Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

29Prodotti analizzati

17Ore di lavoro

4Fonti e riferimenti usati

75Commenti valutati

Cerchi un accessorio di alta qualità per proteggere i tuoi occhi? Abbiamo una grande notizia: il mercato offre molte opzioni di occhiali fotocromatici specialmente per la salute e la cura degli occhi. Troverai opzioni per l’uso quotidiano, lo sport o una giornata estiva in spiaggia. Godersi il sole facendo ciò che ami non è mai stato così facile.

L’importanza di buone lenti protettive non è solo una dichiarazione di moda. Le lenti fotocromatiche esistono da decenni. Questo si riferisce alla cura degli occhi, aiutando a mantenere la corretta salute degli occhi, con l’allerta per prevenire possibili danni.




La cosa più importante

  • Gli occhiali fotocromatici non sono una moda. Sono l’accessorio perfetto per ogni occasione e per tutti, evitando il disagio agli occhi dovuto all’esposizione esterna.
  • Devi prendere in considerazione diversi fattori importanti al momento dell’acquisto. Ecco perché, nella sezione guida all’acquisto, risolveremo alcuni dubbi frequenti degli utenti.
  • Infine, dovresti tenere a mente i diversi criteri che ti porteranno a prendere la decisione finale. Ne parleremo in dettaglio alla fine del nostro articolo.

Occhiali fotocromatici: la nostra selezione

Qui troverai i migliori occhiali fotocromatici sul mercato. Offrono qualità ai consumatori, sia in termini di estetica che di protezione degli occhi. Ti presentiamo le cinque lenti fotocromatiche più popolari e più votate dagli utenti di internet.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sugli occhiali fotocromatici

I problemi agli occhi sono accompagnati da una mancanza di conoscenza dei fattori che influenzano direttamente la visione. Pertanto, qui amplieremo le informazioni sugli occhiali fotocromatici e i molti vantaggi di scegliere quelli giusti.

chica con gafas oscuras

Le lenti fotocromatiche ti proteggono dal sole, dalla polvere e dal vento, tra gli altri fattori; ma, soprattutto, si prendono cura della salute dei tuoi occhi.(Fonte:Bellis/d7CK4t8Lz6s:unsplash)

Cosa sono esattamente gli occhiali fotocromatici?

Gli occhiali fotocromatici sono occhiali che producono un effetto scuro sulla lente quando viene percepita la luce solare diretta. Quindi, servono ad evitare che la luce raggiunga direttamente gli occhi. È dovuto alla loro capacità di dare reversibilità ai loro effetti. È un tipo di ingegneria molecolare (1).

Il materiale fotocromatico è il materiale più comunemente usato nella progettazione di occhiali per l’uso quotidiano e l’esposizione al sole (1).

Questo modello di lenti è raccomandato per chiunque, ma specialmente per coloro la cui retina non è abituata a drastici cambiamenti di luce. È anche raccomandato per coloro che portano gli occhiali tutto il giorno. Questi occhiali sono solitamente più costosi degli occhiali tradizionali a causa della loro alta qualità e maggiore funzionalità (1).

Quali sono i vantaggi degli occhiali fotocromatici?

Durante una giornata c’è un’esposizione costante degli occhi, sia all’interno che all’esterno. Per questo motivo, l’uso corretto degli occhiali fotocromatici è molto importante per la prevenzione dei danni agli occhi.

Gli occhiali fotocromatici si adattano alla luce ambientale e possono essere utilizzati tutto il giorno, senza bisogno di cambiare le lenti. Ecco alcuni dei vantaggi e degli svantaggi del loro uso quotidiano (2):

Vantaggi
  • Filtrano i raggi UVA e UVB
  • Sono comodi da indossare all”interno e all”esterno
  • Prevengono futuri danni agli occhi.
  • Fanno risparmiare denaro su diversi tipi di occhiali.
  • La lente è compatibile con qualsiasi montatura.
Svantaggi
  • Può impiegare più tempo per cambiare colore alle basse temperature.

Per chi sono progettati gli occhiali fotocromatici?

Sono progettati per tutti, ma specialmente per coloro che sono sensibili alla luce solare. Per questo motivo, ci sono alcuni occhiali fotocromatici per uso frequente che migliorano la qualità della vita. Per l’uso quotidiano, le lenti fotocromatiche sono ideali. Questo evita il continuo scambio di occhiali durante l’esposizione all’aperto.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), i nostri occhi ricevono l’80% di tutta l’esposizione ai raggi UV che avremo nel corso della nostra vita, prima dei 18 anni (3).

Questi occhiali sono anche progettati per le persone che praticano ciclismo, corsa e altri sport all’aperto. Questo perché questo tipo di lenti si adatta molto facilmente all’esposizione al sole, migliorando le condizioni visive per queste attività.

In quali sport si usano solitamente le lenti fotocromatiche?

L’uso di questi occhiali non ha un’attività specifica. Tuttavia, sono ampiamente utilizzati dagli sportivi. Questo perché rendono qualsiasi attività all’aperto più pratica, confortevole e adatta alle condizioni di luce ambientale.

Gli sport più comuni per utilizzare queste lenti sono il ciclismo, l’alpinismo e la corsa. Possono svolgere attività prolungate in condizioni di sole forte senza compromettere la vista e con la tranquillità di essere protetti.

Inoltre, sono leggeri da indossare, dato che la maggior parte può pesare solo 30 grammi. Inoltre, riducono la pressione sul naso, così non ti sembra di averli addosso.

chico con gafas

Gli occhiali fotocromatici sono molto usati dai ciclisti. (Fonte: bystrov/8WGscMKJ6bU: https://unsplash)

Qual è la differenza tra le lenti fotocromatiche e le lenti polarizzate?

Per alcune persone, le lenti fotocromatiche e polarizzate possono sembrare la stessa cosa quando si scelgono gli occhiali. Tuttavia, la realtà è che sono diversi, con caratteristiche indipendenti per servire uno scopo diverso. Ecco le differenze tra i due obiettivi (3)

  • Lenti fotocromatiche: il loro obiettivo principale è l’assorbimento della luce solare, adattando la luminosità e offrendo protezione ultravioletta UVA e UVB. Questo tipo di sicurezza è molto importante per gli occhi, specialmente quelli sensibili alla luce.
  • Questo tipo di vetro blocca la luce del sole che si riflette orizzontalmente, come sull’acqua, sulla strada o sulle superfici metalliche. Aiuta a ridurre l’affaticamento degli occhi, specialmente per coloro che soffrono di affaticamento alla fine della giornata. Sono utili per guidare o pescare.

Quale protezione UV hanno gli occhiali fotocromatici?

I raggi ultravioletti, chiamati anche raggi UV, aumentano il rischio di danneggiare la retina degli occhi se non sono protetti. O senza buoni occhiali protettivi. I raggi UV-B e UV-A penetrano senza ostacoli. Ecco perché gli specialisti degli occhi raccomandano una protezione UV400 (4).

Dr. Andrea ThauPresidenta de la Asociación Estadounidense de Optometría.
“Raccomandiamo che gli occhiali da sole blocchino i raggi UVA e UVB. Cerca 100% protezione UVA e UVB o 100% protezione UV400 sull’etichetta (5)“.

Come pulire e curare le lenti fotocromatiche?

Gli occhiali da sole fotocromatici sono un accessorio quotidiano che richiede particolare cura nella pulizia. Questo per farli durare più a lungo. Ecco alcune raccomandazioni per assicurare che questa lente rimanga funzionale per molti anni a venire

  1. Mettili e toglili correttamente, evitando di toccare il vetro.
  2. Tienili in una custodia per occhiali adatta, preferibilmente una custodia rigida.
  3. Non pulirli con i tuoi vestiti o con qualcosa di diverso da un panno per lenti adatto.
  4. Non lavare a secco e non utilizzare prodotti chimici per la casa come i detergenti per vetri.
  5. Si raccomanda l’uso di acqua e sapone o di un liquido speciale per la cura delle lenti.

Quali categorie di filtri solari ci sono per gli occhiali fotocromatici?

Quando si acquistano le lenti fotocromatiche, bisogna considerare che la cura che offrono è adatta ai nostri occhi. Più scura è la lente, migliore è la protezione. Questi livelli sono divisi in categorie di filtri, a seconda delle condizioni atmosferiche e dell’occasione in cui gli obiettivi vengono utilizzati.

CATEGORIA FILTRO % GLASS SHADOW DESCRIZIONE DELL’OBIETTIVO E QUANDO USARLO
0 0%-20% La protezione è molto bassa. Un filtro migliore sarebbe raccomandato. Tuttavia, possono essere utilizzati per proteggere gli occhi più dal vento e dalla polvere, non dalla luce del sole.
1 20%-57% La loro lente è solitamente gialla o arancione. È consigliato nei giorni nuvolosi e con poca luce solare, ma la sua categoria di filtro è ancora molto bassa.
2 58%-82% Questa categoria è già più adatta ad una giornata estiva. Tuttavia, è un filtro mediamente scuro. Sono utili per la guida.
3 83%-92% Offrono un’ottima protezione degli occhi e sono utili per le vacanze estive, le escursioni e gli sport che richiedono una maggiore esposizione al sole.
4 98% Filtro molto scuro. Sono vietati per la guida, ma sono ampiamente utilizzati per l’alta montagna, i ghiacciai o gli sport acquatici.

Criteri di acquisto

Come dettagliato in tutto l’articolo, scegliere i migliori occhiali fotocromatici richiede diverse domande frequenti. Ecco alcuni criteri da considerare quando fai il tuo acquisto finale.

Colore

Gli occhiali fotocromatici sono disponibili in una vasta gamma di colori per soddisfare i gusti di ogni individuo. Questi colori specifici possono aiutarti in alcune situazioni quotidiane. Ecco alcuni colori interessanti e le loro caratteristiche

  1. Marrone: Non altera la percezione del colore dell’ambiente, riducendo l’affaticamento degli occhi. È raccomandato per gli sport all’aperto e per le persone con interventi agli occhi.
  2. Grigio: è un colore neutro che non altera la percezione dei colori nell’ambiente. È raccomandato per la guida e l’uso quotidiano.
  3. Verde: può alterare alcuni colori esterni, ma è raccomandato per le persone che fanno sport acquatici.
  4. Giallo: fornisce una maggiore luminosità ed è adatto alle persone che soffrono di malattie della retina. È anche raccomandato per lo sport.

gafas para chica

Tutti dovrebbero avere almeno un paio di occhiali fotocromatici, sia per uso quotidiano che occasionale. (Fonte: isi parente: JvZB4l7KUNc/ unsplash)

Dimensione

Questo criterio è molto importante quando acquisti online. Le diverse misure sono solitamente definite sul sito web di ogni marca.

Tra i fattori più rilevanti da prendere in considerazione ci sono

  • Larghezza del ponte: Cuscinetto per il naso regolabile.
  • Fascia elastica regolabile: per aumentare l’aderenza al viso.
  • Specifiche del prodotto: Sia per uomini, donne o unisex.
  • Dimensioni degli occhiali: specificate in centimetri.

Garanzia

Trattandosi di un prodotto di alta qualità e costoso, deve avere una garanzia. Questo non dovrebbe coprire solo il vetro, ma tutti i difetti esistenti al momento della consegna. In questo modo, ci assicureremo che gli occhiali siano nelle migliori condizioni.

Per esempio, alcuni occhiali specificano che hai 60 giorni dal ricevimento per gestire qualsiasi restituzione e fino a 12 mesi per difetti di fabbricazione. Tutto dipende dal negozio e dalla marca del prodotto.

Sapevi che il sudore è una delle principali cause di deterioramento degli occhiali fotocromatici? Quindi, dopo ogni attività sportiva, la cosa più consigliabile da fare è la corretta manutenzione delle lenti.

Materiale

Il materiale è un criterio fondamentale quando si acquista un paio di occhiali. Se vuoi un prodotto di lunga durata, dovresti cercare la migliore qualità. Tuttavia, l’alta qualità è solitamente associata ad un prezzo più alto.

La stragrande maggioranza delle lenti sono fatte di policarbonato. Trattandosi di lenti senza prescrizione, il grado fotocromatico è lo stesso per tutti gli occhiali progettati con composti di argento o cloruro di rame.

Sommario

Tutti dovrebbero possedere almeno un paio di occhiali fotocromatici, sia per un uso quotidiano che occasionale. La scelta va oltre la moda e il comfort. Questo accessorio ti proteggerà dai raggi solari, aiutandoti a prevenire le malattie degli occhi.

Qualunque siano le tue esigenze, speriamo che questo articolo ti aiuti a scegliere i migliori occhiali fotocromatici. Se l’hai trovato interessante, per favore condividilo con i tuoi amici. Forse hanno gli stessi dubbi sul prodotto.

(Featured image source: Chuprin: Rqkd5ZpwKQo/ unsplash)

Riferimenti (5)

1. QUIMICA.ES. (sf). Fotocromático. Retrieved April 11, 2021.
Fonte

2. AAO. (2017). Ventajas y desventajas de los lentes fotocromáticos. Retrieved April 13, 2021.
Fonte

3. SUAREZ, H., & CADENA, C. (2011). DETERMINACION DE LA FOTOPROTECCION DE LENTES DE SOL FOTOCROMÁTICOS, POLARIZADOS Y DE POLICARBONATO. Retrieved April 13, 2021.
Fonte

4. LETIAMO. (sf). Categorías de filtro y protección UV para gafas de sol y gafas (filtro UV400). Retrieved April 14, 2021.
Fonte

5. Scutti, S. (2017, May 31). Todo lo que debes saber antes de comprar gafas de sol. Retrieved April 14, 2021.
Fonte

Perché puoi fidarti di noi?

Dizionario di chimica
QUIMICA.ES. (sf). Fotocromático. Retrieved April 11, 2021.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
AAO. (2017). Ventajas y desventajas de los lentes fotocromáticos. Retrieved April 13, 2021.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
SUAREZ, H., & CADENA, C. (2011). DETERMINACION DE LA FOTOPROTECCION DE LENTES DE SOL FOTOCROMÁTICOS, POLARIZADOS Y DE POLICARBONATO. Retrieved April 13, 2021.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
LETIAMO. (sf). Categorías de filtro y protección UV para gafas de sol y gafas (filtro UV400). Retrieved April 14, 2021.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Scutti, S. (2017, May 31). Todo lo que debes saber antes de comprar gafas de sol. Retrieved April 14, 2021.
Vai alla fonte
Recensioni