Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Chi non lo sa? Quando non dormiamo abbastanza o quando siamo troppo stressati, le occhiaie appaiono sul nostro viso. Le fastidiose ombre sotto gli occhi ci fanno sembrare terribilmente stanchi e consumati.

Questo di solito è dovuto al fatto che l’area sotto gli occhi è leggermente infossata o il colore della pelle è cambiato in questa zona. In alcuni casi, il tessuto sotto l’occhio può anche gonfiarsi.

Per alcune persone, le non amate occhiaie appaiono nonostante un sonno sufficiente e nessun stress. Varie cause possono scatenare le occhiaie.

Come si sviluppano le occhiaie e cosa posso fare? In questo articolo ti aiuteremo a combattere le occhiaie. Così ti sentirai di nuovo bene velocemente!




Sommario

  • Le occhiaie appaiono intorno alla parte inferiore degli occhi. Nella maggior parte dei casi, sono innocui e scompaiono dopo un po’. Questo significa che si sviluppano senza un quadro clinico specifico. Solo in rari casi c’è una malattia.
  • Fondamentalmente, le occhiaie possono essere attribuite a tre cause diverse: O da iperpigmentazione, da malattia o da vasi sanguigni che mostrano attraverso la pelle.
  • Il trattamento medico può essere utile per le occhiaie permanenti. Questo include l’uso di farmaci, laser e iniezioni. Tuttavia, semplici rimedi casalinghi spesso aiutano con le occhiaie temporanee.

Cosa sono le occhiaie?

Le occhiaie sono aree scure o in ombra della pelle intorno agli occhi. Possono comparire senza malattia, come effetto collaterale di varie malattie o come disturbo della condizione generale. Di regola, sono chiaramente visibili sotto l’orbita dell’occhio.

In medicina, gli esperti si riferiscono alle occhiaie anche come aureole.

Tutti conosciamo le fastidiose ombre sotto gli occhi di tanto in tanto. Ci fanno sembrare stanchi ed esausti. La maggior parte delle volte, tuttavia, sono innocui e temporanei. Il tipo di pelle in particolare gioca un ruolo nella suscettibilità alle occhiaie. Le persone con la pelle chiara tendono ad essere più inclini alle occhiaie. (Fonte immagine: unsplash.com / Amanda Dalbjörn)

Sfondi: Cosa dovresti sapere sulle occhiaie

Come si sviluppano le occhiaie?

Le occhiaie possono avere varie cause. Anche se nei casi peggiori ci fanno sembrare malati, di solito sono innocui. Solo raramente le occhiaie sono causate da una malattia.

Fondamentalmente, viene fatta una distinzione tra tre cause. O da iperpigmentazione, da malattia o da vasi sanguigni che mostrano attraverso la pelle.

Il seguente video spiega in dettaglio come si sviluppano le occhiaie.

Iperpigmentazione

Probabilmente hai sentito parlare del pigmento. La nostra pelle è fatta di pigmenti che aiutano a determinare il colore della nostra pelle. Più pigmenti abbiamo, più scuro è il colore della nostra pelle.

Se questo accade solo in alcune aree della pelle, si chiama iperpigmentazione. Se il disturbo del pigmento colpisce l’area intorno agli occhi, di solito abbiamo cerchi blu o grigio-blu intorno agli occhi.

L’iperpigmentazione può essere ereditaria. Se questo è il caso, diversi membri della famiglia hanno spesso queste occhiaie senza che ci sia una ragione specifica.

Ma alti livelli di radiazioni UV, per esempio a causa di prolungati bagni di sole o visite troppo frequenti al solarium, possono anche portare a disturbi dei pigmenti.

Altri possibili fattori scatenanti sono infiammazioni, malattie o malformazioni così come l’assunzione di droghe o alcuni farmaci.

Vasi sanguigni traslucidi

Nella maggior parte dei casi, non è la pelle stessa ad essere responsabile delle occhiaie. C’è un muscolo circolare intorno al nostro occhio. Poiché la pelle e il tessuto grasso sono molto sottili, specialmente sotto l’occhio, i vasi sanguigni che riforniscono il muscolo appena menzionato possono mostrare attraverso la pelle.

Succede spesso che le persone con la pelle molto chiara siano più soggette alle occhiaie.

Mostrare attraverso dipende non solo dal tipo di pelle della persona, ma anche dal suo comportamento. Spesso, evitare le occhiaie è sotto il nostro controllo. I seguenti fattori favoriscono lo splendore dei vasi sanguigni.

Tipo Descrizione
Mancanza di sonno Una delle cause più comuni delle occhiaie è la mancanza di sonno. I muscoli intorno alla zona degli occhi si sovraccaricano quando c’è una mancanza di sonno. L’aumento del flusso sanguigno intorno agli occhi porta a vene molto perfuse, che ci danno le occhiaie dopo una breve notte.
Sovraffaticamento I muscoli intorno all’occhio sono anche molto sollecitati quando ci sforziamo troppo, per esempio stando seduti davanti allo schermo di un computer per molto tempo o guardando la televisione per molto tempo. L’aumento del flusso sanguigno è visibile sotto forma di occhiaie.
Stile di vita malsano la mancanza di sonno, lo stress e il consumo di stimolanti, come nicotina, alcol o droghe, favoriscono lo sviluppo delle occhiaie. Questi fattori riducono il contenuto di ossigeno nel sangue. Poiché il sangue povero di ossigeno è più scuro di quello ricco di ossigeno, i vasi brillano di più attraverso la pelle.
Sintomi da carenza Una dieta e uno stile di vita malsano possono portare a sintomi da carenza. Per esempio, la carenza di ferro o di zinco può quindi portare anche alle occhiaie.
Età Con l’età la nostra pelle diventa più flaccida e il grasso sottocutaneo perde sostanza allo stesso tempo. Entrambi i processi fanno risplendere i vasi con più forza.

Malattie

Per alcune persone, le occhiaie appaiono nonostante uno stile di vita sano e abbastanza sonno. Se questo accade a te, dovresti vedere un medico per scoprire se hai una condizione medica. Le possibili condizioni includono malattie metaboliche e della pelle.

Le occhiaie possono anche essere un segno di malattia degli organi, dato che il tipico accumulo di liquidi intorno agli occhi è particolarmente visibile. Questo perché la pelle intorno agli occhi è particolarmente sottile e molti vasi sanguigni e linfatici corrono nel tessuto.

Se la zona intorno agli occhi è gonfia oltre alle occhiaie, si deposita più liquido. Una dieta squilibrata con cibi molto salati può esserne la causa. Tuttavia, dovresti fare attenzione perché un tale sintomo può anche indicare una scarsa funzionalità renale o problemi renali cronici.

Naturalmente, uno stile di vita malsano influisce anche sui tuoi organi. Una dieta grassa e un consumo eccessivo di alcol, nicotina o zucchero sono particolarmente dannosi per le funzioni del tuo fegato.

Quando e da quale medico dovrei andare per le occhiaie?

Come abbiamo già spiegato, le occhiaie sono innocue nella maggior parte dei casi.

Molto raramente, ci sono serie cause sottostanti. In particolare, le persone che tendono a sviluppare le occhiaie più rapidamente ma non sperimentano altri sintomi di accompagnamento non devono preoccuparsi. Questi sono causati da circostanze temporanee della vita o sono ereditari, ma non si sviluppano in una malattia.

Tuttavia, se non soffri altrimenti di occhiaie e queste appaiono improvvisamente, senza alcun cambiamento, e persistono per un periodo di tempo più lungo, dovresti consultare il tuo medico di famiglia. Questo è particolarmente vero se hai altri sintomi insoliti.

Cosa fare per le occhiaie: misure e rimedi casalinghi per trattare le occhiaie

Come si possono trattare le occhiaie dal punto di vista medico?

Cosa aiuta contro le occhiaie? Per poter rispondere a questa domanda, devi prima conoscere la causa delle ombre sotto gli occhi. A seconda della causa, il trattamento con alcuni farmaci o procedure cosmetiche con laser e iniezioni può essere adatto.

Dovresti anche pensare attentamente se il trattamento medico è davvero necessario per le occhiaie. In molti casi, i cambiamenti dello stile di vita o i semplici rimedi casalinghi sono sufficienti.

Farmaci

Se hai l’iperpigmentazione, diversi farmaci possono aiutare a ridurre la melanina nella tua pelle. Un farmaco popolare è l’idrochinone. Questo viene utilizzato per sbiancare la pelle nelle aree desiderate.

È importante consultare un medico prima di prendere qualsiasi farmaco. Inoltre, ci si devono aspettare forti effetti collaterali.

Le occhiaie, per esempio, possono essere trattate con i farmaci. Tuttavia, questi dovrebbero essere presi solo in consultazione con un medico. (Fonte immagine: unsplash.com / Noah Buscher)

Laser

I laser speciali sono un trattamento alternativo per le occhiaie. Usano impulsi di luce sparati per distruggere i pigmenti nella pelle e sclerotizzare i vasi sanguigni.

Diversi laser aiutano contro le occhiaie dovute all’iperpigmentazione così come quelle dovute ai vasi sanguigni traslucidi.

Iniezioni

Nel caso di vasi traslucidi, lo sbiancamento della pelle avrebbe esattamente l’effetto opposto. In questo caso, l’iniezione nella zona degli occhi aiuta. Si utilizza il grasso del paziente o l’acido ialuronico.

Il primo viene prelevato dalle cellule di grasso delle parti del corpo del paziente, ad esempio dalle gambe o dai glutei, preparato e poi iniettato sotto la zona dell’occhio corrispondente. A causa della mancanza di tessuto grasso sotto gli occhi, iniettare il grasso del paziente può far sparire le occhiaie.

Le iniezioni di acido ialuronico sono disponibili anche come alternativa. In linea di principio, questo metodo funziona allo stesso modo del grasso autologo, ma il trattamento è più semplice perché non è necessario rimuovere il grasso del paziente. Tuttavia, i pazienti di solito tollerano meglio il grasso autologo.

Quali rimedi naturali casalinghi aiutano contro le occhiaie?

L’intervento medico non è sempre necessario. Dato che le occhiaie sono di solito temporanee, semplici rimedi casalinghi possono aiutare. Nella sezione seguente, ti diamo dei consigli su come sbarazzarti velocemente delle occhiaie.

Stile di vita sano

Uno stile di vita sano è essenziale. Questo include mangiare una dieta equilibrata, dormire abbastanza e bere abbastanza.

L’alcol dovrebbe essere consumato con moderazione e il fumo è meglio evitarlo del tutto. Dato che l’alcol e la nicotina impoveriscono il tuo corpo, bere molti liquidi è molto importante. Prendono molta acqua dal tuo corpo e asciugano la tua pelle.

Cooling

Raffreddare la zona degli occhi fa contrarre i vasi sanguigni locali. Di conseguenza, brillano meno attraverso la pelle. I cucchiaini freddi, l’acqua fredda o le fette di cetriolo raffreddano e idratano la pelle.

Diverse applicazioni, come l’applicazione di olio di mandorle e maschere per il viso con albume d’uovo e formaggio magro, hanno anche un effetto rinfrescante e rilassante. Ma attenzione: l’effetto di raffreddamento è solo a breve termine. Se c’è iperpigmentazione, il raffreddamento purtroppo non aiuta affatto.

Massaggi

Piccoli massaggi con la punta delle dita migliorano il flusso di sangue sotto gli occhi e riducono la ritenzione idrica. Il modo migliore per farlo è quello di picchiettare delicatamente la punta delle dita sotto gli occhi dall’interno verso l’esterno.

Inoltre, puoi usare delle creme speciali per gli occhi da picchiettare anche durante il massaggio. I prodotti con acido ialuronico, che hanno un effetto rimpolpante e rassodante per la pelle, possono essere utilizzati qui.

Il correttore cosmetico

La soluzione più semplice e più popolare per le occhiaie è il correttore cosmetico. Anche se non risolve il problema alla fonte, aiuta a coprire le ombre sotto gli occhi nella vita quotidiana per il momento. La maggior parte delle persone usa un cosiddetto correttore per coprire gli occhi.

I correttori sono disponibili in ogni farmacia – alcuni come correttori, altri come correttori sottili o creme. Naturalmente, assicurati che il tuo tono di pelle corrisponda. Quando applichi il correttore, il metodo dei colpetti è meglio che strofinarlo. Questo non solo dà un risultato più coprente, ma promuove anche la circolazione del sangue sotto gli occhi.

Questo video ti mostra il modo migliore per coprire le occhiaie con il correttore.

Fonte immagine: pixabay.com / David Karich

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni