Ultimo aggiornamento: 26/10/2021

Letti Boxspring – l’incomparabile fascino di un hotel di lusso per la tua camera da letto. Stai cercando un letto a molle, ma sei un po’ sopraffatto dall’enorme selezione sul mercato? Allora sei venuto nel posto giusto!

Nel nostro test del letto a molle 2021 imparerai tutto quello che devi sapere sul letto continentale. Ti spieghiamo i diversi tipi, i vantaggi e gli svantaggi e molto altro. Inoltre, i nostri criteri di acquisto possono aiutarti a trovare il letto a molle perfetto per te sul mercato.

Contenuto




I fatti più importanti in breve

  • I letti Boxspring ti permettono di dormire come in un letto d’albergo a cinque stelle. Questo è reso possibile dalla speciale costruzione del sistema letto.
  • Fondamentalmente, ci sono due diversi stili di letti a molle: la versione americana e la versione scandinava. Ci sono piccole differenze tra questi due letti a molle, che sono principalmente legate alla qualità.
  • In generale, puoi distinguere tra diversi tipi di letti a molle. Per esempio, ci sono letti continentali con un topper integrato, con un motore, con spazio di stoccaggio, con una testiera o anche con luce LED.

Letto a molle: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: Domande che dovresti farti prima di acquistare un letto boxspringbrett

Cosa significa letto boxspringbett?

“Boxspring” è inglese e significa “molla” in tedesco. A causa della sua origine, il letto a molle è anche spesso chiamato “letto americano” o “letto continentale”.

Questi termini possono essere usati come sinonimi di box spring bed e sono semplicemente un altro nome. È anche spesso usato negli hotel in Europa, motivo per cui è anche conosciuto come letto d’albergo.

Il tipico letto a molle si trova spesso negli hotel europei. (Fonte immagine: 123rf.com / Nenad Aksic)

Un letto a box spring è quindi un letto imbottito in cui il comfort di alta qualità è ottenuto da diversi strati di materassi.

Soprattutto, però, il termine “box spring” si riferisce al materasso inferiore o al box, che è molleggiato con molle Bonell o molle a tasca. Il materasso superiore viene poi messo sopra questo materasso inferiore – e il cosiddetto topper viene messo sopra questo materasso superiore. Un sacco di parole nuove in una volta sola? Non preoccuparti, ti spiegheremo tutto in dettaglio qui.

Quali sono i vantaggi di un letto da hotel rispetto ad un letto normale?

Un letto a molle è molto più alto di un letto tradizionale e quindi rende più facile entrare e uscire dal letto. Inoltre, la costruzione del letto di lusso non ha una rete a doghe, ma un materasso a molle. La terza differenza sta nel design.

I letti a molle danno alla camera da letto un aspetto completamente diverso e sono un punto di forza. In termini di durata, un letto americano dura il doppio di un letto tradizionale.

Vantaggi di un letto a box spring

  • L’altezza rende più facile entrare e uscire
  • Costruzione del letto di lusso senza rete a doghe
  • Design
  • Vita più lunga

Se guardi l’altezza, puoi vedere chiare differenze qui. I materassi Boxspring sono molto più alti dei normali materassi a molle, a circa 30 centimetri. Questo è dovuto al loro interno, che ha due nuclei di molla combinati.

La prima cosa da guardare in dettaglio è la struttura speciale del sistema a molla del box. Mentre i letti di natura convenzionale consistono in una rete, una rete a doghe e un materasso, il lussuoso letto a molle è composto da tre componenti essenziali (box a molle, materasso superiore e topper).

A differenza dei letti normali, i materassi in un letto a molle non poggiano su una rete a doghe ma su una scatola con molle.

Il design dei letti è una questione di gusto. Se ti piacciono i letti grandi e accoglienti, ti piacerà sicuramente il design dei letti boxspring. Tuttavia, hai anche bisogno di una camera da letto spaziosa per questo, in modo che la stanza non sembri troppo opprimente.

In termini di durata di vita, un letto a molla del box dura in media da 10 a 15 anni. Al contrario, un letto convenzionale mostra già segni di usura dopo circa 6 o 7 anni.

Per chi sono adatti i letti continentali?

I letti Box spring sono un’invenzione ingegnosa con un grande comfort di riposo. Ma i letti continentali sono davvero adatti a tutti?

Gruppo di persone Descrizione
Bambini e giovani Piuttosto inadatto, il letto per bambini normale è più pratico
Adulti Dipende dall’altezza, dal peso e dalla forma del corpo, ma esiste il letto a molle perfetto per quasi tutti
Gli anziani Gli alti punti di entrata e uscita rendono un letto a molle ideale per gli anziani, spesso ci sono anche gli schienali elettrici

Quali persone dovrebbero comprare un letto a molle?

Fondamentalmente, chiunque può comprare un letto a molle, perché tutti passano gran parte della loro vita a letto – e alla fine dovrebbe essere comodo e offrire relax.

Un sonno ristoratore è importante per iniziare bene la giornata. Se hai bisogno di un letto a molle o di un letto normale è sufficiente, dipende da te. I letti Boxspring sono considerati particolarmente comodi.

Anche l’età non gioca alcun ruolo nella decisione tra un letto normale e uno con box spring. Un letto a molle offre alcuni vantaggi che non promettono necessariamente un sonno migliore, ma possono, per esempio, rendere più facile entrare e uscire dal letto.

I letti Boxspring sono molto adatti alle persone anziane o alle persone con un peso corporeo maggiore. (Fonte immagine: unsplash.com / Andrik Langfield)

I letti a molle possono essere adattati individualmente all’altezza, al peso, alla forma del corpo, alla posizione di riposo di ogni persona, ecc.

Ti diremo cosa dovresti considerare per bambini, adulti e anziani nelle sezioni seguenti.

Un letto a molle è adatto a bambini e ragazzi?

Dato che i bambini sono ancora molto piccoli e quindi hanno bisogno di un letto da cui possano entrare e uscire facilmente, dovresti considerare di scegliere un letto a molle per bambini. Nella vita di tutti i giorni, è semplicemente più pratico per i bambini avere un normale letto per bambini che sia su misura per loro.

Le molle del letto a molle devono essere adattate ai bambini.

Nel frattempo, però, ci sono anche letti a molle, specialmente per i bambini. È importante per i più piccoli che le molle dei letti siano anche adatte ai bambini.

Il nucleo delle molle nel box inferiore può avere la stessa tensione dei normali letti a molle per adulti. Tuttavia, il materasso adagiato su di esso deve essere adattato al bambino e avere un basso grado di fermezza.

Dal momento che un involucro in Klimalatex è più morbido dell’involucro in schiuma fredda dei normali letti con boxspring, è consigliabile utilizzare Klimalatex per i bambini.

Il topper dovrebbe anche essere più sottile piuttosto che più spesso in modo che il topper sia morbido e possa cedere ma il bambino non ci affondi dentro. Materiali fatti di schiuma fredda o lattice climatico sono anche possibili per il topper.

Ma non solo le dimensioni, ma anche il peso giocano un ruolo importante nella scelta del grado di durezza. L’indice di massa corporea (BMI), cioè l’interazione di altezza e peso corporeo, determina il grado di fermezza. L’IMC può essere particolarmente importante quando si acquista nell’adolescenza.

Quindi se un ragazzo prende un letto a molle all’età di 13 anni e guadagna peso e altezza nel corso degli anni, questo non avrà molto effetto sul livello di durezza del letto a molle finché l’IMC è in un range simile.

Calcolo del BMI: peso in kg / (altezza in m)²

I letti a molle nelle misure 80 x 200 cm, 90 x 200 cm, 100 x 200 cm e 120 x 200 cm sono più adatti ai bambini piccoli.

Un letto a molle è giusto per gli adulti?

Abbiamo già delineato alcuni dei fattori che sono importanti quando si decide il tuo letto a molle ideale.

L’altezza, il peso corporeo e la forma del corpo dell’adulto sono fondamentali quando si sceglie un letto. I corpi a forma di A o di V sono particolarmente adatti ai letti a molle.

Se hai una tale forma del corpo, dovresti fare attenzione a non scegliere un materasso troppo morbido. I letti continentali disponibili in Germania sono relativamente molto morbidi, così che il corpo può affondare troppo profondamente nel materasso. Tuttavia, quale grado di fermezza è migliore in definitiva dipende dalla dimensione e dal peso del corpo.

In linea di principio, c’è un letto a molle perfetto per ogni forma e dimensione del corpo, così che un letto americano è adatto ad ogni adulto.

Il letto a molle è il letto ideale per adulti e anziani. (Fonte immagine: pexels.com / Daria Shevstova)

Un letto a box spring è molto adatto alle persone con problemi alla schiena perché i singoli componenti sono perfettamente coordinati. Un letto a molle insacchettate dotato di un’anima a molle insacchettate, che ha un effetto punto-elastico, è il migliore per il mal di schiena.

Un letto a molle con un nucleo a molle è anche adatto alle persone che sudano di più, perché il nucleo a molle permette una buona ventilazione e la rimozione dell’umidità. Tuttavia, la cosa più importante è avere un topper a pori aperti e traspirante.

Chi soffre di allergie dovrebbe assicurarsi che il suo letto continentale abbia abbastanza spazio sul pavimento e che i materiali del letto a molle siano facili da mantenere e non diano spazio agli acari della polvere.

Buone opzioni sono i letti in legno massiccio con box a intarsio o anche modelli con rivestimento in pelle artificiale. Il topper o il materasso possono anche essere dotati di fodere, cioè coperture complete traspiranti. Questi possono essere lavati fino a 95° C e proteggono da acari, batteri e funghi.

Glianziani possono usare un letto a molle?

Il letto a molle non è solo adatto agli anziani, è ideale. L’entrata e l’uscita alte rendono più facile per le persone anziane alzarsi e andare a letto.

Inoltre, soprattutto in età avanzata, è importante che il corpo possa riprendersi durante la notte dalle fatiche del giorno, quindi si raccomanda un letto a molle che sia perfettamente allineato al corpo.

Oggigiorno i letti a molle hanno spesso uno schienale elettrico che può essere facilmente azionato con un telecomando. Questo aiuta anche le persone che hanno difficoltà ad alzarsi. È anche pratico per guardare la TV o leggere.

Quanto costa un letto imbottito?

Fondamentalmente, le differenze di prezzo tra i vari letti boxspring derivano da una varietà di ragioni. I prezzi di una variante economica del letto a molle vanno da 500 € alla variante di lusso del letto a molle fino a 6.000 €.

In un ampio studio sui prezzi, abbiamo esaminato un totale di 105 prodotti della categoria letto a molle per darti una panoramica. Puoi vedere i risultati qui nel nostro grafico. Scopri nella nostra guida se un prodotto nella fascia di prezzo più alta o più bassa è adatto a te. (Fonte: rappresentazione propria)

Come regola, la seguente vista rapida ti aiuterà ad avere una panoramica dei prezzi. Tuttavia, siamo consapevoli che una tale dichiarazione generale non potrà mai riflettere il mercato completo e ogni offerta al suo interno.

Prezzo d’acquisto Descrizione
Letto boxspring sotto i 500€ Letto di produzione economica. Dovrà essere sostituito al massimo dopo due anni. Il materasso potrebbe essere consumato dopo tre mesi. Visivamente, non dovresti avere grandi aspettative nemmeno qui.
Letti sommier fino a 1000 € In confronto, qui viene utilizzato pochissimo materiale qualitativo.
Letti sommier da 1000 € a 1500 € Sistemi di sonno occasionalmente buoni con attrezzatura di base. Il produttore è fortemente orientato al prezzo o offre un prodotto nel suo segmento di prezzo più basso con tagli nell’uso dei materiali e possibilmente qualità.
Letti sommier da € 2000 a € 3000 Qui il consumatore può aspettarsi una qualità e una selezione decenti. Come le cuciture pulite, i componenti stabili, i materassi pesanti, la buona fattura e l’impressione generale solida.
Letti sommier da 3000 € a 4000 € Design individuale di un letto boxspring personale realizzato con tessuti e materiali di alta qualità con un’ampia selezione di componenti da una vasta gamma ben congegnata.

Quindi dovresti decidere in base al materiale, alle dimensioni o ad altre proprietà, di cosa hai veramente bisogno o quanti soldi vuoi spendere per questo.

Com’è ilcomfort del sonno in un letto a molle insacchettate?

Il letto a molle insacchettate proviene originariamente dagli Stati Uniti e viene tradotto come “scatola con molle”, che si riferisce alla sottostruttura del letto a molle insacchettate.

Alcune molle sono incorporate nel sottotelaio del letto che, in combinazione con un materasso abbinato posto sopra di esso, fornisce un supporto ottimale e il posizionamento del corpo e quindi offre un alto livello di comfort del sonno.

Il buon comfort del sonno viene dalla base a molle più dura e dal materasso più morbido che si trova sopra. Questa combinazione permette di dare sollievo ad alcune parti del corpo, ma allo stesso tempo ne sostiene altre.

Lo sapevi che i letti ad acqua boxspring sono ora disponibili?

Fondamentalmente, questi sono letti ad acqua che sono dotati di un telaio per il letto, che dà loro l’aspetto visivo di un letto a molle. Inoltre, ha senso che non ci sia una base a doghe.

Il telaio della base è responsabile della distribuzione della pressione, mentre il materasso superiore serve ad ammortizzarla e il topper permette di affondare.

Sollievo per le spalle, il bacino e l’osso sacro è importante durante il sonno in modo che le articolazioni possano rilassarsi e recuperare dalla giornata. Tuttavia, è altrettanto necessario sostenere le aree cave come la vita e la regione lombare.

La speciale coordinazione della struttura della base, del materasso e del topper permette una distribuzione ottimale del peso e quindi un riposo ergonomico e sano durante il sonno.

Quale materasso dovrei scegliere per il mio letto a molle?

Il materasso perfetto dovrebbe alleviare ma anche sostenere il corpo allo stesso tempo per un alto livello di comfort del sonno. Un vero letto a molle consiste in un materasso a molle che è diviso in diverse zone di riposo.

I materassi sono divisi in cinque diversi gradi di fermezza – da molto morbido (H1) a molto duro (H5). Se scegli il livello di fermezza sbagliato, il mal di schiena o la tensione possono verificarsi rapidamente.

Se i materassi sono troppo morbidi, la spina dorsale può affondare e causare dolore. Anche i materassi troppo duri possono causare dolore perché la spina dorsale non è adeguatamente sostenuta nella regione delle spalle e lombare e sprofonda.

La regola di base è che la schiena deve essere il più dritta possibile quando ci si sdraia sul materasso.

Grado di fermezza Proprietà Raccomandazione per
H1 Particolarmente morbido, usato raramente Bambini e persone molto minute
H2 Morbido Meno di 80 kg
H3 Da morbido a medio 80-110 Kg
H4 Dura 110-140 Kg
H5 Molto difficile Da 140 kg

Quando si decide il grado di fermezza, è importante considerare la posizione sdraiata, la sensazione di fermezza, la taglia del corpo e il peso del corpo.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un letto a box spring?

Con così tante cose da considerare sui letti a box spring, è prima importante conoscere i vantaggi e gli svantaggi di questi letti.

Vantaggi
  • Comfort di sdraio particolarmente elevato
  • Buone condizioni climatiche
  • Lunga durata
  • L’altezza comoda rende più facile entrare e uscire dal letto
  • Comfort di sonno uguale per diverse persone con diverso peso corporeo
  • Design lussuoso
Svantaggi
  • I singoli componenti non sono sempre facili da sostituire
  • Il letto a molle è difficile da trasportare
  • Relativamente costoso
  • Problematica regolazione dell’umidità
  • Ingombrante

In generale, comunque, è vero che ognuno ha i propri bisogni e abitudini e quindi esigenze molto individuali sul proprio comfort di riposo e quindi sui letti a molle in generale.

Prima di comprare un letto, dovresti sempre provarlo. (Fonte immagine: unspash.com / an Zhukov)

Ecco perché dovresti sempre provare un letto a molle prima di comprarlo e controllare con il rivenditore le opzioni di restituzione o cambio!

Quali sono le dimensioni disponibili per i letti d’albergo di lusso?

Sia come letto singolo o matrimoniale, in lunghezza extra o in una misura speciale, i letti a molle sono disponibili in una grande varietà di design.

Le misure più popolari dei letti singoli boxsprit sono 70 x 200 cm, 80 x 200 cm o 100 x 200 cm. Per il letto matrimoniale con boxspring, 120 × 200 cm, 140 × 200 cm, 160 × 200 cm, 180 × 200 cm e 200 × 200 cm sono i modelli scelti più frequentemente. Tutte queste misure di letto sono disponibili in lunghezze di 200 cm, 210 cm o 220 cm.

Inquali colori/materiali sono disponibili i letti a molle?

I letti Boxspring sono disponibili in undici colori di tessuto (rosa, verde, marrone, rosso, bianco, beige, crema, grigio, antracite, nero e blu). Il materiale utilizzato è tanto vario quanto i colori.

La testiera può essere fatta di legno massiccio, legno, similpelle, similpelle, pelle, cuoio, velluto o tessuto. Anche i piedi sono fatti di diversi materiali. Di regola, qui vengono utilizzati plastica, metallo o legno.

Da un punto di vista funzionale, non fa differenza quale materiale viene utilizzato, così che l’acquirente può seguire il suo gusto personale in termini di design e lavorazione con la coscienza pulita.

Quali regole si applicano quando si scelgono i letti americani?

Ogni persona ha forme del corpo individuali, peso corporeo e abitudini di sonno. Questi fattori influenzano la scelta del tuo materasso.

Vorremmo darti alcuni consigli sui diversi tipi di corpo, il peso corporeo e le abitudini di sonno e i materassi che sono adatti a ciascuno.

Forma del corpo

Per scoprire il tuo tipo di corpo, mettiti davanti ad un grande specchio e confronta il tuo tipo di corpo con le forme nella tabella.
Chiediti: “Quale parte del mio corpo risalta di più? Fianchi, bacino, stomaco o spalle?” In questo modo puoi facilmente scoprire se e dove il materasso deve sostenere il tuo corpo o se deve dare di più.

Forma del corpo Spiegazione Raccomandazione Tipo A Fisico a pera con fianchi larghi e spalle strette Il bacino deve poter affondare più in profondità, quindi hai bisogno di un materasso con una maggiore altezza del nucleo Tipo I Fisico a fagiolo, dove i fianchi hanno poco

Peso corporeo

Se hai un peso corporeo fino a circa 80 kg, puoi scegliere un box spring con un molleggio Bonell come base. Questo molleggio cede molto bene e ti fornisce una piacevole e morbida sensazione di riposo.

Se il tuo peso corporeo si aggira intorno ai 100 kg, ti consigliamo di scegliere una molla del box con un nucleo di molla a barile. Questo molleggio offre alla tua schiena più supporto e risponde alla pressione con precisione millimetrica.
A partire da un peso corporeo di circa 100 kg, dovresti acquistare un letto a molle insacchettate con un’anima a molle insacchettate. Questo materasso con 500 molle per metro quadro ti offre un ottimo supporto.

Inoltre, diversi produttori offrono anche letti con strutture a molle insacchettate che sono adatte ad un peso corporeo fino a 160 kg e anche fino a 180 kg.

Abitudini disonno Preferisci dormire sulla schiena o sul fianco?

Anche la posizione di riposo gioca un ruolo importante nella scelta del tuo letto a molle.

Come persona che dorme di lato, hai bisogno di un materasso che fornisca elasticità al punto in cui i tuoi fianchi e le tue spalle premono sul materasso. Il materasso deve quindi essere adattabile senza formare rapidamente degli avvallamenti. Se preferisci dormire a pancia in giù o sulla schiena, il tuo materasso deve evitare che la tua spina dorsale si afflosci.

Chi dorme sullo stomaco e sulla schiena è quindi meglio servito da materassi fatti di molle a botte o di schiuma Visco, mentre chi dorme di lato e chi dorme alternato è ben servito da molle a botte e materassi in lattice.

I letti a molle sono adatti a chi soffre di allergie?

I letti Boxspring non sono meno adatti alle persone con allergie alla polvere di casa rispetto alle persone senza allergie. Se soffri di allergie, puoi usare un letto a molle come un letto normale.

La sottostruttura del letto continentale senza rete a doghe e con nuclei di molle permette una buona ventilazione. Le molle si muovono ad ogni movimento e quindi assicurano una buona circolazione dell’aria.

Si consiglia a chi soffre di allergie di comprare letti a molle con rivestimenti in pelle o in legno (Fonte immagine: pexels.com / Burst)

Chi soffre di allergie ha bisogno di una struttura facile da pulire, quindi è consigliabile comprare un letto a molle fatto di finta pelle o elementi in legno invece di rivestimenti imbottiti, che sono facili da lavare e non offrono agli acari spazio aggiuntivo.

Per i materassi e i topper, ci sono anche coperture (encasings) che sono a prova di acaro. I rivestimenti sono rimovibili e possono essere lavati fino a 95° C.

Inoltre, è ovviamente necessario pulire la biancheria da letto regolarmente. Anche le lenzuola speciali per le allergie possono essere d’aiuto in questo caso. Si raccomanda anche l’aerazione quotidiana.

Quali accessori sono disponibili per i letti a molle?

Ci sono molti accessori diversi per i letti con boxspring. Questi includono caratteristiche speciali come il letto a molle regolabile elettricamente.

Un letto continentale regolabile elettricamente può essere azionato con un radiocomando. Questo permette di regolare diverse posizioni.

Regolare la posizione sdraiata può far scivolare il materasso o il topper. Per contrastare questo, ci sono delle staffe per evitare che il materasso si sposti.

Opzionalmente, puoi anche ordinare il tuo letto a molle con una rete. Dato che questo tipo di letto è stato inizialmente progettato per gli hotel, i letti boxspring con cassetti non erano disponibili fino a poco tempo fa. Grazie ai cassetti del letto, ora hai abbastanza spazio per riporre le lenzuola o la biancheria da letto.

I letti americani sono disponibili anche senza testiera. Questi sono ideali per soffitti inclinati o stanze più piccole perché le testiere occupano molto spazio.

I comodini in look sgabello sono spesso offerti su Internet per i letti a baldacchino, che possono servire come comodino ma anche come seduta. Ci sono anche delle panche che si abbinano al letto, che possono essere posizionate davanti al letto americano e offrono molto spazio per riporre gli oggetti.

I letti a molle di legno sono anche possibili. In questo caso, il letto a molla ha elementi decorativi in legno nella base e sulla testiera che danno alla tua stanza un calore speciale.

Ci sono anche lenzuola specifiche per i letti a molle. Puoi comprarli separatamente per il materasso e il topper o puoi comprare un lenzuolo fatto apposta per il materasso e il topper insieme. Allora non hai sempre bisogno di due fogli, ma solo di uno.

Quali alternative ci sono ai sistemi di letti complessi?

Fondamentalmente, bisogna dire che il mix di traspirabilità, sollievo dalla pressione e supporto fanno un buon materasso o un letto ideale. Il letto a molle di buona qualità può fornire questa miscela.

Ci sono altri prodotti sul mercato che hanno questi componenti. Un materasso a molle insacchettate di alta qualità su una rete a doghe può raggiungere gli stessi risultati di un letto a molle di qualità superiore. Per esempio, il produttore norvegese “Svane” combina tutti e tre i requisiti nei suoi materassi attraverso una speciale variante in gel. Questo sistema di materasso è progettato senza scatola.

Decisione: Quali tipi di letti a molle ci sono e qual è quello giusto per te?

In generale, si possono distinguere sei tipi di sistemi letto

  • Letto a molle con topper
  • Letto a molle con motore
  • Letto continentale con spazio di archiviazione
  • Letto Boxspring con testiera
  • Letto americano con LED

Queste caratteristiche di un letto a molle possono portare vantaggi individuali, ma anche svantaggi.

A seconda di come vorresti progettare il tuo letto d’albergo e quali caratteristiche apprezzi di più, uno o l’altro tipo di letto a molle è più adatto a te.

In linea di principio, le diverse categorie possono anche essere combinate in un letto a molle. Nella sezione qui sotto, vorremmo aiutarti a scoprire quale tipo di letto con box spring è adatto a te.

A questo scopo, presentiamo una panoramica di tutti i tipi di letti a molle sopra menzionati con i loro rispettivi vantaggi e svantaggi.

A differenza di un letto normale, il telaio non è una rete a doghe, ma una base a molle che funge da fondamenta.

Il molleggio, che consiste in molle tascabili a barile o Bonell, è tenuto in posizione da un solido telaio di legno. Il materasso poggia su questo ed è disponibile in vari gradi di fermezza (H1 molto morbido, H2 morbido, H3 rigido, H4 molto rigido).

Il sistema letto complesso può essere completato con un topper, che viene posizionato sopra il materasso.

Fondamentalmente, un letto imbottito è composto da tre elementi: una struttura di base, un materasso e un topper.

Cos’è un letto a molle con topper e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

La parola “topper” può derivare dalla parola inglese “top”, che può essere tradotta in tedesco come “parte superiore” o “superficie”. Un topper è un materasso piatto che di solito è alto tra i quattro e i dieci centimetri. Il topper forma la parte superiore del sistema letto boxsprin.

Tuttavia, ci sono anche letti a molle senza topper. Per esempio, il topper del materasso è di solito omesso dai letti americani con rete a doghe. I vantaggi e gli svantaggi in dettaglio.

Vantaggi
  • La regolazione fine del letto a molle per il corpo e le abitudini di sonno
  • Una superficie di sdraio per due persone in un letto matrimoniale
  • Protezione del materasso attuale
  • Comfort di base del letto a molle
  • Igiene del letto a molle
Svantaggi
  • Gli esperti si lamentano del ricambio d’aria e della rimozione dell’umidità dei letti a molle
  • Molti movimenti durante il sonno

Solo attraverso il topper è possibile una regolazione fine del letto imbottito al corpo e alle abitudini personali del sonno. Un altro vantaggio del topper è l’igiene del letto a molle.

Il miglior topper è quello che si adatta in modo ottimale alle rispettive esigenze di sonno e preferenze di comfort.

L’altezza aggiuntiva aumenta anche la comodità di entrare nel letto. Il topper assicura anche una superficie di sdraio per due persone in un letto matrimoniale. Il topper del materasso impedisce agli acari di insediarsi nel materasso sottostante.

Tuttavia, il proteggi-materasso non offre solo vantaggi. Gli esperti criticano la mancanza di scambio d’aria nel letto e la rimozione dell’umidità.

Per le persone che si muovono molto durante il sonno, il topper può essere uno svantaggio perché le impronte nella schiuma Visco causate dal body contouring sono lente a ritirarsi.

Queste deformazioni possono disturbare il ritmo del sonno perché il corpo è costantemente sdraiato su un terreno irregolare e quindi scomodo e deve lavorare contro di esso.

Cos’è un letto a box spring con motore e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Un letto a molle con motore è un letto elettrico che ha un motore integrato nella base del letto. Il motore di alta qualità rende possibile la regolazione elettrica dei materassi spessi.

Molte persone trovano questo beneficio molto pratico. Questa funzione di solito può essere controllata comodamente tramite un telecomando. Con il letto a molle con motore, il materasso superiore può essere spostato insieme al topper.

Questo tipo di letto per hotel è adatto anche ai letti matrimoniali, dato che le sezioni della testa e dei piedi (materassi in schiuma fredda, a molle o a molle insacchettate) possono essere regolate individualmente.

Vantaggi
  • Tanto lusso e comfort
  • Varie funzioni
  • Aumento del livello di comfort del sonno
Svantaggi
  • Sovrapprezzo elevato
  • Scelta limitata di modelli

Se vale il sovrapprezzo per un letto a molle con motore dipende dai rispettivi criteri del nuovo proprietario. Ma se compri un letto motorizzato, puoi contare su una serie di vantaggi. I vantaggi di un normale letto a molle sono potenziati con il letto elettrico.

La regolazione elettrica offre ancora più comfort e lusso. Allo stesso modo, il letto a molle elettriche aumenta il livello di comfort del sonno rispetto alla normale variante a molle. Le persone di età avanzata in particolare beneficiano di un letto a molle elettriche.

Il funzionamento è un gioco da ragazzi. Usando il telecomando, la posizione sdraiata desiderata e l’altezza di sdraio possono essere impostate con la semplice pressione di un pulsante.

Questo rende ancora più facile entrare e uscire dal letto rispetto alla versione senza motore. Il letto imbottito elettrico non è solo adatto agli anziani. Questa variante di letto è estremamente pratica per molte situazioni di vita.

La testiera regolabile permette una posizione sdraiata ideale per leggere o guardare la TV a letto, per esempio. Per le persone con problemi alla schiena, il letto a molle regolabile si dimostra anche estremamente pratico e persino benefico per la salute.

Cos’è un letto imbottito con contenitore e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Specialmente quando si arredano spazi abitativi più piccoli, si pone la questione di come utilizzare al meglio lo spazio. Per quanto riguarda la scelta del letto, i cosiddetti letti contenitore sono una buona scelta in questo senso. Con questo tipo di letto, viene utilizzato il box sotto la superficie di sdraio.

L’argomento dei letti a molle con contenitore si rivela complicato. Quando guardi la struttura del letto a molle di scatola descritta sopra, ti chiederai giustamente dove dovrebbe essere posizionata la base del letto. Il complesso sistema di un letto d’albergo non permette una base letto classica.

Pertanto, si consiglia cautela nell’acquisto. Se un letto a molle è pubblicizzato con uno spazio di archiviazione o una base letto, potrebbe essere un normale letto normale che ha solo l’aspetto di una molla del box, ma non i vantaggi della molla del box.

Tuttavia, ci sono ora vari modelli di box spring che sono offerti con spazio di archiviazione. Con questa variante, il letto a molle può essere piegato o aperto con un motore.

Vantaggi
  • Area di stoccaggio aggiuntiva
  • Costruzione conveniente
  • Diverse varianti di rete per ogni desiderio abitativo e ogni stanza
Svantaggi
  • Rischio di muffa con reti chiuse con circolazione dell’aria mancante/insufficiente
  • Altezza aggiuntiva
  • Sovrapprezzo

L’uso aggiuntivo della rete come opzione di stoccaggio può essere descritto come un chiaro vantaggio. Un altro vantaggio del letto a molle con contenitore è la struttura di comfort fornita dal box, dal materasso e dal topper.

Lo spazio di stoccaggio aggiuntivo rende il letto più alto grazie al suo design e quindi permette di entrare e uscire più comodamente. Un tale letto non ha solo vantaggi.

Se la base del letto a molle è completamente chiusa, l’aria all’interno non può circolare. Questo può essere un possibile motivo di muffa. L’altezza extra (fino a 70cm) del letto potrebbe non essere comoda per le persone più basse. Allo stesso modo, queste varianti di letto sono più costose dei normali letti a molle.

Cos’è un letto a molle con testiera e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

A seconda dello spazio disponibile e dell’altezza della stanza, i letti a molle sono disponibili con o senza testiera. Se decidi per una testiera (100 cm – 150 cm), dovresti notare che molte testiere sono progettate in modo tale da dover essere posizionate contro il muro. Questo rende il letto a molla stabile e ti permette di appoggiarti e rilassarti.

Questo è esattamente ciò che diventa problematico con i tetti inclinati. Qui, le limitazioni di altezza e stabilità devono essere prese in considerazione. Per i soffitti inclinati, ci sono testiere extra-profonde (70cm-90cm) per letti boxspring. In alternativa, il letto a molle può anche essere utilizzato senza una testiera. Questo è possibile grazie alla costruzione modulare del letto a molle.

Vantaggi
  • Mantiene l’umidità e il freddo lontano dal letto
  • Permette all’utente di sedersi e appoggiarsi al letto
  • Elemento di design
  • Varietà di varianti di testiera
Svantaggi
  • Camere da letto con soffitti inclinati
  • Supplemento aggiuntivo

Se il letto imbottito con testiera è posizionato contro la parete, la testiera ha il compito di mantenere l’umidità e il freddo lontano dal letto. Inoltre, la testiera permette all’utente di sedersi e appoggiarsi al letto.

La testiera può essere utilizzata come elemento di design per distinguersi visivamente dall’impressione generale della costruzione del letto. La varietà di versioni diverse della testiera può contribuire a questo.

Tuttavia, se hai una camera da letto con soffitti inclinati, un letto a molle con testiera è adatto solo in misura limitata. Un altro svantaggio è il maggior sovrapprezzo per una testiera extra.

Cos’è un letto americano a led e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Oltre alla tipica sensazione del box spring, un letto a box spring con illuminazione a LED fornisce un’atmosfera rilassante e ulteriori accenti nella camera da letto. Le luci a LED possono essere posizionate nella testiera o sotto il letto a molle e forniscono un highlight assoluto.

I colori della luce sono regolabili individualmente. Di solito puoi scegliere tra un totale di otto funzioni di cambio colore.

Vantaggi
  • La luce LED può essere utilizzata come luce di lettura
  • Evidenziatore
  • Illuminazione indiretta
Svantaggi
  • Supplemento aggiuntivo
  • Scelta limitata di colori per l’illuminazione

La discreta luce LED può essere utilizzata anche come luce di lettura e può servire come un vero e proprio eye-catcher in camera da letto. Allo stesso modo, la luce regolabile serve come piacevole illuminazione indiretta.

Uno svantaggio di questa funzione aggiuntiva del letto a molle è il sovrapprezzo aggiuntivo e la scelta limitata di colori. Quando acquisti un letto con box spring, dovresti assicurarti che la luce non sia troppo forte e che si abbini al colore del resto dei mobili.

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare i letti a molle

Di seguito, vogliamo mostrarti quali fattori puoi usare per confrontare e valutare i letti a molle. Questo ti renderà più facile decidere se un particolare letto è adatto a te o no.

In sintesi, questi sono:

  • Materiale del telaio
  • Materiale della testiera
  • Dimensioni del telaio inclusa la testiera
  • Materiale e altezza delle gambe del letto
  • Altezza di ingresso e di sdraio
  • Superficie sdraiata
  • Materiale del materasso superiore
  • Materiale del materasso inferiore
  • Livello di fermezza
  • Supporto per il corpo
  • Numero di dimensioni disponibili
  • Base motorizzata
  • Topper
  • Materiale del topper
  • Cuciture
  • Garanzia
  • Struttura
  • Traspirante
  • Spazio di archiviazione
  • Selezione del colore
  • Stile

Nei paragrafi seguenti puoi leggere i singoli criteri di acquisto e come puoi classificarli.

Materiale del telaio

Il materiale del telaio del letto a molle può essere legno o metallo. La base del letto a box spring, che è anche chiamata letto imbottito o box spring, assume la funzione di un letto a box spring che è soddisfatta dalla rete a doghe in un letto convenzionale.

Questa sottostruttura (telaio) consiste in un telaio di legno o di metallo che è aperto nella parte inferiore e nel quale è incorporato un sistema a molla a tasca o a bonell.

Questa costruzione a molle, alla cui struttura i piedi del letto sono solitamente attaccati per l’elevazione, serve come base per il materasso nei letti con boxspring – come fa la rete a doghe in un letto convenzionale.

Materiale della testiera

La testiera del letto è sempre un vero colpo d’occhio nella camera da letto. Ma non dovrebbe essere solo bello in termini di colore, dovrebbe anche avere un buon materiale e robusto.

Il materiale della testiera è solitamente fatto di abete massiccio e cartone di fibra a media densità.

Le testiere dei letti con boxspring sono rivestite con cotone imbottito (100% poliestere), con schiuma (100% polietere) o con entrambi. Questo crea una comoda imbottitura che fornisce comfort anche quando sei seduto a letto.

I rivestimenti della testiera sono disponibili in diversi colori e materiali. Oltre ad un normale rivestimento in tessuto, ad esempio lino o finta pelle, puoi anche scegliere una testiera con un rivestimento in legno.

La composizione dei tessuti varia molto. Tuttavia, i copritesti sono spesso fatti di poliestere con una piccola percentuale di cotone o nylon.

Dimensioni del telaio inclusa la testiera

I letti Boxspring sono disponibili in un’ampia gamma di larghezze e lunghezze. Dai letti singoli ai letti matrimoniali oversize, tutto è possibile. Le misure più popolari dei letti a molle sono 120 × 200, 140 × 200, 160 × 200, 180 × 200 e 200 × 200 cm.

Quale dimensione del letto a molle è giusta per te dipende dalla tua altezza, dalla tua circonferenza e dalle tue preferenze. Molti fornitori vendono anche letti a molle in misure speciali. Diversi produttori possono mettere insieme la dimensione desiderata su richiesta.

Le testiere possono anche estendersi oltre la larghezza effettiva del letto e rendere il letto a molle un punto di forza visivo.

Materiale e altezza delle gambe del letto

L’altezza delle gambe del letto può variare da un letto a molla a un letto a molla. Più alti sono i piedi, migliore è la circolazione dell’aria. Chi soffre di allergie dovrebbe prestare particolare attenzione a questo.

I piedi di un letto a molle sono di solito fatti di legno massiccio o cromato.

I piedi in legno sono solitamente fatti di faggio massiccio. Sono disponibili in lacca naturale o nera. Puoi scegliere tra piedi rotondi e quadrati. I piedi cromati sono quadrati o rotondi con piedini a disco.

Ci sono anche piedi fatti di compensato o di plastica. Quando si sposta il letto, i piedi di bassa qualità possono rompersi facilmente.

L’altezza dei piedi è adattata individualmente ad ogni letto a molle ed è decisiva per l’altezza totale del letto a molle. Di regola, i piedi hanno un’altezza tra i 4 e i 12 cm.

Altezza di entrata e di sdraio

I letti Boxspring sono offerti in una vasta gamma di altezze da circa 50 m fino a circa 80 cm. Su internet incontrerai sempre le parole altezza d’entrata e altezza da terra, ma le due parole significano la stessa cosa e sono quindi usate come sinonimi.

L’altezza giusta per il tuo letto a molle dipende dalla tua altezza. Un’altezza inferiore è raccomandata per le persone più basse. Le persone più alte dovrebbero scegliere un’altezza maggiore.

L’altezza di un letto a molle è determinata dall’altezza dei piedi, dei materassi e del topper.

Raccomandiamo un’altezza da terra di circa 60 cm per le persone che sono alte meno di 1,70 m. Per le persone oltre 1,90 m, l’altezza del letto a molle dovrebbe essere di circa 70 cm.

Altezza del corpo Altezza dell’entrata
più alto di 1,50 m 50 cm e oltre
più alto di 1,60 m 55 cm e oltre
più alto di 1,70 m 60 cm e oltre
più alto di 1,80 m 65 cm e oltre
più alto di 1,90 m 70 cm e oltre

Una ragione per questo è che sia le persone più basse che quelle più alte possono entrare e uscire dal letto con facilità.

Specialmente per gli anziani e le persone con problemi alle articolazioni e alla schiena, è importante che l’altezza sia regolata in modo ideale. Dovrebbe essere possibile entrare e uscire dal letto comodamente senza doversi piegare o piegare le ginocchia.

Puoi riconoscere l’altezza di entrata ottimale quando le tue cosce sono ad angolo retto rispetto ai tuoi piedi mentre sei seduto. Va bene anche un angolo più ampio, purché i tuoi piedi raggiungano il pavimento. Un angolo minore, d’altra parte, mette più a dura prova le tue ginocchia, il che può rendere più difficile stare in piedi.

Con i letti matrimoniali, è consigliabile scegliere l’altezza dell’ingresso in base alla persona più alta.

Superficie di sdraio

La superficie di sdraio di un letto a molle dipende dalle dimensioni del letto scelto. Per esempio, se guardi le dimensioni standard di 180 x 200 cm, la dimensione totale della base del letto a molla del box è 182 x 202 cm, quindi la superficie effettiva di sdraio è 180 x 200 cm.

La maggior parte dei fornitori ha letti a molle con superfici di 90 x 200/ 220 cm, 100 x 200/220 cm, 120 x 200/ 220 cm, 140 x 200/ 220 cm, 160 x 200/ 220 cm, 180 x 200/ 220 cm, 200 x 200/ 220 cm.

Materiale del materasso superiore

Un letto a molle è composto grosso modo da un materasso inferiore, un materasso superiore e un materasso topper. Scegliere il materasso giusto è un affare complicato.

Prima di decidere un letto, dovresti testare la fermezza del materasso superiore in un negozio di mobili. (Fonte immagine: 123rf.com / lightfieldstudios)

I materassi Top sono disponibili in diversi materiali. I letti boxspring con materassi in schiuma fredda sono più paragonabili ad un normale letto con rete a doghe e materasso.

La sensazione tipica delle molle a scatola può essere raggiunta solo con un materasso con nucleo a molle bonell o a molle insacchettate.
Nucleo delle molle

Bonell

Il nucleo delle molle Bonell consiste in singole molle in vita che sono collegate tra loro nell’anello superiore inferiore della molla per mezzo di molle a spirale. Le estremità superiore e inferiore del nucleo della molla Bonell sono formate ciascuna da telai fatti di filo d’acciaio o di nastro d’acciaio.

Rispetto ad altri nuclei di molle, il numero di molle individuali nel nucleo di molle Bonell è piuttosto piccolo

.
Le molle in vita del nucleo delle molle bonell hanno un diametro maggiore in testa, il che si traduce in spazi più ampi tra le singole molle. Questi spazi sono riempiti da un solido supporto di imbottitura nel nucleo di molle Bonell.

L’imbottitura degli spazi tra le molle riduce il numero di punti di contatto da molla a molla. In questo modo, il rumore sgradevole che può verificarsi con alcuni altri nuclei di molle a causa delle molle che si toccano viene evitato con il nucleo di molle bonell.

Le anime delle molle Bonell sono caratterizzate dall’elasticità superficiale, per esempio. Se il nucleo della molla viene caricato diversamente, si comporta diversamente. Con un carico basso, il nucleo della molla bonell tende ad essere morbido, mentre un carico alto porta ad un comportamento elastico più duro.

Barrel

pocket spring core
Un pocket spring core è caratterizzato dal fatto che le singole molle sono cucite in tasche di tessuto. In un nucleo di molle tascabili a barile, le singole molle sono disposte a forma di barile. Hanno un diametro leggermente più ampio al centro che nella parte superiore e inferiore.

Le molle tascabili Barrel forniscono la giusta quantità di ammortizzazione.

Le tasche in tessuto dell’anima della molla della tasca del barile assicurano che la forza della molla sia smorzata. A causa di questo smorzamento, le molle a tazza del barile generalmente oscillano meno rispetto ai nuclei delle molle bonell. Inoltre, l’elasticità puntuale delle anime delle molle a tazza del barile è migliore – l’anima della molla a tazza del barile cede solo nei punti in cui viene effettivamente caricata.

La costruzione delle anime delle molle della tasca della canna è solitamente divisa in zone. Diverse zone per diverse parti del corpo sono progettate per soddisfare meglio i requisiti ergonomici del corpo umano disteso.

Schiuma fredda

Alcuni fornitori di letti a molle offrono anche un materasso superiore in schiuma fredda come alternativa ad un materasso superiore a molle. Questa soluzione è ideale per le persone che non apprezzano il tipico comportamento elastico dei materassi a molle ma vogliono comunque un comfort ergonomico per dormire.

I materassi in schiuma fredda, come i materassi a molle insacchettate, hanno diverse zone per sostenere in modo ottimale le diverse parti del corpo quando ci si sdraia. Sono caratterizzati da un’elevata elasticità di punto.

Materiale del materasso inferiore

Come per i materassi a molle convenzionali, l’anima a molle del materasso inferiore può essere sotto forma di un’anima a molle bonell o un’anima a molle insacchettate. Il materasso inferiore dei letti a molle è spesso chiamato semplicemente box.

Mentre c’è più libertà d’azione con il materasso superiore e il topper del letto a molle, la denominazione “box spring” o telaio a molle specifica che il materasso inferiore deve essere dotato di un nucleo di molle.

Grado di fermezza

Come per i materassi usati nei sistemi letto convenzionali, i materassi superiori per letti boxspring sono a volte prodotti in diversi gradi di fermezza adatti a persone con diversi pesi corporei ed esigenze.

Il grado di fermezza è indicato con una cifra. H1 significa “molto morbido”, H2 “morbido”, H3 “fermo”, H4 “molto fermo”. Con alcuni fornitori, la scala arriva fino a H5, che significa “estremamente ferma”.

In linea di principio, i produttori sono d’accordo con questo raggruppamento di materassi, ma le specifiche non sono standardizzate. Quello che un produttore chiama H2 può essere chiamato H3 da un altro.

Questo significa che un materasso etichettato H2 può essere più solido di un materasso etichettato H3 di un altro produttore. Il grado di fermezza da solo non può quindi essere d’aiuto nel decidere quale materasso comprare.

È quindi importante scoprire esattamente come si arriva al grado di fermezza e per quali classi di peso si applicano i diversi gradi di fermezza. Per quanto riguarda i nostri letti, sono progettati in modo che una persona che pesa fino a 80 kg possa sdraiarsi bene e comodamente su un letto a molle con livello di fermezza 2. Fino a 100kg, raccomandiamo il livello di durezza 3, e oltre i 100kg, il livello di durezza 4.

Tuttavia, il livello di durezza corretto può essere determinato in modo ancora più preciso se non si prende in considerazione solo il peso ma anche la lunghezza del corpo. Questo è chiamato BMI – l’indice di massa corporea. Lo calcoli dividendo la tua altezza per il tuo peso al quadrato.

Quindi se pesi 80kg ad un’altezza di 1,80m, allora calcola:

80 / (1,80×1,80) = 24,7

Come regola generale, se hai un BMI inferiore a 25, scegli il livello di fermezza 2, se hai un BMI di 25 o più, scegli il livello di fermezza 3, e se hai un BMI di 30 o più, scegli il livello di fermezza 4.

Supporto del corpo

I letti boxspring si adattano perfettamente al tuo corpo – sostenendolo e alleviandolo. Grazie agli elementi idealmente coordinati di un letto continentale, il tuo corpo può essere sostenuto nei punti giusti e alleviato in altri.

Dovresti sempre scegliere materassi che sostengano la tua colonna vertebrale in posizione diritta. Questo perché durante la notte i dischi intervertebrali, che sono responsabili della mobilità della colonna vertebrale, si riempiono di liquido per rendere mobili le vertebre durante il giorno.

Indipendentemente dal fatto che tu dorma di lato, a pancia in giù o sulla schiena, per alleggerire la colonna vertebrale e fornire al corpo un sostegno ottimale, è importante che la colonna vertebrale mantenga la sua forma naturale durante la notte.

I letti a box spring sono divisi in diverse zone per fornire un supporto ottimale al corpo.

Per garantire questo, i materassi dei letti a boxspring sono di solito divisi in diverse zone che sostengono o cedono. Ci sono materassi a 5, 7 o 9 zone.

A causa dell’elasticità del punto, i materassi cedono dove c’è più pressione. Se l’elasticità del punto è bassa, il materasso può anche cedere su tutta la sua superficie, il che può portare a una cattiva postura con conseguenze.

I materassi a 7 zone sono i più popolari. Con i materassi a 5 zone, il tuo corpo potrebbe non trovarsi idealmente nelle diverse zone.

Inoltre, dovresti sempre scegliere un materasso con il livello di fermezza che è perfettamente adatto alla tua taglia e al tuo peso.

Numero di misure disponibili

Diversi fornitori hanno diverse misure di letti a molle. Inoltre, dipende sempre da quale modello ti piace. Alcuni modelli sono disponibili solo in dimensioni da consiglio comunale come 180 x 200 cm.

I letti imbottiti sono disponibili in una grande varietà di design. La maggior parte dei produttori offre letti con una superficie di sdraio di 90 x 200 cm, 100 x 200 cm, 120 x 200 cm o 140 x 200 cm. Se hai bisogno di un po’ più di spazio, i letti a molle sono disponibili anche in 160 x 200 cm, 180 x 200 cm o 200 x 200 cm.

Base motorizzata

Nei letti a molle insacchettate con base motorizzata, la posizione sdraiata può essere regolata individualmente con il semplice tocco di un pulsante.

La testiera del letto può essere regolata in posizione verticale con un telecomando. A seconda del modello, è anche possibile regolare la sezione del piede. Nel caso di un letto a box spring con motore, lo sforzo di regolazione è tutto al tocco di un pulsante.

Non devi alzarti per cambiare la tua posizione sdraiata, ma puoi rimanere comodamente a letto.

Un motore è utilizzato per muovere il letto. Tutto quello che devi fare è tenere il telecomando in mano e premere il pulsante corrispondente per alzare o abbassare il letto.

Topper

Il topper è un materasso più sottile (fino a circa 10 cm di altezza) che chiude il letto a molle nella parte superiore e forma la superficie effettiva del letto. Ha quindi un’altra influenza significativa sulla sensazione di sdraio percepita e sul comfort.

A seconda delle abitudini del sonno, i topper con un nucleo di schiuma fredda o di visco schiuma di alta qualità – ognuno con un peso volumetrico maggiore – si sono dimostrati validi.

Diversi produttori offrono il topper per il materasso come un servizio incluso nell’acquisto di un letto a molle, mentre altri fornitori richiedono di acquistare il topper separatamente. Quando acquisti, dovresti anche considerare i diversi materiali del topper. Il topper per materasso è disponibile in lattice, visco lattice, gel e rete.

Materiale del topper

Un topper consiste in schiuma PU (schiuma), schiuma fredda o schiuma Visco. I topper in lattice sono meno comuni.

I diversi materiali del topper sono mostrati e spiegati più in dettaglio qui sotto.

PU foam (schiuma)

I topper fatti di schiuma PU sono la versione più economica di questo componente del letto a molle. Si trovano principalmente nei letti a molle entry-level nel segmento di prezzo più basso.

L’ergonomia e l’elasticità dei topper in schiuma PU sono solitamente piuttosto insoddisfacenti. I topper per materassi fatti di schiuma PU di solito non sono molto convincenti in termini di durata o vita utile
Schiuma

fredda

I topper in schiuma

fredda

di alta qualità sono caratterizzati da un alto peso in volume e da un’elevata elasticità della superficie.

Sono particolarmente adatti alle persone che si girano spesso durante il sonno e vogliono una superficie di riposo che si adatti rapidamente e in modo ottimale al corpo.
Visco

foam

Visco foam reagisce al calore del corpo e quindi si adatta precisamente ai contorni (termoelastico). I topper in schiuma visco si sono dimostrati particolarmente utili per le persone che soffrono di mal di schiena.

Le persone che cambiano spesso posizione durante la notte di solito non sono ben consigliate per utilizzare un topper in schiuma viscoelastica perché devono sempre lavorare contro le “cavità di contorno” nella schiuma quando cambiano posizione. La schiuma Visco offre un’eccellente elasticità del punto e un ottimo alleggerimento della pressione (importante se stai sdraiato sullo stesso punto per molto tempo).

Cuciture

Le cuciture dei letti a molle dovrebbero essere rifinite molto bene per assicurare una lunga durata.

Se le cuciture non sono ben rifinite, possono staccarsi rapidamente. Pertanto, assicurati sempre che le cuciture siano rifinite in modo uniforme e ordinato quando acquisti.

Alcuni produttori offrono cuciture in diversi colori. Contrastando il colore delle cuciture con il resto del letto a molle, il letto sembra molto più moderno.

Garanzia

La garanzia per i letti continentali varia da produttore a produttore. In generale, la garanzia è di 2 anni. Alcuni produttori offrono garanzie fino a 5 anni.

Alcuni produttori offrono anche fino a 10 anni di garanzia sulle parti speciali del letto a molle. FENNOBED, per esempio, offre questa garanzia sulle rotture del telaio e sulle sospensioni.

Il diritto legale di recesso di 14 giorni si applica anche ai letti a molle. Anche qui, ci sono produttori che estendono il diritto di recesso fino a 30 giorni in modo che tu possa essere sicuro di essere soddisfatto della tua merce.

I negozi di fiducia offrono anche la protezione dell’acquirente. Questo costa 9,99 euro all’anno. Con la protezione dell’acquirente sei assicurato fino ad un valore di 20.000€ in caso di mancata consegna. Tuttavia, fai attenzione al periodo di cancellazione, altrimenti il contratto verrà esteso per un altro anno.

Montaggio

L’esperienza dimostra che il montaggio dei letti a molle non è incluso nel prezzo di consegna. Questo di solito include solo i costi di trasporto e a volte la consegna in camera da letto.

Devi prenotare il servizio di montaggio del tuo letto a molle quando firmi il contratto. Il letto sarà poi consegnato da montatori esperti che monteranno il tuo letto direttamente nel luogo da te desiderato.

Naturalmente, puoi anche assemblare il tuo letto a molle da solo. Le istruzioni di montaggio dovrebbero essere incluse in ogni consegna.

Nella maggior parte dei casi, il montaggio del tuo letto a molle non è incluso nel prezzo di acquisto. (Fonte immagine: pexels.com / rawpixel)

Assemblare un letto a molle è relativamente facile. Puoi montarlo da solo, ma sarà più facile e veloce con una seconda persona.

La consegna di un letto a molla semplice include la base, i piedi, il materasso, il topper e la testiera. Non c’è molto da scopare. Se le istruzioni allegate non sono sufficienti, ci sono numerosi manuali su Internet che possono aiutarti.

Traspirante

I letti boxspring di alta qualità sono costituiti da scatole permeabili all’aria e tessuti traspiranti che assicurano una ventilazione ottimale.

L’umidità che viene rilasciata durante il sonno può essere trasportata bene all’esterno dalla circolazione dell’aria all’interno.

Per assicurare una buona circolazione dell’aria, è consigliabile acquistare un letto a molle con un’altezza del piede di almeno 6 cm. Questo è particolarmente raccomandato per chi soffre di allergie.

I materassi a molle tascabili sono anche particolarmente traspiranti, a differenza dei normali materassi in schiuma fredda.

Spazio

di stoccaggio
I letti a molle con spazio di stoccaggio combinano i vantaggi di un sistema di riposo estremamente confortevole con quelli di un letto di stoccaggio. Con questo tipo di letto, la scatola sotto la superficie di sdraio è usata come spazio di stoccaggio.

Specialmente quando si arredano piccoli appartamenti o camere da letto più piccole, si pone spesso la questione di come utilizzare al meglio lo spazio

.
Per quanto riguarda la scelta del letto, i cosiddetti letti contenitore sono una buona scelta. Con i letti contenitore, lo spazio altrimenti “sprecato” sotto la superficie di sdraio viene utilizzato in modo funzionale.
I letti comodi con rete sono disponibili in molte versioni e design diversi, con letti in legno massiccio e letti imbottiti. Da alcuni anni esistono anche i letti con le molle del box, che offrono uno spazio di archiviazione aggiuntivo come valore aggiunto funzionale. C’è ora una vasta gamma di letti a molle con contenitore in vari design. I modelli possono essere approssimativamente divisi in letti con una base letto classica con accesso aprendo la superficie di sdraio e letti in un design alternativo con basi letto modificate.

  • Letto Boxspringcon ampia base sotto l’intera superficie di sdraio: può essere aperto dall’estremità dei piedi o dal lato
  • Letto a molle con cassetto(i) integrato(i) nel telaio inferiore del letto: Incassato ai lati del letto (ad esempio un cassetto grande a tutta lunghezza o due cassetti a metà larghezza) o incassato ai piedi del letto
  • Letto Boxspring con cassetto nella sezione dei piedi o spazio di stoccaggio aggiuntivo: panca da letto per la parte dei piedi
  • Letti a boxspring con molta altezza da terra: gambe del letto alte e base del letto separata su ruote / cassettone sotto il letto

Puoi scegliere le opzioni di stoccaggio per il tuo letto a molle secondo le tue preferenze.

Selezione dei colori

La selezione dei colori per i letti a molle non si limita ai tipici colori come il nero o il marrone, ma ha anche uno o due colori di tendenza da offrire. Molti fornitori hanno fino a 70 colori tra cui scegliere.

Ogni anno puoi scoprire i nuovi letti a molla nei colori di tendenza della stagione. (Fonte immagine: pexels.com / pixabay)

Molti produttori offrono tessuti e finta pelle in vari colori. Tuttavia, dipende sempre dal modello che scegli. Non tutti i modelli sono disponibili in tutti i colori e materiali.

Style

Ci sono fondamentalmente due diversi stili di letti a molle. Una è la versione americana e l’altra è la versione scandinava.

Ci sono piccole differenze tra questi due stili di letti a molle, che riguardano principalmente la qualità dei diversi letti.

Il letto a molle americano

Una differenza con la variante scandinava del letto a molle è che il materasso a molle, che giace sulla molla del box o anche sul materasso inferiore, è più alto rispetto al letto svedese.

L’altezza di un materasso a molle può raggiungere i 30 cm e più. Questo si traduce anche in un’altezza complessiva molto più alta del letto a box spring.

Tuttavia, il letto a box spring americano non differisce in termini di comfort di riposo e di sonno. Questi fattori dipendono dalla qualità del materasso. Pertanto, quando acquisti un letto a molla, dovresti prestare attenzione al materasso a molla, al materasso inferiore e al topper.

Fondamentalmente, ci sono due diversi stili di letti a molle. Una è la versione americana e l’altra è la versione scandinava. Ci sono piccole differenze tra questi due letti a molle, che riguardano principalmente la qualità dei diversi letti.

Il letto a molle scandinavo

La variante scandinava differisce in quanto ha il cosiddetto materasso topper, che è anche disponibile in diversi materiali.

Il vantaggio di un topper è che ha una copertura che racchiude il topper, simile ad un cuscino da divano, e di solito è chiuso con una zip. Questo significa che la copertura può essere facilmente rimossa e pulita.

Fondamentalmente, però, si può dire che non esiste una regola generalmente applicabile per la composizione di un letto a molle. Né per un letto americano né per un letto a molle scandinavo.

Le nostre abitudini di sonno sono fondamentalmente troppo diverse per questo, e così la qualità dei vari materassi.

Fatti da sapere sui letti a molle

Infine, vorremmo rispondere ad alcune domande importanti sui letti a molle e sul loro utilizzo.

Puoi scoprire se puoi avere il tuo letto a molle su misura, quale ruolo gioca la tua statura nel tuo sonno, quali posizioni di riposo sono disponibili e molto altro.

Posso avere un letto a molle su misura e ne vale la pena?

Ti piacerebbe un letto insolito che non tutti hanno nella loro camera da letto? Allora dovresti mettere insieme il tuo letto a molle con l’aiuto di un configuratore.

Dato che i gusti variano molto da persona a persona, ora puoi configurare il tuo letto a molle da solo con molti produttori.

Di solito c’è una configurazione di base. Puoi quindi scegliere e specificare le dimensioni, l’altezza, il rivestimento, il colore, il livello di fermezza e il topper che più ti si addice.
Alcuni produttori offrono anche una scelta di testiere e piedi diversi.

Puoi anche scegliere se il letto a box spring deve avere una rete o un motore. Sono possibili anche letti a molle con lampade integrate.

Sii consapevole, tuttavia, che i letti su misura sono costosi. Più richieste speciali hai, più alto sarà il prezzo del tuo letto a molle.

Se non dai tanta importanza all’unicità, troverai il tuo letto a molle ottimale senza il configuratore.

Se compri il tuo letto a molle su Internet, puoi usare i filtri su ogni sito web di letti a molle per trovare i letti a molle che ti soddisfano meglio. C’è sicuramente qualcosa per te!

Che ruolo ha la tua statura nel tuo sonno?

Ogni persona ha bisogno di un materasso adatto in modo che il corpo possa recuperare durante il sonno. Il materasso ottimale dipende dall’altezza, dal peso e dalla statura.

Il materasso dovrebbe avere un’elasticità puntuale in modo che sostenga nei punti giusti e ceda nei loro punti. È sempre importante posizionare la colonna vertebrale in modo ergonomicamente corretto. Nella zona delle spalle e del bacino, il materasso deve cedere un po’, mentre le zone cave, come la vita, devono essere sostenute.

Ora c’è un letto a molle adatto ad ogni tipo di corpo. Pertanto, dovresti scoprire il tuo tipo di corpo prima di acquistare. (Fonte immagine: pexels.com / Ikon Republik)

Con il tipo I, le spalle, i fianchi e la vita sono quasi ugualmente larghi. Questo significa che il materasso non dovrebbe dare troppo alle spalle e ai fianchi e la vita non dovrebbe essere sostenuta troppo.

Il tipo O ha il suo centro di gravità al centro del corpo. Questo significa che non ha quasi nessuna vita, ma una pancia pronunciata. Qui è importante che la zona della vita non sia troppo sostenuta.

L’X-type si trova spesso nelle donne. Le spalle e i fianchi hanno una larghezza simile. La vita, invece, è molto stretta. Qui le spalle e i fianchi devono cedere e la vita deve essere ben sostenuta in modo che la parte centrale del corpo non si afflosci.

Il tipo A è anche più conosciuto tra le donne che tra gli uomini. I fianchi sono più larghi delle spalle. La vita è molto stretta. Qui il materasso deve cedere nella zona dei fianchi. La vita dovrebbe essere ben sostenuta. L’area della spalla dovrebbe cedere leggermente.

Il tipo V descrive l’uomo muscoloso con spalle larghe e fianchi stretti. Qui, il cedimento nella zona delle spalle è più importante.

Quali effetti ha la posizione di riposo e quali sono?

Chi dorme con la schiena ha bisogno di un materasso di alta qualità che si adatti in modo ottimale al corpo. Dato che difficilmente cambiano la loro posizione durante la notte, questo è importante per prevenire il mal di schiena.

La zona della colonna vertebrale lombare in particolare dovrebbe essere presa in considerazione per chi dorme sulla schiena, poiché è molto sensibile. Pertanto, solo le persone con un BMI inferiore a 25 dovrebbero avere una molla bonell nel loro letto a molle. Alle persone con un IMC superiore a 25 si raccomanda di avere un box a molle insacchettate in modo che la schiena abbia abbastanza stabilità.

Con più del 60%, dormire sul fianco è il più popolare. La posizione laterale porta al sollievo della colonna vertebrale e al rilassamento dei dischi intervertebrali.

Per un sonno ottimale, è consigliabile per chi dorme di lato avere un materasso con elasticità a zone e punti. Fino a 100 kg, si raccomanda un molleggio bonell nella molla del box. Sopra i 100 kg, una molla tascabile è più adatta.

La più piccola percentuale della popolazione mondiale dorme sulla pancia. Se dormi a pancia in giù, dovresti prestare particolare attenzione alle tue ginocchia. I letti a box spring per chi dorme a pancia in giù dovrebbero quindi cedere nella zona delle ginocchia. Ma dovresti anche considerare il posizionamento della tua colonna vertebrale.

Chi ha inventato il letto a molla?

Il letto in generale esiste quasi da quando esistono le persone. Tuttavia, il suo design è cambiato molto nel corso dei secoli, proprio come il suo comportamento d’uso, e si è sviluppato nella sua forma attuale solo nel tempo.

L’invenzione del letto a molle è stata così ingegnosa che non avrebbe potuto essere realizzata da una sola persona, e il sistema letto probabilmente non è affatto un’invenzione, ma una serie di scoperte. Non è stata l’idea di una singola persona ingegnosa.

Migliaia di anni hanno lavorato al suo sviluppo fino ad ottenere la forma pratica che ha oggi, perché era semplicemente nella natura degli esseri viventi cercare qualcosa di morbido come base e per sfuggire all’umidità e al freddo quando dormono.

Qual è la durata del sonno di una persona?

Sapevi che passi circa 2.700 ore a letto ogni anno? Raramente pensiamo a questo fatto incredibile.

L’adulto medio dorme poco meno di 7,5 ore al giorno, un lasso di tempo che sottolinea significativamente l’importanza del letto.

Ulteriori letture: fonti e link interessanti

[1] https://www.derschlafraum.de/blog/vergleich-der-unterschied-zwischen-boxspringbetten-und-normalen-betten/

[2] https://www.welt.de/wirtschaft/article158293531/Boxspring-Revolution-in-deutschen-Schlafzimmern.html

[3] http://www.t-online.de/heim-garten/wohnen/id_80410136/boxspringbett-im-schlafzimmer-das-sind-die-nachteile.html

[4] https://www.alltagstipp.de/wohnen-und-nachteile-von-boxspringbetten/

[5] https://www.fachzeitungen.de/pressemeldungen/vor-und-nachteile-boxspringbetten-1044625/
xml-
[6]

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni