Ultimo aggiornamento: 18/08/2021

Il nostro metodo

10Prodotti analizzati

20Ore di lavoro

7Fonti e riferimenti usati

73Commenti valutati

Benvenuto su ReviewBox! Grazie per averci visitato di nuovo e questa volta parleremo di mandolini. Non importa se sei uno chef o un appassionato di cucina di buona qualità; i mandolini sono un must have nella tua cucina.

Ci sono molti mandolini e poche persone conoscono il numero infinito di opzioni che si possono ottenere con uno. Dal pelare le patate al grattugiare i cioccolatini, il julienning e tutto ciò che puoi immaginare. La mandolina è utile sia in un ambiente domestico che professionale e renderà la cucina molto più facile se usata correttamente.

Una mandolina che non sai come usare può causare più di un mal di testa. Noi di ReviewBox amiamo aiutarti a scegliere sempre il prodotto ideale per te, in base alle tue esigenze e al tuo budget; qui parleremo dei mandolini, dei loro prezzi, di dove comprare, del tipo, ecc; speriamo che sia utile e che tu possa trovare l’opzione che stai cercando.




Prima la cosa più importante

  • La mandolina è un utensile da cucina creato per affettare cibi duri o morbidi come frutta, verdura e verdura. Ha il vantaggio di aiutarti a preparare i piatti più velocemente e con un aspetto simmetrico, coerente e bello. Ti aiuterà a raggiungere un lavoro perfetto in un tempo molto breve.
  • I mandolini sono accessori molto comuni, tuttavia, una delle domande più frequenti è quale mandolino comprare. È vero che se scegli il mandolino sbagliato, potrebbe finire per rimanere inutilizzato in cucina. Ti consigliamo di scegliere tra una mandolina portatile o una piattaforma in base alle tue preferenze.
  • Una volta che hai deciso con quale tipo di mandolino ti senti più a tuo agio, sei pronto a prestare attenzione ad altri dettagli che distingueranno un certo modello dal resto. La sicurezza che la tua macchina può offrire è la cosa principale per evitare incidenti, così come preoccuparsi di avere tutti i tipi di tagli richiesti.

Mandolino: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Dopo aver valutato i modelli di mandolino che ti abbiamo consigliato, sei pronto a scegliere il tuo! Nella seguente guida troverai in dettaglio tutte le informazioni su questo prodotto, i pregi, i difetti, i tipi, tra gli altri. Evita la confusione, evita brutte sorprese e informati per fare subito l’acquisto migliore.

Le mandoline sono utili sia per uso domestico che professionale (Foto: Nils Weymann / it.123rf.com)

Cos’è una mandolina e quali sono i suoi vantaggi?

La mandolina è un utensile da cucina fatto per tagliare il cibo. Ha delle lame affilate su cui il cibo viene fatto scorrere, in modo che possa essere affettato e tagliato in diversi spessori e forme. Idealmente questo prodotto dovrebbe avere una protezione per le mani per evitare incidenti.

Questo apparecchio ha il vantaggio di aiutarti a fare tagli perfetti con grande precisione e velocità. È molto versatile in termini di tipi di tagli che puoi fare, se affettare, julienne, sminuzzare e alcuni modelli includono anche uno spremiagrumi. Osa realizzare piatti con una presentazione che si distingue, con una mandolina è molto facile.

Vantaggi
  • Precisione dei tagli
  • Velocità e facilità d”uso
  • Versatilità nel modo di tagliare
  • Sicuro e facile da pulire
Svantaggi
  • Non facile da padroneggiare
  • Potrebbe causare un incidente
  • Rischio di tagli alle mani

Mandolina portatile o a piattaforma – Cosa dovresti cercare?

Anche se ci sono molti tipi di mandolini, ci sono due modelli principali; mandolini a mano o portatili e mandolini a piattaforma. Entrambi sono perfetti e offrono un’ampia varietà di tagli. La differenza si rifletterà in ciò che preferisci, lo spazio di cui hai bisogno, la sicurezza e il comfort che questo prodotto può offrirti.

Portable. Questo modello è abbastanza semplice. È portatile perché le sue dimensioni sono ridotte e puoi portarlo ovunque tu voglia. La maggior parte delle volte ti richiederà di tenerlo con una mano mentre fai scorrere il cibo con l’altra. Può anche essere messo in una ciotola. Sono disponibili in dimensioni grandi e piccole come per il formaggio o i salumi.

Piattaforma. Questo modello è molto comodo perché devi solo preoccuparti di far scorrere il cibo sulla lama. È abbastanza stabile e devi solo posizionarlo su una piattaforma asciutta e pulita in modo che non scivoli. Sono più grandi e possono includere più funzioni. Sono considerati più sicuri, adatti alla carne e alle insalate.

Portabile Piattaforma
Spessore di taglio Fino a tre livelli di spessore Tre o più livelli di spessore
Tipi di taglio Affettare, tagli di base Tutti i tipi di taglio e grattugia o spremiagrumi
Stabilità Supportato manualmente Proprio, richiede solo una superficie liscia
Prezzo Economico Costoso

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di confrontare e valutare diversi modelli di mandolino

Dal momento che c’è così tanta scelta di mandolini sul mercato, una delle domande più frequenti è quale tipo dovrei scegliere? Beh, ci sono molti fattori da considerare oltre al tipo di prodotto che scegliamo, questo si riferisce a pensare al cibo che taglieremo, al taglio che vogliamo ottenere e anche a prendere in considerazione quanto segue

  • Materiali
  • Pulizia
  • Sicurezza
  • Tagli

Materiali

La maggior parte dei materiali sono buoni perché lavorano allo stesso modo e ottengono gli stessi risultati. A seconda delle tue esigenze personali puoi optare per mandolini in plastica o in acciaio. Anche se le loro differenze sono minime, ci sono alcune differenze che ti aiuteranno a distinguere il migliore.

Plastica Acciaio
Durata Si rompe facilmente Forte e durevole
Manutenzione Facile da mantenere Richiede un controllo costante dei componenti
Pulizia Facile e lavabile in lavastoviglie Richiede una pulizia manuale e in lavastoviglie

Pulizia

I mandolini sono molto difficili da pulire a causa della loro forma, le verdure e il cibo tendono ad incastrarsi e le lame affilate dei mandolini rendono difficile la loro pulizia; il risultato è un compito che deve essere svolto con grande cautela. Per evitare problemi, scegli sempre un modello lavabile in lavastoviglie.

Se non hai questa opzione, ti consigliamo di pulire il tuo mandolino immediatamente dopo l’uso. Questo dovrebbe sempre essere fatto nella direzione opposta al tagliente della lama per evitare tagli. È anche importante asciugare la mandolina, poiché asciugarla nel modo sbagliato può causare corrosione e un terreno fertile per i batteri.

Sicurezza

Tutto ciò che facciamo in cucina è sempre accompagnato dalla possibilità di un incidente. Questo è particolarmente vero se stiamo parlando di tagliare con lame affilate. I mandolini sono apparecchi molto sicuri, ma dovresti comunque prestare attenzione e assicurarti che funzionino in modo sicuro per te e si adattino alle tue esigenze.

Protezione delle mani. Una mandolina sicura dovrebbe includere questa protezione, sia una piattaforma dove metti il cibo da tagliare sotto, coprendo la tua mano o un altro tipo di protezione manuale come quelle che vengono fornite con un coperchio o guanti anti-taglio. Questo accessorio eviterà danni alle tue mani.

Cambiare le lame. Sia che tu scelga un mandolino con attacchi o uno regolabile, assicurati di controllare il meccanismo quando cambi le lame. Questo ti aiuterà a gestire al meglio questi elementi di taglio nel caso in cui tu debba toccare direttamente la lama o usare qualche altro attrezzo. I più sicuri includono una copertura in questa zona.

Tagli

Non tutti i modelli di mandolino hanno tutti i tipi di tagli. Prima di acquistarne uno, assicurati che soddisfi le tue esigenze, sia che si tratti di fare Chips, tagliare frutta o verdura a julienne, a fette, tra gli altri. Ecco i tagli più tipici di cui sono capaci i mandolini.

Affettare. La mandolina di base è in grado di affettare il cibo. A seconda del mandolino che possiedi, lo spessore che puoi raggiungere dipenderà dal mandolino che possiedi. La maggior parte ha un’ampia varietà. Essendo il taglio tradizionale, tutti i mandolini dovrebbero includere questa funzione. È ideale per le verdure, il formaggio, le insalate, tra gli altri.

Wavy. Questo taglio dà una forma a “v” al cibo nella parte superiore e inferiore. È ideale per fare spuntini e tagliare verdure dure come carote, cetrioli e simili. È il taglio più conosciuto per le patatine fritte. Alcuni mandolini hanno una variante waffle con caratteristiche simili.

Julienne. Questo taglio ha l’aspetto di bastoncini sottili. Ideale per fare insalate con cetrioli, patate, carote, cipolle e quello che preferisci. I mandolini con questo taglio in versione regolabile possono produrre bastoncini più piccoli e sottili per fare l’insalata di cavolo.

(Foto dell’immagine in evidenza: Bernd Juergens / it.123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni