Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Quando si tratta di attrezzare la tua cucina o la tua zona barista, non puoi stare senza un mortaio e un pestello. Di solito occupano poco spazio, sono senza tempo e sono molto pratici per macinare piccole spezie.

Una delle loro molte virtù è che il risultato finale sarà molto più aromatico e rustico che con qualsiasi altro elemento. Di seguito troverai una vasta gamma di opzioni per valutare tutte le alternative disponibili per questo prodotto.




Sommario

  • La durata del pestello e del mortaio dipenderà dai materiali utilizzati, dal tipo di utilizzo e dalla cura che gli dedicherai.
  • Il mortaio e il pestello sono un oggetto ideale per coloro che vogliono mantenere il profumo di ciò che è stato macinato. Ha anche il bonus aggiunto del suo valore ornamentale.
  • Quando scegli il mortaio e pestello ideale per te, dovresti considerare una serie di criteri di acquisto. Ti parleremo di loro alla fine della nostra guida.

Mortaio: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Alcune caratteristiche ci fanno scegliere un prodotto piuttosto che un altro quando si tratta di scegliere un prodotto. In questo modo, ti mostreremo quali sono le proposte più rilevanti offerte dal mercato e quali opzioni prendere in considerazione quando si acquista un mortaio.

Guida all’acquisto: cosa dovresti sapere sul mortaio

Molte domande sorgono quando si sceglie tra così tante opzioni, così come molte persone non sono a conoscenza delle molteplici funzioni che un mortaio può fornire. In questa sezione chiariremo i tuoi dubbi in modo che tu sappia come farne il miglior uso possibile. Anche per poter analizzare se questo è il prodotto di cui hai bisogno o meno.

Questo è il modo corretto di maneggiare il pestello del tuo mortaio. (Fonte: LubosHouska: 1170665/ pixabay)

A cosa serve un pestello e mortaio?

La funzione primaria di questo prodotto è quella di macinare, tritare o schiacciare. Può variare da spezie ed erbe, per usi culinari o cocktail, a pillole per uso farmaceutico. Altre persone lo comprano con l’intenzione di dargli un uso più decorativo e, per questo motivo, non contemplano nel materiale di elaborazione.

Un mortaio ha due parti essenziali che lo compongono: una ciotola e un pestello. Normalmente, entrambi sono fatti dello stesso materiale. Il primo è a forma di ciotola e il secondo è simile a un bastone, che viene utilizzato per esercitare pressione.

Come si usa un mortaio?

Il metodo di utilizzo di un mortaio non richiede troppa scienza. Come menzionato in precedenza, alcuni mortai includono un tappetino antigraffio. Ti suggeriamo di posizionarlo sotto la ciotola nel luogo in cui lo userai.

Successivamente, il materiale da schiacciare, pressare o spaccare viene posto all’interno della ciotola. In questo modo, con il pestello, procedi a macinare ripetutamente fino a quando la consistenza del prodotto che stai lavorando è quella prevista.

Cosa dovrei sapere prima di comprare un mortaio?

La cosa essenziale è chiarire che alcuni oggetti possono causare danni irreversibili agli elementi che compongono il tuo mortaio. Tieni a mente quando premi, che gli elementi troppo duri non possono sempre essere schiacciati.

Quindi se la tua ricerca è focalizzata sull’acquisto di un oggetto che sia veloce, automatico e multifunzionale, questo probabilmente non è l’oggetto che stai cercando. Pertanto, dovresti rivalutare le opzioni che il mercato ha da offrire.

Lo raccomandiamo principalmente per coloro che hanno bisogno di ottenere una finitura profumata (sia in gastronomia che nei cocktail) o per coloro che lo usano per scopi farmaceutici.

Quanto durano i mortai?

Una cosa che conta per noi quando compriamo un articolo è la durata di vita di quel prodotto. Questo per considerare se è efficace dal punto di vista dei costi e se vale la pena spendere qualcosa o meno. La durata della vita in questo caso sarà relativa, dato che alcuni modelli sono più fragili di altri. Tieni

conto nei criteri di acquisto del punto “materiali” quando scegli qual è quello giusto se sei distratto.

La fragilità della ciotola sarà un fattore, che sia dovuto ai materiali utilizzati e alla resistenza alle cadute o alla mancanza di manutenzione. Anche il tipo di utilizzo e altre varianti esterne.

Alcune persone lo scelgono come strumento decorativo. (Fonte: Jacqueline Macou: 3585392/ pixabay)

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del prodotto?

I mortai offrono numerosi vantaggi agli utenti. Tuttavia, come ogni prodotto, possono anche avere alcuni svantaggi. Questi sono alcuni dei pro e dei contro che abbiamo trovato nei mortai analizzati.

Vantaggi
  • Compatto e facile da trasportare
  • È un buon strumento per fare cocktail
  • Oltre ad essere utile, può anche essere usato come decorazione
  • Il prezzo è solitamente accessibile.
Svantaggi
  • Un mortaio mal curato può rovinare il cibo
  • Richiede forza manuale.

Criteri di acquisto

Si considera essenziale rivedere questi punti quando si acquista la malta. Prestando attenzione ai fattori chiave, puoi fare la scelta giusta. È probabile che chi lo sceglie come decorazione estetica per la cucina non comprerà lo stesso modello di chi ha bisogno di macinare cose quotidianamente. Qui sotto ci sono tutte le informazioni.

Ciotola e maja

Anche se questi due oggetti costituiscono l’insieme del mortaio e del pestello, la forma di entrambi è un fattore chiave. Le ciotole tendono ad essere simili in tutti i modelli, alcune sottili, altre più spesse, con un bordo per trasferire il liquido senza rovesciarlo e così via.

La maja, d’altra parte, differisce anche a seconda del modello. Per esempio, ci sono martelli di marmo allungati e rettangolari o punte arrotondate per una migliore pressione.

Materiale

Come detto prima, ci sono molte varianti di questo prodotto in diversi materiali. Possiamo trovare modelli fatti di marmo, legno, granito, ceramica e acciaio inossidabile, tra le altre opzioni.

La differenza tra l’uno e l’altro si trova chiaramente nel prezzo, nell’uso finale che se ne farà e nella praticità del controllo sul materiale di fabbricazione. Alcune persone si sentono più a loro agio con il classico modello in legno e altre trovano migliore quello in marmo.

Dimensione

Questo fattore è fondamentale quando si valuta l’uso che se ne farà. Se stiamo cercando un oggetto decorativo, non importa se le dimensioni sono piccole. D’altra parte, se deve essere usato quotidianamente, una dimensione comoda è essenziale.

La capacità della ciotola varia tra 125 e 500 millilitri. Questo è di vitale importanza, perché se hai intenzione di usarlo quotidianamente per scopi gastronomici o farmacologici in grandi quantità, una piccola dimensione ti darà solo mal di testa.

Si raccomanda in questi casi, di scegliere quelli che offrono una dimensione maggiore.

La durata della malta dipenderà dai materiali utilizzati, dal tipo di uso che ne viene fatto e dalla cura che ne fai. (Fonte: Stockasso: 98230498/ 123rf)

Accessori aggiuntivi

L’accessorio aggiuntivo è un dettaglio determinante per alcune persone quando acquistano un articolo. Altri cercano solo un prodotto funzionale. Ci sono anche quelli che tengono conto di questi due punti come standard quando fanno un acquisto.

Abbiamo notato che la maggior parte di essi, insieme alla ciotola e alla maja, di solito vengono forniti con elementi aggiuntivi per completare il kit. Alcuni sono dotati di un tappetino adesivo antigraffio da mettere sotto il mortaio e il pestello quando sono in uso.

D’altra parte, altri includono un coperchio e una spazzola per essere in grado di maneggiare in caso di macinazione di compresse, per esempio.

Praticità della pulizia

Dopo aver valutato ogni punto degli oggetti in vendita, ci siamo imbattuti in varie domande relative al modo in cui devono essere puliti, se sono lavabili in lavastoviglie o se richiedono qualche tipo di pulizia dopo l’uso.

La realtà è che la lavastoviglie non è consigliabile per questo tipo di prodotto. Si consiglia di lavarli a mano perché questo è il modo migliore per prolungare la vita della ciotola.

Si suggerisce, dopo il lavaggio, di lasciarlo a testa in giù per diverse ore e conservarlo quando è completamente asciutto.

Riassunto

In conclusione, si suggerisce di valutare l’uso che si intende fare del mortaio, se per scopi gastronomici o decorativi. Successivamente, il materiale di progettazione dovrebbe essere attentamente considerato e selezionato.

Ricorda di prendere le necessarie precauzioni in termini di indurimento e precauzioni. Evita di colpire la ciotola contro altri oggetti duri e non esercitare troppa pressione per evitare di danneggiare il fondo della ciotola. (Featured image source: Cshamillewhite: 47666051/ 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni