Ultimo aggiornamento: 03/08/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Una fotocamera SLR è un dispositivo fotografico il cui funzionamento e la cui tecnologia permettono di ottenere immagini di alta qualità. Questa è, per eccellenza, la fotocamera del mondo fotografico professionale. Inoltre, grazie a diversi accessori, offre una vasta gamma di opzioni e risultati.

Il mercato fotografico è in continua evoluzione e offre una grande varietà di modelli. Questi sono adattati ai bisogni e alle conoscenze fotografiche di diversi utenti, dai principianti agli esperti. Se stai cercando la tua fotocamera SLR ideale, questo articolo ti dirà tutto quello che devi sapere. Così puoi fare la scelta giusta.




La cosa più importante da sapere

  • Le fotocamere SLR sono dispositivi che permettono di scattare fotografie di alta qualità. Possono essere analogiche (simili alle fotocamere tradizionali) o digitali (le più usate oggi). Inoltre, la maggior parte di essi permette lo scambio di lenti. In questo modo, aprono un’intera gamma di possibilità fotografiche.
  • Le tue esigenze fotografiche e le tue conoscenze determineranno se hai bisogno di un modello di reflex o di un altro. È essenziale scegliere accessori che migliorino i risultati, così come effettuare una buona manutenzione e pulizia della tua reflex. In questo modo, saremo in grado di ottenere il massimo da esso e di estendere la sua vita utile.
  • Prima di acquistare una macchina fotografica reflex, dobbiamo prendere in considerazione alcuni criteri in relazione al livello fotografico dell’utente. Anche la qualità delle fotografie o l’utilità del dispositivo. Questo determinerà se il nostro acquisto avrà successo e sarà soddisfacente.

Macchina fotografica reflex: la nostra selezione

Quando si tratta di fotocamere DSLR, è consigliabile scegliere marche note (come Canon o Nikon) per diverse ragioni. Tra questi ci sono il fatto che hanno una vasta gamma di opzioni, adatte a tutti i tipi di utenti, e che c’è una vasta gamma di accessori compatibili. Inoltre, assicurano risultati di qualità e hanno un servizio tecnico affidabile. In questa sezione troverai una classifica delle migliori fotocamere SLR sul mercato. Forse la tua futura macchina fotografica reflex sarà una di queste.

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sulle macchine fotografiche reflex

Stai pensando di comprare una macchina fotografica reflex? Ci sono alcune informazioni che dovresti sapere in anticipo. In questo modo avrai la conferma che si tratta esattamente del dispositivo che stai cercando. In questa sezione, ti diciamo tutto quello che devi sapere su questo tipo di macchina fotografica.

Una macchina fotografica SLR è un dispositivo fotografico. Il suo funzionamento e la sua tecnologia permettono di ottenere immagini di alta qualità. (Fonte: Citalliance: 29428531/ 123rf.com)

Cos’è una macchina fotografica SLR e quali sono i suoi vantaggi?

La macchina fotografica SLR è un dispositivo che mostra con precisione esatta la scena che vogliamo fotografare e senza il verificarsi di un errore di parallasse. Questo errore si verifica quando l’immagine nel mirino non coincide esattamente con l’immagine catturata dall’obiettivo. Per ottenere questa precisione, il dispositivo ha due elementi al suo interno. Questi correggono l’inversione dell’immagine e ci permettono di vedere correttamente la scena quando guardiamo attraverso il mirino

  • Specchio mobile: posizionato a 45º.
  • Pentaprisma: Prisma ottico a cinque lati situato all’interno del mirino (1).

Questo tipo di macchina fotografica ha due parti distinte: il corpo e l’obiettivo. Quest’ultimo è solitamente intercambiabile (più avanti su questo). Tuttavia, ci sono anche reflex con un obiettivo fisso. Sono, quindi, fotocamere che offrono risultati di alta qualità adatti a tutte le esigenze fotografiche. La seguente tabella mostra i loro principali vantaggi e svantaggi:

Vantaggi
  • Tecnologia di alta precisione: l”immagine nel mirino corrisponde all”immagine finale.
  • Immagini di alta qualità.
  • Ergonomico.
  • Possibilità di cambiare gli obiettivi nella maggior parte dei modelli.
  • Varietà di modelli adatti a utenti con diversi livelli di fotografia.
  • Hanno impostazioni manuali (velocità dell”otturatore, apertura, ISO) per adattare la fotografia alle condizioni dell”ambiente. E a ciò che l”utente sta cercando.
Svantaggi
  • In generale, hanno una dimensione considerevole.
  • Sono abbastanza pesanti, il che causa la fatica dell”utente dopo un uso prolungato.
  • Sono di solito le fotocamere più costose.
  • Alcuni modelli sono difficili da usare.
  • In molti casi, richiedono un alto investimento in obiettivi e altri accessori.
  • Sono delicate: richiedono una cura e una manutenzione speciale.
  • Occupano spazio.

Quali tipi di macchine fotografiche reflex esistono?

Le macchine fotografiche reflex sono anche chiamate fotocamere SLR. Sta per Single Lens Reflex, cioè lente singola reflex. Le reflex digitali aggiungono la D a questa abbreviazione, DSLR. (2) Per parlare di reflex, è necessario distinguere tra reflex analogiche e digitali. I primi sono quelli che utilizzano il sistema tradizionale della macchina fotografica (pellicola e film). Queste ultime sono invece le più usate oggi e il loro funzionamento si basa sul sensore.

Mettendo a fuoco le reflex digitali, è conveniente sapere che tutte utilizzano lo stesso meccanismo. Al di là delle diverse funzioni o caratteristiche extra di ogni modello, la principale differenza tra loro è l’obiettivo. Esistono

  • Reflex a lente fissa. Hanno una sola lente e non possono essere sostituite da nessun’altra.
  • SLR con obiettivo intercambiabile. La maggior parte delle fotocamere SLR include questa opzione. Permette più possibilità all’utente.

Infine, è necessario conoscere le principali differenze tra le fotocamere reflex e gli altri tipi di fotocamere digitali. In questo modo, saremo in grado di scegliere il dispositivo fotografico giusto per le nostre esigenze. Lo riassumiamo nella seguente tabella di confronto:

Fotocamere Reflex Fotocamere Compatte Fotocamere Bridge Fotocamere Mirrorless
Caratteristiche Sistema a specchio: immagini di alta qualità. Obiettivo intercambiabile. Fotocamere digitali a vita. Non hanno un obiettivo intercambiabile. Semi-reflex: mix tra reflex e compatta. Non hanno un obiettivo intercambiabile. Stessa tecnologia delle reflex, ma senza specchio. Hanno un obiettivo intercambiabile.
Funzioni Funzioni avanzate e molto varie per l’utente. Funzioni di base e limitate. Sempre più fuori uso: sostituito dagli smartphone. Varie funzioni con risultati di media qualità, a seconda del modello Varietà di funzioni. Risultati di qualità medio-alta, a seconda del modello.
Dimensioni Robusta e grande, ma anche ergonomica. Piccola e leggera, facile da trasportare e riporre. Più piccola e leggera delle reflex. Anche ergonomico. Leggero e compatto, ma senza mirino.
Utente Associato a utenti con conoscenze avanzate di fotografia e professionisti, ma offre modelli adatti a principianti e amatori. Utenti che non hanno conoscenze fotografiche. Usano la fotocamera raramente e in modalità automatica. Utenti principianti che amano scattare fotografie di qualità, ma non hanno conoscenze fotografiche. Utenti amatoriali o con un livello fotografico medio-alto, che cercano risultati semi-professionali.
Prezzo Sono le più costose in generale, a causa della qualità dei risultati. Sono le più economiche, poiché offrono funzionalità automatiche e molto basilari. Prezzo accessibile, ma variabile, a seconda del modello. Prezzo simile alle reflex, sebbene un po’ più basso in generale. Variabile a seconda del modello.

Come funzionano le fotocamere SLR?

C’è una grande varietà di modelli e marche di fotocamere SLR. Tuttavia, tutti condividono virtualmente lo stesso meccanismo di funzionamento. Il termine “riflesso” si riferisce alla riflessione, o all’azione di riflettere. In altre parole, ciò che questi dispositivi fanno è proiettare la luce dall’esterno all’interno della macchina fotografica, per ottenere finalmente una fotografia. Questo è possibile grazie ad uno specchio mobile.

Per quanto riguarda il suo funzionamento, potremmo riassumere il processo in una serie di passi

  1. Premiamo il pulsante dell’otturatore per scattare la foto.
  2. Lo specchio è sollevato. Con esso, l’otturatore si apre, permettendo alla luce di entrare e raggiungere il sensore.
  3. Il processore interpreta le informazioni raccolte dal sensore e le trasforma nell’immagine finale che vediamo sullo schermo della nostra fotocamera.

Guardare attraverso il mirino e scattare una fotografia sono due processi completamente diversi quando si tratta di luce

  • Nel primo caso, lo specchio rimane inclinato e la luce entra e si fa strada nel mirino.
  • Nel secondo caso, lo specchio è sollevato e dirige la luce verso il sensore della fotocamera, come menzionato sopra.

Vale la pena comprare una macchina fotografica reflex?

Se comprare o meno una macchina fotografica reflex dipende direttamente da come l’utente userà il dispositivo, oltre che da un minimo di conoscenza fotografica. Distingueremo due tipi di pratiche fotografiche.

Da un lato, abbiamo il non iniziato, che chiamiamo familiare o domestico. Dall’altra parte c’è quella degli utenti iniziati, che chiamiamo avanzata. Il criterio fondamentale per distinguere entrambe le pratiche è il grado di coinvolgimento con la tecnica fotografica (3)

  • Utenti con conoscenze fotografiche limitate o nulle. L’acquisto di una reflex richiede un investimento considerevole. Hai intenzione di utilizzare il dispositivo in modalità automatica e raramente? Allora potresti voler considerare l’acquisto di un altro tipo di macchina fotografica. Un’altra opzione è quella di continuare ad utilizzare la fotocamera del tuo smartphone.
  • Utenti con conoscenze di fotografia: fai parte di questo gruppo e vuoi migliorare il tuo livello poco a poco? La macchina fotografica reflex sarà la tua migliore alleata. Sarà anche il tuo migliore alleato se lavori nel settore fotografico e hai bisogno di ottenere risultati eccellenti.
Ansel Adams
“La fotografia, come potente mezzo di espressione e comunicazione, offre un’infinita varietà di opinioni. Anche di interpretazioni ed esecuzioni”.

Perché l’obiettivo è così importante in una fotocamera SLR?

Se c’è una cosa che rende una fotocamera SLR capace di risultati eccellenti e vari, è l’obiettivo. Questo perché è il primo posto nel dispositivo attraverso il quale passa la luce. Ha due parti principali

  • Focus. Fai in modo che l’immagine davanti alla telecamera sia nitida sul piano focale (sensore). La maggior parte delle fotocamere e degli obiettivi oggi hanno una modalità automatica.
  • Diaframma. Questo è un foro di apertura variabile situato all’interno dell’obiettivo. In situazioni luminose, userai piccole aperture. In situazioni di scarsa luminosità, usa grandi aperture per far entrare più luce.

La maggior parte delle fotocamere SLR permettono lo scambio di obiettivi. Questo apre un intero mondo di possibilità fotografiche.

Per fare una classificazione dei tipi, seguiremo il criterio più comunemente usato: la lunghezza focale. Questo si misura in millimetri ed è l’estensione del campo visivo che l’obiettivo può catturare. Più piccola è la lunghezza focale (mm), più ampio è l’angolo che l’obiettivo può catturare. Nella seguente tabella, facciamo una classificazione dei principali tipi di lenti. È secondo la loro lunghezza focale o angolo di vista dell’obiettivo:

Lenti standard Teleobiettivi Lenti grandangolari Lenti fisheye
Caratteristiche Ottengono proporzioni reali. Mantieni la prospettiva, non alterarla. Visione simile a quella dell’occhio umano. Zoom e ingrandimento dell’immagine. Ideale per fotografare oggetti lontani. Tre gruppi: teleobiettivo corto, teleobiettivo standard e teleobiettivo largo. Fotografa riducendo la distanza fisica. Molto utile quando lo spazio è ridotto. A differenza dei teleobiettivi, offrono una grande profondità di campo. Due gruppi: grandangolo e super grandangolo. Distorcono l’immagine: la rendono sferica. Raggiungono un angolo di vista molto ampio.
Lunghezza focale Lunghezza focale normale: 50mm (angolo tra 40º e 65º) Teleobiettivo corto: fino a 105mm (ideale per i ritratti). Teleobiettivo standard: da 135mm a 200mm (sport, fauna selvatica). Teleobiettivo largo: oltre 300mm (natura) Grandangolo: tra 28mm e 35mm. Super grandangolo: tra 15mm e 24mm. Lunghezza focale molto corta. Per lo più tra 10mm e 17mm. Possono raggiungere angoli fino a 180º.

Manutenzione delle fotocamere reflex

Le fotocamere reflex sono dispositivi in cui solitamente facciamo un investimento considerevole. Per questo motivo, hanno bisogno di una buona manutenzione. In questo modo, possiamo conservarli il più a lungo possibile. La manutenzione è determinata da una serie di azioni. Possono sembrare fondamentali, ma non tutti li fanno. Questi sono

  • Porta sempre la tua macchina fotografica in una borsa o uno zaino adatto. Ogni accessorio dovrebbe essere in uno scomparto separato. Questo per evitare urti, graffi, ecc.
  • Ricordati di conservare gli obiettivi con i loro rispettivi copriobiettivi in modo che non si danneggino.
  • Quando usi la tua videocamera, si raccomanda di portarla al collo con un cinturino. Questo preverrà le cadute e gli urti.
  • Evita di lasciare la tua fotocamera alla luce diretta del sole per troppo tempo.
  • Infine, conserva la tua fotocamera in un luogo privo di umidità. L’umidità può danneggiare i componenti della tua fotocamera. Cerca un ambiente asciutto e sicuro.

Pulizia delle fotocamere SLR

La pulizia è un altro fattore chiave per prendersi cura della propria fotocamera SLR. La polvere, il grasso delle dita e delle mani, ecc. possono accumularsi. Ecco alcuni consigli molto pratici su come pulire correttamente la tua fotocamera reflex

  • Evita di pulire la tua fotocamera SLR con l’acqua. Ci sono liquidi di pulizia specifici per questi dispositivi che dovresti utilizzare.
  • Non utilizzare tovaglioli, fazzoletti o simili. Queste possono danneggiare parti come la lente. Rilasciano anche delle particelle. Usa un panno morbido in microfibra.
  • Non dimenticare di portare sempre con te un panno per la pulizia quando usi la tua macchina fotografica all’aperto. Non pulire l’obiettivo con una maglietta o altri indumenti che potrebbero danneggiare l’obiettivo.
  • La pulizia dovrebbe essere sempre delicata e utilizzare una piccola quantità di prodotto.
  • Ricordati di mantenere una routine di pulizia costante. Questo ti aiuterà a prolungare la vita della tua fotocamera e dei suoi accessori.

I tuoi bisogni fotografici e le tue conoscenze determineranno se hai bisogno di un modello di reflex o di un altro. (Fonte: Nazarov: 113697747/ 123rf.com)

Accessori utili per ottenere il massimo dalla tua fotocamera SLR

Un punto di forza delle fotocamere SLR è la possibilità di incorporare alcuni accessori, in quanto questi ti aiutano ad ottenere il massimo dalla tua fotocamera. La scelta degli accessori dipende direttamente dai bisogni dell’utente. Tra i più popolari ci sono di solito le schede di memoria. Questi ti permetteranno di memorizzare più foto possibili e di scaricarle facilmente sul tuo computer.

Un’altra opzione è quella di comprare un obiettivo extra, che ti permetta di scattare certi tipi di foto (ritratti, oggetti a grande distanza, ecc.), dato che quello con cui vengono fornite le reflex di solito è abbastanza basilare in termini di funzionalità. Anche le batterie extra sono altamente raccomandate. Ci permetteranno di utilizzare la nostra fotocamera per un periodo di tempo più lungo.

Infine, vale la pena menzionare altri accessori come flash, treppiedi, filtri, riflettori e un kit di pulizia adeguato. Questi possono essere davvero utili per ottenere risultati di alta qualità.

Sapevi che la parola fotografia deriva da due parole greche? Photo, che significa luce, e grahien, che significa registrare. Quindi si potrebbe dire che la fotografia significa “registrare con la luce”.

Criteri di acquisto

Quando acquisti una macchina fotografica reflex, ci sono una serie di criteri che dovresti considerare in dettaglio. In questo modo la tua decisione di acquisto sarà saggia e soddisfacente. Questi sono legati alla qualità della fotografia e all’usabilità del dispositivo. Sono anche legati alla conoscenza fotografica dell’utente. Sono i seguenti:

Tipo di utente

Questo è il primo e forse uno dei criteri più importanti da prendere in considerazione prima di acquistare una fotocamera SLR. Sì: il tipo di utente che comprerà questo prodotto. Con questo intendiamo il livello e la conoscenza della fotografia che il futuro consumatore ha. A seconda di questo, dovrà comprare una fotocamera o un’altra.

Faremo ora una classificazione dei tipi di utenti di fotocamere reflex. E le loro caratteristiche principali

  • Principianti. Questi sono utenti che non hanno nessuna o pochissima conoscenza della fotografia. Il loro obiettivo è quello di ottenere immagini di qualità, al di là di quello che può offrire uno smartphone. Avranno bisogno di una macchina fotografica che sia facile da usare e che abbia caratteristiche di base.
  • Dilettanti. In questo gruppo troviamo utenti con un livello base o intermedio di fotografia e altri con conoscenze più avanzate. In altre parole, ci sono profili molto diversi in questo gruppo. Pertanto, sceglieranno fotocamere con caratteristiche più o meno avanzate, sempre secondo il loro livello e le loro necessità.
  • Utenti professionali. Questi sono utenti che sono esperti nel settore: si dedicano alla fotografia. Sono consumatori esigenti che cercano fotocamere con alte prestazioni. Il loro obiettivo è quello di ottenere risultati di alta qualità.

Le fotocamere SLR funzionano per mezzo di un sistema a specchio mobile che dirige la luce. Il risultato sono immagini di alta qualità. (Fonte: Alvarez: 112603491/ 123rf.com)

Risoluzione

Questo è un criterio fondamentale se stiamo cercando un prodotto che ci permetta di ottenere immagini di ottima qualità. Si misura in megapixel (Mpx) e si riferisce al numero di dettagli in un’immagine. Quindi, più alto è il numero di megapixel, maggiore è la risoluzione e il livello di dettaglio della nostra immagine.

Tuttavia, la risoluzione non dipende solo dal numero di pixel, ma anche dalla loro dimensione. La combinazione di questi in righe e colonne è ciò che formerà un’immagine di dimensioni maggiori o minori. Infine, dobbiamo sapere che la qualità dell’immagine non dipenderà solo dalla risoluzione, ma anche da un altro fattore molto importante: il sensore della fotocamera. Questo sarà discusso nella prossima sezione.

Sensore

Il sensore è un criterio di acquisto che, insieme alla risoluzione, determinerà la qualità dell’immagine che scatti con la tua fotocamera SLR. È un elemento formato da componenti sensibili. Proiettano la luce e la trasformano in un’immagine. In altre parole, raccoglie informazioni dall’esterno e le converte in una rappresentazione di ciò che vediamo attraverso la nostra telecamera. Ci sono due tipi di sensori

  • CCS. Convertono l’intensità della luce in tensione e, a sua volta, in dati binari che il computer può leggere. Questo processo è fatto fuori dal sensore, su un altro chip (ADC).
  • CMOS. Sono caratterizzati dal fatto che la conversione da dati analogici a digitali è fatta nel sensore stesso (4).

La dimensione è anche una questione importante nel caso del sensore, poiché più grande è il sensore, maggiore sarà la qualità e il livello di dettaglio che otterremo. Naturalmente, dovremo anche fare un investimento maggiore nell’acquisto della nostra macchina fotografica SLR.

Scegliere i parametri corretti della nostra SLR ci aiuterà ad ottenere la foto che vogliamo. (Fonte: Goodluz: 151479439/ 123rf.com)

Sensibilità ISO

L’ISO è un parametro che indica la sensibilità del sensore della nostra fotocamera SLR quando cattura la luce. Pertanto, come la risoluzione, è un fattore strettamente legato al sensore della fotocamera. Più alta è la sensibilità ISO, maggiore è la quantità di luce catturata. E viceversa.

Tuttavia, è consigliabile avere un minimo di conoscenza se vuoi utilizzare correttamente questo elemento. Se la sensibilità ISO è troppo alta, otterrai un’immagine più chiara. Lo svantaggio di aumentare la sensibilità è la perdita di definizione e l’aumento del livello di rumore (distorsione antiestetica dell’immagine) (5).

Sceglieremo una fotocamera SLR con una gamma ISO più ampia o più stretta a seconda delle nostre esigenze fotografiche e del nostro budget. Se questo criterio è abbastanza ampio, ci permetterà più possibilità di utilizzo e risultati.

Batteria

La batteria di una macchina fotografica reflex è un criterio di acquisto che dipenderà direttamente dall’uso che faremo del prodotto. Se si tratta di un elemento di lavoro che useremo per molte ore, dovremmo comprare una reflex che abbia una lunga durata della batteria.

D’altra parte, è anche un criterio chiave negli utenti pigri o distratti, per i quali caricare la batteria della fotocamera è una sfida. Fortunatamente, il mercato offre diversi modelli che includono una batteria extra. In caso contrario, puoi sempre comprare una batteria esterna come accessorio per la tua DSLR, godendo così di un tempo di utilizzo più lungo.

La possibilità di aggiungere accessori alla tua fotocamera DSLR ti permette di ottenere il massimo dal tuo dispositivo. Oltre a migliorare i risultati. (Fonte: Peters: ARpAUafeTp0/ Unsplash.com)

Peso

Può sembrare un elemento che passa inosservato. Tuttavia, il peso di una fotocamera SLR può essere un criterio di acquisto decisivo per alcuni utenti. Per esempio, per coloro che lavorano molte ore con il dispositivo.

In generale, le fotocamere DSLR sono più grandi e pesanti di altri tipi di fotocamere digitali. Fortunatamente, il mercato fotografico è in continua evoluzione. Di conseguenza, offre una grande varietà di opzioni e include modelli sempre più compatti.

Sommario

Una macchina fotografica SLR è un dispositivo ideale per scattare fotografie di alta qualità. Inoltre, possiamo trarne il massimo, grazie ad una grande varietà di accessori, alcuni dei quali sono lenti extra. Anche le schede di memoria o le batterie extra, tra gli altri.

Per scegliere la fotocamera reflex perfetta, dobbiamo controllare che le sue caratteristiche siano adatte alle nostre esigenze e alle nostre conoscenze fotografiche. Per fare questo, prenderemo in considerazione criteri di acquisto come il tipo di utente, così come la risoluzione o la batteria del dispositivo.

Infine, se hai trovato utile questo articolo, non dimenticare di lasciarci la tua opinione. E condividilo sui tuoi social network con altri utenti. L’informazione è potere!

(Fonte dell’immagine: Citalliance: 119650045/ 123rf.com)

Riferimenti (5)

1. Guerrero González-Valerio, B., Caballo Méndez, D. (2019, Marzo). Fundamentos básicos de la fotografía.
Fonte

2. Guerrero González-Valerio, B., Caballo Méndez, D. (2018, Marzo). Técnica fotográfica: aprendiendo a manejar la cámara réflex.
Fonte

3. Martínez Casalé, A. Las cámaras fotográficas como objetos de consumo (2002, Enero). Política y Sociedad, Vol 39, Núm. 1, 173-179.
Fonte

4. Fernández-Boza, J. (2005). El equipamiento para la fotografía digital. Revista Española De Ortodoncia, 35, 75-84
Fonte

5. Ananenko J. (2016, junio). La cámara fotográfica y la cámara móvil. Comparación de características y prestaciones. Análisis de parámetros de calidad. Facultat d’Òptica i Optometria de Terrassa.
Fonte

Perché puoi fidarti di noi?

Lavoro accademico
Guerrero González-Valerio, B., Caballo Méndez, D. (2019, Marzo). Fundamentos básicos de la fotografía.
Vai alla fonte
Lavoro accademico
Guerrero González-Valerio, B., Caballo Méndez, D. (2018, Marzo). Técnica fotográfica: aprendiendo a manejar la cámara réflex.
Vai alla fonte
Rivista scientifica digitale
Martínez Casalé, A. Las cámaras fotográficas como objetos de consumo (2002, Enero). Política y Sociedad, Vol 39, Núm. 1, 173-179.
Vai alla fonte
Rivista digitale
Fernández-Boza, J. (2005). El equipamiento para la fotografía digital. Revista Española De Ortodoncia, 35, 75-84
Vai alla fonte
Lavoro accademico
Ananenko J. (2016, junio). La cámara fotográfica y la cámara móvil. Comparación de características y prestaciones. Análisis de parámetros de calidad. Facultat d’Òptica i Optometria de Terrassa.
Vai alla fonte
Recensioni