Ultimo aggiornamento: 30/07/2021

Il nostro metodo

13Prodotti analizzati

20Ore di lavoro

9Fonti e riferimenti usati

82Commenti valutati

In questi giorni, molti di noi stanno tornando dalle vacanze e ci troviamo ad affrontare, ancora una volta, la mancanza di sonno e le inseparabili occhiaie. Dov’è finito l’effetto buon viso dell’estate? Devi sapere che le occhiaie sono uno dei segni visibili più comuni della stanchezza: le occhiaie che appaiono sotto e intorno agli occhi.

Tuttavia, non sono solo causate dalla stanchezza, ma possono anche essere legate allo stress o ereditarie. In ogni caso, ci sono ora trattamenti efficaci che si prendono cura del contorno occhi e aiutano a combattere le occhiaie, così come le borse sotto gli occhi. In questo articolo ti diciamo tutto quello che devi sapere sulle occhiaie.




La cosa più importante da sapere

  • Praticamente tutti hanno occhiaie e borse sotto gli occhi ad un certo punto della loro vita. Non sono solo causati dalla fatica o dallo stress, ma possono anche essere ereditari o legati all’età.
  • Gli anti occhiaie sono particolarmente efficaci contro le occhiaie legate all’abitudine, ma possono anche avere un effetto molto positivo su altri tipi di occhiaie.
  • Quando acquisti un prodotto anti occhiaie, sii consapevole delle condizioni precedenti della tua pelle, del tipo di occhiaie che hai e della composizione del prodotto.

Occhiaie: la nostra selezione

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sulle occhiaie

Per trattare correttamente un problema e trovare la giusta soluzione per esso, è essenziale capirlo e sapere come funzionano i prodotti progettati per risolverlo. Lo stesso vale per le occhiaie. Sai esattamente perché appaiono? Sai come funziona una crema anti occhiaie? Cercheremo di rispondere alle tue domande qui sotto.

La meccanica della comparsa delle occhiaie è che quando il corpo è molto stanco, la produzione di cortisolo aumenta. (Fonte: Białasiewicz: 36953179/ 123rf.com)

Perché compaiono le occhiaie?

Le occhiaie sono aree scure sotto gli occhi che possono farti sembrare più stanco o più vecchio. Fin qui, niente che tu non sappia già, giusto? Ci sono diversi fattori che possono causare le occhiaie e di solito rientrano in due gruppi: ereditarietà e stile di vita – mancanza di sonno, eccessivo sfregamento della zona o danni causati dall’esposizione al sole.

Quindi come appaiono? “La prima cosa è capire l’anatomia dell’occhio.

Come notato dalla dermatologa Melissa K. Levin del Mount Sinai Hospital sottolinea. “La pelle nella zona intorno agli occhi è sensibile e delicata e si trova sopra la struttura cava occupata dai bulbi oculari, che a loro volta sono circondati da ossa, vasi sanguigni, cuscinetti di grasso e muscoli”. La meccanica delle occhiaie è che quando il corpo è molto stanco, la produzione di cortisolo aumenta. Questo ormone rompe il collagene e causa il gonfiore o la costrizione dei vasi sanguigni. Cosa significa questo? Il sangue rimarrà “intrappolato” sotto gli occhi. Aggiungi a questo lo spessore della pelle sotto gli occhi e abbiamo tutti gli ingredienti.

Perché è necessario usare una crema per il contorno occhi?

Molte persone si chiedono se una crema anti occhiaie sia davvero necessaria o se una qualsiasi crema idratante o rinfrescante sia sufficiente. Beh, la verità è che una crema idratante non è necessariamente negativa per la zona sotto gli occhi – a meno che la tua pelle non sia molto sensibile – ma ci sono alcuni casi in cui è preferibile utilizzare una crema pensata per il contorno occhi.

Uno di questi casi è, appunto, il trattamento delle occhiaie e delle borse sotto gli occhi. Da un lato, questo tipo di prodotto è formulato per ridurre il colore scuro delle occhiaie e per ridurre il gonfiore delle borse; dall’altro, le creme per il contorno sono meno grasse delle creme per il viso, quindi non causano prurito agli occhi e non favoriscono la comparsa del milioma.

Molte persone si chiedono se una crema anti occhiaie sia davvero necessaria o se sia sufficiente una crema idratante. (Fonte: rido: 41263311/ 123rf.com)

Le occhiaie funzionano o è solo una favola?

Il dibattito sulla necessità delle creme sotto gli occhi è ciclico. Poche persone mettono in dubbio l’efficacia di una crema idratante per il viso, ma mettono in dubbio l’efficacia di una crema per gli occhi. Non dovresti usare la stessa crema sugli occhi che usi sul resto del viso, così come non usi la stessa crema idratante sul viso che usi sul resto del corpo.

Ok, ma funzionano o no? Siamo onesti: miracoli a Lourdes, ma gli anti occhiaie aiutano molto a combattere le occhiaie e le borse sotto gli occhi. Ci sono due tipi di prodotti. Da un lato, abbiamo quelli che producono un effetto flash che dura circa dieci ore; dall’altro lato, abbiamo i trattamenti che devono essere utilizzati ogni giorno costantemente per vedere i risultati.

Come quasi sempre accade, il trucco è la coerenza.

Naturalmente, non tutti i tipi di occhiaie rispondono bene al trattamento. Per esempio, le occhiaie bluastre, causate dalla stanchezza o dallo stress, sono facilmente rivitalizzate con un prodotto di contorno; le occhiaie marroni, che sono legate all’età, richiederebbero retinolo o silicio organico, e le occhiaie viola, che tendono ad essere ereditarie, richiederebbero anch’esse retinolo o depigmentazione.

Quali sono i pro e i contro dell’uso di una crema anti occhiaie?

Le creme anti occhiaie sono adatte a chiunque, indipendentemente dall’età. Naturalmente, come ogni prodotto, hanno pro e contro, che valuteremo di seguito. Dovresti esserne consapevole, ma è anche importante sapere che, se acquisti la crema anti occhiaie giusta per te, gli svantaggi saranno ridotti al minimo.

Vantaggi
  • Rivitalizza il contorno occhi
  • Migliora la circolazione nella zona
  • Ti dà un aspetto più riposato
  • Fornisce idratazione per tutto il giorno
  • Migliora l”elasticità della pelle
  • Riduce le borse
Svantaggi
  • In caso di pelle molto sensibile, possono causare irritazione
  • Possono favorire la comparsa di milia
  • Richiedono costanza per essere efficaci a lungo termine

Come applicare gli antiocchiaie und

Anche se il meccanismo può essere abbastanza semplice, ci dispiace dire che i cerchi antibuio possono essere applicati correttamente o in modo errato. Per iniziare, avrai bisogno di una quantità molto piccola – dipende dal produttore, ma può variare dalla dimensione di un chicco di riso a quella di un pisello.

Non esagerare, perché potresti irritare la pelle delicata intorno ai tuoi occhi. Dovresti tamponare la crema con la punta dell’anulare perché è quella che esercita meno forza. Dovresti usare il contorno occhi come primo passo di qualsiasi routine sia al mattino che alla sera. Inizia dall’angolo esterno dell’occhio e massaggia delicatamente verso la zona del solco lacrimale, senza toccarlo. Evita anche le palpebre.

Quando dovresti applicare una crema anti occhiaie?

Naturalmente, dovresti leggere il foglietto illustrativo del tuo contorno occhi prima di iniziare ad usarlo e seguire le istruzioni del produttore. Tuttavia, la maggior parte delle creme anti occhiaie sono usate più o meno nello stesso modo. Per cominciare, sono indicati per il trattamento delle occhiaie e delle borse sotto gli occhi causate da “scarso sonno”, stress o cause ereditarie.

A seconda della marca, dovrebbero essere usati prima di andare a letto, al mattino o due volte al giorno; una volta al mattino e una alla sera. L’antiocchiaie dovrebbe sempre essere applicato dopo aver lavato il viso, ma prima di usare altri prodotti. Naturalmente, se hai intenzione di applicarla prima di truccarti, dovresti metterla prima e aspettare che sia completamente assorbita.

La stessa crema non dovrebbe essere usata sugli occhi come sul resto del viso. (Fonte: Guillem: 91383689/ 123rf.com)

Come puoi prevenire la comparsa di occhiaie e borse sotto gli occhi?

Oltre ad usare una buona crema anti occhiaie, ci sono diverse raccomandazioni extra che puoi prendere in considerazione per migliorare l’aspetto delle tue occhiaie e borse.

Sai, non ci sono rimedi miracolosi, ma una combinazione di buone pratiche può aiutare, indipendentemente dalla tua età o dalla ragione dietro le tue occhiaie – che sia la stanchezza o l’ereditarietà

  • Usa la protezione solare, che può essere la stessa di quella usata sul resto del tuo viso. Il fattore di protezione dovrebbe essere sempre superiore a 30.
  • Riposati il più possibile, sappiamo che spesso è difficile, ma il tuo sonno dovrebbe essere una priorità per te. Il minimo è sei ore, l’ideale è otto.
  • Non fumare, perché il fumo distrugge il collagene e l’elasticità della tua pelle.
  • Prendi aria fresca ed evita l’inquinamento quando puoi. Come il tabacco, il fumo ambientale è dannoso per la pelle del tuo viso.
  • Evita di strofinarti gli occhi, anche se sei stanco, perché questo può causare l’iperpigmentazione delle occhiaie e aggravare le borse. Quando ti strucchi, fallo delicatamente.
  • Nutri la tua pelle dall’interno, mangia una dieta equilibrata, ricca di grassi sani – come olio d’oliva, avocado o noci – frutta e verdura. È importante bere l’acqua di cui hai bisogno.

Ricorda che per una pelle del viso sana devi proteggerti dal sole. (Fonte: rido: 121442089/ 123rf.com)

La dieta può causare occhi gonfi?

Le borse sotto gli occhi sono un altro obiettivo importante per le occhiaie, ma abbiamo buone notizie per te – possono essere risolte! Numerosi studi medici hanno dimostrato che le diete ad alto contenuto di cloruro di sodio contribuiscono alla ritenzione di liquidi, che è strettamente legata alle borse sotto gli occhi.

Dovresti bandire i cibi lavorati – come i cibi pronti, gli insaccati e i sottaceti salati – dalla tua dieta ed è importante optare per opzioni fresche, come frutta e verdura. Riduci al minimo il sale che aggiungi ai tuoi piatti e sostituiscilo con erbe fresche o spezie secche. Anche le salse, come il ketchup, possono essere ricche di sale.

Criteri di acquisto

Come abbiamo già detto, per fare la scelta giusta quando acquisti un prodotto anti occhiaie, è essenziale che tu ne scelga uno adatto a te. Questo è come dire che, per essere efficace, il tuo contorno deve adattarsi alle tue esigenze. Per farlo bene, ti consigliamo di considerare i seguenti fattori:

Qual è la condizione della tua pelle?

Per cominciare, devi valutare la condizione della tua pelle. Come sai, ci sono diversi tipi di pelle e non tutti i tipi di pelle hanno le stesse esigenze. Una pelle più secca richiederà un prodotto anti occhiaie più idratante e cremoso; mentre una pelle grassa, o con la tendenza a produrre milizia, avrà bisogno di un prodotto non comedogenico con una texture più leggera.

Anche l’età ha una grande influenza. Anche se le occhiaie sono meno dipendenti da questo fattore, la condizione dell’area circostante lo è. Per le persone più giovani, un contorno delicato che riduce il colore senza aggiungere troppa umidità sarà sufficiente. Le persone mature, invece, avranno bisogno di nutrimento extra e probabilmente di acidi che agiscono sulle zampe di gallina.

Ricorda che è molto importante dormire per evitare le occhiaie. (Fonte: maridav: 118452299/ 123rf.com)

Che tipo sono le tue occhiaie

Un altro fattore inevitabile quando si acquista un prodotto anti occhiaie è il tuo tipo di occhiaie. Sfortunatamente, non tutti i tipi rispondono ugualmente bene alle creme topiche per le occhiaie. Questi contorni sono pensati, e funzionano bene, per il trattamento delle occhiaie causate da un riposo di scarsa qualità, dallo stress o da problemi circolatori.

Tuttavia, quando sono ereditarie – che di solito sono di colore viola – o hanno a che fare con l’età – di un tono più marroncino – sarebbe meglio ricorrere ad altri tipi di trattamenti estetici o ad anti occhiaie che hanno nelle loro formule componenti come retinolo, vitamina C o vitamina K. Ci sono anche acidi, come l’acido kojico, che bloccano la produzione di melanina.

Attenzione alla composizione

La formula è fondamentalmente ciò che differenzia una crema anti occhiaie efficace da una che non lo è. Abbiamo già parlato delle condizioni della tua pelle e del tipo di occhiaie, quindi ora dobbiamo concentrarci sugli ingredienti che ti aiuteranno ad eliminarle o almeno a migliorarne l’aspetto. Tra i più comuni ed efficaci ci sono i seguenti

  • Vitamina C: Per la rinomata dermatologa Shea Amiruddin, del marchio Heyday, “la vitamina C è uno dei migliori ingredienti che possiamo cercare in un contorno (…), poiché rafforza il collagene”. Riduce anche la pigmentazione e illumina le occhiaie, mentre riduce le linee sottili.
  • Vitamina K: “La vitamina K stimola il rinnovamento dei tessuti ed è un potente antiossidante”, dice Amiruddin. Non solo, ma minimizza l’aspetto delle occhiaie.
  • Retinolo: Il retinolo e il suo derivato, il pro-retinolo, levigano, illuminano e sgonfiano automaticamente la zona del contorno occhi. Inoltre migliorano visibilmente il tono della pelle.
  • Caffeina: la caffeina non illumina gli occhi, ma riduce il gonfiore intorno agli occhi, dando loro un aspetto più riposato. Tuttavia, secondo Amiruddin, “aumenta la microcircolazione del sangue, che può rendere le occhiaie meno visibili”.
  • Ceramidi: Questo componente funziona come una barriera che trattiene l’umidità della pelle mentre la protegge dagli agenti esterni come la polvere e l’inquinamento.

Non tutte hanno la stessa consistenza

Le creme anti occhiaie possono avere diverse consistenze, quindi dovresti tenerne conto se preferisci un tipo o un altro. Per esempio, possiamo trovare contorni in gel, più leggeri, più densi o anche molto untuosi. Optare per un tipo o un altro dipenderà dai tuoi gusti e preferenze personali, ma anche dal tuo tipo di pelle e dai suoi bisogni.

Gli antiocchiaie progettati per l’uso mattutino spesso contengono ingredienti – come il mentolo – che forniscono una sensazione di raffreddamento nella zona quando vengono applicati per sgonfiare le borse sotto gli occhi e anche per svegliare gli occhi. Alcune persone trovano questa sensazione molto piacevole, ma altre non la sopportano.

Le dimensioni contano

Questi tipi di prodotti tendono a venire in piccole bottiglie, con una capacità di pochi millilitri. Da un lato, la loro presentazione ha a che fare con il fatto che sono abbastanza costosi, ma bisogna anche considerare che, per applicarli correttamente, è sufficiente utilizzare una quantità minima di prodotto su una zona molto piccola del viso.

Pensa che, se le bottiglie fossero più grandi, correremmo il rischio che l’anti occhiaie scada o si degradi prima di poterlo finire. In ogni caso, quando vai a comprarne uno, fai attenzione alla quantità che contiene. Ci sono prodotti economici che, proprio perché vengono in bottiglie minuscole, finiscono per essere costosi.

Riassunto

Che tu ci creda o no, ci sono ancora molte persone oggi che credono che usare prodotti per gli occhi sia un inutile spreco di denaro. Proprio come è impensabile mettere la crema per il corpo sul viso, anche la zona degli occhi richiede prodotti speciali. Soprattutto quando si tratta di occhiaie e borse sotto gli occhi.

Praticamente nessuno è risparmiato da questi “piccoli problemi”, ma la buona notizia è che le creme anti occhiaie funzionano. A seconda delle tue preferenze e necessità, puoi optare per uno con un effetto flash o uno che lavora costantemente, riducendo gradualmente le occhiaie e le borse. Se migliori anche le tue abitudini, i risultati possono essere impressionanti. Cosa fai per combattere i segni della fatica?

Ti invitiamo a dircelo nei commenti e, se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui tuoi social network.

(Featured image source: puhhha: 78852766/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni