Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

13Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

5Fonti e riferimenti usati

65Commenti valutati

Con l’arrivo dell’estate, le giornate sono più lunghe, il tempo è bello e abbiamo più voglia di uscire con il nostro bambino. Ma quando passiamo molto tempo fuori casa con nostro figlio, ci sono molte cose che dobbiamo portare con noi. Avere una borsa per pannolini o una borsa da passeggino in queste situazioni è essenziale e molto pratico.

Questi accessori finiscono per diventare il complemento ideale per i genitori, poiché permettono loro di portare comodamente tutto ciò di cui il bambino avrà bisogno durante il tempo che passiamo fuori. Ci sono molti tipi e forme diverse di borse per pannolini, ma non ne hai ancora sentito parlare? Allora continua a leggere, perché oggi ti diremo tutto su di loro!




La cosa più importante da sapere

  • Ci sono poche cose che amiamo di più quando siamo genitori che fare una passeggiata con nostro figlio. Tuttavia, ci sono momenti in cui la quantità di oggetti che dobbiamo portare con noi può essere un inconveniente.
  • Le borse per pannolini sono borse progettate per conservare pannolini, vestiti di ricambio, biberon e altre cose del bambino e portarle con noi ovunque andiamo. Grazie a loro, avremo sempre tutto il necessario per prenderci cura del piccolo lontano da casa.
  • Prima di scegliere la nostra borsa per pannolini ideale, dobbiamo prendere in considerazione alcuni fattori come le dimensioni, il peso, gli accessori o il modello della borsa per assicurarci di fare un acquisto che si adatti alle nostre esigenze e sia utile.

Nido d’ape: la nostra selezione

Siamo fortunati ad avere una grande varietà di tipi e modelli diversi di sacchetti per passeggini. La parte negativa è che a volte troviamo difficile scegliere o perdiamo un sacco di tempo a confrontarli finché non troviamo quello più adatto a noi. Per renderti le cose più facili, abbiamo fatto una selezione delle cinque migliori borse per pannolini sul mercato:

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sulle borse per pannolini

Ci sono ancora molte persone che pensano che le borse per pannolini siano ancora quelle tradizionali, troppo ingombranti, che finiscono per essere scomode. Tuttavia, queste borse da passeggino sono state modernizzate per diventare il miglior compagno dei genitori. Per coloro che hanno ancora dei dubbi, rispondiamo alle domande più frequenti su di loro.

Habitación de bebé

Le borse per pannolini sono utili quando devi fare un viaggio. (Fonte: Oksana Kuzmina: 49007604/ 123rf.com)

Cos’è una borsa per pannolini e quali sono i suoi vantaggi?

Una borsa per pannolini è una borsa, una borsetta o uno zaino in cui teniamo tutto ciò di cui il nostro bambino ha bisogno quando siamo fuori casa. Si tratta, per esempio, di biberon, pannolini, ciucci, vestiti di ricambio o giocattoli. Il motivo per cui sono presenti in tutte le famiglie con bambini è dovuto ai molti vantaggi che si possono ottenere usandoli. Prendi nota!

Vantaggi
  • Ti permette di trasportare il fasciatoio del tuo bambino
  • C”è una grande varietà di modelli
  • Hanno scomparti interni per organizzare gli oggetti
  • Molto resistenti e durevoli
  • Ideali sia per i viaggi che per le uscite quotidiane
Svantaggi
  • Possono essere pesanti
  • Alcuni modelli sofisticati sono costosi

Come abbiamo visto, gli svantaggi di avere una borsa per pannolini sono quasi inesistenti e dipendono più dai nostri gusti o dall’uso che ne facciamo che dalla borsa stessa. D’altra parte, i vantaggi sono numerosi ed essenziali nella nostra vita quotidiana con il bambino. Il principale è che grazie a loro avremo sempre l’essenziale per il nostro bambino a portata di mano.

Quali tipi di borsa per pannolini posso trovare?

Prima abbiamo menzionato la grande varietà di tipi e modelli di borsa per pannolini che esistono oggi. E non stiamo esagerando, perché queste borse si sono evolute dalle più tradizionali ad alcune che potrebbero passare per l’ultima borsa di moda. Ecco i cinque tipi principali, all’interno dei quali troverai diversi modelli

  • Borsa per pannolini tradizionale: quella tradizionale. Di solito sono semplici o hanno piccoli disegni stampati per bambini. Hanno diversi scomparti e sono fatti di un materiale plastico che è facile da pulire.
  • sono anche disponibili in design alla moda e moderni, compresi quelli di marchi di moda come Gucci, Carolina Herrera e Burberry. Sono ideali per le fashioniste, poiché combinano la praticità di una borsa per pannolini con la raffinatezza di una borsetta.
  • Zaini porta pannolini: senza dubbio i più comodi e benefici per la schiena. La sua forma a zaino ti permette di appenderlo su entrambe le spalle e di distribuire meglio il peso. Sono molto spaziose e hanno diversi scompartimenti in modo che tutto sia sempre organizzato.
  • Borse per pannolini multifunzionali: di dimensioni maggiori, ma molto pratiche perché hanno un fasciatoio incorporato. Alcuni di essi possono anche essere convertiti in una piccola palestra per i bambini.
  • Sacchetti per pannolini ecologici: sì, proprio come si sente dire. Sono ideali per le famiglie attente all’ambiente, poiché sono fatte di tessuti biodegradabili che non contengono sostanze chimiche.

Tutti questi tipi possono essere ugualmente utili e pratici a seconda delle circostanze. L’importante è scegliere sempre una borsa per pannolini che si adatti alle nostre esigenze e le copra. Dobbiamo essere consapevoli che è un accessorio che useremo per molto tempo ed è essenziale che sia comodo.

Pañales blancos

Ci sono diversi tipi di borse per pannolini tra cui puoi scegliere quella che ti piace e che si adatta alle tue esigenze. (Fonte: Mukhina1: 41190462/ 123rf.com)

Cosa dovrei portare nella borsa del pannolino?

Può sembrare una domanda ovvia con una risposta ancora più ovvia: pannolini, vestiti di ricambio, giocattoli, succhietti o biberon, tra gli altri. Tuttavia, ci sono momenti in cui mettiamo più oggetti del necessario nella borsa del pannolino. Questo fa sì che la borsa pesi troppo e, quindi, non adempie più alla sua funzione di praticità e comodità di trasporto.

È normale che vogliamo essere prudenti e portare nella borsa un sacco di “just in case”, ma, in realtà, ci sono oggetti che non sono del tutto necessari. Ecco una tabella con gli articoli che si trovano più comunemente nelle borse per pannolini e distinguiamo tra quelli che sono essenziali e quelli che non lo sono.
; ;

[/tr]

[/tablex]

Essenziale Importante ma opzionale Pannolini Salviette Gel disinfettante Fasciatoio Abbigliamento di ricambio Protezione solare

SucchiettoSe organizziamo la borsa in anticipo, metteremo solo il necessario ed eviteremo di sovraccaricarla, così sarà molto più comodo da portare con noi.
Di

cosa devo tener conto quando preparo la borsa per il pannolino?

Come abbiamo appena detto, l’organizzazione della borsa per il pannolino è molto importante per portare tutto il necessario senza sovraccaricarla. L’ideale è prendere in considerazione alcuni fattori importanti che ti aiuteranno a decidere cosa mettere e cosa scartare a seconda della situazione. Prendi carta e penna, ci siamo!

  • Sacchetti di plastica per evitare fuoriuscite: spesso, anche se abbiamo controllato che il biberon o la bottiglia della crema siano ben chiusi, possono aprirsi quando il sacchetto del pannolino viene scosso. Se mettiamo questi prodotti in sacchetti di plastica separati, eviteremo che macchino gli altri articoli.
  • Leborse possono anche essere utilizzate per organizzare: per esempio, il cambio di vestiti del bambino. Se mettiamo un cambio completo di vestiti in ogni borsa, quando andiamo a cambiare il nostro bambino, tireremo fuori tutti i vestiti insieme e sarà molto più facile per noi.
  • Fai attenzione al tempo: a seconda di dove stai andando e di come sarà il tempo, dovresti mettere in valigia la crema solare o vestiti caldi.
  • Età: gli stessi articoli non sono importanti per un bambino di tre mesi come per uno di un anno.
  • Tieni i tuoi oggetti personali separati: se usi la borsa per pannolini come borsa personale, il tuo cellulare o il portafoglio dovrebbero essere in uno scomparto separato. In questo modo sarà facile accedervi tra tutti i prodotti del bambino.

Ci sono cinque consigli molto semplici che sono essenziali per il corretto utilizzo della borsa per pannolini. Se prendiamo l’abitudine di seguire questa routine, vedremo che non dimenticheremo nulla di importante e avremo sempre a portata di mano e in modo organizzato ognuno degli oggetti di cui potremmo aver bisogno durante la passeggiata.

Juguetes

Prova a portare gli oggetti necessari nella borsa del pannolino. (Fonte: Belchonock: 118399821/ 123rf.com)

borsa per pannolini può essere lavata in lavatrice?

Anche se dipende dal modello specifico di borsa per pannolini che hai, la maggior parte può essere lavata in lavatrice senza problemi. Per evitare di danneggiare la borsa con questa pratica, è essenziale prestare attenzione e seguire le istruzioni del produttore. In ogni caso, anche se è consigliabile lavare accuratamente la borsa una volta al mese, dovrebbe essere pulita ogni giorno.

Per facilitare questo compito, di solito sono fatti di materiali che possono essere puliti solo con un panno umido. È importante mantenere la borsa per pannolini nelle migliori condizioni igieniche, dato che gli articoli all’interno saranno a contatto con il bambino. Assicurati di rimuovere le macchie prima che si asciughino e diventino più complicate.

Come dovrebbe essere una borsa per pannolini ideale?

Siamo sempre alla ricerca del meglio, specialmente quando si tratta di prodotti relativi alla cura del bambino. La borsa dei pannolini, anche se noi genitori la usiamo più dei nostri figli, non fa eccezione. Di seguito, troverai il decalogo della borsa per pannolini ideale in modo che, quando ne confronterai diverse, potrai scegliere quella che soddisfa il maggior numero di requisiti

  • È pratico e conveniente da utilizzare.
  • Ha diversi scomparti ben organizzati.
  • Ha abbastanza spazio per riporre tutto ciò di cui ho bisogno.
  • Non è troppo ingombrante.
  • È leggero.
  • È fatto di materiale durevole e resistente.
  • Facile da pulire ogni giorno con un panno umido.
  • Può essere messo in lavatrice per una pulizia più approfondita.
  • Si adatta al mio stile di vita e posso indossarlo per le mie attività.
  • Mi piace il design e mi sento a mio agio nell’indossarlo.

Non stiamo chiedendo troppo, vero? Ci sono solo dieci caratteristiche fondamentali e molto semplici che renderanno la borsa per pannolini la nostra migliore alleata e compagna per le uscite fuori casa. Ci sono una moltitudine di modelli diversi, quindi non sarà difficile trovarne uno che abbia un gran numero di punti.

Ci sono accessori per la borsa per pannolini?

Come quasi tutto al giorno d’oggi, le borse per pannolini possono essere dotate di accessori che vengono venduti separatamente. I tre accessori più popolari, che sono anche universali e possono essere utilizzati con la maggior parte delle borse, sono i ganci per carrozzina, i separatori e i sacchetti igienici esterni. Sono estremamente pratici!

I ganci permettono di appendere la borsa per pannolini alla carrozzina, rendendola più facile da trasportare. Sono venduti a seconda dello spessore del manico del passeggino. Nel frattempo, sia i divisori interni (che dividono lo spazio all’interno della borsa) che il sacchetto per la toilette complementare sono molto utili per tenere le cose in ordine.

Fino a che età si usa la borsa per i pannolini?

Anche se può sorprenderci, la verità è che la borsa per i pannolini è l’articolo di puericultura che useremo per il periodo più lungo. Infatti, sta diventando sempre più comune trovare mamme che portano una di queste borse in ospedale quando partoriscono, per avere tutto ciò di cui hanno bisogno per i primi giorni del bambino.

Il periodo in cui la useremo maggiormente è quello dei primi tre o quattro anni, quando il bambino ha bisogno di cambiare i pannolini e mangiare più spesso. Tuttavia, continueremo ad usarla negli anni successivi, per esempio come borsa da viaggio. Pertanto, è importante che il materiale sia durevole e resistente.

Criteri d’acquisto

Sebbene la borsa per pannolini conservi gli oggetti del nostro bambino, non dobbiamo dimenticare che è un accessorio che verrà utilizzato dai genitori. Pertanto, è importante prendere in considerazione alcuni fattori quando si sceglie la borsa più adatta a noi. Questi sono i principali criteri di acquisto che dovremmo considerare

  • Dimensione
  • Peso
  • Spazio di archiviazione
  • Materiali
  • Design

Dimensione

Innanzitutto, uno degli aspetti fondamentali da includere nell’acquisto della nostra borsa per pannolini ideale è la dimensione della borsa. Anche se la borsa dovrebbe essere pratica e permetterci di riporre tutto ciò di cui abbiamo bisogno mentre siamo fuori casa, è anche importante che sia di dimensioni tali da poterla maneggiare facilmente.

Si tratta quindi di trovare un equilibrio tra uno spazio di archiviazione sufficiente senza doversi portare dietro un accessorio ingombrante che sarà più un fastidio che un aiuto. Possiamo guardare i diversi tipi di sacchetti per pannolini menzionati sopra per scegliere quello più adatto a te.

mamá

Si consiglia di lavare il sacchetto per pannolini quotidianamente e accuratamente una volta al mese. (Fonte: Serezniy: 108332744/ 123rf.com)

Peso

Il peso della borsa per pannolini, così come l’aspetto delle dimensioni, è strettamente legato alla comodità di trasporto della borsa. In questo caso, la cosa più importante da tenere a mente è che riempiremo questo accessorio con molti altri oggetti che considereremo indispensabili durante la nostra gita.

Quindi, dato che tutti questi oggetti pesano già abbastanza, è meglio scegliere una borsa per pannolini che, da sola, non pesi troppo. Al giorno d’oggi, la maggior parte dei modelli sono progettati con la praticità in mente. Pertanto, non sarà difficile trovarne uno che sia leggero e comodo da trasportare.

Spazio di stoccaggio

Questo è, senza dubbio, il criterio di acquisto più importante di tutti. Lo scopo principale di una borsa per pannolini è quello di fornire abbastanza spazio per trasportare gli effetti personali del bambino quando siamo fuori casa. Il “problema”, o ciò a cui dovremmo prestare particolare attenzione, non è tanto la quantità di spazio, ma la qualità dello spazio.

Per qualità si intende il modo in cui lo spazio è organizzato. Se prendiamo in considerazione i momenti in cui useremo il cestino dei pannolini, ci rendiamo conto che avremo bisogno di trovare facilmente ciò che stiamo cercando. La soluzione ideale è avere una borsa con scomparti separati per tenere le cose in ordine.

Sapevi che i primi prototipi di pannolini usa e getta erano fatti con il tessuto delle tende da doccia? L’inventore dei pannolini usa e getta fu Marion Donovan che, dopo vari tentativi e prototipi, raggiunse un clamoroso successo di vendite nel 1949.

Materiali

A parte il fatto che i materiali con cui è fatta la nostra borsa sono più o meno ecologici (come abbiamo menzionato nei tipi di borsa per pannolini), la cosa importante è che siano di alta qualità. Dobbiamo tenere a mente che useremo questo accessorio praticamente tutti i giorni e per diversi anni, quindi più è resistente, meglio è.

È anche possibile che una bottiglia si apra inaspettatamente o che si macchi la borsa con i vestiti sporchi che togliamo dai vestiti del bambino. Affinché questi imprevisti non siano un problema, l’ideale è che questi materiali siano anche facili da pulire. Alcuni possono essere messi in lavatrice o puliti con un panno umido.

Design

Ultimo ma non meno importante, il design della borsa per pannolini. Anche se questo è un aspetto puramente estetico, se pensiamo che useremo la borsa quotidianamente, comincia a diventare più importante. Fortunatamente, non abbiamo più solo le classiche borse per pannolini con disegni poco lusinghieri per bambini.

Al giorno d’oggi, ci sono una moltitudine di modelli con diversi colori e stampe per soddisfare tutti i gusti. E non solo i modelli, troviamo anche una grande varietà di formati, come gli zaini o quelli che sembrano una borsa normale. Ricordati di scegliere una borsa che ti piaccia, dato che dovrai vederla tutti i giorni.

Sommario

Avere una borsa porta pannolini ci permetterà di fare programmi fuori casa con il nostro bambino senza doverci preoccupare di portare tutto ciò di cui abbiamo bisogno per prenderci cura di loro durante quel periodo. In essi possiamo riporre biberon, succhietti, vestiti e pannolini di ricambio, giocattoli e altri oggetti. Sono molto pratici e comodi da usare.

Inoltre, possiamo trovare tipi e modelli molto diversi per soddisfare le nostre esigenze particolari. È essenziale prendere in considerazione fattori come le dimensioni, il peso e la qualità dei materiali della borsa per fare la scelta giusta e assicurarsi che la borsa per pannolini ci accompagni nelle nostre avventure per molto tempo.

Se ti è piaciuta la nostra guida alla borsa per pannolini, condividila sui social network e lasciaci un commento.

(Featured image source: Serezniy: 108331338/ 123rf.com)
deepl-metabox.js:221:15

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni