Occhiali da sole con altri oggetti

Gli occhiali da sole sono un accessorio indispensabile che può dare il tocco finale a qualsiasi look. Ebbene, la cosa più importante, e il motivo principale per cui andrebbero usati, è la protezione. Delle buone lenti scure evitano che i raggi solari danneggino gli occhi e, inoltre, aiutano a vedere meglio in ambienti con troppa illuminazione naturale.

Secondo il rapporto Carico globale di malattia delle radiazioni solari ultraviolette dell’Organizzazione mondiale della sanità, uno su cinque casi di cecità in tutto il mondo può essere attribuito ad un’esposizione solare eccessiva o inadeguata. Stai pensando di acquistare dei begli occhiali da sole donna che possano anche proteggerti? In questo articolo ti spieghiamo tutto al riguardo.

Le cose più importanti in breve

  • Gli occhiali da sole donna non sono solo un accessorio di moda, ma sono indispensabili per prenderti cura della salute dei tuoi occhi di fronte alle radiazioni nocive del sole.
  • Devi usarli tutti i giorni, indipendentemente dal fatto che la giornata sia serena o nuvolosa, e anche in inverno.
  • Quando acquisti un paio di occhiali da sole da donna, devi tenere in considerazione il loro grado di protezione dai raggi UV, il filtro solare e il rivestimento delle lenti, tra gli altri fattori.

I migliori occhiali da sole donna: la nostra selezione

Al momento di acquistare degli occhiali da sole da donna, è facile farsi trascinare dall’aspetto estetico e trascurare la protezione. È successo a tutte: sono così belli! Torniamo quindi a ribadire la grande importanza della sicurezza dei tuoi occhi, anche se sarà necessario investire qualche soldo in più. In questa sezione, ti presentiamo alcuni prodotti di moda e di qualità.

I migliori occhiali da sole per la donna glamour

Le lenti Purple Label by Ralph Lauren sono realizzate in acetato nero e presentano dettagli dorati. La loro forma è a occhio di gatto, una delle più apprezzate. Hanno un calibro di 54 millimetri e un filtro 3. Non sono polarizzate. Sono un modello di occhiali che non vengono mai a noia, grazie allo stile che mescola il classico con il moderno.

Gli occhiali da sole preferiti da chi ama un look retro

Michael Kors firma il modello Adrianna, un paio di occhiali da sole da donna in acetato e metallo la cui caratteristica principale è il design leggermente vintage con le lenti sfumate. La forma è squadrata con angoli arrotondati e risultano leggeri e comodi da indossare, secondo le recensioni rilasciate dalle acquirenti.

I migliori occhiali da sole per donne minimal

Questo modello di occhiali Ray-Ban ha una forma a goccia che può essere considerate unisex, ma è sufficiente sceglieere un diametro di 55, la misura più indicata per i visi più piccoli. Sono disponibili in diversi colori, sia le lenti che la montatura. Il costo varia in base al modello scelto, ma le recensioni invitano a fare attenzione nel processo di scelta visto che ci sono diverse varianti facilmente confondibili.

Gli occhiali da sole da donna preferiti dalle acquirenti

Gli occhiali da donna proposti da Polaroid hanno una linea elegante e lenti antiriflesso polarizzate che si fanno ben apprezzare dalle recensioni, che al momento sono al 100% positive. La larghezza delle lenti è di 5,8 cm, quindi non adattissima a chi ha il viso particolarmente piccolo (almeno che non piacciano le lenti grandi!) e il ponte nasale è 15 mm, con montatura in plastica. Le acquirenti si dichiarano più che soddisfatte degli occhiali, che hanno un rapporto qualità-prezzo eccezionale.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sugli occhiali da sole donna

Anche se si tratta di una situazione che si presenta con una certa frequenza, non sempre comprando degli occhiali da sole facciamo una scelta sbagliata perché diamo priorità all’estetica anziché alla protezione: spesso, il problema è soltanto una scarsa conoscenza del prodotto. In questa sezione, risolveremo i dubbi più frequenti delle consumatrici.

Donna che indossa occhiali da sole

Uno dei vantaggi degli occhiali da sole è il fatto che evitano la comparsa delle zampe di gallina, perché ci risparmiano di dover strizzare gli occhi quando c’è troppo sole. (Fonte: Sheldon: MRF_hZYCTPI/ Unsplash.com)

Perché è importante usare gli occhiali da sole?

Effettivamente, usare gli occhiali da sole donna è molto importante, lo sappiamo tutti. Ciò che a volte non ci è invece tanto chiaro è perché sia così cruciale. E, dato che non ci è chiaro, oppure non sappiamo bene quando bisogna usarli e quando no, a volte commettiamo qualche errore: magari non li indossiamo quando dovremmo, oppure usiamo occhiali con una protezione troppo bassa.

  • Proteggono dai raggi ultravioletti. Dei buoni occhiali da sole devono filtrare almeno il 95% di questi raggi ed occorre usarli sia in estate che in inverno.
  • Si prendono cura della salute degli occhi, che sono molto delicati. È fondamentale che le lenti siano di buona qualità per non danneggiare la retina.
  • Mantengono gli occhi idratati, poiché potrebbero seccarsi per le alte temperature, il riscaldamento o l’aria condizionata.
  • Proteggono dalle aggressioni esterne, come il vento o la polvere, e prevengono i danni alle palpebre.
  • Aumentano la sicurezza alla guida, dato che migliorano la vista, evitano l’abbagliamento e favoriscono una buona concentrazione.
  • Evitano la comparsa delle zampe di gallina, perché ci risparmiano di dover strizzare gli occhi quando c’è troppo sole.

Come funzionano gli occhiali da sole?

L’aspetto più importante che gli occhiali da sole donna devono avere è che funzionino bene. Per quanto riguarda la protezione, occorre distinguere tra la luminosità e la radiazione ultravioletta. Quando parliamo di filtri con categorie da 0 a 4, ci riferiamo alla percentuale di luce che le lenti lasciano passare. Ciò permette di vedere meglio, ma non evita determinati danni.

Ebbene, non possiamo trascurare la protezione ultravioletta, che deve essere sempre al 100% per evitare lesioni irreparabili agli occhi dovute alle radiazioni solari. Il colore, il grado di oscurità della lente o il tipo di occhiali non sono legati al funzionamento di questi o alla loro capacità di proteggerci dall’effetto nocivo del sole.

Occhiali da sole sulla sabbia

Le migliori lenti per guidare sono senza dubbio quelle polarizzate. (Fonte: Robertson: SYx3UCHZJlo/ Unsplash.com)

Quali pericoli comporta l’utilizzare occhiali da sole donna non omologati?

Hai mai avvertito l’impulso irrefrenabile di acquistare degli occhiali economici? Sicuramente sì, perché resistere alla tentazione è molto difficile. Devi però fare attenzione, perché gli occhiali da sole che non hanno superato i controlli di qualità possono essere molto pericolosi. Gli ottici optometristi sottolineano i seguenti pericoli:

  • Possono creare distorsioni e deformità che influenzano la vista, cosa che risulta particolarmente grave durante la guida.
  • Aumentano il rischio di abbagliamento e alterazione dei colori.
  • Possono provocare mal di testa, capogiri, affaticamento della vista, malessere e fotofobia, nel migliore dei casi. Nel peggiore, quando non filtrano la radiazione nociva, possono provocare infiammazioni o ustioni alle palpebre, congiuntiviti o cheratiti corneali.
  • Possono accelerare la cataratta e la degenerazione della retina.
  • Tutto quanto sopra è particolarmente grave nel caso di bambini e adolescenti, i cui occhi non sono ancora completamente maturi.

Quali occhiali da donna bisogna scegliere a seconda della forma del viso?

Magari potessimo usare qualsiasi tipo di occhiali! Come avrai già potuto verificare con la tua personale esperienza, non tutte le lenti stanno bene su qualsiasi tipo di viso. Qui di seguito, cercheremo di aiutarti a scegliere gli occhiali perfetti per te in base alla forma e alle dimensioni del tuo viso, così da non sbagliare anche in caso di acquisti online.

Tipo di viso Descrizione
Viso quadrato Forme arrotondate.

Montature classiche, come Wayfarer, Clubmaster o aviator.

Montature a cerchio aperto.

Viso triangolare Forme quadrate, ovali o arrotondate.

Preferibilmente montature a cerchio aperto.

Viso ovale Montature quadrate, ovali, a forma di farfalla o occhi di gatto.

Montature a cerchio chiuso o aperto.

Viso rotondo Occhiali quadrati, di tipo Wayfarer o aviator.

Montature a cerchio aperto.

Come scegliere una montatura dalle giuste dimensioni?

Oltre alla forma della montatura, la dimensione degli occhiali da sole donna è un altro dei fattori determinanti. All’interno degli occhiali, sulla stanghetta, vedrai una serie di numeri simili a 52-18-135, che indicano le dimensioni della lente, la larghezza del ponte e la lunghezza della stanghetta in millimetri. Per trovare gli occhiali con le dimensioni più adatte a te, tieni in considerazione questi consigli:

  • La parte più alta delle lenti non deve nascondere le sopracciglia né starvi sopra.
  • Il bordo inferiore non deve appoggiarsi alle guance, ma rimanere “sollevato”.
  • La larghezza della montatura, tranne che in alcuni modelli di maxi-occhiali, non deve superare la larghezza totale del tuo viso.
  • I visi più stretti devono optare per lenti tra i 42 e i 57 millimetri, i visi intermedi per lenti tra i 58 e i 62 millimetri e i visi più larghi per lenti tra 63 e 67 millimetri.
Donna con occhiali tondi

Le lenti fotocromatiche sembrano magiche, perché si scuriscono e schiariscono automaticamente in base ai cambiamenti di luminosità. (Fonte: Bana: _KaMTEmJnxY/ Unsplash.com)

Come si curano gli occhiali da sole?

Una volta che avrai investito il tuo denaro in un paio di occhiali da sole donna, sarà naturale desiderare che durino il più possibile. Gli occhiali sono un accessorio che usiamo praticamente tutti i giorni, quindi è normale che si sporchino, sia di trucco, oli o creme, che di polvere o sabbia. Con questi consigli, li manterrai come nuovi per molto tempo:

  • Le lenti devono essere pulite con un panno di microfibra, come quelli che si trovano negli astucci stessi degli occhiali o che puoi trovare in un negozio di ottica.
  • I fazzoletti di carta possono graffiare le lenti, quindi evita di usarli. Lo stesso succede con magliette o camicette.
  • Non è una buona idea utilizzare detersivi o saponi domestici, per pulirli, perché presentano agenti corrosivi che potrebbero rovinare le lenti. Se non disponi di un liquido speciale per occhiali, usa un detersivo per piatti delicato.
  • Quando non usi gli occhiali, conservali nel loro apposito astuccio.
  • Fai attenzione alle viti e controlla regolarmente che siano ben strette. Se si allentano, stringile con un piccolo cacciavite, apposito per lenti.
Occhiali da sole da donna in primo piano

Ricorda che le lenti devono essere pulite con un panno in microfibra, come quelli che si trovano negli astucci stessi degli occhiali o che puoi trovare nei negozi di ottica. (Fonte: Baya: mXjLdOM9tR4/ Unsplash.com)

Quali sono gli occhiali da sole donna più adatti per guidare?

Le migliori lenti per guidare sono senza dubbio quelle polarizzate. Il tipo di vetro con cui sono realizzate evita i bagliori, migliora la vista e riduce il rischio di abbagliamento durante il giorno. Per verificarlo, è sufficiente collocare un foglio di carta bianco sul cruscotto dell’auto: con un paio di occhiali polarizzati, noterai appena il suo riflesso sul parabrezza e non ti darà fastidio.

Anche il colore delle lenti può essere determinante. Gli esperti raccomandano di usare lenti che non cambiano colore, perché in tal modo sarà possibile distinguere bene i segnali, le luci o le frecce. Le lenti più adatte, in questo caso, sono quelle grigie o azzurre. Quelle gialle e marroni chiare, anche se aumentano il contrasto, possono alterare le tonalità.

Criteri di acquisto

Come hai potuto leggere nell’articolo, l’acquisto di un paio di occhiali da sole donna non è così semplice come potrebbe sembrare a prima vista. Occorre tenere in mente diverse questioni e riteniamo che le più importanti siano le seguenti:

Il filtro solare

Il filtro solare serve per proteggerci dalla luminosità e da altre radiazioni solari che possono danneggiare gli occhi. Questo fattore è determinato dal colore e dal grado di oscurità della lente. La normativa europea che regola gli occhiali da sole, la 1836:2006, stabilisce le seguenti categorie:

  • Categoria 0: Assorbono meno del 20% della luce solare. La loro funzione è meramente estetica.
  • Categoria 1: Assorbono tra il 20 e il 56% della luce solare. Raccomandate in zone di scarsa luminosità.
  • Categoria 2: Assorbono tra il 57 e l’80% della luce solare. Per uso quotidiano e in zone di moderata luminosità.
  • Categoria 3: Assorbono tra l’82 e il 91% della luce solare. Per zone di forte luminosità, come la spiaggia.
  • Categoria 4: Assorbono tra il 92 e il 97% della luce solare. Ideali per alta montagna, sport sulla neve o sport acquatici. Non servono per guidare.
Occhiali da sole donna retro

Uno dei vantaggi degli occhiali è che si prendono cura della salute dei nostri occhi, che sono molto delicati. È fondamentale che le lenti siano di buona qualità per non danneggiare la retina. (Fonte: Kos: x9WWtbFhbO8/ Unsplash.com)

Rivestimento delle lenti

Le lenti degli occhiali da donna vengono spesso sottoposte a diversi trattamenti, sia per motivi pratici che estetici. Nel caso degli occhiali da sole, esistono sostanzialmente quattro tipi di rivestimenti:

  • Lenti fotocromatiche: Le lenti fotocromatiche sembrano magiche, perché si scuriscono o si schiariscono automaticamente in base ai cambiamenti di luminosità.
  • Lenti polarizzate: Queste lenti, di cui abbiamo già parlato in precedenza, sono particolarmente consigliate per guidare o per praticare sport, dato che evitano riflessi e abbagliamenti.
  • Lenti degradanti: Questo tipo di lente è più scuro in alto e più chiaro in basso. Sono molto pratiche per guidare, dato che bloccano la luce del sole che arriva dall’alto e fanno sì che la luce indiretta entri dal basso.
  • Lenti a specchio: Vanno molto di moda, ma hanno anche una finalità pratica, poiché proteggono dall’eccesso di luminosità della luce diretta e dai bagliori. Consigliate per praticare sport.

Con quale materiale sono realizzati?

Al giorno d’oggi, le montature degli occhiali da sole donna sono disponibili in tutti i materiali che riesci ad immaginare: diversi tipi di plastiche e resine, acetato, metallo, tartaruga o legno. Optare per uno piuttosto che un altro dipende molto dai tuoi gusti, dato che è puramente una questione estetica, ma il nostro consiglio è quello di scegliere sempre materiali di buona qualità.

La cosa davvero importante è invece il materiale con cui sono realizzate le lenti, perché da esso dipende la loro capacità di proteggere adeguatamente gli occhi e di durare per più tempo possibile in buono stato. Ti consigliamo di scegliere lenti organiche o minerali e di evitare quelle in policarbonato, dato che si graffiano con maggior facilità.

Forma e dimensioni

Sicuramente ti sarà capitato di provare un paio di occhiali e restare inorridita nel vederti. Potresti anche aver visto dei begli occhiali in un negozio e, una volta indossati, ti sei resa conto che non lo erano poi tanto. Non preoccuparti, perché il problema non sei tu. Semplicemente, significa che non avevi scelto occhiali adeguati alla forma e alle dimensioni del tuo viso.

Abbiamo parlato ampiamente di questa questione nelle sezioni precedenti, quindi già sai che è importante tenere in considerazione questi fattori. Gli occhiali da sole donna sono un accessorio molto elegante che può rafforzare un look mediocre, quindi, oltre a tutto quanto detto in precedenza, è molto importante che ti stiano bene.

Conclusioni

Ogni donna dovrebbe avere uno o più paia di occhiali da sole, non pensi? Averne almeno uno è fondamentale, perché proteggono dalle radiazioni solari che danneggiano gli occhi. Averne più d’uno è poi un’ottima idea, dato che sono un accessorio di moda ed esistono moltissimi design di marche diverse che ci sembrano veramente irresistibili.

Qualunque sia il tuo caso, ci auguriamo che questo articolo ti sia risultato utile e ti abbia aiutato a comprendere – se non era già così – l’importanza di utilizzare gli occhiali da sole tutti i giorni e sceglierli di buona qualità. La montatura è importante, ma ciò che devi valutare al momento di acquistarli sono i filtri delle lenti e il materiale con cui sono realizzati.

Sei anche tu appassionata di occhiali da sole donna? Raccontacelo nei commenti. E se hai trovato l’articolo interessante, ti invitiamo a condividerlo sui tuoi social network.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Bondd: 123224671/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di noi?

Erika Cecchetto Redattrice e traduttrice
Lavoro prevalentemente come traduttrice, professione iniziata quasi per caso ma che si è poi rivelata la mia grande passione. Amo leggere e scrivere e, quando si presenta l’occasione, mi dedico alla scrittura di articoli e testi di vario genere, avendo cura di renderli sempre scorrevoli e di gradevole lettura.
Elena Pérez Redattrice
Ho studiato Traduzione e Interpretazione all'Università di Salamanca e oggi mi dedico alla gestione delle lingue: traduco, scrivo e parlo, ovviamente. Sono Scorpione, anche se non credo in quelle cose. Lo dico, perché so che per molte persone è importante.