Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

10Prodotti analizzati

19Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

77Commenti valutati

Dicono che gli opposti si attraggono e il liquore al caffè ne è la prova. Quando l’alcol, un depressore tradizionale, si fonde con il caffè, una bevanda eccitante, il risultato è esplosivo. Quelli di noi che lo bevono e quelli che lo producono lo sanno. Non per niente esistono innumerevoli varianti di questo liquore, che è anche tipico della Spagna.

Una delle meraviglie di questa bevanda alcolica è che può essere bevuta calda o fredda. Può essere gustato sia in estate che in inverno, in un caffè, con ghiaccio o nei cocktail. Inoltre, è così dolce e sottile che è come un dessert liquido. Approfitta di questa guida all’acquisto per scoprire tutto quello che devi sapere sul liquore al caffè e scegliere un prodotto di buona qualità.




La cosa più importante da sapere

  • Il successo di questo liquore è legato alla mania per le diverse varietà di caffè e le sue preparazioni. Viene prodotto con diversi tipi di alcol e viene utilizzato in cocktail, gelati, frullati o bevande calde.
  • Questa bevanda è tipica della Galizia. Per regolare la sua produzione, la Comunità rilascia un certificato di denominazione d’origine. Per ottenerlo, il 50% dell’alcol utilizzato nella sua produzione deve essere orujo locale.
  • Prima di comprare un liquore al caffè, è importante che tu prenda in considerazione una serie di criteri. Devi guardare il livello di zucchero del prodotto, il tipo e il livello di alcol che contiene e la varietà di caffè. Anche la denominazione d’origine, specialmente se sostieni la produzione locale.

Liquore al caffè: la nostra selezione

Tequila, rum, whisky o orujo: con così tante varietà di liquori al caffè, è normale essere confusi e non sapere quale scegliere. La verità è che alcuni sono migliori di altri e abbiamo fatto una lista dei nostri preferiti per il tuo riferimento:

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sul liquore al caffè

È la bevanda del momento e non vuoi essere lasciato indietro. Non preoccuparti, abbiamo messo insieme una lista di domande e risposte comuni sul liquore al caffè. Speriamo che ti aiutino a farti un’idea più chiara sulle virtù di questo prodotto.

Una persona sirviendo un cocktail de licor café

Se c’è qualcosa di meglio di un buon liquore al caffè con ghiaccio, è un cocktail con questa bevanda.
(Fonte: Fesenko: 83955083/ 123rf.com)

Cos’è il liquore al caffè?

Non ci vuole un indovino per sapere che è una bevanda alcolica fatta dal caffè. Tuttavia, questo liquore ha molte varianti. Può essere fatto con rum, tequila o whisky e, soprattutto in Galizia, è fatto con aguardiente de orujo (1). Il liquore al caffè può essere bevuto con ghiaccio, con panna. Alcuni lo preferiscono caldo.

Può anche essere accompagnato da altri ingredienti come la vaniglia o utilizzato per preparare dolci. Uno dei fattori che differenziano un liquore al caffè da un altro è il tipo di caffè utilizzato per produrlo. Si possono utilizzare varietà Robust o Arabica e, a seconda della scelta, il liquore avrà sfumature floreali, fruttate, legnose o di cacao.

Quali sono le particolarità del liquore al caffè galiziano?

La Galizia produce alcuni dei migliori liquori al caffè del mondo. Tuttavia, non tutti i liquori prodotti in questa comunità sono approvati dal suo Consiglio Regolatore. Dai un’occhiata alle caratteristiche che questo spirito deve avere per essere considerato galiziano

  • Un liquore al caffè galiziano che si rispetti è prodotto dalla macerazione del caffè tostato in alcool o dalla distillazione della vinaccia (2).
  • Contiene un minimo di 100 grammi di zucchero per litro e un contenuto alcolico che varia tra il 15 e il 40 % (1).
  • Il 50 % dell’alcool utilizzato per la sua preparazione deve essere coperto dalla denominazione geografica “orujo de Galicia” (1).
  • Il caffè tostato non può essere utilizzato nella sua preparazione, né può essere utilizzato alcun sostituto o concentrato diverso dal caffè tostato naturale.

Un barman haciendo un coktail

Il liquore al caffè galiziano è una scelta eccellente per la tavola.
(Fonte: Fesenko: 89015335/ 123rf.com)

Oltre al liquore al caffè galiziano, quali altri tipi di liquore al caffè posso trovare sul mercato?

Si dice che la varietà sia la chiave del piacere, quindi non devi limitarti a un solo tipo di liquore al caffè. Esplora le diverse possibilità finché non identifichi le tue preferite.

Tipo di liquore al caffè Percentuale di alcol Ingredienti aggiuntivi
Liquore al caffè a base di rum Di solito ha un livello di alcol del 20%. Vaniglia.
Edulcoranti come lo sciroppo.
Sono disponibili varietà al gusto moka o mandorla.
Liquore al caffè a base di tequila Di solito contiene il 20-35% di alcol. Edulcoranti.
Di solito contiene una quantità maggiore di caffè rispetto ai suoi simili.
Liquore al caffè a base di whisky Quasi sempre ha un contenuto di alcol inferiore al 20%. Può contenere miele e mandorle.

Come posso fare un tiramisù con il liquore al caffè?

Se vuoi davvero ottenere il massimo da questa meravigliosa bevanda, impara a fare un buon tiramisù. Ecco una ricetta semplice che ti piacerà.

Ingredienti

  • Tre tazze di caffè espresso
  • Tre cucchiaini di zucchero a velo
  • Sei cucchiaini di liquore al caffè
  • Due uova
  • 250 grammi di mascarpone
  • 250 ml di panna da montare
  • Cacao in polvere
  • Un pacchetto di biscotti soletilla

Istruzioni

  1. Versa il caffè freddo e tre cucchiaini di liquore in una ciotola. Metti da parte.
  2. In un’altra ciotola, sbatti i tuorli con lo zucchero per tre minuti.
  3. Aggiungi il mascarpone nella seconda ciotola e mescola bene. Poi aggiungi delicatamente la panna con un cucchiaio di metallo.
  4. In una terza ciotola, sbatti gli albumi fino a formare dei picchi. Aggiungili alla seconda ciotola e aggiungi gli altri tre cucchiaini di liquore.
  5. Immergi ogni pan di spagna nella miscela di caffè e liquore (prima ciotola) per due secondi su ogni lato.
  6. Usando bicchieri da dessert individuali, metti uno strato di pan di spagna, uno strato di crema e ripeti il processo fino al bordo. Finisci con la crema.
  7. Spolvera con il cacao alla fine e metti in frigo per almeno due ore.

Quali cocktail posso fare con il liquore al caffè?

Se c’è qualcosa di meglio di un buon liquore al caffè con ghiaccio, è un cocktail al caffè. Ecco tre combinazioni classiche da sperimentare con la bottiglia di tua scelta.

Cocktail Ingredienti Preparazione
Monte Cristo 15 ml di liquore all’arancia
15 ml di liquore al caffè
120 ml di caffè
Panna montata
Versa il caffè caldo in un bicchiere.
Aggiungi il liquore all’arancia e al caffè.
Completa con la panna.
White Russian 340 ml di Vodka
30 ml di liquore al caffè
30 ml di panna
Ghiaccio
Mescola gli ingredienti in qualsiasi ordine (ghiaccio alla fine) e gusta!
Mind eraser 30 ml Vodka
30 ml liquore al caffè
60 ml acqua frizzante
In un bicchiere corto, versa la vodka e il liquore al caffè.
Aggiungi l’acqua frizzante fino al bordo.
Bevi in un solo sorso.

Quali altri usi posso fare del mio liquore al caffè?

Con la crescita del liquore al caffè, sono emersi nuovi modi di berlo. Se i cocktail non fanno per te, dai un’occhiata a queste quattro opzioni che sono diventate popolari

  • Versa nel tuo caffè. È così semplice e non c’è bisogno di misurarlo. Regola la quantità secondo i tuoi gusti.
  • Versalo nel tuo gelato alla vaniglia e aggiungi un tocco di allegria al tuo dessert.
  • Mescolalo nella tua cioccolata calda e aggiungi la panna alla fine.
  • Fai un frullato con gelato al cioccolato, latte, vaniglia e, ovviamente, liquore al caffè.

Un café y un tiramisú

Ricorda che puoi usare il liquore al caffè nei dolci o in altre ricette. (Fonte: Foodandmore: 88449682/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Hai già molti strumenti per fare un acquisto informato e deciso. Tuttavia, vogliamo aiutarti a mantenere il margine di errore al minimo. A tal fine, abbiamo preparato una lista dei criteri più importanti da considerare quando acquisti la tua bottiglia.

Tipo di alcol

Questo è il fattore più importante da tenere a mente quando acquisti il tuo liquore al caffè. Come puoi immaginare, il tipo di alcol utilizzato per produrre la bevanda altererà il suo sapore e anche il suo effetto. Se vai in discoteca, è una buona idea sceglierne uno che contenga tequila o rum. D’altra parte, se hai voglia di berlo dopo cena, uno con whisky è una buona opzione.

liquore al caffè galiziano è una scelta eccellente per la tavola. Nel caso tu non lo sapessi, l’acquavite che contiene è ottenuta dalla distillazione di bucce d’uva. Alla fine, ognuno sa quale alcool gli si addice di più. Se non puoi tollerare gli shot di tequila, è meglio scegliere un altro tipo di liquore al caffè. Questa è una bevanda che è stata creata per essere gustata sorso dopo sorso.

Sapevi che si pensa che il liquore al caffè abbia avuto origine in Giamaica nel XVII secolo?

Varietà di caffè

L’ascesa del liquore al caffè va di pari passo con la crescente mania per il caffè e le varietà di caffè. Una regola generale per assicurare la qualità del prodotto è quella di optare per uno che contiene caffè tostato naturale e non estratti o sostituti. Inoltre, ci sono varietà di caffè che si abbinano meglio a certi tipi di liquori.

Per esempio, l’Irish coffee si abbina molto bene ai liquori a base di whiskey. Il caffè giamaicano è ampiamente utilizzato nei liquori al caffè a base di rum. I galiziani con denominazione d’origine garantiscono l’utilizzo di caffè di qualità. Se il prodotto è fatto con caffè biologico, ancora meglio. Se sei un vero intenditore di caffè, opta per produttori meno massicci e artigianali.

Denominazione di origine

Questo criterio è particolarmente importante se decidi di sostenere la produzione e il commercio locale e scegli una bottiglia di liquore al caffè galiziano. Il Consiglio Regolatore della Galizia ha pubblicato nel 2005 una lista di requisiti per un liquore al caffè per essere certificato come Denominazione di Origine. Questo assicura che la materia prima utilizzata provenga dalla regione.

Comprare un prodotto con una denominazione d’origine ha molti vantaggi e sono sempre più apprezzati. Uno di questi è che promuovi la creazione di posti di lavoro nel tuo paese e dai ai piccoli produttori l’opportunità di competere con i produttori più globali. Inoltre, quando un produttore è coperto da un quadro legale, deve anche garantire la qualità del liquore.

Sapevi che il liquore al caffè galiziano può contenere pezzi di mela, buccia d’arancia, camomilla, anice, cioccolato o cannella?

Percentuale di alcol

Questo è un fattore che tende ad essere sottovalutato quando si acquista un liquore al caffè. Se fai attenzione, noterai che la percentuale di alcol può variare significativamente da un liquore all’altro. Ogni marchio è diverso. Tuttavia, i liquori al caffè a base di whisky tendono ad avere meno alcol di quelli fatti con vinacce o tequila.

Per scegliere la percentuale di alcol che meglio si adatta a ciò che stai cercando, devi pensare a molteplici fattori. Il più ovvio è l’effetto che stai cercando con la bevanda in questione. Ma devi anche essere chiaro su ciò per cui userai l’alcol. Se hai intenzione di mescolarlo con altri liquori, è meglio se la percentuale di alcol è bassa. Anche se hai intenzione di usarlo nei dessert.

Dolcezza

Anche se la maggior parte dei liquori al caffè contengono zucchero, alcuni sono molto dolci e altri sono più sottili. Alcuni consumatori scartano questa bevanda perché la considerano stucchevolmente dolce senza sapere che ci sono varietà che non lo sono. Per esempio, i liquori al caffè fatti con crema di whisky tendono a contenere più zucchero, così come quelli fatti con la tequila.

D’altra parte, quelli fatti con il rum possono essere meno dolci. Per questo criterio, guarda il tuo gusto personale e anche il periodo dell’anno. Nella stagione calda, la maggior parte delle persone preferisce bevande più rinfrescanti e meno dolci. In inverno, invece, lo zucchero diventa uno dei nostri ingredienti preferiti.

Riassunto

Ora hai un’opzione in più per brindare! Quando si tratta di fare festa e rilassarsi, un buon liquore al caffè è sempre ben accetto. Dopo aver letto questa guida, saprai come sceglierne uno adatto all’evento che stai affrontando. O uno da bere in un giorno qualsiasi se è quello che preferisci. Grazie alla lista dei nostri liquori preferiti, hai un’idea delle opzioni disponibili.

Inoltre, sai come fare tre cocktail classici ed eleganti con la bottiglia che hai scelto o anche come incorporarla in altre preparazioni, e hai persino la ricetta per il tiramisù perfetto!

Sicuramente non ti mancheranno le idee su come sfruttare al meglio il tuo liquore al caffè. Perché hai anche a portata di mano i criteri di cui hai bisogno per comprarne uno di qualità.

Grazie per aver letto e per averci dato fiducia. Se hai trovato utili queste informazioni, non esitare a condividerle con i tuoi amici e lasciaci i tuoi commenti. Resta sintonizzato per i nostri prossimi testi.

(Fonte dell’immagine: Malinkaphoto: 65179674/ 123rf.com)

Riferimenti (2)

1. Licor Café de Galicia. Xunta de Galicia. (Consultado 14 Oct. 2019)
Fonte

2. Daniel Galy. En: María José López Raso. Control del aprovisionamiento de materias primas. Paraninfo; 2019. P. 88.
Fonte

Perché puoi fidarti di noi?

Normativo
Licor Café de Galicia. Xunta de Galicia. (Consultado 14 Oct. 2019)
Vai alla fonte
Catalogare
Daniel Galy. En: María José López Raso. Control del aprovisionamiento de materias primas. Paraninfo; 2019. P. 88.
Vai alla fonte
Recensioni