Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

12Prodotti analizzati

23Ore di lavoro

7Fonti e riferimenti usati

77Commenti valutati

Di tutte le scienze umane, come l’antropologia, la filosofia e la storia, la psicologia è forse la più affascinante. Il funzionamento della mente e il comportamento degli individui sono gli oggetti di studio fondamentali di una disciplina scientifica caratterizzata dalla sua molteplicità di approcci o prospettive.

Oggi la psicologia è di nuovo in cima alle liste dei bestseller. Questo è dovuto, in parte, alla popolarità dei libri di auto-aiuto, opere che, senza essere strettamente libri di psicologia, vanno in profondità in molti argomenti che rientrano nel campo di studio di questa disciplina scientifica.




La cosa più importante

  • Oggi la psicologia non è più una disciplina accademica riservata a professionisti e studiosi. Infatti, sempre più opere sull’argomento appaiono nelle classifiche dei bestseller a causa del crescente interesse per la mente e il comportamento umano. Tuttavia, non dovrebbero essere confusi con i libri di auto-aiuto.
  • Freud, Piaget o Skinner sono alcuni degli psicologi che hanno posto le basi di questa branca della conoscenza. Leggere le loro opere è ancora obbligatorio per capire la psicologia oggi, nonostante il fatto che alcuni dei loro postulati siano ormai obsoleti. Uno degli aspetti più affascinanti è la psicologia infantile, le cui opere costituiscono veri e propri manuali per i genitori.
  • Scegliere un buon libro di psicologia non deve essere complicato, devi solo seguire alcuni consigli. Prima di tutto, dovresti conoscere alcuni concetti, teorie e scuole psicologiche, conoscenze che puoi acquisire con i manuali di base. Una volta fatto questo, sarai pronto a leggere e assimilare opere psicologiche più importanti.

Libri di psicologia: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sui libri di psicologia

Sta diventando sempre più comune vedere libri di psicologia nelle classifiche dei bestseller. Infatti, stanno sostituendo i libri di auto-aiuto nelle preferenze dei lettori. Questo perché sempre più persone cercano libri che offrano un approccio più rigoroso e scientifico alla mente umana. Se vuoi saperne di più sui libri di psicologia, continua a leggere.

Mujer leyendo frente a la ventana

Attualmente, una delle specializzazioni di psicologia con più sbocchi professionali è la psicologia del lavoro e delle organizzazioni. (Fonte: Lenetstan: 52560712/ 123rf.com)

Qual è la differenza tra libri di auto-aiuto e libri di psicologia?

Il confine tra libri di auto-aiuto e libri di psicologia non è sempre chiaro. Questo è illustrato dal fatto che, in molte occasioni, libri di entrambi i generi appaiono mescolati sugli scaffali delle librerie. I libri psicologici sono solitamente scritti da psicologi, medici o ricercatori che basano le loro affermazioni su studi scientifici.

I libri di auto-aiuto, d’altra parte, non sono necessariamente scritti da esperti in psicologia, né sono solitamente basati su ricerche empiriche. Infatti, molti di essi riguardano semplicemente le esperienze di vita dell’autore. Ci sono, comunque, esempi di libri di auto-aiuto basati su ricerche serie che rientrano perfettamente nel regno della psicologia.

Perché leggere libri di psicologia?

La psicologia non è di solito la prima scelta per la maggior parte dei lettori, poiché c’è ancora la convinzione errata che siano libri noiosi. Tuttavia, ogni giorno compiamo innumerevoli azioni alle quali non possiamo dare una risposta. Queste azioni possono essere spiegate dalla psicologia.
Infatti, più psicologia leggi, più conoscerai te stesso.

Quando leggi la psicologia e impari di più su te stesso, imparerai allo stesso tempo a fare le scelte giuste, così come a tenere a bada le abitudini indesiderate. Questo tipo di lettura ci aiuterà anche ad essere più concentrati e quindi più efficaci ed efficienti nei nostri compiti quotidiani.

I libri di psicologia non riguardano solo se stessi, ma anche come vediamo gli altri. Perché non ci piace qualcuno? Perché ci innamoriamo? Queste sono domande a cui la psicologia risponde. I libri di psicologia ci offrono una guida su come vivere nella società, per entrare in empatia con gli altri e per stabilire forme di comunicazione più appropriate.

Libros apilados

La psicologia è una branca della conoscenza abbastanza giovane, di appena un secolo e mezzo.
(Fonte: Motizov: 50995488/ 123rf.com)

Quali sono i libri di psicologia più classici?

La psicologia è una branca della conoscenza abbastanza giovane, di appena un secolo e mezzo. Fin dai suoi inizi, ci sono state decine di scuole di psicologia, ognuna con un approccio diverso. Ogni scuola ha uno o più autori classici che ci hanno lasciato opere fondamentali come quelle che raccomandiamo qui sotto.

Psicopatologia della vita quotidiana, di Sigmund Freud (1856-1939), è ancora un libro di riferimento in psicologia. Anche se le sue teorie sono rifiutate da molti psicologi oggi, il suo contributo alla disciplina è innegabile. Pubblicato nel 1901, quest’opera analizza il nostro comportamento quotidiano, i piccoli errori che facciamo e la loro connessione con l’inconscio.

Pubblicato negli Stati Uniti nel 1957, L’arte di amare è uno dei saggi più noti di Erich Fromm (1900-1980), un membro della scuola di psicologia di Francoforte. In questo libro Fromm conclude che l’amore è un’arte e, come ogni arte, è necessario padroneggiare sia la teoria che la pratica. Analizza anche le varie forme di amore e il suo ruolo nella società moderna.

Fondatore della Scuola Analitica, Carl Gustav Jung (1875-1961) espone i suoi postulati principali nella sua opera Le relazioni tra il Sé e l’Inconscio . In questo affascinante saggio, lo psicologo svizzero espone la sua idea dell’inconscio collettivo, degli archetipi e della loro relazione con l’inconscio individuale.

Mujer aconsejando

Al giorno d’oggi, la maggior parte dei saggi sulla psicologia sono scritti in un linguaggio semplice, accessibile a chiunque di media cultura. (Fonte: Media Ltd: 44768005/ 123rf.com)

Quali sono i migliori libri di psicologia per i non iniziati?

Oggigiorno, la maggior parte dei saggi di psicologia sono scritti in un linguaggio semplice e accessibile alla persona media. Tuttavia, si raccomanda di acquisire prima una conoscenza di base della psicologia. Questo ti renderà più facile capire e digerire opere più complesse. Ecco alcuni libri che ti aiuteranno a farlo

  • 50 grandi miti della psicologia popolare, S.O. Lilienfeld, S. J. Lynn, J. Ruscio e B. Beyerstein. Beyerstein. Come per altre scienze, ci sono molte credenze e miti che circondano questa disciplina che sono stati dimostrati falsi o errati. Questo libro ti aiuterà a discernere tra psicologia e pseudopsicologia.
  • Guida pratica alla psicologia, Juan Antonio Vallejo-Nágera. In questo saggio, coordinato dall’eminente romanziere e psichiatra, la psicologia viene avvicinata ai lettori meno esperti attraverso un linguaggio semplice e lontano dai tecnicismi.
  • Psicologia for Dummies, Adam Cash. Con uno stile leggero, quest’opera cerca di chiarire i concetti di base di questa scienza, così come i contributi delle diverse scuole psicologiche. Se non sai nulla di psicologia, questo libro è un eccellente primo contatto.
  • Psicologia per principianti: un’introduzione alla psicologia di base, Justin Santiago. In questo breve ma completo lavoro, l’autore non solo chiarisce i concetti base della disciplina, ma ci aiuta anche a riconoscere quali meccanismi psicologici entrano in gioco in determinate occasioni e come padroneggiarli.

Quali sono i migliori libri di psicologia infantile?

A volte si dice che i bambini arrivano senza un manuale di istruzioni. Tuttavia, questo non è del tutto vero, come dimostrano i saggi di psicologia infantile che ti consigliamo di seguito

  • Il cervello del bambino, Daniel J. Siegel, Tina Payne Bryson. Un neuropsichiatra e un esperto di genitorialità hanno unito le loro competenze in un libro indispensabile per capire il cervello del bambino. Include anche delle illustrazioni per condividerlo con i nostri bambini.
  • Psicologia infantile, Jean Piaget. Considerato uno dei più importanti psicologi del secolo scorso, Piaget (1896-1980) riversa la sua vasta conoscenza del cervello del bambino in questo lavoro. Non è un lavoro semplice, ma è essenziale per capire come pensano e sentono i nostri figli.
  • Intelligenza emotiva per bambini e giovani: esercizi per coltivare la forza interiore nei bambini e nei giovani, Linda Lantieri, Daniel Goleman. In questa occasione, l’autore di Intelligenza Emotiva unisce le sue conoscenze con quelle dell’educatrice Linda Lantieri e ci offre un libro teorico-pratico sulla psicologia infantile. Include un CD audio con esercizi narrati da Elsa Punset.
  • Cosa posso fare quando mi preoccupo troppo: un libro per bambini ansiosi, Dawn Huebner, Bonnie Matthews. Supportato da bellissime illustrazioni, questo libro aiuta a combattere l’ansia e le preoccupazioni che a volte assillano i bambini piccoli attraverso consigli, esempi e linee guida di comportamento.

Libros en mesa

I libri di psicologia non sono più inaccessibili e sono sempre più comuni sugli scaffali dei bestseller. (Fonte: Arzamasova: 30788190/ 123rf.com)

Di cosa parlano i libri di psicologia organizzativa?

Attualmente, una delle specialità psicologiche con più sbocchi professionali è la psicologia del lavoro e delle organizzazioni. I professionisti di questa disciplina applicano le teorie e i fondamenti della psicologia al mondo del lavoro, individualmente e in gruppo. Vuoi saperne di più su questa interessante branca della psicologia?

In Transformando organizaciones: liderar el cambio, Sandra Romain discute, da un punto di vista psicologico e sociologico, come le aziende stanno affrontando la rivoluzione tecnologica e il suo impatto sui lavoratori. Psicologia del trabajo, coordinato da Andrés Rodríguez Fernández, analizza il ruolo dell’individuo nell’azienda, dal momento in cui entra fino a quando se ne va.

Lemolestie sul lavoro sono un flagello che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Il libro Las 100 claves del mobbing, dello psicologo Iñaki Piñuel, serve come antidoto ad un male che sembra essersi radicato in molte aziende. Questo è un lavoro che offre numerose ricette contro le molestie, basate sulle ricerche più recenti.

Mujer tomando café

L’amore è un sentimento chiave nella nostra vita, ed è per questo che è stato oggetto di studio da parte di importanti psicologi. (Fonte: Bizón: 45524043/ 123rf.com)

Ci sono libri di psicologia sull’amore?

L’amore è un sentimento chiave nella nostra vita, ed è per questo che è stato oggetto di studio da parte di importanti psicologi. In Why We Love, l’antropologa Helen Fisher rivela il legame tra amore e chimica del cervello. La scelta del partner, l’impulso sessuale e altri fattori legati all’amore sono trattati da un punto di vista biologico e psicologico.

In Love or Depend? Come superare l’attaccamento emotivo e rendere l’amore un’esperienza piena e sana, l’eminente psicologo argentino Walter Risso ci insegna che l’amore non consiste nel diluirsi completamente nel nostro partner. Piuttosto, è un’integrazione armoniosa in cui il risultato è molto più grande della somma delle parti.

Criteri di acquisto

I libri di psicologia non sono più inaccessibili e sono sempre più comuni sugli scaffali dei bestseller. Questo è dovuto al fatto che molti di questi libri sono scritti in un linguaggio facile e accessibile, ma senza rinunciare al rigore scientifico. Ma come scegliere il nostro primo libro di psicologia?

Inizia con le basi

In questo articolo abbiamo consigliato alcuni titoli di psicologia di base, ideali per un primo contatto con questo campo scientifico. Anche se molti saggi di psicologia sono stati scritti per essere compresi da chiunque, non fa male avere chiari i concetti e le teorie di base prima di intraprendere una lettura più densa.

Libros de psicologia

Quando scegli un libro di psicologia, assicurati che l’autore sia uno specialista del settore.
(Fonte: Grogoryeva: 55420653/ 123rf.com)

Leggi i classici, ma con cautela

Freud, Jung, Piaget, Skinner o Maslow sono alcuni degli psicologi più importanti nella storia di questa disciplina scientifica. Le loro opere e teorie sono ancora materiale di riferimento per gli psicologi di oggi. Tuttavia, se decidi di leggere una delle loro opere, dovresti tenere a mente che alcuni dei loro postulati sono stati ribaltati da studi successivi.

Freud pensava che la personalità nascesse dalle esperienze infantili. Oggi si sa che la genetica e gli istinti giocano un ruolo decisivo nello sviluppo della personalità. Questo è un esempio del perché dovresti avvicinarti alle opere degli psicologi classici in modo critico, senza farti trasportare da teorie che oggi potrebbero essere obsolete.

L’auto-aiuto non ha sempre una base scientifica

Molte persone spesso confondono i libri di auto-aiuto con le opere di psicologia. Come abbiamo spiegato all’inizio di questo articolo, i titoli di auto-aiuto spesso non sono basati sulla ricerca scientifica. Infatti, molti non sono nemmeno scritti da psicologi, ma da persone che vi riversano le proprie convinzioni ed esperienze.

Quando scegli un libro di psicologia, assicurati che l’autore sia uno specialista del settore. Non fare l’errore di pensare che se è stato scritto da uno scienziato il suo contenuto sarà noioso e sconclusionato – al contrario. Infatti, alcuni dei titoli di psicologia più venduti sono stati scritti da neuropsicologi, antropologi, sociologi o medici.

Hombre leyendo

Quando scegli un libro di psicologia, pensa a quale aspetto della tua personalità vuoi conoscere in profondità.
(Fonte: Goodluz: 46409899/ 123rf.com)

Fatti guidare da recensioni e critiche

Come per qualsiasi pubblicazione, i commenti dei lettori e le recensioni sui siti specializzati sono molto utili quando si valuta l’acquisto di qualsiasi libro di psicologia. D’altra parte, non farti sedurre da affermazioni pubblicitarie fuorvianti che possono nascondere un saggio psicologico che non è molto rigoroso o difficile da capire per un profano.

Paul ValéryPoeta e filosofo francese
“La missione della psicologia è quella di darci un’idea totalmente diversa delle cose che conosciamo di più”.

Scegli la materia giusta

Psicologia organizzativa, neuromarketing, psicoterapia, sessuologia, neuropsicologia, psicologia forense, psicologia dell’educazione o psicologia sociale Queste sono alcune delle branche della psicologia, una scienza in costante evoluzione che cerca di coprire tutti gli aspetti del pensiero e del comportamento umano.

Quando scegli un libro di psicologia, pensa a quale aspetto della tua personalità vuoi conoscere in profondità. Soffri di cuore, un complesso di inferiorità, malinconia? Se sai come cercare, troverai sempre un libro di psicologia che fornisce risposte a questi e ad altri problemi che possono verificarsi nella nostra vita.

Sommario

I primi studi sulla psicologia risalgono alla fine del XIX secolo. Si tratta quindi di una scienza abbastanza giovane che, tuttavia, è riuscita a fare un enorme salto evolutivo negli ultimi decenni. Infatti, sempre più opere sulla psicologia stanno apparendo tra i libri più venduti, in diretta competizione con i libri di auto-aiuto, con i quali condividono alcune caratteristiche.

In questo articolo abbiamo selezionato cinque libri adatti ai lettori non esperti di psicologia. Abbiamo anche cercato di avvicinarti agli autori classici, sempre da una prospettiva attuale e tenendo conto dei recenti progressi. Infine, ti abbiamo dato alcune linee guida su come scegliere il libro di psicologia più appropriato data l’enorme varietà di pubblicazioni esistenti.

Se vuoi raccomandare qualche lettura o semplicemente vuoi dare la tua opinione sull’argomento, puoi farlo nella sezione commenti, saremo felici di risponderti. E non dimenticare di condividere il nostro articolo sui tuoi social network!

(Featured image source: Suzy Hazelwood: 1122865/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni