Ultimo aggiornamento: 14/06/2022

Il nostro metodo

27Prodotti analizzati

45Ore di lavoro

28Fonti e riferimenti usati

224Commenti valutati

Il martello da muratore è uno strumento utilizzato dai muratori per rompere gli angoli delle pietre grezze in modo da poterle modellare e inserire al loro posto nell’edificio. Rappresenta la forza, ma anche il controllo delle passioni e delle emozioni.




Martello da muratore: i migliori prodotti

Martello da muratore: Domande frequenti

Quali tipi di martello da muratore esistono e cosa determina un buon prodotto?

Esistono diversi tipi di martelli da muratore. Il più comune è il martello ad artiglio, che ha una faccia piatta su un lato e un bordo smussato sull’altro. Questo tipo di martello può avere artigli dritti o curvi (questi ultimi sono più comunemente utilizzati). Un altro stile popolare è quello chiamato martello “orientale”, perché è stato sviluppato in Giappone per essere utilizzato con gli scalpelli giapponesi. È caratterizzato da due facce che si incontrano a 90 gradi per formare un angolo quadrato; questo design ti permette di colpire lo scalpello in modo squadrato contro il suo bordo tagliente senza danneggiare il pezzo in lavorazione come accadrebbe se usassi un altro tipo di martello da muratore. Infine, c’è quello che chiamiamo martello da muratore “a sfera”, che ha bordi arrotondati anziché affilati: in questo modo è più facile conficcare i chiodi nel legno senza che si spacchino l’uno con l’altro o che si scheggino lungo la loro lunghezza quando vengono conficcati con troppa forza in legni morbidi come il pino o l’abete).

La testa del martello deve essere realizzata in un unico pezzo. Non è consigliabile utilizzare martelli con teste saldate o rivettate, perché potrebbero rompersi e causare gravi lesioni.

Chi dovrebbe usare un martello da muratore?

I martelli Mason’S sono ideali per chiunque voglia migliorare la propria forza di presa, sia che si tratti di un principiante o di un sollevatore avanzato. Possono essere utilizzati anche da chi soffre di artrite e altri problemi alle mani che rendono difficile la presa.

In base a quali criteri dovresti acquistare un martello da muratore?

Il modo migliore per scegliere un martello da muratore è conoscere il suo scopo. Per esempio, acquisteresti martelli diversi se dovessi piantare chiodi, tagliare il legno o rompere il cemento.

Il peso di un martello da muratore è il fattore più importante da considerare. Dovresti anche tenere conto del luogo in cui utilizzerai il tuo nuovo martello da muratore e se ha qualche caratteristica speciale che potrebbe tornarti utile durante l’uso.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un martello da muratore?

Vantaggi

Il martello da muratore è uno strumento molto versatile. Può essere utilizzato per scheggiare, spaccare e piantare chiodi. Questo martello ha un manico extra-lungo che ti permette di brandirlo con una o due mani, se necessario. Il manico lungo è particolarmente utile quando lavori su scale o impalcature dove lo spazio di manovra è limitato.

Svantaggi

Non ci sono svantaggi per un martello da muratore. È uno degli strumenti più utili in ogni cassetta degli attrezzi e durerà per generazioni se curato correttamente.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere

Quali marchi e produttori sono rappresentati nella nostra recensione?

Nella nostra recensione, presentiamo prodotti di vari produttori e fornitori. L’elenco include prodotti dei seguenti marchi e produttori:

  • Draper
  • MIVOS
  • Connex

Qual è la fascia di prezzo dei prodotti in evidenza?

La Martello da muratore più economica nella nostra recensione costa circa 12 EUR ed è l’ideale per i clienti attenti ai propri soldi. Tuttavia, coloro che sono disposti a spendere più soldi per una migliore qualità possono anche spendere circa 104 EUR per uno dei prodotti più costosi.

Recensioni