Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Le criptovalute sono un fenomeno dei tempi moderni e hanno acquisito sempre più importanza nel corso degli anni. Mentre l’idea è emersa già nel 1998, la prima moneta digitale, Bitcoin, è stata lanciata solo nel 2008. Oltre a questa criptovaluta probabilmente più conosciuta, tuttavia, ci sono numerose alternative. Uno di questi: Monero.

Monero è caratterizzato soprattutto dal fatto che viene data un’enfasi particolare all’anonimato dei processi di pagamento, alla privacy sicura dell’utente e alla protezione dei dati. Scopri esattamente cos’è Monero e come si differenzia dalle altre criptovalute in questa guida.




Sommario

  • Monero è una criptovaluta che pone particolare enfasi sulla privacy, la protezione dei dati e l’anonimato degli utenti.
  • Tecnicamente, Monero funziona in modo simile a Bitcoin. Entrambe le criptovalute sono basate sulla tecnologia blockchain.
  • Monero ha tecnologie di sicurezza aggiuntive per criptare i dati e proteggerli dagli estranei. Solo con il permesso di terzi è possibile visualizzare le transazioni.

Informazioni di base: Quello che dovresti sapere su Monero

Ogni pagamento online lascia delle tracce. Queste tracce possono essere rintracciate fino alla persona privata che effettua il pagamento. Può succedere che persone non autorizzate abbiano accesso ai dati personali.

La criptovaluta Monero mira a portare più anonimato e privacy nelle transazioni. Abbiamo compilato e risposto a importanti informazioni sull’argomento qui sotto.

Cos’è Monero?

Monero (XMR) è una criptovaluta che è stata progettata dagli utenti nel 2014. Per alcuni aspetti, Monero differisce da altre criptovalute ben note

  • Maggiore anonimato e protezione della privacy per le transazioni
  • Algoritmo sparso per un processo di estrazione a basso calcolo
  • Uguaglianza della comunità di utenti
  • Evitare la formazione di oligopoli

Monero mira a differenziarsi dalle altre valute digitali attraverso una privacy protetta e un maggiore anonimato dell’utente. La blockchain di Monero, dove sono memorizzati i dati personali degli utenti, è meno trasparente di altre valute digitali.

Quindi i dati personali delle transazioni non sono visibili a terzi e possono essere divulgati solo con il permesso.

Come funziona Monero?

Tecnicamente, Monero è simile al modo in cui funzionano le criptovalute conosciute come Bitcoin o Ethereum. C’è una cosiddetta blockchain, che viene controllata e continuata dagli utenti attraverso una Proof of Work. Questa prova di lavoro è un compito di calcolo molto complesso che deve essere risolto dagli utenti.

Ma una cosa alla volta. Monero, come molte altre criptovalute, si basa sulla tecnologia blockchain. Una blockchain è un database in cui tutte le transazioni degli utenti sono memorizzate in blocchi. La blockchain è decentralizzata e memorizzata sui computer di tutti gli utenti che commerciano direttamente con Monero.

Le blockchain permettono ai processi di pagamento di essere indipendenti e senza l’influenza delle istituzioni finanziarie o delle banche(1).

La blockchain di Monero è caratterizzata in particolare da un alto livello di anonimato, poiché non rivela i dati delle transazioni e quindi non è trasparente come le blockchain di altre criptovalute(4).

I dati delle transazioni degli utenti sono memorizzati in blocchi sulla blockchain e criptati in modo elaborato. Per criptare un blocco, gli utenti o i loro computer devono risolvere un problema di calcolo molto complesso.

Le criptovalute sono basate sulla tecnologia blockchain. I dati delle transazioni di tutti gli utenti sono memorizzati su una blockchain. (Fonte immagine: xresch / Pixabay)

Come ricompensa per un compito risolto, l’utente riceve delle monete. Questo processo è chiamato prospezione o estrazione mineraria. Questo è il motivo per cui gli utenti sono anche chiamati minatori. L’estrazione avviene tramite un algoritmo.

L’algoritmo RandomX è dietro la blockchain di Monero. È responsabile della crittografia dei dati. RandomX è più economico e richiede meno potenza di calcolo rispetto, per esempio, all’algoritmo SHA di Bitcoin. Questo semplifica l’estrazione di nuove monete Monero(2).

Con la criptovaluta Bitcoin, i compiti di calcolo per l’estrazione di nuove monete diventano sempre più difficili più ci sono Bitcoin. I minatori hanno quindi bisogno di sempre più capacità di calcolo per risolvere i compiti.

Monero non esclude nessun utente dal sistema.

Intere “fattorie minerarie” si sono già formate in alcuni paesi. Gli utenti semplici con un hardware semplice spesso non possono tenere il passo con le fattorie minerarie e sono quindi esclusi dalla rete(3).

Monero contrasta l’esclusione dei semplici utenti. Il mining delle monete Monero richiede meno potenza di calcolo e solo più capacità di memorizzazione. L’uso di hardware speciale per il mining o di fattorie non porta quasi nessun vantaggio(2).

Così, tutti gli utenti sono su un piano di parità. Inoltre, viene impedita la formazione di un oligopolio. Questo significa che grandi quantità di valuta si accumulano con pochi partecipanti al mercato.

Perché Monero è così anonimo?

Per assicurare l’anonimato e la privacy nelle transazioni, Monero si affida a diverse misure di sicurezza. Spiegheremo quali misure e tecnologie sono queste nel seguito.

Transazioni criptate

Prima di tutto, la blockchain di Monero è molto ben protetta e poco trasparente. Le transazioni e i dati memorizzati su di esso non possono essere visualizzati dall’esterno e non forniscono alcuna informazione sul mittente, sul destinatario e sulla somma della transazione. Questi dati personali sono criptati e protetti sulla blockchain. Questo garantisce l’anonimato(4).

Una chiave crittografica è necessaria per visualizzare le transazioni sulla blockchain di Monero. Viene fatta una distinzione tra la chiave privata e la chiave di visualizzazione.

Solo il mittente e il destinatario della transazione hanno la chiave privata. La cosiddetta chiave di visualizzazione, invece, può essere assegnata a terzi. Autorizza terze parti a visualizzare la transazione al rispettivo indirizzo. Monero è quindi considerato privato, ma opzionalmente trasparente(3, 5).

Transazioni ad anello

Per assicurare transazioni anonime e privacy protetta dell’utente, Monero si basa anche sul concetto di firma ad anello. Qui, la valuta non viene trasferita direttamente e direttamente dal mittente al destinatario come con altre criptovalute, ma prende percorsi meno facilmente tracciabili.

Le transazioni non possono essere ricondotte agli utenti.

Con le firme ad anello, diversi utenti sono raggruppati insieme per le transazioni senza che essi lo sappiano o siano attivamente coinvolti. Il gruppo viene utilizzato solo per eseguire una transazione attraverso i suoi partecipanti.

L’obiettivo è che la transazione alla fine non possa più essere ricondotta ad una singola persona, ma solo al gruppo. Gli estranei non possono quindi riconoscere a chi dei membri del gruppo appartiene il conto con la transazione. L’utente è quindi completamente anonimo nei processi di pagamento(6, 7).

Come funzione estesa della firma ad anello, Monero ha introdotto il concetto di Ring-CT. Ring-CT sta per “Ring Confidential Transactions”. Qui, l’importo di una transazione è anche nascosto(8).

Dove posso comprare Monero?

In generale, ci sono diversi modi per comprare Monero. Si consiglia di creare prima un portafoglio Monero. Un portafoglio può essere paragonato ad un portafoglio digitale.

Puoi utilizzare Monero attraverso di esso, poiché memorizza tutte le informazioni necessarie per ricevere e inviare Monero. Ci sono molti portafogli per diverse piattaforme che possono essere facilmente scaricati.

Ecco come ottenere Monero. Puoi ottenere monete con il mining, cioè risolvendo problemi aritmetici(13). Tuttavia, il modo più semplice per ottenere Monero è tramite scambi come Kraken e Binance(3, 13).

Puoi anche scambiare Monero tramite CFD (contratti per differenza), in cui speculi solo sull’andamento del prezzo della criptovaluta. Per esempio, il crypto exchange eToro offre il trading di Monero tramite CFD(3).

Chi è in possesso di monete Monero può scambiarle per servizi e beni. Ci sono alcuni commercianti che accettano pagamenti con Monero(13).

Monero può essere scambiato su borse e CFD. Inoltre, nuove monete Monero possono essere create attraverso il mining.

Attualmente, un Monero vale circa 270 dollari (al 06.04.2021)(9). Tuttavia, questo valore fluttua di minuto in minuto e sicuramente è già ad un valore diverso in questo momento.

Qual è la differenza tra Monero e Bitcoin?

La valuta digitale più antica e probabilmente più conosciuta è Bitcoin. Anche Bitcoin funziona con la tecnologia blockchain, ma differisce dalla criptovaluta Monero in alcuni modi.

Monero pone maggiore enfasi sulla protezione dei dati e sulla privacy.

Da un lato, questa sarebbe la trasparenza della blockchain, che con i Bitcoin assicura che ogni transazione può essere vista dall’esterno e quindi non è protetta da terzi. Al contrario, la blockchain di Monero non è così trasparente e le transazioni possono essere viste solo da terzi con il permesso, una chiave separata.

In secondo luogo, l’algoritmo di Monero permette a qualsiasi utente di minare indipendentemente dalla potenza del suo computer. Questo perché il processo di estrazione di Monero è meno intensivo dal punto di vista computazionale di quello di Bitcoin.

Le fattorie minerarie o l’hardware speciale per l’estrazione, che si sono formate e sviluppate come risultato dei compiti di calcolo di Bitcoin che richiedono sempre più potenza di calcolo, sono quindi impedite. In questo modo, anche gli utenti semplici hanno la possibilità di far parte della rete e non si formano oligopoli(3).

Oltre a Monero, ci sono diverse altre criptovalute. La prima e quindi probabilmente più conosciuta valuta digitale è Bitcoin. (Roger Brown / Pexels)

Infine, Bitcoin è limitato ad una quantità totale, il che porta ad una naturale scarsità. Monero non ha un importo totale finale.

Come per altre valute digitali, gli importi distribuiti diminuiscono continuamente di blocco in blocco. Con un importo totale estratto di 18.132.000 XMR, che sarà probabilmente raggiunto nel 2022, l’importo per blog si assesta solo a 0,6 XMR per ogni utente. Quindi le monete XMR continuano ad essere create, mentre questo non è il caso di Bitcoin a causa del cap(3).

Caratteristica Bitcoin Monero
Tasso di cambio attuale (al 06.04.2021) 1 BTC equivale a 58.000 USD(14) 1 XMR equivale a 270 USD(9)
Blockchain Trasparente: le transazioni possono essere viste dall’esterno Meno trasparente: transazioni protette, più enfasi sulla protezione dei dati
Processo di mining Computation intensive: esclusione degli utenti Meno computation intensive, più storage intensive: parità di utenti
Formazione dell’oligopolio Possibile Piuttosto non possibile
Quantità totale limitata No

Monero ha un futuro?

Come tutte le criptovalute, ci sono alcuni rischi associati alla valuta Monero. Possono verificarsi errori nel software, può essere manipolato e i dati possono essere rubati o persi.

Sia gli esseri umani che la tecnologia possono fallire a volte, il che mette in discussione la sicurezza e l’affidabilità delle criptovalute in generale. Inoltre, i criminali informatici sono diventati consapevoli dell’alto anonimato delle valute digitali, il che non dà esattamente una buona reputazione alle criptovalute.

D’altra parte, le criptovalute sono un modo per evitare la dipendenza dalle banche e dalle istituzioni finanziarie. Ci sono alcuni vantaggi e opportunità associati a questo(10).

Un ruolo decisivo nella questione della futura vitalità delle criptovalute, incluso Monero, è giocato dalla regolamentazione dei mercati delle criptovalute da parte delle autorità.

La Banca Centrale Europea (BCE) ha recentemente criticato la mancanza di regolamenti e non vede le criptovalute come Bitcoin come una vera e propria valuta. La BCE non vede le banche centrali tenerla come valuta di riserva nel prossimo futuro(11).

A causa della mancanza di regolamenti sulle criptovalute, le autorità criticano ripetutamente le valute digitali.

Tuttavia, ci sono anche diversi punti a favore di un futuro aumento del valore di Monero. La criptovaluta si è affermata bene nel corso degli anni e si è fatta un nome nella scena delle criptovalute. Così, la piattaforma Monero ha guadagnato una buona attività degli utenti.

Inoltre, Monero si distingue dalla massa grazie all’elevato anonimato delle transazioni e alla protezione dei dati. Nel corso della digitalizzazione, il desiderio di molti clienti di avere proprio questa privacy aumenterà – Monero potrebbe beneficiare di questo.

La crescente trasparenza delle blockchain come Bitcoin potrebbe anche significare un’opportunità per la crescita della criptovaluta alternativa Monero, dato che Monero in qualche modo rappresenta un contro-concetto a questa trasparenza. (12) .

Non per niente le criptovalute sono discusse in modo controverso da accademici ed economisti(10). Resta da vedere come si svilupperà il mercato delle criptovalute.

Conclusione

In conclusione, si può dire che anche se Monero è ancora oscurato da Bitcoin in termini di prezzo, ha molte funzioni e caratteristiche che Bitcoin non offre. Per esempio, la protezione dei dati e la privacy stanno diventando un argomento sempre più importante per quanto riguarda la digitalizzazione, e questo è il punto in cui Monero segna con tecnologie di sicurezza come RingCT e la View Key.

Inoltre, l’obiettivo di Monero di avere uguali diritti per tutti gli utenti lo distingue dalle altre valute digitali. Nonostante tutte le differenze nei dettagli, anche Monero funziona tramite la tecnologia blockchain.

E c’è un’altra cosa che le criptovalute hanno in comune: sono una spina nel fianco di alcune autorità di regolamentazione. Pertanto, le dichiarazioni sulla futura vitalità delle criptovalute sono generalmente difficili da fare.

Fonte immagine: Alesia Kozik / Pexels

Riferimenti (14)

1. Mitschele, A.: Stichwort: Blockchain. In: Springer Gabler Verlag (Hrsg.): Gabler Wirtschaftslexikon 2018. Abgerufen am 06.04.2021.
Fonte

2. Getmonero.org: Über Monero.
Fonte

3. T-Online.de: Anonymes Zahlen: Das steckt hinter dem Privatsphäre-Coin Monero. Nele Behrens. 16.02.2021.
Fonte

4. Getmonero.org: Moneropedia: Blockchain.
Fonte

5. Getmonero.org: Moneropedia: View-Key.
Fonte

6. Bundesamt für Sicherheit in der Informationstechnik (BSI): Blockchain sicher gestalten: Konzepte, Anforderungen, Bewertungen. März 2019.
Fonte

7. Getmonero.org: Moneropedia: Ringsignatur.
Fonte

8. Getmonero.org: Moneropedia: vertrauliche Ringtransaktionen (RingCT)
Fonte

9. Investing.com: XMR/USD - Monero US Dollar. Abgerufen am 06.04.2021.
Fonte

10. Bendel, O.: Stichwort: Kryptowährung. In: Springer Gabler Verlag (Hrsg.): Gabler Wirtschaftslexikon 2018. Abgerufen am 06.04.2021.
Fonte

11. Businessinsider.in: ECB president Christine Lagarde says it's 'very unlikely' that central banks will hold bitcoin in the near future. Kevin Shalvey. 10.02.2021.
Fonte

12. Blockchainwelt.de: Monero Prognose 2020 bis 2026 – langfristige XMR-Kurs Vorhersage. Kai Schiller. 01.03.2021.
Fonte

13. Getmonero.org: Monero: Eine private, digitale Währung.
Fonte

14. Investing.com: Bitcoin (BTC/USD). Abgerufen am 06.04.2021.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Wirtschaftslexikon
Mitschele, A.: Stichwort: Blockchain. In: Springer Gabler Verlag (Hrsg.): Gabler Wirtschaftslexikon 2018. Abgerufen am 06.04.2021.
Vai alla fonte
Über Monero
Getmonero.org: Über Monero.
Vai alla fonte
Anonymes Zahlen: Das steckt hinter dem Privatsphäre-Coin Monero
T-Online.de: Anonymes Zahlen: Das steckt hinter dem Privatsphäre-Coin Monero. Nele Behrens. 16.02.2021.
Vai alla fonte
Moneropedia: Blockchain
Getmonero.org: Moneropedia: Blockchain.
Vai alla fonte
Moneropedia: View-Key
Getmonero.org: Moneropedia: View-Key.
Vai alla fonte
Bericht
Bundesamt für Sicherheit in der Informationstechnik (BSI): Blockchain sicher gestalten: Konzepte, Anforderungen, Bewertungen. März 2019.
Vai alla fonte
Moneropedia: Ringsignatur
Getmonero.org: Moneropedia: Ringsignatur.
Vai alla fonte
Moneropedia: vertrauliche Ringtransaktionen (RingCT)
Getmonero.org: Moneropedia: vertrauliche Ringtransaktionen (RingCT)
Vai alla fonte
Statistik
Investing.com: XMR/USD - Monero US Dollar. Abgerufen am 06.04.2021.
Vai alla fonte
Wirtschaftslexikon
Bendel, O.: Stichwort: Kryptowährung. In: Springer Gabler Verlag (Hrsg.): Gabler Wirtschaftslexikon 2018. Abgerufen am 06.04.2021.
Vai alla fonte
ECB president Christine Lagarde says it's 'very unlikely' that central banks will hold bitcoin in the near future
Businessinsider.in: ECB president Christine Lagarde says it's 'very unlikely' that central banks will hold bitcoin in the near future. Kevin Shalvey. 10.02.2021.
Vai alla fonte
Monero Prognose 2020 bis 2026 – langfristige XMR-Kurs Vorhersage
Blockchainwelt.de: Monero Prognose 2020 bis 2026 – langfristige XMR-Kurs Vorhersage. Kai Schiller. 01.03.2021.
Vai alla fonte
Monero: Eine private, digitale Währung
Getmonero.org: Monero: Eine private, digitale Währung.
Vai alla fonte
Statistik
Investing.com: Bitcoin (BTC/USD). Abgerufen am 06.04.2021.
Vai alla fonte
Recensioni