Ultimo aggiornamento: 23/08/2021

Il nostro metodo

10Prodotti analizzati

14Ore di lavoro

2Fonti e riferimenti usati

55Commenti valutati

Benvenuto su ReviewBox Brasil! Oggi parleremo di monocicli. Questo piccolo veicolo è diventato un’alternativa alle automobili. Più sostenibili ed economici, i monocicli possono raggiungere una velocità massima vicina ai 20km/h.

Oltre a servire come mezzo di trasporto, i monocicli sono strumenti per il tempo libero. Puoi guidarli nei parchi, per esempio. Non è una grande opportunità per portare bambini e adolescenti a praticare attività all’aperto?

Ti piace? Allora continua a seguire questo testo. La missione di ReviewBox Brasil è di presentare una guida completa all’acquisto di monocicli per aiutarti a fare la scelta giusta!




Primo, più importante

  • Nel mezzo dell’era della mobilità urbana, i monocicli emergono come un’alternativa più economica e sostenibile alle auto. Oltre a non avere spese con la benzina, i parcheggi e la manutenzione, i monocicli non emettono gas inquinanti.
  • Per fare il pendolare da casa al lavoro, per esempio, i monocicli elettrici sono ideali. Raggiungono una buona velocità media e hanno una buona autonomia, cioè la batteria supporta tra i 10 e i 20 km.
  • Mentre i monocicli elettrici sono ottimi per andare in giro, i modelli manuali sono più interessanti per il tempo libero. In questo caso, i valori di acquisto sono più accessibili.

Monociclo: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Uno dei grandi vantaggi del monociclo è la mobilità e la sostenibilità. Ma ha altri benefici, e sono questi – e molti altri – di cui vogliamo parlare con te in questa Guida all’acquisto.

Rimani sintonizzato per sapere cosa considerare prima di comprare il tuo monociclo.

homem sentando em local ao ar livre trabalhando com um notebook, ao lado dele tem um monociclo

Molte persone hanno usato il monociclo come un modo alternativo per andare al lavoro e uscire dal traffico. (Fonte: Andrii Starunskyi / 123RF)

Cos’è un monociclo?

Hai notato che la questione della mobilità urbana è diventata un’importante agenda politica negli ultimi anni?

Non per meno. Secondo un’indagine del Dipartimento Nazionale del Traffico (Denatran), il Brasile ha una flotta di oltre 54,3 milioni di auto. Questo non include camion, autobus e altri veicoli.

Pertanto, non è sorprendente che i brasiliani spendano, in media, 2 ore e 28 minuti al giorno per fare i viaggi necessari – secondo un sondaggio condotto dall’SPC (Servizio di Protezione del Credito) per la Confederazione Nazionale dei Proprietari di negozi (CNDL).

Dato questo contesto, c’è un forte movimento per abbandonare l’auto e cercare alternative più sostenibili. Nelle grandi città, come San Paolo, è già possibile vedere molte persone che usano le biciclette come loro principale mezzo di trasporto quotidiano.

Le città senza auto non sono un sogno hippie. Esistono, e sono le città più visitate al mondo” – Enrique Peñalosa, ex sindaco di Bogotà, Colombia.

Per sfuggire al traffico e al caos dei trasporti pubblici, puoi ricorrere ai monocicli elettrici. In media, di solito hanno un’autonomia di 20 km e raggiungono una velocità di oltre 15 km/h.

Oltre a risparmiare tempo nei viaggi brevi, risparmi un sacco di soldi. Dopo tutto, non devi pagare la benzina, il parcheggio, la manutenzione e così via. In altre parole, è un’alternativa molto più economica alle auto.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un monociclo?

Ma i monocicli sono molto più di un semplice mezzo di trasporto. Possono anche essere utilizzati per il tempo libero. Con i modelli manuali e anche quelli elettrici, è possibile fare acrobazie.

Che ne dici di portare il tuo monociclo al parco per un po’ di divertimento nel fine settimana? Infatti, è un ottimo modo per far giocare i bambini e gli adolescenti all’aperto!

E non devi essere un avventuriero estremo per iniziare a guidare un monociclo. In generale, hanno ruote grandi per dare agli utenti più comfort ed equilibrio.

Questo significa anche apprendimento rapido. Con poco più di un’ora di allenamento, ti sentirai già sicuro e a tuo agio nel fare grandi spostamenti con il tuo monociclo.

Tuttavia, anche se la maggior parte dei modelli hanno un sistema intelligente per fornire più stabilità ed equilibrio, gli utenti non sono esenti da incidenti.

È probabile che sulla tua strada, passerai attraverso pendenze e marciapiedi accidentati. In questo caso, raccomandiamo l’uso di dispositivi di protezione anticaduta come caschi, ginocchiere e gomitiere.

Vantaggi
  • Alternativa quotidiana più economica delle auto
  • Può essere usato nelle attività all”aperto
  • Apprendimento veloce
Svantaggi
  • Rischio di incidenti
  • I modelli elettrici hanno prezzi elevati

Criteri di acquisto: Fattori principali per valutare un monociclo

Anche se la maggior parte dei modelli di monocicli elettrici presentano tecnologie simili, ci sono specifiche proprie. È molto importante esserne consapevoli in modo da poter scegliere il veicolo più compatibile con le tue esigenze.

Non vuoi pentirti del tuo acquisto? Poi, scopri quali sono i punti principali che dovrebbero essere osservati al momento dell’acquisto:

Sotto, controlla l’importanza di considerare questi fattori prima di scegliere il tuo.

Autonomia

L’autonomia del monociclo elettrico è legata alla sua batteria. È la distanza massima che il veicolo può percorrere con una carica completa.

È vero che può variare un po’ a seconda della temperatura, del peso dell’utente e delle condizioni della strada. Tuttavia, il produttore indica l’autonomia del monociclo elettrico.

Se hai intenzione di utilizzare il veicolo per fare il pendolare da casa al lavoro e viceversa, è molto importante prestare attenzione a questa specifica. Per esempio, se vivi a 10 km dall’ufficio, l’ideale è comprare un monociclo elettrico con almeno 20 km di autonomia.

Così, puoi andare al lavoro senza alcun inconveniente. Poi, per tornare a casa, hai bisogno di ricaricare la batteria – ovviamente. In generale, è possibile completare la ricarica tra i 45 e i 90 minuti.

Resistenza

Come abbiamo detto sopra, il peso dell’utente influenza le prestazioni di un monociclo elettrico, inclusa la sua autonomia. Pertanto, un’altra informazione che dovresti cercare prima di effettuare l’acquisto, è la resistenza del veicolo.

I modelli più moderni supportano da 100 a 120 kg. Se l’acquisto è per qualcuno che è in sovrappeso, è importante controllare queste informazioni.

Inoltre, se vuoi andare al lavoro con il tuo monociclo, considera anche il peso che porti con te, come il tuo zaino, per esempio.

Velocità massima

In generale, i monocicli elettrici non superano una velocità massima di 20 km/h. Considerando il tempo in cui le auto sono ferme nelle ore di punta nelle grandi città, questo è un grande vantaggio.

Conoscendo la velocità massima che il veicolo può raggiungere, si calcola più o meno il momento migliore per uscire di casa e fare il tragitto quotidiano.

Qui, vale la pena menzionare che alcuni modelli danno segnali di avvertimento quando l’utente raggiunge una certa velocità. È un’importante misura di sicurezza. Infine, ricorda che è l’inclinazione del tuo corpo che accelera o rallenta la velocità.

Design

Oltre alle specifiche tecniche, è importante considerare lo stile del tuo monociclo. In generale, i modelli hanno un design più futuristico, ma questo può cambiare a seconda della marca.

Possono essere bianchi, neri, con luci LED, con pedali cromati o meno, discreti, più appariscenti e tutto ha a che fare con il tuo stile.

Un’altra caratteristica del design del prodotto, che non riguarda solo l’estetica del monociclo, è come è progettato. Controlla se è facilmente trasportabile, cioè nota se ha una maniglia adeguata in modo che tu possa portarlo in casa o in ufficio con facilità quando arrivi a destinazione.

(Fonte immagine in primo piano: Airwheel/ Pixabay)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni