Il martello demolitore è un potente strumento con cui poter lavorare su qualsiasi parete. Con questo attrezzo, è possibile perforare ed eseguire compiti pesanti senza sforzo. A seconda del modello, possiamo fare una gran varietà di lavori. Non dimenticarti di scegliere a seconda della potenza e degli accessori di cui hai bisogno.

Se hai bisogno di uno strumento potente e funzionale, sei arrivato nel posto giusto. In questo articolo troverai i migliori martelli demolitori sul mercato a confronto. Inoltre, per avere tutte le informazioni, abbiamo aggiunto una guida all’acquisto dettagliata. Con tutte queste informazioni in mano, non sbaglierai acquisto.

Le cose più importanti in breve

  • Il martello demolitore si differenzia dal trapano per la potenza. Sebbene molti trapani abbiano una funzione percussiva, non hanno molta potenza. I martelli demolitori sono in grado di eseguire compiti che i trapani non possono svolgere. Rifletti attentamente sulle tue esigenze prima di decidere.
  • I martelli demolitori sono strumenti molto potenti. Sono utilizzati per lavorare su pareti e materiali resistenti. Vengono sfruttati anche per fare buchi nel legno o nel metallo, ma questa non è la loro funzione principale.
  • Questi attrezzi sono pericolosi. Evita di usarli se non sei sicuro di come funzionano. Quando lavori con essi devi attenerti a tutte le norme di sicurezza.

I migliori martelli demolitori sul mercato: la nostra selezione

Qui di seguito ti presentiamo i migliori martelli demolitori che puoi trovare sul mercato. Ognuno ha caratteristiche diverse, quindi dedica la giusta attenzione per non sbagliare. Speriamo che in questa selezione di prodotti eccellenti che ti proponiamo tu riesca a trovare quello più adatto alle tue esigenze e al tuo budget.

Einhell 4139067 1600/1 (1600W, 230V)

Ideale per lavori di bricolage e fai fa te, ha una discreta potenza di 1600 W con 43 di forza joule. Dotato di attacco SDS-max, ha un’impugnatura ergonomica in più che garantisce una migliore presa. In dotazione uno scalpello piatto e a punta, oltre a una pratica valigetta.

È uno dei martelli demolitori migliori sul mercato. Le recensioni lo considerano un attrezzo quasi al pari di quelli professionali, quindi il rapporto qualità prezzo viene giudicato ottimo. È pesante e rumoroso, ma sono caratteristiche comuni a questo tipo di strumenti.

Makita HR2470 (780W, 240V)

Il martello Makita HR2470 ha un motore da 780 W che raggiunge 1100 giri al minuto, una percussione fino a 4500 colpi al minuto con una forza di 2,4 J. Ha un design ergonomico e compatto con impugnatura antiscivolo per lavorare comodamente. Ha una custodia in PVC per riporre martello e punte.

Le recensioni sono più che positive. Anche se qualcuno ha contestato la funzionalità del mandrino, sembra che gli eventuali problemi siano dovuti a uno scorretto utilizzo, perché i professionisti che hanno usato questo martello tassellatore lo hanno trovato eccezionale. Risulta tra gli attrezzi di questo tipo più ricercati.

Einhell 4139090 Te-DH 1027 (1500W, 230-240V)

Un potente martello demolitore da 1500 W, con una forza di 32 J e 1900 percussioni al minuto. Ha l’attacco SDS max e un’impugnatura antiscivolo supplementare per una migliore presa. In dotazione anche la valigetta rigida per riporre attrezzo e punte. Il peso è di 10,8 kg.

Secondo gli utilizzatori è potente, perfetto anche per demolizioni impegnative di calcestruzzo e cemento armato su piani orizzontali. Giudicato eccezionale per il prezzo che ha. Essendo però piuttosto pesante, non viene consigliato per lavorare in verticale.

Bosch 061124A000 GBH 3-28 (800W, 240V)

Un altro attrezzo che si sa distinguere per le diverse funzionalità che offre. È dotato del sistema “Vibration Control” che riduce le vibrazioni del 20% rispetto ad altri modelli. Risulta anche maneggevole, grazie al peso di soli 3,6 kg. La potenza massima del colpo è di 3,1J e il numero massimo di colpi al minuto è di 4000. Dotato di attacco SDS-plus.

Considerato ‘un mostro di precisione’, viene giudicato potente e robusto. Ottima la dotazione (valigetta, mandrino sostitutivo autoserrante e impugnatura supplementare). Viene comunque consigliato solo per i lavori di tipo casalingo e non adatto ai professionisti.

Hitachi H41MB (930W)

Un martello che ha una ben 10 J energia per singolo colpo, ideale per le demolizioni di vario tipo. Il numero di colpi al minuto è 3.000. Ha l’attacco SDS-max oltre a un dispositivo ‘Vario Lock’ che consente di impostare rapidamente lo scalpello sull’angolo di taglio voluto, scegliendo tra 12 diverse posizioni.

Gli utilizzatori dicono che può demolire tramezzi interni con facilità ed è consigliato anche a livello semi professionale. Anche i principianti sono riusciti a usarlo senza problemi sul cemento armato. Le punte presenti nella confezione sono per qualcuno troppo corte.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sui martelli demolitori

Esistono molti modelli di martelli demolitori, quindi dovresti familiarizzare con le loro caratteristiche prima di prendere una decisione. Devi capire bene cosa sono e come funzionano questi attrezzi, se vuoi comprarne uno. Di seguito, rispondiamo a un elenco di domande frequenti che si pongono gli utenti in cerca come te di un martello demolitore, in modo che tu possa fare un buon acquisto.

martello-demolitore-prima

Il martello demolitore è uno strumento utilizzato per perforare pareti o pavimenti di diversi materiali e durezze.
(Fonte: dmvasilenko77: 98609425/ 123rf.com)

Cos’è un martello demolitore?

Un martello demolitore è uno strumento utilizzato per perforare con grande energia superfici dense o resistenti. Può esercitare livelli molto alti di forza che consentono di rompere l’oggetto. Questo strumento è usato frequentemente su materiali in muratura come cemento, pietra, ceramica e mattoni.

I martelli demolitori sono così forti da poter essere utilizzati in lavori molto difficili. Normalmente sono impiegati per spaccare la pietra o la muratura attraverso l’uso di punte capaci di penetrare i materiali.

Questi attrezzi sono usati di solito nelle costruzioni o nelle ristrutturazioni.

Quali sono i principali usi del martello demolitore?

I martelli a percussione sono utilizzati principalmente per lavori in muratura e di costruzione. Sono adoperati per forare, scalpellare, trivellare e demolire. Sono attrezzi molto potenti quindi sfruttati per lavori su roccia, pietra, cemento, muratura, mattoni o asfalto. Vengono dai muratori per trapassare e demolire muri.

foco

Sapevi che la potenza di un martello demolitore si misura in “colpi al minuto” (IPM)?

Perché è meglio un martello demolitore di un trapano?

È facile confondere un martello demolitore con un trapano elettrico. I trapani, molte volte, funzionano a percussione. I trapani però non hanno la stessa potenza dei martelli demolitori. Ogni strumento è adatto a un tipo di lavoro specifico. È importante conoscere le differenze, a tal proposito abbiamo creato questa tabella comparativa:

Trapano Martello demolitore
Ha mandrini autoserranti e il cambio delle punte è rapido. Ha un attacco SDS Plus e SDS Max.
Utilizza punte di dimensioni e diametri più piccoli. Utilizza scalpelli e punte di diametro e dimensioni maggiori.
Ha solo funzioni di percussione e trapanatura. Ha funzioni di scalpellatura e demolizione, oltre alla percussione.
Funziona facendo girare il motore. Alcuni modelli hanno la funzione di blocco percussore per trapanare.
Realizza lavori di perforazione, avvitamento e trapanatura. Funziona attraverso impatti elettropneumatici.
Dispone di una maggiore varietà di accessori.

Perché è consigliabile comprare un martello demolitore?

I martelli demolitori sono strumenti molto versatili ed efficienti. Attraverso impatti elettropneumatici colpiscono i materiali, il che ti permette di eseguire lavori di scalpellatura. Il martello demolitore è uno strumento ideale per lavori professionali, utile per perforazioni di grande diametro. Di seguito è riportato un elenco di vantaggi e svantaggi:

Vantaggi
  • Versatile
  • Puoi realizzare perforazioni di grande diametro
  • Possibilità di trapanare senza percussione
  • Scalpellare e demolire
  • Permette di svolgere compiti pesanti e professionali
Svantaggi
  • Più costoso del trapano
  • Pesante
  • Rumoroso
  • Pericoloso

Quali tipi di martelli demolitori esistono?

Ci sono due modelli base di martelli demolitori: con cavo e a batteria. Iniziamo con i martelli a cavo. Questi sono i modelli più comuni, devono essere collegati alla corrente per funzionare. Sono più potenti dei modelli senza cavo, ma anche più pesanti. Non sarai in grado di lavorare senza elettricità.

I martelli demolitori a batterie sono meno prestanti. Di solito sono anche più costosi. Hanno un design compatto ed ergonomico, non pesano tanto, ma hanno meno energia. Le batterie sono solitamente agli ioni di litio e ti permettono di muoverti liberamente mentre lavori. Il grande limite è la loro potenza, fattore che in questi attrezzi è importante.

Come si usa un martello demolitore?

Per lavorare con il tuo martello demolitore devi collegarlo alla presa elettrica. È un attrezzo potente, quindi devi assicurarti di avere una postura corretta prima di accenderlo. Assicurati di mantenere il controllo sullo strumento. Usa l’impugnatura aggiuntiva, se ne ha una, e mantieni il martello di fronte a te. Lo stesso se lavori orizzontalmente.

Prima di accenderlo, avvicina la punta al posto di lavoro e premi un po’ per contenere le vibrazioni. Accendi l’interruttore sulla maniglia posteriore e muovi il martello in base all’angolazione migliore per demolire più velocemente.

View this post on Instagram

Smetto di fare l’insegnante #martellodemolitore

A post shared by Sileas Ann An Alba (@sileas_ann_an_alba) on

Quali precauzioni devono essere prese per evitare incidenti quando si utilizza un martello demolitore?

Come sempre, dovresti rispettare le precauzioni per la tutela applicabili in qualsiasi lavoro e con qualsiasi attrezzo elettrico. Tuttavia, i martelli demolitori sono particolarmente pericolosi, quindi diamo un’occhiata ad alcune regole di sicurezza specifiche per l’uso di questo strumento:

  • Non utilizzare mai il martello demolitore senza aver prima verificato il cablaggio della zona. Se l’attrezzo colpisce un cavo potresti rimanere fulminato.
  • Prima di perforare, assicurati che le punte o gli scalpelli siano ben serrati.
  • Libera l’area di lavoro. Durante il lavoro di scalpellatura possono schizzare frammenti di roccia che potrebbero colpire qualcuno e ferirlo.
  • Lavora sempre con il cavo dell’alimentazione dietro di te Se colpisci il cavo puoi prendere una scossa elettrica.
  • Usa abbigliamento e l’attrezzatura per la sicurezza quando svolgi un lavoro di demolizione.
  • Utilizza i guanti di sicurezza per migliorare la presa.
  • Indossa stivali e occhiali protettivi. Inoltre, avrai bisogno di una mascherina per evitare di ingerire polvere.
  • I martelli demolitori sono attrezzi molto rumorosi, utilizza cuffie isolanti per proteggere il tuo udito.
  • Devi indossare un casco quando realizzi lavori di demolizione.

Che attenzioni richiede un martello demolitore?

Come qualsiasi attrezzo, anche i martelli demolitori richiedono certe attenzioni. Per esempio, rientra nella manutenzione ordinaria, da effettuare piuttosto frequentemente, il ‘cambio del lubrificante’ (di solito in dotazione con lo strumento).

Inoltre, quando lavori, ricorda di non spingere o forzare il martello oltremodo, perché si potrebbe bruciare il motore. Assicurati di utilizzare punte idonee per il tuo modello di martello. Serra bene la punta prima di attivare l’attrezzo.

Funzionando con un motore elettrico devi evitare che questo entri in contatto diretto con l’acqua. Inoltre, è essenziale effettuare una pulizia adeguata dopo ogni utilizzo per evitare l’accumulo di polvere. È consigliabile tenere l’attrezzo in un luogo fresco e asciutto, lontano dall’umidità. Se possibile, sempre nel suo contenitore o nella sua valigetta.

Criterio d’acquisto

Di seguito, analizzeremo una serie di fattori che dovresti tenere in considerazione prima di acquistare un martello demolitore. In questo modo, avrai maggiori probabilità di essere soddisfatto di ciò che hai comprato. Nessuno vuole rimpiangere il proprio acquisto dopo pochi mesi. Se vuoi scegliere il miglior martello demolitore sul mercato, devi seguire questi criteri:

  • Prezzo
  • Frequenza di percussione
  • Marca
  • Velocità di rotazione
  • Con o senza cavo
  • Potenza
  • Design
  • Accessori

Prezzo

Il prezzo è importante quando si decide di fare un acquisto e questa non è una novità. Sicuramente hai un budget e vuoi rispettarlo. A seconda del prezzo troverai un tipo di attrezzo diverso. Ricordati solo che spesso un acquisto “vale quello che paghi”.

Il prezzo dei martelli demolitori può variare da 50 a diverse centinaia di euro. Con questa considerazione in mente devi essere tu quello che scegli in base al tuo budget e alle tue esigenze. Non scegliere solo in base al prezzo, pensa con calma e non avere fretta.

Frequenza di percussione

La frequenza degli impatti esprime il numero di colpi al minuto che l’attrezzo trasferisce alla punta. Questa è una caratteristica decisiva in un martello demolitore. È un fattore molto utile per chi ha un particolare interesse per la modalità a percussione. I colpi al minuto sono espressi come IPM e tradotti in forza Joule.

L’energia d’impatto è un altro criterio principale. Come ti abbiamo detto, è espressa in Joules (J). Questa energia determina l’efficienza e le prestazioni di un martello demolitore. Più joule, più potenza! Tieni presente che, per un uso occasionale, saranno sufficienti circa 3 joule. Per usi professionali, 5J o più.

martello-demolitore-seconda

I martelli demolitori sono usati spesso nei lavori di demolizione.
(Fonte: Kalinovsky: 32380339/ 123rf.com)

Marca

Puoi decidere di acquistare un attrezzo di un marchio conosciuto o un martello demolitore di marca sconosciuta. Sfortunatamente, la qualità dello strumento è spesso direttamente collegata al marchio e anche al prezzo. Il nostro consiglio è, per quanto possibile, di scegliere un martello di una marca affidabile.

I migliori marchi di solito offrono prodotti di qualità. Inoltre, hanno un servizio clienti molto più efficiente. Allo stesso modo, è importante assicurarsi che il produttore offra le opzioni di garanzia corrette, minimo due anni. In questo modo, sarai sempre coperto in caso di imprevisti o guasti.

Velocità di rotazione

La velocità di rotazione è un’altra delle caratteristiche importanti, perché definisce la capacità del martello demolitore di perforare un materiale. Nel caso dei martelli, la velocità di rotazione è inferiore a quella dei trapani convenzionali. Tuttavia, la velocità di rotazione ideale per un martello demolitore è compresa tra 300 e 1000 RPM.

Con o senza cavo

L’uso di attrezzi a batterie si è notevolmente diffuso grazie all’eliminazione dei cavi e delle limitazioni che questi comportano. Con questi strumenti si dimenticano le spine e le prolunghe. Quando scegli un martello senza cavo, devi assicurarti che le batterie siano potenti e di lunga durata. Devono anche essere inclusi il caricabatterie e una batteria aggiuntiva.

Se scegli un martello demolitore con cavo, è necessario che questo abbia una lunghezza adeguata in modo da non implicare una limitazione. Deve anche essere un cavo di buona qualità, con un alto livello di resistenza che ne garantisca la durata.

Potenza

La potenza riflette le prestazioni di un martello demolitore. Più potenza equivale a maggiore capacità di lavoro su materiali resistenti. Il numero di watt di un martello standard può variare da 500 W a 800 W. Tuttavia, se stai cercando uno strumento potente e professionale, dovresti optare per motori da 1500 W a 2000 W.

Questo fattore influenza direttamente il prezzo dello strumento. Ad una potenza maggiore corrisponde uno attrezzo ulteriormente professionale, ma anche di costo più elevato. Se scegli una potenza media, avrai un martello adatto a svolgere semplici lavori di bricolage.

Non potrai pretendere grandi scalpellature né perforazioni di cemento.

Design

Che si tratti di un attrezzo con cavo o a batteria, dovresti cercare design compatti ed ergonomici che siano pratici. Quando puoi, scegli quelli con impugnatura in gomma o rivestiti di caucciù, in quanto facilitano la presa. Molti hanno sistemi anti-vibrazione che sono importanti quando si svolge un lavoro lungo o pesante.

Il peso è un altro fattore importante. Cerca modelli leggeri in modo da poterli utilizzare per lavori in alto senza esaurire le forze. Anche le dimensioni possono variare tra un modello e l’altro, è consigliabile scegliere una misura compatta che si possa usare in spazi ristretti. Assicurati che il cambio delle punte sia semplice e veloce.

martello-demolitore-terza

I martelli demolitori facilitano il lavoro, risparmiando tempo e fatica.
(Fonte: Толмачев: 86216462/ 123rf.com)

Accessori

Per sfruttare pienamente le capacità del martello demolitore, devi disporre di una serie di punte e scalpelli. Senza contare altri accessori che si adattano al tipo di attività che devi svolgere in un dato momento. Molti modelli e marche includono robuste valigette per conservare strumenti, punte e accessori.

I modelli base non includono questi accessori. Essi però possono essere acquistati in modo semplice ed economico in qualsiasi negozio di ferramenta. Devi sapere che ci sono diversi tipi di punte e scalpelli e che ogni accessorio lavora su un tipo di materiale specifico. Le punte di bassa qualità si rompono facilmente, se le usi rischi di non portare a termine il lavoro.

Conclusioni

I martelli demolitori sono strumenti fondamentali per i lavori professionali. Offrono grandi prestazioni e ti permettono di perforare e scalpellare su superfici molto dure. Possono essere usati per lavorare la roccia, il cemento, il metallo, la muratura e i mattoni, tra gli altri. Ideale per costruttori professionisti.

D’altra parte, se hai intenzione di acquistare un martello a percussione, devi prendere in considerazione alcuni criteri, come puoi vedere nell’ultima sezione di questo articolo. I materiali, i pezzi di ricambio o la sicurezza sono fondamentali, ma lo sono anche la batteria e il rapporto qualità-prezzo. Tieni a mente tutti i fattori prima di scegliere!

Se ti è piaciuto l’articolo, lascia un commento o condividi con i tuoi amici e familiari per acquistare il miglior martello demolitore sul mercato.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Dudchenko: 106463542/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di noi?

Claudio Santinelli Redattore e traduttore
Sono una persona solare, che ama tutto ciò che riguarda la natura, ma amo anche la tecnologia e il fai da te. Sono un tipo sportivo, ma allo stesso tempo mi piace starmene seduto a leggere. Una volta laureato, vorrei insegnare.
Jaume Vicent Redattore
Mi dedico alla scrittura di testi per diversi siti web. Adoro scrivere e sono un maniaco del SEO e del marketing digitale (sono appassionato di Inbound Marketing e Content Marketing). Le mia specialità sono gli attrezzi e i prodotti tecnologici.