Ultimo aggiornamento: 23/08/2021

Il nostro metodo

10Prodotti analizzati

13Ore di lavoro

2Fonti e riferimenti usati

38Commenti valutati

Godersi un caffè con latte cremoso non è più un piacere che puoi concederti solo nelle caffetterie. Oggi, con il montalatte, puoi fare questo e molto di più a casa tua. Ma come scegliere il miglior montalatte?

Questo è ciò che ti mostreremo nell’articolo di oggi. Di seguito, conoscerai anche le caratteristiche principali dei diversi modelli, così come una selezione dei migliori montalatte.




Sommario

  • Se sei un fan del caffè con latte cremoso e spumoso e ti piacciono le bevande elaborate, vale la pena investire in un montalatte.
  • C’è l’ugello manuale, quello elettrico e il frullatore.
  • Per ottenere la scelta giusta, prendi in considerazione quante persone assaggeranno la bevanda e la praticità nell’utilizzo di ogni modello.

Montalatte: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: tutto sul montalatte

Per comprare il miglior montalatte, oltre a capire di più su questa attrezzatura, vale anche la pena approfondire i modi per creare una schiuma cremosa. Questo e molto altro troverai nella Guida che inizia ora.

Barista colocando espuma de leite no café.

Oggi puoi avere un caffè con latte cremoso a casa tua. (Fonte: StockSnap/ Pixabay)

Perché dovresti avere un montalatte?

Se sei una di quelle persone a cui piace quel latte cremoso che va in cima al loro caffè, hai sicuramente pensato di prepararlo a casa. E oggi questo è possibile. Per questo, il montalatte è l’accessorio ideale.

Semplice e facile da usare, il montalatte è un apparecchio che riscalda e fa schiumare il latte in pochi secondi.

Homem espumando leite na jarra.

Avere un montalatte a casa garantisce bevande deliziose in pochi secondi.
(Fonte: Yamuangmorn: 121280664/ 123rf.com)

Con esso puoi preparare bevande come latte, cappuccino, moka, macchiato, frullati e latte al cioccolato.

E la cosa migliore è che oggi, oltre al tradizionale modello manuale, i produttori offrono già varie opzioni di montalatte elettrico.

Qual è la differenza tra il montalatte elettrico e quello manuale?

Il montalatte manuale è il più antico e tradizionale. Ha un bicchiere in cui viene inserito il latte e un’asta che si muove su e giù per creare la schiuma.

Il montalatte elettrico, d’altra parte, è di solito quello che viene fornito con la caffettiera elettrica. Per questo motivo, riscalda automaticamente il latte mentre crea la schiuma.

Tuttavia, se scegli questo modello, devi considerare che il caffè utilizzato proviene da capsule e non dal tradizionale caffè in polvere. Questo potrebbe non piacere a tutti, specialmente a coloro che non possono vivere senza un caffè filtrato.

Tuttavia, vale la pena considerare anche il frullatore. Un dispositivo formato solo da un’asta che viene attivata da un pulsante e può essere utilizzato per mescolare diverse bevande. Funziona a batteria, è portatile, facile da usare ed è anche efficace per montare il latte. Vedi la tabella qui sotto per i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno:

Schiumatore manuale Schiumatore elettrico Frullatore
Vantaggi Più economico e può essere utilizzato con latte freddo o caldo Pratico, dovrebbe essere usato con il latte frio Portatile e può essere usato con altre bevande
Svantaggi È manuale È più costoso e di solito viene fornito insieme alle caffettiere elettriche È fragile e non viene fornito con un bicchiere/barattolo

Come usare il montalatte?

La prima cosa che dovresti sapere prima di usare il tuo montalatte è che la temperatura del latte interferisce con il processo di creazione della schiuma e della cremosità. E questo varia anche in base al tipo di ugello.

Per esempio, se hai intenzione di usare l’ugello elettrico, gli esperti raccomandano di usare il latte quando è ancora freddo. Quindi, basta accendere il vaporizzatore, facendo uscire prima un po’ d’aria, e poi toccare il beccuccio per la schiuma ad un’estremità del contenitore.

Pessoa segurando xícara de café com espuma de leite.

Per ogni tipo di schiumogeno, dovresti usare il latte ad una certa temperatura per creare la schiuma ideale. (Fonte: StockSnap/Pixabay )

Cioè, con il montalatte elettrico, non hai bisogno di continuare a spostare il contenitore durante il processo. L’importante è non immergere il beccuccio o l’ugello in profondità nel latte, ma lavorare in superficie.

Quando senti che il contenitore si scalda, è un segno che il latte sta già schiumando. Nel caso dell’ugello manuale, tuttavia, puoi utilizzare sia latte freddo che caldo. Basta girare la valvola su e giù finché non si forma la schiuma cremosa.

Come rendere il latte più cremoso?

Se vuoi che la tua schiuma di latte sia il più cremosa possibile, tieni conto del contenuto di grassi del latte. Quindi, più grasso è, più cremosa e gustosa sarà la schiuma.

Questo è il motivo per cui è comune trovare consigli per utilizzare solo latte intero con l’ugello. Dopo tutto, questo tipo di latte contiene più grasso.

Tuttavia, se non sei ancora molto esperto con la macchina per la schiuma, vale la pena usare il latte scremato che, nonostante abbia meno grasso, è più facile da maneggiare.

Sapevi che anche il latte di soia e altri latti vegetali possono essere usati per creare la schiuma?

I latti biologici e senza lattosio, tuttavia, non fanno la stessa schiuma.

Criteri di acquisto: come analizzare i montalatte

Per scegliere e investire nel miglior montalatte, è importante analizzare le specifiche tecniche di ogni modello. Per aiutarti in questo passo, ti suggeriamo di prendere in considerazione i seguenti criteri:

Capacità e velocità

Quando acquisti il miglior montalatte, dovresti analizzare la capacità di schiuma dell’accessorio. La tua scelta dovrebbe prendere in considerazione, principalmente, il numero di persone che si godranno la bevanda.

Tuttavia, vale anche la pena notare che la quantità di latte montato dipenderà dal tipo di montatore.

Per esempio, se vivi con altre quattro persone, si raccomanda di optare per montalatte manuali in grado di montare fino a 1 litro di latte. Tuttavia, se la tua scelta ricade su un modello elettrico, troverai opzioni che contengono tra i 75ml e i 300ml di latte.

Con questo in mente, controlla queste informazioni nella descrizione della macchina per la schiuma prima di finalizzare l’acquisto.

Materiale di fabbricazione

Il materiale della brocca dove il latte verrà montato è importante sia per assicurare una buona durata della macchina per la schiuma che per la tua salute.

Questo perché nel caso del montalatte manuale, non di rado la brocca o tazza è fatta di plastica. In questo caso, assicurati che il materiale sia privo di BPA. Nei modelli elettrici, l’opzione migliore è che il bicchiere sia fatto di acciaio inossidabile o alluminio e abbia un interno antiaderente.

Ricorda che nel caso della macchina elettrica per la schiuma, è anche importante controllare il manico dell’apparecchio. Dato che l’accessorio si riscalda, il manico dovrebbe essere preferibilmente in silicone e resistente al calore.

Funzioni e potenza

Se hai scelto di investire in un montalatte elettrico, ci sono altri componenti che differiscono tra i modelli in vendita. Tra questi, i più importanti sono le funzioni e la potenza.

Più alta è la potenza della macchina elettrica per la schiuma, più velocemente sarà pronta la tua schiuma.

Naturalmente, più potente è lo schiumatoio elettrico, più velocemente la tua schiuma sarà pronta.

In caso di dubbio, compra un foamer con una potenza di almeno 600 watt.

Per quanto riguarda le funzioni aggiuntive, potrai scegliere modelli che hanno fino a quattro modalità operative, che sono: calore con schiuma spessa, calore con schiuma fine, solo calore e schiuma solo latte.

Microondas

Ora se scegli il montalatte manuale, quello che viene fornito con un bicchiere o una brocca, vale anche la pena notare che i migliori modelli permettono di portare l’accessorio nel microonde.

Questo renderà certamente il processo molto più facile. Dopo tutto, metti semplicemente il bicchiere nel microonde e poi usi il gambo per creare la schiuma. Con questo, non avrai bisogno di scaldare il latte in un contenitore per il latte e così, alla fine, avrai solo un contenitore da lavare.

Sommario

Il montalatte è un dispositivo indispensabile per chi ama creare caffè elaborati o anche solo godersi un cremoso latte. E oggi sta diventando sempre più conveniente acquistare un tale accessorio. Potrai scegliere tra i modelli manuali ed elettrici e anche il tipo di frullatore.

Per investire nel miglior montalatte, considera la capacità, la potenza, le funzioni e se il bicchiere può essere portato nel microonde. Inoltre, assicurati di usare il latte migliore e alla giusta temperatura per ogni tipo di ugello.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Olga1205/ Pixabay)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni