Ultimo aggiornamento: 26/07/2021

Il nostro metodo

14Prodotti analizzati

18Ore di lavoro

25Fonti e riferimenti usati

65Commenti valutati

Se sei appassionato di ornitologia, sicuramente ti piacerà dare da mangiare agli uccelli, sia selvatici che in cattività, per osservare meglio il loro comportamento. Per questo, non c’è niente di meglio delle mangiatoie per uccelli, un aiuto inestimabile per addentrarsi nel loro ricco mondo, capace di sorprendere anche l’essere umano più scettico.

I corvi, per esempio, hanno imparato che i veicoli possono aprire le noci e i passeri sono in grado di aprire le porte automatiche dei supermercati per procurarsi il cibo, una necessità che non è sempre disponibile. Quindi, in questa guida, esamineremo tutto ciò che riguarda le mangiatoie per uccelli, pronto? Allora presta attenzione.




Le cose più importanti da sapere

  • Le mangiatoie per uccelli sono un accessorio essenziale se ti piacciono gli uccelli, sia in cattività che in natura.
  • In molti paesi europei è comune dare da mangiare agli uccelli in natura, un’usanza che sta guadagnando popolarità in Spagna e che richiede mangiatoie per uccelli che possano attirare diverse specie da osservare.
  • Quando acquisti una mangiatoia per uccelli è importante che tu prenda in considerazione che sia facile da pulire e che l’accessorio abbia dei supporti in modo che l’animale possa appollaiarsi e mangiare in pace.
  • Un altro aspetto fondamentale da considerare è la robustezza dei materiali, soprattutto se hai intenzione di metterlo all’esterno, sia su una terrazza, in un giardino o in una finestra.

Mangiatoie per uccelli: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sulle mangiatoie per uccelli

Non devi avere una casa in campagna per goderti il canto degli uccelli o per rilassarti e osservare il loro comportamento. Tutto ciò di cui hai bisogno è una finestra esterna e puoi aiutare a nutrirli in inverno e in estate con una buona mangiatoia per uccelli. Hai qualche domanda? Ecco le domande più frequenti poste dagli utenti.

Niño poniendo un comedero de pájaros en un árbol

La mangiatoia per uccelli ideale dovrebbe essere abbastanza forte da resistere all’inverno. (Fonte: Schmidt: 87018591/ 123rf.com)

Cosa sono le mangiatoie per uccelli e a cosa servono?

Sono contenitori di diverse dimensioni e forme che vengono posizionati all’interno o all’esterno delle gabbie e hanno un’apertura per permettere agli uccelli di avere del cibo. Ci sono anche mangiatoie da esterno, dispositivi che contengono semi e granaglie in modo che gli uccelli selvatici possano nutrirsi quando piove o nevica.

Le mangiatoie per gli uccelli selvatici sono comuni in molti paesi occidentali e vengono gradualmente introdotte in Spagna. Questi tipi di mangiatoie per uccelli hanno bisogno di essere protetti dai gatti, se collocati fuori da una casa, e dagli scoiattoli e altri animali se appesi su alberi, parchi o giardini.

Sapevi che milioni di uccelli vengono uccisi ogni anno quando si schiantano contro le finestre e gli edifici di vetro?

Come dovrebbe essere la mangiatoia per uccelli ideale?

La mangiatoia per uccelli ideale dovrebbe essere abbastanza forte da resistere all’inverno. Dovrebbe anche essere resistente all’acqua e all’umidità in modo che i semi non si bagnino. Infine, questa mangiatoia per uccelli dovrebbe essere facile da montare e installare, così come facile da pulire.

Quali tipi di mangiatoie per uccelli sono disponibili sul mercato?

C’è una grande varietà di mangiatoie per uccelli disponibili nei negozi di animali specializzati sia per gli uccelli in cattività che per quelli selvatici. In questa sezione ti mostriamo le mangiatoie per uccelli più comuni, anche se ce ne sono molti tipi, a seconda di dove vuoi metterle, della loro forma e design o delle loro dimensioni:

Tipo di mangiatoia per uccelli Caratteristiche
Mangiatoie appese La più classica è la mangiatoia a vassoio o da tavolo e generalmente hanno dei fori sul fondo per far scorrere l’acqua.

Di solito sono appesi a pali, muri, alberi e finestre, tra gli altri, e alcuni hanno dei tetti in modo che gli uccelli possano coprirsi dalla pioggia e da altri inconvenienti.

Mangiatoie tubolari Come suggerisce il nome, hanno la forma di un tubo e possono essere di diversi materiali, dimensioni e capacità.
Mangiatoie a muro Integrano un supporto per ancorarle al muro e sono comuni nei giardini, nei muri di terrazze esterne e balconi.
Mangiatoiecon ventose Sono particolarmente adatte per essere fissate ai vetri delle finestre.
Mangiatoie a tramoggia La tramoggia è un serbatoio che si svuota man mano che gli uccelli si nutrono e funziona per gravità. Sono anche chiamate mangiatoie automatiche.
Mangiatoie a sugna Sia il lardo che la sugna sono alimenti molto apprezzati dagli uccelli. Le mangiatoie di suet includono una rete o griglia verticale e gli uccelli beccano attraverso le griglie.

Quando mettere il mangime nelle mangiatoie per uccelli selvatici?

In generale, durante un tempo freddo e nevoso prolungato. In particolare, è consigliabile alimentare da metà novembre a fine marzo. Non è consigliabile dare da mangiare agli uccelli in primavera e in estate per due motivi. Da un lato, perché molti uccelli diventano insettivori in queste stagioni.

D’altra parte, non è consigliabile nutrire gli uccelli in libertà nella stagione estiva per non creare un rapporto di dipendenza rispetto ai giovani uccelli dell’anno, che devono imparare a nutrirsi da soli.

Un comedero con un pajarito

La tramoggia è un serbatoio che si svuota man mano che gli uccelli si nutrono e funziona per caduta gravitazionale. Sono anche chiamate mangiatoie automatiche. (Fonte: Koldunova: 84201592/ 123rf.com)

Dove posizionare le mangiatoie per uccelli?

Non è lo stesso se tieni un pappagallo in una gabbia come se avessi una mangiatoia per uccelli selvatici. In entrambi i casi, devi tenerli lontani dai predatori, come i gatti, quindi fai attenzione se c’è un cespuglio nelle vicinanze che il felino può scalare. Se il birdwatching è la tua passione, presta attenzione ai seguenti consigli:

  • Vista: devi avere una buona vista della mangiatoia per uccelli, quindi è consigliabile posizionarla in un posto chiaro dove puoi vederla facilmente da una finestra.
  • Area protetta: è importante che tu metta le mangiatoie per uccelli in luoghi che possano fornire riparo da condizioni meteorologiche avverse. Se nella tua zona piove o nevica spesso, trova un posto dove gli uccelli saranno al sicuro dal maltempo.
  • Facilità d’uso: assicurati che le mangiatoie per uccelli siano situate dove puoi riempirle facilmente. Se hai bisogno di una scala per fare l’operazione è più difficile eseguire compiti regolari, come la pulizia.
  • Attira la loro attenzione: È anche una buona idea usare colori brillanti per attirare l’attenzione degli uccelli selvatici. Usa vasi di fiori e oggetti colorati per attirarli verso il distributore di cibo.
  • Cibo attraente: Usa i semi e i cereali più adatti ad ogni uccello selvatico. I colibrì amano il nettare, ma non tutti gli uccelli lo amano.
  • Abbeveratoi e toppe: se vuoi che gli uccelli in libertà restino alle mangiatoie più a lungo di quanto si nutrono, aggiungi dei posatoi per comodità e molta acqua in un abbeveratoio.
  • Controlla il distributore: a volte non li vediamo in visita, ma molti uccelli si intrufolano per godersi la mangiatoia. Per questo motivo, è consigliabile controllare frequentemente i livelli dei cereali.

Perché è una buona idea che le mangiatoie per uccelli abbiano un tetto?

In generale, non importa se le mangiatoie per uccelli hanno un tetto o no, ma se vuoi nutrire gli uccelli selvatici, è una buona idea averne uno. Oltre a fornire protezione dalla pioggia e dagli uccelli più grandi, mantiene i semi asciutti e gli uccelli possono utilizzare la mangiatoia per passare la notte.

Un pájaro en un comedero al aire libre

Le mangiatoie per uccelli selvatici sono comuni in molti paesi occidentali e vengono gradualmente introdotte nel nostro paese. (Fonte: Bouchard: 45840953/ 123rf.com)

Quale cibo mettere in una mangiatoia per uccelli selvatici?

Durante l’inverno, i cibi più adatti sono quelli ad alto contenuto calorico, come le arachidi o i semi neri, che sono più ricchi di grassi. Anche le palline di sugna e le torte di sugna sono altamente raccomandate durante i mesi più freddi, anche se possono essere fornite tutto l’anno. Altri alimenti raccomandati sono:

  • Miscela di semi: Girasole, arachidi e mais macinato sono i migliori.
  • Semi di girasole: se possibile, non strapazzati, non tostati e non salati.
  • Noci: Mandorle macinate, noci, nocciole e mais, non tostate e non salate.
  • Semi: piccoli, come il miglio, l’avena o il Niger.
  • Frutti: Sia freschi che secchi.
  • Pane: olio vegetale semplice o olio vegetale mescolato con semi, bacche o insetti.

Quali tipi di uccelli tendono a visitare le mangiatoie per uccelli?

Non tutti gli uccelli visitano le mangiatoie all’aperto, ma ci sono alcuni passeri granivori che vedrai regolarmente. Ricorda che le visite non saranno immediate perché gli uccelli prima si assicurano di essere in un ambiente sicuro. Alcune delle specie più comuni sono elencate di seguito:

  • Grande Tetta
  • Cincia azzurra o Cianista caeruleo
  • Cinciallegra o Periparus ater
  • Robin
  • Picchio muratore europeo o Sitta europea
  • Passero domestico
  • Passero degli alberi
  • Starling
  • Cardellino
  • Fringuello
  • Verdone
  • Frosone o Coccothraustes Coccothraustes

Come pulire le mangiatoie per uccelli?

È fondamentale tenere pulite le mangiatoie per uccelli perché possono trasmettere malattie. In generale, si consiglia una pulizia approfondita una o due volte al mese. Per le mangiatoie per uccelli all’aperto, è meglio aspettare fino a dopo la stagione di alimentazione invernale. Per la manutenzione, segui questi passi:

  • Attrezzatura. Indossa guanti di gomma per la pulizia e per evitare agenti patogeni indesiderati. È anche importante avere delle spazzole a portata di mano – nei negozi di animali puoi trovarle in tutte le forme e dimensioni – per rimuovere lo sporco da posatoi, ganci o pali. Puoi anche utilizzare un vecchio spazzolino da denti e risparmiare denaro.
  • Rimozione delle parti: Smonta la mangiatoia per uccelli il più possibile, l’obiettivo è quello di pulire a fondo tutte le parti rimovibili.
  • Aree circostanti: Non dimenticare le aree vicine alla mangiatoia, sia ai lati che sotto, dove ci possono essere semi bagnati o residui di cereali. Rimuovili prima di pulire.
  • Prodotti: Puoi comprare prodotti commerciali o puoi mescolare una soluzione di una parte di candeggina a nove parti di acqua calda. Un’altra formula efficace è quella di utilizzare il detersivo per i piatti che usi di solito a casa.
  • Pulizia accurata: spazzola le feci e i detriti dalla mangiatoia, sia all’interno che all’esterno.
  • Risciacqua e asciuga: Una volta che hai rimosso tutto lo sporco e i resti organici, sciacqua la mangiatoia con abbondante acqua e asciugala bene prima di usarla di nuovo.

Quale cura speciale dovrei avere per una mangiatoia per uccelli all’aperto?

Se sei arrivato fin qui, avrai già capito che la pulizia è essenziale con le mangiatoie per uccelli a causa del rischio di malattie. Per coloro che vivono in zone nevose, è importante pulire durante la stagione del disgelo. I batteri si mescolano con il cibo e l’acqua, il che può creare un’epidemia.

D’altra parte, è essenziale evitare qualsiasi rischio di contaminazione da escrementi o residui di cibo. Anche se la pulizia è raccomandata due volte al mese, fallo il più spesso possibile. Se hai molti uccelli, ti renderai conto che ne hai bisogno. Inoltre, non permettere che si accumuli troppo cibo non consumato.

Niña sonriendo con un pájaro en la mano

Ricorda che è essenziale evitare qualsiasi rischio di contaminazione da escrementi o avanzi di cibo. (Fonte: famveldman: 90104950/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Comprare mangiatoie per uccelli dovrebbe essere facile, ma ci sono così tanti modelli e così tante varietà che è difficile sceglierne una. Pertanto, dovresti prendere in considerazione una serie di fattori per evitare di fare un errore al momento dell’acquisto. In questa sezione riassumiamo i criteri più importanti che dovresti considerare prima di fare il tuo acquisto.

Uccelli in cattività o in natura

Soprattutto se sei un principiante, devi sapere in anticipo se vuoi una mangiatoia per gli uccelli che vivono in casa o se vuoi nutrire gli uccelli selvatici. Se è per una gabbia, non dimenticare di controllare le dimensioni della mangiatoia. Non servirà a nulla se non può essere adattato alle dimensioni interne.

Dove lo posizionerai?

Non è la stessa cosa se vuoi posizionare una mangiatoia per uccelli all’interno della tua casa o appartamento come nel giardino o sul terrazzo. Se è per l’esterno, hai già visto che ci sono modelli a parete, appesi o a ventosa, tra gli altri, ma dovrai prendere in considerazione i predatori come i gatti e posizionarlo fuori dalla loro portata.

Henri MatissePintor francés
“Ci sono sempre fiori per coloro che vogliono vederli”.

Facilità d’uso

Le mangiatoie per uccelli dovrebbero essere semplici e facili da usare. Con questo intendiamo facile da riempire o svuotare. Inoltre, dovresti anche considerare che dovrebbe essere comodo per i tuoi piccoli animali domestici, sia che ti appartengano o che vaghino liberi nei boschi e nei parchi cittadini.

A questo proposito, le mangiatoie per uccelli dovrebbero avere supporti o posatoi in modo che gli uccelli possano appollaiarsi e accedere al cibo senza difficoltà. Tieni a mente questo aspetto.

Comedero para pájaros customizado

Comprare mangiatoie per uccelli dovrebbe essere facile, ma ci sono molti modelli e varietà. (Fonte: Nowak: 103192417/ 123rf.com)

Design

Come puoi vedere, ci sono molti design diversi di mangiatoie per uccelli. Ci sono design molto decorativi per il tuo terrazzo o giardino, ma tengono anche conto di aspetti importanti per il comfort degli uccelli. La mangiatoia per uccelli dovrebbe essere grande e spaziosa, oltre ad avere un tetto se hai intenzione di metterla all’esterno.

Materiali

Anche i materiali utilizzati per fare le mangiatoie per uccelli sono un fattore importante. Soprattutto se è per l’esterno, il materiale deve essere resistente e robusto, adatto a sopportare l’inclemenza del tempo. Se è fatto di legno, deve essere trattato per proteggerlo dall’umidità. Scegli sempre la qualità, se possibile.

Martin Luther KingPastor estadounidense
“Abbiamo imparato a volare come uccelli, a nuotare come pesci, ma non abbiamo imparato la semplice arte di vivere come fratelli”.

Pulizia

Infine, uno dei fattori più importanti è la comodità di pulire le mangiatoie per uccelli. È preferibile avere parti rimovibili per una facile manutenzione. Opta per modelli semplici che enfatizzano la facilità di pulizia in modo che tu non trovi il compito spiacevole o scomodo.

Riassunto

Le mangiatoie per uccelli sono un accessorio importante per gli uccelli, dato che il loro sostentamento dipende da esse. Devono essere grandi e avere un buon supporto in modo che l’animale possa appollaiarsi in pace e tranquillità prima di accedere al cibo. C’è una grande varietà di modelli e la cosa migliore è che puoi acquistarli online.

Per quanto riguarda i prezzi, le mangiatoie per uccelli non sono costose, quindi dovresti concentrarti su altre caratteristiche più importanti, come i materiali, il design o la facilità di pulizia, quest’ultimo è un aspetto fondamentale per la salute di questi piccoli gioielli della natura che portano tanta bellezza con i loro canti o semplicemente osservandoli.

Se ti è piaciuto l’articolo, per favore condividilo con i tuoi cari o lasciaci un commento e saremo felici di rispondere, grazie mille!

(Fonte dell’immagine: Kazaryk: 72221738/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni