Ultimo aggiornamento: 20/08/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

L’idea di poter portare il tuo desktop ovunque è già possibile con il mini PC. Ma questo dispositivo è ancora relativamente nuovo tra la maggior parte degli utenti e, per questo motivo, genera molti dubbi. Quindi, il nostro articolo di oggi sarà tutto dedicato ad esso.

Qui scoprirai a cosa serve, come usarlo e quali componenti dovresti analizzare quando scegli il miglior modello di mini PC.




Sommario

  • Il mini PC è una versione di dimensioni ridotte – e di prezzo – di un computer desktop.
  • Questo mini desktop portatile utilizza meno energia, ma non viene necessariamente fornito con accessori come tastiera, mouse e display.
  • Quando consideri qual è il miglior mini PC per te o per la tua azienda, prendi in considerazione la capacità di archiviazione, la dimensione della RAM, il sistema operativo e il tipo di processore.

Mini PC: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: tutto quello che devi sapere sul mini PC

Prima di scegliere il mini PC ideale, devi capire un po’ il funzionamento e le configurazioni di un dispositivo come questo. In questa guida ti aiuteremo a chiarire tutti i tuoi dubbi.

Il mini PC è una versione ultra-piccola del computer tradizionale.
(Fonte: Gregoriosz: 8259199010/ 123rf.com)

Quali sono le caratteristiche di un mini PC?

Il mini PC è un dispositivo portatile che può stare anche nel palmo della tua mano e memorizza tutte le informazioni del tuo computer desktop. Per accedere ai dati salvati su di esso, devi semplicemente collegare il mini PC a un monitor, una tastiera e un mouse.

Quindi, in generale, il mini PC non viene fornito con questi accessori. Ma con esso, puoi gestire in remoto più dispositivi e fare impostazioni a distanza.

Inoltre, a causa delle sue dimensioni compatte, molte persone pensano che il mini PC non abbia la stessa efficienza di un computer o di un notebook. Ma da quando è stato lanciato, questo dispositivo si è evoluto molto.

Monitor, teclado, mouse, celular e tablet sobre mesa com janela atrás.

Il mini PC può essere collegato facilmente ad un monitor.
(Fonte: Free-Photos / Pixabay)

Oggi, la maggior parte dei mini PC ha già gli stessi processori che si trovano nei computer di fascia media o alta.

Un altro vantaggio è che il mini PC di solito non ha un refrigeratore interno, il che lo fa risparmiare energia ed essere più silenzioso. Nella tabella qui sotto, mostriamo i vantaggi e gli svantaggi di questo mini desktop:

Vantaggi
  • Desktop portatile
  • Esegue azioni a distanza
  • Silenzioso
  • Facile da installare
  • Ha un ingresso per cuffie, microfono e USB
  • Prezzo accessibile
Svantaggi
  • Di solito non viene venduto con tastiera, mouse e monitor
  • Non sempre ha un processore potente

Qual è la differenza tra il mini PC e un desktop?

Abbiamo visto che il mini PC è un desktop portatile. Ma la verità è che ci sono numerose differenze tra questi due dispositivi. Il primo, ovviamente, è legato alle dimensioni e al design.

Il mini PC non ha una CPU o periferiche come un monitor, una tastiera e un mouse come un computer, quindi lo spazio non è un problema per la sua installazione.

Anche il consumo elettrico del mini PC, come abbiamo visto, è ridotto, mentre il computer desktop consuma molta energia. Quindi, a differenza di un computer desktop, il mini PC non ha bisogno di un refrigeratore.

E c’è di più. Di seguito troverai altre differenze tra il mini PC e il desktop tradizionale

  • Personalizzazione: quando una parte si rompe o si rompe su un computer, è facile sostituirla. Poiché il mini PC ha molti componenti integrati, è difficile sostituire le singole parti.
  • Durabilità: Mentre i componenti di un computer desktop sono robusti, quelli del mini PC sono ancora più durevoli;
  • Prestazioni: è vero che un PC desktop è più potente quando si tratta di eseguire applicazioni più robuste e pesanti. Ma le nuove versioni di mini PC sono sempre migliori, con memoria e processore più aggiornati.

Dove viene utilizzato il mini PC?

L’utilità di un mini PC si applica a una varietà di situazioni e aree di lavoro. Ma in generale, questo dispositivo è più comunemente usato nell’industria, nel commercio e nell’ambiente aziendale.

Questo sia per ottimizzare e permettere il lavoro a distanza sia per ridurre il numero di computer in ufficio. Inoltre, il mini PC può anche essere utilizzato per creare router personalizzati, server domestici e HTPC.

 Escritórios com mesas e computadores.

Con il mini PC, gli uffici non hanno bisogno di tanto spazio per ospitare i desktop.
(Fonte: Sigmund/ Unsplash)

Ora, se il tuo obiettivo è quello di giocare ai videogiochi, va notato che non tutti i mini PC hanno una scheda dedicata.

Infatti, pochi produttori offrono tale componente. Tuttavia, se giochi a giochi più leggeri, un buon processore sarà sufficiente per gestire la richiesta.

Mini PC o Barebone: quale è meglio?

Se stai cercando un mini PC, ti starai chiedendo cos’è un barebone, un termine che è sempre associato al desktop portatile.

Il barebone è dotato dei componenti minimi necessari per il suo funzionamento.

Come il mini PC, il barebone è un tipo di computer. Tuttavia, il barebone è dotato dei componenti minimi necessari per funzionare.

Mentre il mini PC è, di fatto, un computer completo quando consideri le sue configurazioni.

Alcuni modelli barebone, per esempio, hanno un processore, una scheda processore e un alimentatore, ma non sempre hanno memoria interna e RAM. Pertanto, questi componenti devono essere acquistati separatamente e installati nell’attrezzatura.

Naturalmente, a causa della semplificazione della sua struttura, il barebone è ancora più economico di un mini PC.

Criteri di acquisto: Cosa prendere in considerazione quando si analizzano le opzioni del mini PC

Per assicurarti di comprare il dispositivo giusto, devi fare un’analisi di alcuni componenti che variano molto tra i modelli disponibili. Ma dato che ce ne sono molti, abbiamo selezionato i più importanti per te. Controllali:

Processore

Come abbiamo visto, al giorno d’oggi, alcuni produttori investono già in potenti processori per mini PC. Tanto che la maggior parte dei modelli ha gli stessi processori dei notebook e dei computer più avanzati.

È comune trovare mini PC i5 e i7, che sono considerati ad alte prestazioni.

Nel caso dei processori Intel Core, i più popolari in dispositivi come questo, è comune trovare mini PC i5 e i7, che sono considerati ad alte prestazioni.

Tuttavia, non avrai sempre bisogno di un processore come questo, a meno che tu non intenda giocare e lavorare con programmi robusti.

Per le comuni attività quotidiane, un processore Core i3, per esempio, sarà sufficiente.

Windows o Linux

Ti consigliamo anche di prendere in considerazione quale sia il sistema operativo del mini PC prima di finalizzare l’acquisto.

In questo aspetto, potrai scegliere tra un mini desktop portatile che viene fornito con Windows 10 già installato o con il sistema operativo Linux. Quest’ultimo è più economico e serve bene per le attività più semplici.

Tuttavia, se hai bisogno di lavorare con il pacchetto Microsoft Office, devi sapere che è compatibile solo con il sistema operativo Windows 10.

RAM

Successivamente, analizza la dimensione della RAM, che è responsabile di garantire l’efficienza delle prestazioni del mini PC, proprio come accade nei computer e nei notebook.

Più grande è la RAM, più capacità avrà il dispositivo per funzionare senza crash e con più overhead quando si eseguono programmi e applicazioni. I migliori modelli di mini PC avranno, in media, 4GB di RAM. Ma è possibile trovare mini PC con fino a 16GB di RAM.

Archiviazione interna

Come tutti i dispositivi di questo tipo, anche il mini PC avrà uno spazio interno limitato per memorizzare file e programmi. Quindi, scegli bene il tuo modello, che può avere fino a 256 GB di memoria SSD o 2 TB di memoria interna HD.

SSD è una forma di archiviazione ad alta velocità che sostituisce l’HD interno o lavora insieme ad esso per garantire abbastanza spazio per salvare file, documenti e programmi.

E, se da un lato l’HD può arrivare fino a 2 TB, questo tipo di memoria è più lento dell’SSD e può avere il disco corrotto se danneggiato. L’SSD, invece, è più sicuro e può essere fino a 20 volte più veloce.

Sommario

Il mini PC è una versione ultra-compatta di un desktop. Viene utilizzato per trasportare facilmente i dati che altrimenti sarebbero accessibili solo sul tuo computer.

Più economico, più economico e silenzioso, oggi ci sono opzioni con processori ad alte prestazioni, oltre a una buona memoria RAM e una grande capacità di archiviazione interna. Ma è necessario scegliere le configurazioni ideali in base al tuo scopo d’uso.

(Fonte dell’immagine evidenziata: leomorgan/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni