuntive dovute ai chilometri extra possibili

  • Spesso basso rimborso per i chilometri non percorsi

Leasing con valore residuo

Un’ulteriore variante è il cosiddetto leasing con valore residuo. In questo caso, le condizioni sono determinate sulla base di una stima del valore del veicolo al momento della restituzione. In questo caso, la valutazione viene effettuata accuratamente da un perito assunto.

Un grande vantaggio qui è l’uso illimitato. Il numero di chilometri che guidi non ha alcuna influenza sui costi che devi pagare. Tuttavia, dovresti essere particolarmente scrupoloso nella manutenzione, cura e mantenimento dell’auto. Se il valore residuo scende al di sotto del valore stimato in precedenza, dovrai sostenere alti costi aggiuntivi.

Vantaggi
  • Nessuna restrizione in termini di chilometri percorsi
  • rate mensili basse possibili
  • Pagamento bonus possibile se il valore residuo viene superato
Svantaggi
  • Difficile calcolare il valore residuo
  • Ulteriori rischi possibili a causa dell’attuale situazione del mercato
  • Manutenzione costosa e più regolare necessaria

Criteri di applicazione: Questi sono i fattori che puoi utilizzare per confrontare e valutare le offerte di leasing auto

Come già detto, puoi confrontare le offerte di leasing auto in base a vari fattori. Queste sono le seguenti sotto-aree

  • Costi sostenuti
  • Termine
  • Interesse
  • Possibile opzione di acquisto

Riceverai quindi importanti dati chiave da noi, che dovresti assolutamente conoscere in relazione a questi fattori. Se segui i nostri consigli, dovresti essere in grado di trovare la tua offerta di leasing ottimale senza ulteriori indugi.

Costi sostenuti

In relazione al leasing di auto, i centri di costo inclusi sono probabilmente i fattori più importanti. In linea di principio, la filosofia economica del tuo fornitore gioca un ruolo in questo contesto, ma i costi sostenuti nel leasing auto sono di solito dovuti a certi fattori del veicolo in questione.

Sotto-settore Descrizione
Tipo di veicolo Auto Estate / Berlina / Auto piccola, ecc…
Potenza In KW o HP
Carburante Diesel, Benzina
Funzionamento Cambio manuale o automatico
Stato Auto nuova o usata

Oltre a questi fattori, anche la marca e il modello del veicolo dei tuoi sogni giocano un ruolo nell’importo delle tue rate di leasing. Nel caso di alcuni fornitori, è richiesto anche un acconto all’inizio del contratto. Questa somma forfettaria corrisponde a circa il 10-30% del valore dell’auto ed è quindi superiore alle rate concordate. L’ammontare dei costi rimanenti, tuttavia, è inferiore in un confronto diretto.

Term

Oltre ai costi sostenuti, dovresti anche dare un’occhiata più da vicino alle condizioni del termine incluso. Un veicolo moderno con costi bassi ha solo un senso limitato se puoi usarlo solo per un periodo relativamente breve. Un’analisi prezzo-prestazione in combinazione con questi fattori è quindi altamente raccomandata.

I termini corrispondenti in combinazione con il leasing auto sono scaglionati o semestralmente o annualmente. Fondamentalmente, quattro anni è il massimo per molti fornitori. (Fonte immagine: unsplash.com / Liviu C.)

Se durante la durata del contratto ti rendi conto che hai bisogno di tempo aggiuntivo, ti può anche essere concessa una successiva estensione. In questo contesto, tuttavia, si tratta più di un accordo individuale, che non consente linee guida generali sui costi aggiuntivi e possibili maggiorazioni di tempo.

Interesse

Ai fini della redditività a favore del fornitore, le tue rate di leasing contengono anche un supplemento di interesse. Questo valore può essere determinato nello stesso modo come nel caso dei criteri precedentemente menzionati. In linea di principio, dovresti includere un valore indicativo tra lo 0 e il 5% nella tua pianificazione.

I tassi di leasing più bassi non sono automaticamente associati a tassi di interesse più bassi.

In linea di principio, dovresti essere consapevole che c’è poco intuito per i clienti nel contesto dei tassi di interesse. Prima che l’azienda possa pensare ai profitti, qualsiasi rischio e costo amministrativo associato al veicolo deve essere coperto. Dato che la marca dell’auto e l’anno di fabbricazione non sono del tutto decisivi in questo caso, i modelli più vecchi possono causare spese più elevate.

Possibile opzione di acquisto

Se sei particolarmente affezionato al tuo veicolo, potresti voler considerare una disponibilità a tempo limitato. Per questo motivo, alcuni fornitori selezionati ti offrono anche la prospettiva di un possibile acquisto alla fine del termine. Specialmente in relazione ad un contratto di leasing con valore residuo, questo metodo può ripagarti.

Tuttavia, dovresti pensare attentamente alla decisione di acquistare il veicolo in seguito.

In alcune circostanze, estendere il termine può essere l’opzione più sensata.

Se ti viene offerta un’opzione di acquisto successivo, questo è consigliabile solo se il valore residuo è favorevole. Se la somma stimata all’inizio del contratto è nell’ordine di grandezza del valore di mercato verso la fine del contratto, puoi pensare seriamente a questa strada. In alternativa, estendere il termine è probabilmente il metodo più sicuro dal punto di vista finanziario.

Cos’altro dovresti sapere sul leasing auto

Se hai altre domande sul leasing auto, abbiamo preparato per te altre informazioni su questo argomento. In questo contesto, potresti già essere in grado di ottenere un valore aggiunto durante un contratto esistente.

Posso dedurre le spese per il mio leasing auto dalle mie tasse?

Dal momento che il leasing auto è un prestito in senso figurato, si pone spesso la questione della deducibilità fiscale. Nel caso di un prestito vero e proprio, la deducibilità è limitata all’interesse rimborsato. Nel caso del leasing auto, queste limitazioni sono scaglionate in modo molto più diverso.

Una deduzione fiscale dei canoni di leasing è possibile solo in un contesto commerciale.

I contratti di leasing sono particolarmente popolari nel settore imprenditoriale a causa del possibile guadagno di liquidità. Le rate pagate possono essere completamente prese in considerazione ai fini fiscali come spese aziendali.

Se usi il tuo veicolo in leasing come un privato, le possibilità sono estremamente limitate. Tuttavia, devi anche essere in grado di dimostrare una connessione commerciale in questo contesto, motivo per cui questa opzione è probabilmente riservata solo ai lavoratori autonomi.

Anche i pensionati possono trarre vantaggio dal leasing auto?

Se i pensionati sono interessati al modello di leasing auto, è anche possibile concludere con successo un contratto in queste circostanze. Al posto del reddito attivo deve essere presentato un certificato di pensione corrispondente. Se il reddito dell’assicurazione pensionistica privata è disponibile, le possibilità di concludere un contratto possono essere migliorate a lungo termine.

Anche se le condizioni richieste sono soddisfatte, un contratto di leasing per anziani può rappresentare un rischio per i fornitori. Più vecchio è il richiedente, più è probabile che i fornitori vedano la possibilità di un’inadempienza. (Fonte immagine: unsplash.com / Aswathy N)

A causa di questi possibili rischi, molti fornitori stabiliscono un’età massima, che in media è intorno ai 75 anni. In caso di insolvenza dovuta alla morte o alla necessità di cure a lungo termine, l’onere del rimborso passa di solito ai parenti più prossimi o agli eredi o ai tutori.

Posso rescindere un contratto di leasing auto?

La risoluzione anticipata di un contratto di leasing è una sfida importante in combinazione con i veicoli a motore. Questo è fondamentalmente perché tutti i costi sono ripartiti per l’intero periodo. Per questo motivo, la rescissione è di solito associata a costi aggiuntivi.

L’annullamento del contratto può comunque richiederti di pagare le rate rimanenti.

Prima di firmare il tuo contratto, dovresti sempre dare un’occhiata da vicino a qualsiasi accordo sulle questioni di rescissione. In alcuni casi, le date o i periodi di tempo a partire dai quali la cessazione è possibile sono specificati qui. Di regola, è incluso anche l’importo dei pagamenti in ritardo, il che fornisce un’ulteriore sicurezza di pianificazione.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni