Un mini congelatore argento

Il mini congelatore è l’elettrodomestico ideale per chi non ha molto spazio o semplicemente ha bisogno di un ulteriore posto dove poter conservare il cibo congelato. Ha una dimensione contenuta che può essere sfruttata al massimo e per questo a volte è una delle opzioni più ricercate dalle persone.

E non solo, poiché i mini congelatori occupano uno spazio molto più piccolo rispetto ai modelli tradizionali, sono ideali anche per sfruttare qualsiasi angolo vuoto della casa. Se anche tu stai cercando un mini congelatore per le tue esigenze, rimani con noi: ti aiuteremo a scoprire i suoi vantaggi e a trovare il più adatto secondo le tue esigenze. Iniziamo!



Le cose più importanti in breve

  • Esistono diversi tipi di mini congelatori. Alcuni di questi sono appositamente progettati per i viaggi, mentre altri sono focalizzati sul loro impiego in casa. A seconda delle tue esigenze, dovresti optare per un’opzione o un’altra.
  • Ricordati di posizionare il mini congelatore lontano da fonti di calore. In caso contrario può ridursi la sua efficacia, ma si possono anche generare problemi tecnici che poi risultano difficili da riparare.
  • Tra i criteri di acquisto, la capacità del mini congelatore, che di solito varia tra 20 e 40 litri, è un fattore fondamentale. Esaminiamo questo e altri suggerimenti nella sezione finale dell’articolo.

I migliori mini congelatori sul mercato: la nostra selezione

C’è molto da dire su questo prodotto. Tuttavia, prima di approfondire l’affascinante mondo dei mini congelatori, iniziamo mostrandoti quattro delle migliori opzioni che si possono trovare sul mercato di oggi. Ogni prodotto lo abbiamo scelto in base a diversi fattori e tutti offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo. Dai un’occhiata alla nostra selezione, potresti anche trovare ciò che stai cercando!

Il mini congelatore più apprezzato dagli acquirenti

Il Bomann GB 388 è un mini congelatore di produzione tedesca con una capienza di 30 L ed efficienza energetica A++, che attualmente svetta in cima alla sua categoria per numero di vendite e di recensioni positive. All’interno lo spazio è suddiviso in due scomparti con un ripiano al centro, non rimuovibili. Misura 47×43,9×51 cm, ha la porta con apertura invertibile, ed è inclusa una vaschetta per il ghiaccio. Gli acquirenti ne sono entusiasti, e lo definiscono silenzioso, funzionale e affidabile.

Il mini congelatore più capiente

PremierTech propone una serie di mini congelatori da 32, 43, 68 e 86 L, anche se negli ultimi due casi si stenta un po’ a definirli ancora mini. Appartengono alla classe d’efficienza energetica A++, il che garantisce loro un impatto minimo sulla bolletta (circa 117 kWh annui per il modello da 43 L). Una manopola posta all’interno consente di impostare la temperatura su 3 diverse misure, fino a -24 °C. Il parere degli utenti è positivo, e ne apprezzano la capienza e le dimensioni compatte. Sembra sia anche piuttosto silenzioso.

Il mini congelatore più conveniente

Il Sirge FREEZER32L ha la particolarità di poter funzionare sia da frigorifero che da congelatore, con una manopola che consente la regolazione della temperatura fra 10 °C e 0 °C nel primo caso, e -10 e -24 °C nel secondo. A parte questa sua versatilità è un prodotto nella norma, con una capienza interna di 32 L ed un’efficienza energetica di classe A++. Misura 48x45x51 cm ed è anche una delle proposte attualmente più economiche. Secondo le recensioni si tratta di un prodotto valido e silenzioso.

Il miglior congelatore portatile

BLUEFIN propone un mini congelatore da viaggio con temperatura impostabile fra 10 °C e -18 °C, potendo dunque assolvere anche le funzioni di un frigorifero. Ha una capacità di 24 L ed uno schermo LCD su cui monitorare la temperatura. L’alimentazione funziona a 12 V, 24 V, 100 V e 240 V, ottimo quindi per viaggi anche al di fuori dell’Europa o per l’uso su camper, auto e barche. Gli acquirenti ne sono entusiasti, apprezzandone la versatilità, la luce interna, e soprattutto il peso contenuto, di poco sopra i 10 kg da vuoto.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sul mini congelatore

Tutti i congelatori si somigliano, sei d’accordo? Eppure hanno caratteristiche che possono essere anche molto diverse. Per chiarirti un po’ le idee, nella sezione sottostante troverai le nostre risposte alle domande più frequenti sul mini congelatore. Ti aiuteranno a dissipare gli eventuali dubbi che potresti avere al riguardo.

Persona che apre un mini congelatore

Alcuni mini congelatori hanno un allarme che si attiva per avvisarti di aver lasciato la porta chiusa male o quando avviene un’interruzione di corrente. (Fonte: Prasankhamphaibun: 105406362/ 123rf.com)

Che differenza c’è tra un mini congelatore e gli altri di dimensioni maggiori?

Non ti sorprenderà sapere che la principale differenza sono le dimensioni. In effetti i mini congelatori hanno le stesse potenzialità dei ‘fratelli maggiori’, ma occupano meno spazio e possono essere posizionati praticamente ovunque, quindi sono più versatili. Esistono anche le versioni portatili, che sono sempre dei mini congelatori studiati per essere portati in viaggio.

Questo li rende le opzioni ideali per le persone che vivono in appartamenti di dimensioni limitate (un fatto sempre più comune in Italia). Ma sono anche una buona opzione per le persone che vivono sole e non hanno bisogno di grandi accumuli di cibo congelato. Inoltre, la gamma di modelli offerti è generalmente caratterizzata da un’elevata efficienza energetica, che aiuta a risparmiare sulla bolletta elettrica.

Quanti tipi di mini congelatori esistono?

Come è consuetudine oggi giorno, la concorrenza aumenta la gamma di opzioni disponibili e questo vale anche per i mini congelatori. Sul mercato infatti si possono trovare diversi modelli, ma essenzialmente tutti rientrano in queste tre tipologie descritte qui sotto:

  • Mini congelatore verticale. Il maggior vantaggio di questo tipo di mini congelatore è la possibilità di avere la suddivisione interna in griglie e scomparti, un po’ come nel frigorifero. Grazie a questo puoi sistemare i diversi cibi in maniera più semplice, come anche spostarli all’occorrenza.
  • Mini congelatore a pozzetto. Hanno di solito una maggiore capacità dei precedenti, a parità di dimensioni. L’apertura è verso l’alto e possono contenere anche cibi di dimensioni maggiori rispetto ai modelli verticali. Tuttavia è più facile che si crei disordine e nel fondo si può creare più facilmente il ghiaccio, quindi richiedono una maggiore manutenzione.
  • Mini congelatore portatile. Sebbene molti prodotti possano essere considerati portatili per le loro dimensioni ridotte e il loro peso ridotto al minimo, si trovano modelli appositamente preparati per essere portati da un luogo all’altro. Se stai per fare un viaggio o un’escursione e devi mantenere il cibo fresco per ore o diversi giorni, scegli questa opzione che probabilmente hai visto già in qualche film.
Bibite in un mini frigorifero

Il sistema no frost dei mini congelatori migliora l’efficienza di questi e riduce i tempi di congelamento. (Fonte: Dmitry: 37822932/ 123rf.com)

Quali vantaggi e svantaggi hanno i mini congelatori?

Noi di reviewbox.it cerchiamo sempre di fare articoli imparziali. Quindi non parliamo solo dei pro, ma anche dei contro dei diversi prodotti su cui scriviamo e questo vale anche per i mini congelatori. Cerchiamo, in questo modo di aiutarti, come utente, a farti acquistare ciò di cui hai bisogno senza avere sorprese. Ecco una breve tabella con vantaggi e svantaggi del mini congelatore:

Vantaggi
  • Si adatta molto bene a spazi piccoli
  • Permettono di conservare gli alimenti a lungo
  • Si trovano di vari prezzi per tutte le tasche
  • Facilmente maneggiabili e anche portatili, il che risulta ideale in caso di traslochi o viaggi
  • Molti hanno un sistema acustico che avvisa quando la porta è chiusa male o se salta la corrente
  • Esistono opzioni con porte reversibili, il che semplifica ancora di più la loro installazione
Svantaggi
  • Hanno una capacità limitata
  • Richiedono un mantenimento periodico

A cosa serve l’avviso acustico di alcuni mini congelatori?

Non molto tempo fa, le funzionalità extra che attualmente incorporano i mini congelatori sarebbero sembrate quasi fantascienza. La tecnologia avanza inarrestabile e cerca sempre di migliorare giorno dopo giorno ogni elettrodomestico. L’avviso acustico dei mini congelatori ne è una buona prova. Di solito serve a indicare due cose:

  • Emette un segnale acustico quando si lascia il portello chiuso male o lasciato aperto per lungo tempo. In questo modo, tu capisci di doverlo chiudere e cibi e bevande verranno sempre conservati in modo ottimale, poiché si eviteranno improvvisi sbalzi di temperatura.
  • Può avvisarti dell’esistenza di un guasto o dell’interruzione di corrente. L’avviso si attiva nel caso in cui l’alimentazione si interrompa per qualsiasi ragione. In questo modo, è possibile salvare il cibo prima che si scongeli tutto.

È importante fare una buona manutenzione di un mini congelatore?

È vero che i mini congelatori impediscono ai batteri di proliferare negli alimenti che conserviamo in essi. Tuttavia, niente è così semplice. Perché questa situazione continui, devi fare la tua parte. Come? Mantenendo in ottime condizioni il mini congelatore, pulendo il congelatore quando si sporca e seguendo sempre le istruzioni del produttore. Inoltre:

  • Posiziona il congelatore lontano da fonti di calore.
  • Non ostruire i sistemi di areazione.
  • Di tanto in tanto, assicurati che le porte continuino a chiudersi ermeticamente e chela guarnizione funzioni al meglio.
  • Cerca di non congelare i prodotti caldi. Aspetta prima che raggiungano una temperatura ambiente.
  • Non sovraccaricarlo, poiché questo può influire sulla capacità di congelamento.
  • Se non hai un sistema no frost che aiuta a prevenire l’accumulo di ghiaccio, scongelalo e pulisci accuratamente l’interno in maniera regolare.
Un mini congelatore verticale

La maggior parte dei mini congelatori offre una grande efficienza energetica. Buone notizie per le tue tasche e l’ambiente! (Fonte: Geckophotos: 109507691/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Sebbene abbiamo già dedicato un articolo esclusivo al congelatore, ci teniamo a spiegarti quali criteri di acquisto dovresti seguire per trovare il mini congelatore più adatto a te. Con questi potrai facilmente trovare il prodotto perfetto per le tue esigenze, di cui poi non ti pentirai.

Capacità

Come quando si desidera acquistare un frigorifero, la capacità è importante quando si tratta di investire in un mini congelatore. Normalmente si trovano opzioni che vanno da 20 a 40 litri di capacità. Valuta, prima di acquistarne uno, le diverse capacità che non è la stessa cosa delle dimensioni. A volte un congelatore può sembrare più grande, ma avere meno capacità.

Acqua in un mini congelatore frigorifero

I mini congelatori sono l’opzione migliore se stai cercando un congelatore compatto che sia facile da posizionare praticamente in qualsiasi nicchia. (Fonte: Moonhirun: 105814416/ 123rf.com)

Luce interna e divisori

Insieme alla capacità, devi considerare l’organizzazione interna del mini congelatore. Per questo tieni presenti due aspetti importanti: uno sono le luci interne. Il mini congelatore che acquisti deve avere una sorta di illuminazione che ti consenta di vedere l’interno in qualsiasi condizione e in qualsiasi circostanza. L’altro aspetto sono i divisori o gli scomparti, che ti aiuteranno a organizzare meglio il congelatore.

Efficienza energetica

Ci piace insistere su questo aspetto e lo ripetiamo in numerosi articoli e in relazione a molti prodotti. Questo è perché lo riteniamo molto importante Se acquisti un mini congelatore il cui consumo di energia è eccessivo rispetto ai suoi vantaggi o dimensioni, avrai fatto un cattvo investimento. Cerca opzioni la cui efficienza energetica sia di classe B o superiore.

Panello dei controlli

Se vuoi regolare il livello di temperatura o umidità nel caso di un mini congelatore sia no frost, cerca un prodotto che abbia un buon pannello di controllo. Questo non solo ti consente di adattare facilmente il modello alle tue esigenze in ogni momento, ma ti fornirà anche informazioni importanti. Tieni presente che non tutti i congelatori contrassegnano i valori.

Un mini congelatore aperto

Alcuni mini congelatori hanno porte reversibili. In questo modo, puoi posizionarlo come preferisci. (Fonte: Le Moigne: 116160135/ 123rf.com)

Avviso acustico

Come abbiamo già detto nella Guida all’acquisto, alcuni mini congelatori incorporano un avviso acustico, un sorta di allarme. Questo può essere molto utile per diversi motivi, anche se devi prima controllare che tipo di allarme sia. Di solito, questo avvisa quando si lascia aperto il portello del congelatore, nonché nei casi in cui l’alimentazione si interrompe per qualsiasi ragione.

Conclusioni

I mini congelatori possono semplificarti la vita. Se ne hai bisogno per un viaggio o semplicemente cerchi un’opzione compatta per poterli posizionare in qualsiasi angolo, non ti deluderanno. La loro grande capacità di congelamento e la loro facile gestibilità ti permetteranno di conservare facilmente qualsiasi tipo di cibo e bevande. Inoltre, i loro prezzi non sono eccessivi.

Naturalmente, se decidi di acquisirne uno, fallo con la testa. Come per tutti gli altri aspetti della vita, quando si tratta di trovare il miglior mini congelatore, dovresti avere chiari alcuni criteri di acquisto. Fattori come l’efficienza energetica, la capacità o la facilità di organizzare l’interno del modello sono fondamentali. Con questo, puoi essere certo di fare un buon investimento in un elettrodomestico di cui hai veramente bisogno.

La nostra intenzione era di aiutarti. Se ci siamo riusciti, faccelo sapere con un commento o condividi i nostri contenuti sui tuoi social network. A presto!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Moonhirun: 132175144/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di noi?

Priscilla Ferrante Redattrice e traduttrice
Sono laureata in lingue e la mia passione principale è viaggiare. Grazie al lavoro di scrittrice freelance, posso girare il mondo mentre scrivo degli argomenti che preferisco, come i prodotti di bellezza, gli animali e l'arte.
Come redattore e traduttore di contenuti, per me la scrittura è un'opera orafa che dovrebbe servire a decorare e completare la vita del lettore. Per quanto riguarda la mia vita personale, non concepisco il mondo senza dischi in vinile, la poesia di Jaime Gil de Biedma, i miei due gatti (Molly e Cohen) e il clutch time della NBA.