Ultimo aggiornamento: 28/07/2021

Il nostro metodo

4Prodotti analizzati

45Ore di lavoro

13Fonti e riferimenti usati

215Commenti valutati

La tecnologia avanza ogni giorno e con essa l’uso dei dispositivi digitali. Questi emettono raggi luminosi che possono essere dannosi per la nostra vista, causando affaticamento degli occhi, mal di testa e anche gravi malattie. È qui che entrano in gioco gli occhiali anti luce blu.

Non c’è un’età particolare per indossarli, sia che tu sia uno studente, lavori in un ufficio, passi ore a giocare ai videogiochi o fai un uso frequente del tuo schermo digitale. Sarai esposto quotidianamente ai danni della luce blu per un lungo periodo di tempo.




La cosa più importante da ricordare

  • È quasi impossibile evitare l’uso frequente di schermi digitali, quindi è consigliabile avere degli occhiali anti luce blu per proteggerci da essa.
  • Avere occhiali anti luce blu aiuta a ridurre il rischio di malattie agli occhi.
  • Gli occhiali ti permettono di giocare ai tuoi videogiochi preferiti per ore senza soffrire alcun fastidio agli occhi.

Occhiali anti luce blu: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sugli occhiali a luce blu

Prima di tutto, prima di scegliere il tuo paio di occhiali anti luce blu, chiariremo alcune domande che potresti avere, dato che sono nuovi sul mercato.

chico en computadora

In media, una persona usa un computer per 6-8 ore al giorno. (Fonte: Roman: FbEEWiED3wM/ unsplash)

A cosa servono gli occhiali anti luce blu?

Al giorno d’oggi, con la tecnologia così avanzata e così tante informazioni disponibili, è impossibile non utilizzare il tuo telefono o il tuo computer frequentemente. Per evitare una lunga esposizione degli occhi alla luce blu, sono stati sviluppati questi occhiali. Filtrano i raggi di luce blu e viola generati dagli schermi digitali. Aiutano ad evitare l’affaticamento degli occhi, il mal di testa e i problemi di sonno.

Eyes Center of TexasL’uso del telefono cellulare può danneggiare gli occhi?
“La persona media guarda il suo smartphone 150 volte o più al giorno. Tutte queste volte possono portare all’affaticamento degli occhi, un problema di salute degli occhi che, quando si verifica in questo contesto, viene spesso definito come sindrome da visione al computer”

Quali tipi di occhiali anti luce blu esistono?

Tutti noi possiamo essere esposti ai raggi di luce blu attraverso il sole o utilizzando dispositivi mobili, quindi abbiamo bisogno di occhiali per proteggerci. Ecco i diversi tipi che esistono.

Chiaro Giallo Arancione
Livello di protezione 40% 75% 98%
Utilizzo Riduce l’affaticamento degli occhi Per la guida notturna Migliora il sonno
Orario Giorno Notte Pomeriggio e notte
Distorsione del colore Bassa Forte Forte

Quali sono i benefici degli occhiali anti luce blu?

Ecco i vantaggi e gli svantaggi degli occhiali anti luce blu.

Vantaggi
  • Riduce l”affaticamento degli occhi, facendo sentire i tuoi occhi meno stanchi
  • Aumenta la produzione di melatonina, che migliora la qualità del sonno
  • Mantiene i livelli di cortisolo bilanciati, così non ti sentirai troppo stressato
  • Riduce il mal di testa e l”emicrania
  • Riduce il rischio di malattie come mal di testa ed emicrania
  • Riduce il rischio di malattie cardiache e ictus
  • Riduce il rischio di malattie cardiache e ictus.Riduce il rischio di malattie degli occhi come la degenerazione maculare o la cataratta.
Svantaggi
  • Può distorcere la percezione dei colori
  • Può avere riflessi nelle lenti
  • Dovresti abituarti a portare gli occhiali.

Come fai a sapere se hai bisogno di occhiali anti luce blu?

Conosciamo già le conseguenze dell’esposizione alla luce blu. Se hai un computer e lo usi frequentemente durante il giorno, sarebbe consigliabile averne qualcuno. Probabilmente userai il tuo telefono cellulare o il tuo tablet, che emettono anch’essi raggi di luce blu. Se li usi eccessivamente, sarebbe anche ideale indossare questi occhiali per proteggere i tuoi occhi.

Come pulire gli occhiali a luce blu?

Avere occhiali anti luce blu che durano va di pari passo con una buona manutenzione e una corretta pulizia per evitare macchie indesiderate o possibili graffi sulle lenti.

  • Acqua calda e sapone: è importante tenere conto della temperatura dell’acqua, poiché l’acqua troppo fredda o troppo calda può danneggiare i vetri. Il sapone aiuterà a rimuovere lo sporco. Per asciugarli, usa un panno in microfibra.
  • Liquido per la pulizia degli occhiali: questo è un liquido speciale per la pulizia degli occhiali. È disponibile anche in formato spray. È un modo più semplice e veloce, basta applicare il liquido su un panno in microfibra e pulire le lenti e le montature.

La frequenza della pulizia dovrebbe essere regolare o ogni volta che vedi dello sporco. Conservali in una custodia piuttosto che su una superficie come un letto, un comodino o un bagno per evitare graffi o rotture.

chica con almohada

Limitare la quantità di luce blu che ricevi durante il giorno ti aiuta a dormire meglio. (Fonte: Bruce Mars: s8PTWCu5maQ/ unsplash)

Come posso ridurre la mia esposizione ai raggi di luce blu?

Ovviamente il modo principale è quello di indossare occhiali per la luce blu. Tuttavia, ci sono altre cose che puoi fare per ridurlo ulteriormente.

  • Quando usi un dispositivo digitale, cerca di fare delle pause dall’esposizione prolungata.
  • Pratica attività senza schermo come leggere, pulire, cucinare, fare una passeggiata.
  • Puoi scegliere di utilizzare lampadine blu.
  • Evita di usare dispositivi almeno 1 ora prima di andare a letto.
  • Mentre usi lo schermo, cerca di sbattere le palpebre frequentemente per evitare la secchezza degli occhi
Doctor Gregory MarcusUsare un cellulare prima di andare a letto può influire sul sonno
“Guardando l’uso del telefono cellulare, in particolare nei momenti in cui i partecipanti hanno detto di andare a letto, abbiamo scoperto che era associato a un tempo più lungo per addormentarsi e a una peggiore qualità del sonno notturno”

Criteri di acquisto

Fare un investimento in occhiali anti luce blu è della massima importanza. Pertanto, ecco una lista di criteri da considerare quando acquisti gli occhiali.

Usa

Dipenderà dal tuo stile di vita e da quanto spesso sei esposto alla luce blu ogni giorno. Questo determinerà se hai bisogno o meno di occhiali. Se lavori molte ore davanti al computer o al cellulare, ne avrai bisogno. Le persone che lavorano davanti al computer durante il giorno sono molto esposte a questa luce. Per loro è ideale avere questi occhiali.

Colore

Ci sono diversi colori di lenti come il giallo, l’arancione o il rosso. Quelli più scuri sono da usare di notte. Quelli più leggeri sono usati al mattino e alla sera. La lente può distorcere la tua percezione dei colori.

Se giochi ai videogiochi nel tuo tempo libero, dovresti idealmente prenderti una pausa dall’uso frequente dello schermo. (Fonte immagine: Mf23RF8xArY/Olivo)

Anti-riflesso

Se soffri di mal di testa o affaticamento degli occhi a causa dell’uso dello schermo, assicurati che i tuoi occhiali anti luce siano anche antiriflesso. Questo eviterà alle lenti i riflessi emessi dalla luminosità del telefono cellulare. Questo potrebbe rendere difficile la lettura o l’interazione con il dispositivo.

Telaio

Dovresti scegliere una montatura che si adatti alla forma del tuo viso e che distribuisca correttamente la pressione intorno al tuo naso, alla testa e alle orecchie. Quindi dovrai sapere qual è quello giusto per te. Qui è anche dove entra in gioco il design. Alcune persone hanno bicchieri diversi per ogni occasione. Possono diventare solo un altro accessorio per completare il tuo outfit.

Protezione UV

Se sei una persona che passa molto tempo al sole, ricorda che puoi subire delle conseguenze se lo fai senza alcuna protezione. In questo caso, cerca degli occhiali da sole anti luce blu che incorporino una protezione UV.

Riassunto

Sarebbe raro trovare qualcuno che non sia connesso ad un dispositivo digitale. Ecco perché questi occhiali sono così richiesti. Aiutano a calmare l’affaticamento degli occhi e il mal di testa. Se ti accorgi che passi la maggior parte della tua giornata davanti ad uno schermo, considera l’idea di prendere uno di questi occhiali. Se hai trovato utile il nostro articolo, sentiti libero di lasciare un commento e condividerlo.

(Fonte dell’immagine: joshua reddekopp: f7xoQpzl-Mo/ unsplash)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni