Ultimo aggiornamento: 30/07/2021

Il nostro metodo

12Prodotti analizzati

19Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

63Commenti valutati

È quasi impossibile che tu non li abbia visti. Le maschere nere sembrano aver inondato i social media negli ultimi mesi. Non solo sono materiale fotografico perfetto per Instagram, ma hanno molti benefici per la tua pelle. Se stai pensando di aggiungere una maschera settimanale alla tua routine di bellezza, questi potrebbero fare al caso tuo.

Al di là dei video sexy dei social media, questi prodotti possono aiutare le persone con acne o pelle grassa. Ma non è tutto oro quello che luccica. Le maschere nere sono ottime, ma le maschere peel-off possono essere dannose per la carnagione. Se la tua pelle è sensibile, cerca quelli che sono lavabili o in forma di idrogel.




La cosa più importante

  • Le maschere nere sono caratterizzate dal loro colore nero, che deriva dal loro ingrediente principale: il carbone vegetale o carbone attivo. Si ritiene che questi materiali attirino le impurità che si accumulano sullo strato più esterno della pelle, come punti neri, tossine e sebo. Il carbone può provenire dal bambù o da altri materiali a base vegetale.
  • Se hai dei punti neri e vuoi ridurre il loro aspetto, le maschere nere possono essere il tuo migliore alleato. Sono estremamente utili per le persone che soffrono di acne o che vogliono tenere sotto controllo la produzione di sebo della loro pelle. Ecco cosa considerare quando ne cerchi uno.
  • Qual è la migliore maschera per il viso nera? Non esiste la maschera perfetta. Ogni tipo di pelle beneficerà di un tipo più di un altro. Ecco perché la tua carnagione è un fattore importante quando scegli una maschera. Nella sezione finale di questa guida, esamineremo i criteri di acquisto più importanti prima di decidere una maschera.

Maschera nera: la nostra selezione

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sulle maschere nere

Applicare una maschera nera per purificare la tua carnagione può sembrare controintuitivo in apparenza. Il colore nero deriva dall’ingrediente caratteristico di queste maschere: il carbone di legna o carbone attivo. Nella sezione seguente, rispondiamo alle domande più frequenti degli utenti su questo prodotto, che può avere molti benefici.

Mujer en spa alicandole mascarilla negra

Le maschere nere sono caratterizzate dal loro colore nero, che deriva dal loro ingrediente principale: il carbone vegetale o carbone attivo. (Fonte: Petrenko: 46965186/ 123rf.com)

Cos’è una maschera nera e quali sono i suoi benefici?

Una serie di maschere per il viso che hanno un colore nero dovuto all’uso di carbone o carbone attivo nella loro formula sono chiamate maschere nere. Negli ultimi anni, questi prodotti sono diventati molto popolari.

Si possono trovare in diverse forme e in combinazione con una varietà di ingredienti.

Il carbone attivo è una sostanza con un alto livello di microporosità, che gli permette di attrarre materiali liquidi o gassosi e intrappolarli sulla sua superficie. Questo processo chimico è chiamato adsorbimento. A causa di questa caratteristica, viene usato come rimedio per l’avvelenamento o il sovradosaggio assorbendo la sostanza ingerita.

Il suo uso in cosmetologia non è nuovo, ma si crede che questo stesso principio di adsorbimento attiri i radicali liberi, le impurità, le tossine e i grassi che si accumulano sullo strato più esterno della pelle. Le maschere nere combinano questo ingrediente con altri prodotti benefici per la tua carnagione. Di seguito una lista dei loro vantaggi e svantaggi.

Vantaggi
  • Possono aiutare a rimuovere impurità e olio dalla pelle.
  • Si crede che possano aiutare ad ottenere una carnagione più sana
  • Possono essere utili per le persone che soffrono di acne
  • Possono migliorare l”aspetto della struttura della pelle
Svantaggi
  • Mancanza di ricerche scientifiche sugli effetti del carbone attivo sulla pelle
  • Le maschere peel-off possono causare danni allo strato più esterno della pelle

Quali tipi di maschere nere ci sono?

Puoi trovare maschere nere in diverse forme. Ognuna di queste varianti ti porterà diversi benefici. A seconda degli effetti che stai cercando, alcuni saranno più utili di altri. Nella seguente lista puoi trovare diversi tipi di maschere nere, quali sono i loro metodi di applicazione e gli effetti che puoi aspettarti da esse.

Metodo di applicazione Effetti
Maschera di tessuto Attraverso un tessuto che viene posto sul viso. Di solito il prodotto in eccesso viene massaggiato sulla pelle. Idratante, rivitalizzante e/o disintossicante.
Maschera Wash-off Applicare direttamente sul viso, lasciare in posa fino a 20-30 minuti e poi lavare via con acqua. Idratante, purificante, esfoliante e/o disintossicante.
Maschere peel-off Formano uno strato sulla pelle che viene rimosso tirandolo via. Purificante, esfoliante e/o rivitalizzante.
Maschere idrogel Sono in forma di gel. Possono essere lavate via o lasciate sulla pelle. Effetto rilassante, rinfrescante e/o rivitalizzante.

Come devo applicare una maschera nera?

L’applicazione di una maschera richiede una piccola preparazione per ottenere tutti i benefici che offre. Un errore comune è quello di non pulire la pelle prima di applicarli

  1. Pulisci ed esfolia il tuo viso per rimuovere le cellule morte dalla superficie della tua pelle.
  2. Se vuoi, puoi combinare uno scrub fisico seguito da uno chimico e poi risciacquare il viso con acqua calda.
  3. Puoi anche mettere una salvietta con acqua calda sul tuo viso per aiutare ad aprire i pori.
  4. Poi applica la maschera.
  5. Segui le istruzioni sul prodotto e non lasciarlo in funzione più a lungo di quanto indicato.
  6. Dopo la rimozione, applica una crema idratante sulla tua pelle.
  7. Usa una o due volte a settimana la sera per rilassarti prima di andare a letto.

Reneé RouleauEstetista
“Dico sempre ai miei clienti che se hanno intenzione di prendere del tempo dalla loro giornata per fare una maschera, vogliono ottenere tutti i benefici del prodotto. Essenzialmente, vuoi imitare i passi di un trattamento facciale professionale”.

Quali precauzioni devo prendere quando applico una maschera nera?

Le maschere nere peel-off sono diventate sempre più popolari negli ultimi anni. Sono visivamente accattivanti. Il colore nero, combinato con l’azione peel-off, li rende perfetti per i social media. È difficile resistere alla tentazione di postare una foto o un breve video, ma queste maschere possono avere conseguenze negative sulla pelle.

Poiché devono essere rimosse in una sola volta, queste maschere possono portare con sé lo strato più esterno della pelle e i peli del viso, mentre rimuovono i punti neri. Se hai intenzione di usarli, ti consigliamo di usarli su aree specifiche e non su tutto il viso. Evitale del tutto se hai la pelle sensibile o molto irritata.

Se stai usando un altro tipo di maschera, dovresti anche prendere alcune precauzioni. Se la tua pelle inizia a prudere o bruciare dopo l’applicazione, rimuovi immediatamente il prodotto. Potresti avere una reazione allergica a un ingrediente. Se sviluppi un’eruzione cutanea o hai altri sintomi, consulta un medico.

Mascarilla facial de carbón activado en recipiente

Applicare una maschera per il viso richiede una piccola preparazione per ottenere tutti i benefici che offrono. (Fonte: Thanuthattaphon: 104953745/ 123rf.com)

Cos’è una maschera multipla?

Questa è una tecnica in cui si applicano diversi tipi di maschere allo stesso tempo. Ma prima di correre a mettere una maschera sopra l’altra: questo metodo non implica la stratificazione di cinque prodotti diversi. L’idea è quella di applicarli in modo mirato a diverse sezioni del viso che hanno esigenze diverse. Quindi puoi applicare una maschera per rimuovere le impurità sul mento, sul naso e sulla fronte e usare una crema idratante sulle guance. Questa tecnica è ideale per le persone che hanno la pelle mista, in quanto tendono ad avere aree secche del viso mentre altre aree della loro carnagione producono più sebo.

Criteri di acquisto

I social media non possono essere il tuo consulente per gli acquisti. Una maschera per il viso nera può essere molto buona e avere ottime recensioni dai tuoi amici sui social media, ma potrebbe non essere giusta per te a causa del tuo tipo di pelle. Qui sotto puoi trovare i quattro criteri più importanti da tenere a mente quando ne cerchi una.

Tipo di pelle

Le maschere nere, come altre maschere e prodotti di bellezza, fungono da supporto per applicare sostanze alla tua pelle. Quando cerchi una maschera, è importante sapere che tipo di pelle hai e quali benefici stai cercando. In questo modo sarai in grado di scegliere la maschera migliore per te. Diamo un’occhiata ai tipi nella lista qui sotto.

  • Pelle secca o sensibile. La pelle secca ha bisogno di molta idratazione, quindi devi evitare le maschere che rimuovono il sebo. Poiché il carbone vegetale e il carbone attivo possono rimuovere le sostanze dalla superficie della pelle, assorbono anche il sebo. In questo caso, puoi usare una maschera nera in forma di idrogel, che sono idratanti di per sé.
  • Pelle grassa o a tendenza acneica. Se tendi a produrre molto sebo o hai l’acne, le maschere nere sono ideali per te. Lasciano la tua pelle opaca perché aiutano a rimuovere l’olio in eccesso dai pori, mentre rimuovono anche i punti neri e altre impurità. Puoi usare il tipo da staccare o quelli lavabili.
  • Pelle mista. In questo caso, ti consigliamo di fare una multi-maschera per beneficiare diverse aree della tua pelle. Se vuoi usare una maschera nera peel-off, applicala solo sulle parti grasse del tuo viso. Questi sono solitamente il mento, il naso e la fronte. Puoi applicare una maschera di idrogel nero sulle tue guance.

Mujer en spa con mascarilla negra

Le maschere peel off nere hanno preso d’assalto Instagram nell’ultimo anno. Sono visivamente accattivanti. (Fonte: Petrenko: 46965071/ 123rf.com)

Ingredienti secondari

Gli ingredienti secondari di una maschera nera sono molto importanti, poiché hanno reazioni diverse con i diversi tipi di pelle. Le maschere nere che hanno argilla, per esempio, sono ideali per la pelle grassa.

Entrambi gli ingredienti aiutano ad assorbire il sebo e a pulire i pori. Se stai cercando un effetto più idratante, cerca delle maschere che combinano il carbone attivo con ingredienti idratanti come l’acido ialuronico, l’olio di jojoba, l’olio di cocco o l’olio d’oliva. Di solito, queste maschere nere saranno maschere wash-off, in tessuto o in idrogel. Leggi sempre gli ingredienti in modo da sapere quali prodotti stai mettendo sulla tua pelle.

Tempo per agire

La vita è impegnata, lo sappiamo. Non avrai sempre un’ora del tuo tempo da dedicare ad una maschera. Prima di scegliere, controlla le indicazioni per vedere per quanto tempo dovresti lasciarlo acceso. Alcune, come le maschere in tessuto, non richiedono di risciacquare eccessivamente il prodotto. Raccomandiamo di lavare sempre il viso prima di applicare una maschera.

Context

La tua pelle non vive in isolamento dal resto del mondo o dalla tua vita. Una maschera per il viso può ripristinare la struttura della tua pelle dopo un lungo viaggio in aereo, durante i mesi invernali o durante un’estate molto calda. Ti consigliamo di controllare la tua routine, la stagione o i tuoi piani per le prossime settimane per vedere se hai bisogno di idratare il tuo viso o controllare il sebo.

Riassunto

Le maschere nere sono un ottimo modo per rendere più piccante la tua routine di bellezza. Non solo sono divertenti da guardare allo specchio, da fare con gli amici o da postare sui social media, ma fanno anche bene alla tua pelle. La tua carnagione sarà spettacolare dopo aver usato una di queste maschere. Ti invitiamo a provare i diversi tipi di maschere nere sul mercato per trovare quella che meglio si adatta alle esigenze della tua pelle.

Una volta trovato quello che ti piace, applicalo una o due volte a settimana per alcuni mesi. Una maschera per il viso è un prodotto essenziale per mantenere la tua carnagione sana a lungo termine. Se hai trovato utile questa guida, ti invitiamo a lasciare un commento qui sotto e a condividerla sui tuoi social network.

(Fonte dell’immagine: Luckybusiness: 62763555/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni