Uomo che nuota con occhialini svedesi

Gli occhialini svedesi rappresentano uno degli accessori di maggiore importanza per il nuoto e, accanto a un costume e a una cuffia, non possono mancare nella tua borsa da piscina. Sono moltissimi ormai gli atleti che li scelgono e ci sono diverse ragioni per cui vengono preferiti agli occhialini tradizionali.

Con la nostra guida sugli occhialini svedesi 2019 vogliamo aiutarti a trovare il prodotto migliore per le tue esigenze. Abbiamo confrontato occhialini con lenti trasparenti, colorate e a specchio e, in seguito, ne abbiamo elencato i vantaggi e gli svantaggi. Ci auguriamo che questo renda la tua decisione di acquisto più semplice.

Le cose più importanti in breve

  • La funzione principale degli occhialini svedesi è ovviamente quella di proteggere gli occhi e di garantire una visione nitida anche sott’acqua, ma si distinguono dal resto degli occhialini da nuoto per il modo in cui si adattano al volto del nuotatore.
  • Fondamentalmente si distinguono a seconda del ponte nasale che offrono e per le lenti che vengono utilizzate.
  • È molto importante considerare il materiale, la presenza di una protezione contro i raggi UV e di un rivestimento antiappannamento per scegliere il miglior paio di occhialini svedesi.

I migliori occhialini svedesi sul mercato: la nostra selezione

Tra i tanti prodotti in commercio, è normale non sapere cosa scegliere, e questo vale anche per gli occhialini svedesi. Prima di entrare nelle specifiche caratteristiche di questo articolo, ti consigliamo di dare un’occhiata ai migliori occhialini svedesi in commercio. Ti aiuteranno a conoscere meglio ogni loro dettaglio e anche a capire cosa li contraddistingue l’uno dall’altro.

I migliori occhialini svedesi da competizione

Questi occhialini svedesi hanno le lenti rigide angolate con trattamento antiappannamento e protezione UV per proteggere gli occhi nelle competizioni anche all’aperto. Ha 4 ponti nasali e un cinturino doppio, per una facile regolazione al volto di chi li usa. Disponibile con lenti di 3 colori diversi.

Le recensioni considerano questi occhialini svedesi irrinunciabili una volta che si imparano ad utilizzare (sono un po’ complessi da utilizzare le prime volte).

Gli occhialini svedesi preferiti dagli utenti

Disponibili con lenti di 6 colorazioni diverse, gli occhialini Malmsten sono gli originali occhialini svedesi, approvati dalla FINA (Federazione Internazionale Nuoto) e adatti sia per principianti che per nuotatori esperti. Le lenti offrono protezione dai raggi UVA e UVB.

Chi li ha acquistati li considera il top della gamma, con un rapporto qualità prezzo insuperabili, anche se per qualcuno sono rigidi e difficili da indossare se non si è abituati.

Gli occhialini svedesi più convenienti

Speedo è una garanzia quando si parla di articoli per il nuoto. I suoi occhialini svedesi hanno le lenti antiappannamento, con protezione UV, e sono realizzati al 50% in lattice e il 50% in policarbonato. Il prezzo è uno dei più bassi per questo tipo di occhialini.

Chi li ha provati li ritiene ottimi, quasi perfetti per qualsiasi esigenza anche se, come i precedenti, i meno esperti possono trovarsi male usandoli le prime volte.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sugli occhialini svedesi

Prima di fare un qualsiasi acquisto, è necessario conoscere a fondo un prodotto. Gli occhialini svedesi non sono molto popolari tra chi non è del settore. Quindi se non sei uno specialista, vorrai saperne di più su questo prodotto. In questa sezione ci occuperemo proprio di rispondere alle domande più frequenti su questi specifici occhiali, così da chiarire ogni tuo eventuale dubbio.

Uomo con occhialini svedesi

Gli occhialini svedesi sono indispensabili per proteggere i tuoi occhi. (Fonte: photo/749553 – Pxhere.com)

Quali sono i vantaggi degli occhialini svedesi?

Gli occhialini svedesi rappresentano uno degli accessori da nuoto di maggiore importanza, infatti vengono spesso utilizzati in competizioni di nuoto e in altri sport acquatici. Rispetto ai normali occhialini da nuoto, gli occhialini svedesi non dispongono di una guarnizione e offrono un angolo di visione maggiore. Inoltre hanno il ponte nasale regolabile.

Sono molto leggeri, più piccoli e semplici nel design. Grazie alla loro forma garantiscono una bassa resistenza in acqua e sono di conseguenza preferiti nelle competizioni. Sono consigliati soprattutto per i nuotatori professionisti che eseguono allenamenti regolari, mentre i principianti possono trovarli scomodi e un po’ difficili da montare.

Come si monta un paio di occhialini svedesi?

Il montaggio di un paio di occhialini svedesi non è difficile, ma può risultare un po’ complesso all’inizio. Se però questo viene eseguito bene, permette di ottenere occhialini adattati perfettamente al proprio volto. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Inserire lo spago. Per prima cosa fai passare un’estremità dello spago attraverso il buco che si trova all’interno di una lente dell’occhialino. In seguito fallo passare dentro al tubicino di gomma e successivamente attraverso il buco nel lato interno della seconda lente. Fai quindi un nodo leggero con le due estremità dello spago.
  2. Regolare le lenti. A questo punto puoi regolare la distanza delle lenti in base alla forma del tuo viso, posando gli occhialini sopra gli occhi. È importante che la distanza tra gli occhi sia regolata correttamente per garantire la stabilità degli occhialini. Una volta trovata la posizione corretta puoi stringere il nodo fatto in precedenza.
  3. Montare l’elastico. Come ultima cosa rimane l’elastico. Per montarlo prendi un’ estremità e falla passare nel foro che si trova sul lato esterno della prima lente e poi fai lo stesso con la seconda lente. In seguito puoi regolare l’elastico e indossare il tuo nuovo paio di occhialini svedesi legando le estremità dell’elastico dietro alla testa.

Il video seguente mostra come montare un paio di occhialini svedesi.

Come indosso correttamente gli occhialini svedesi?

Come prima cosa premi leggermente le lenti dei tuoi occhialini attorno agli occhi, se la distanza delle due lenti è impostata correttamente dovresti percepire un leggero effetto ventosa. In seguito posiziona l’elastico dietro la testa.

Posiziona prima le lenti e in seguito l’elastico.

È importante svolgere le indicazioni in questo ordine in quanto, posizionando prima l’elastico questo potrebbe rompersi e provocare lesioni. Quando rimuovi i tuoi occhialini da nuoto, per prima cosa allenta l’elastico e rimuovilo dalla testa, quindi rimuovi gli occhialini dagli occhi.

Come si puliscono gli occhialini svedesi?

Con la dovuta cura, gli occhialini svedesi durano a lungo. I seguenti consigli aiutano ad allungare la vita dei tuoi occhialini e a pulirli correttamente:

  • Se possibile, non toccare le lenti con le dita, basta toccare i bordi degli occhiali per maneggiarli
  • Dopo il nuoto, sciacqua bene le lenti con acqua tiepida
  • Non utilizzare panni per asciugare gli occhiali
  • Lasciali asciugare all’aria per prevenire la muffa.
  • Per far sì che gli occhialini non si graffino, proteggili con una custodia
Donna con occhialini svedesi

Pulisci i tuoi occhiali con cura per poterli usare il più a lungo possibile. (Fonte: unsplash.com/Sergio Souza)

Quanto costa un paio di occhialini svedesi?

Grazie alla facilità della loro fabbricazione, gli occhialini svedesi sono di gran lunga il modello più economico di occhialini da nuoto. Possono essere acquistati a seconda del produttore ad un prezzo che varia dai 3 ai 20 euro. Considera che più economici non vuol dire per forza peggiori: la differenza di prezzo è spesso determinata dalla marca.

La vestibilità degli occhiali o il fatto che soddisfino criteri come il rivestimento antiappannamento o le lenti a specchio, non dipende necessariamente dal prezzo. Anche gli occhiali economici possono essere dotati di una buona qualità. Il fattore più importante risiede quindi nel saper scegliere i propri occhialini da nuoto in base al genere di attività sostenuta e in base alla tenuta.

Dove posso acquistare un paio di occhialini svedesi?

Gli occhialini svedesi sono disponibili nei supermercati, nei negozi di sport e nei grandi magazzini, nonché in molti negozi online. Secondo le nostre ricerche, la maggior parte degli occhialini svedesi sono vendute attraverso i seguenti negozi online:

  • amazon.it
  • ebay.it
  • decathlon.it
  • swimmershop.it
  • nuotomaniashop.it
Uomo che nuota in piscina

Ti consigliamo fortemente di utilizzare occhiali dotati di protezione contro i raggi UV. (Fonte: unsplash.com/Serena Repice)

Quali alternative esistono agli occhialini svedesi?

A seconda delle esigenze, esistono essenzialmente tre tipi di occhialini da nuoto: a ventosa, a maschera e gli occhialini svedesi. Gli occhiali a ventosa, dotati di una morbida guarnizione in silicone o schiuma, aderiscono alla pelle attorno agli occhi. Questo genere di occhiali esercita una pressione significativamente inferiore sugli occhi rispetto agli occhiali svedesi ed è quindi adatto a sessioni di nuoto più lunghe.

Gli occhiali a maschera sono dotati di un ampia cornice in silicone che aderisce alla fronte e agli zigomi, per questo sono simili agli occhiali da sub. Questo tipo di forma permette loro di essere dotati di un ampio campo visivo. Inoltre, grazie alla cornice in silicone che li caratterizza, il comfort è maggiore e anche dopo averli indossati a lungo difficilmente si vedono punti di pressione sulla pelle.

Modello di occhialini da nuoto Caratteristiche Vantaggi Svantaggi
A ventosa Dotati di una guarnizione in silicone o schiuma Esercitano una leggera pressione sugli occhi, sono adatti a lunghe sessioni di nuoto Lasciano il segno, possono stringere
Occhiali a maschera Dotati di un’ampia cornice in silicone Garantiscono un ampio campo visivo, Offrono maggiore comfort Sono pesanti e non adatti alle competizioni.

Criteri di acquisto

Arrivati a questo punto avrai le idee abbastanza chiare sugli occhialini svedesi. Prima di procedere all’acquisto però, ti consigliamo di dare un’occhiata ai fattori principali da tenere presente per fare una scelta definitiva. Solo così sarai sicuro di non pentirti di ciò che comprerai:

  • Protezione contro i raggi UV
  • Rivestimento antiappannamento
  • Materiali

Protezione contro i raggi UV

La maggioranza degli occhialini svedesi sono dotati di protezione contro i raggi UV. Ciò è particolarmente importante quando si nuota in acque libere e durante sessioni di allenamento più lunghe.

Ti consigliamo fortemente di proteggere i tuoi occhi dai raggi solari utilizzando occhialini dotati di protezione contro i raggi UV.

L’occhio umano è particolarmente sensibile alle radiazioni UV. Queste radiazioni possono infatti causare congiuntivite, opacità corneale e aumentare il rischio di cataratta. I dermatologi affermano inoltre che gli occhi hanno bisogno di una protezione ulteriore in acqua, dato che la superficie dell’acqua riflette la luce da tutti i lati. Pertanto, è consigliato proteggere gli occhi dai forti raggi solari attraverso gli occhialini dotati di protezione contro i raggi UV.

Rivestimento antiappannamento

Gli occhialini da nuoto appannati non sono solo fastidiosi ma limitano estremamente anche la visibilità. Il motivo principale per l’appannamento degli occhialini è la differenza di temperatura tra l’acqua spesso fredda e la temperatura o l’aria esterna più calda.

Quando il nuotatore salta in acqua, a causa di questa differenza di temperatura si creano piccole gocce d’acqua che si depositano all’interno degli occhiali e portano alla fine al loro appannamento. Questo a sua volta ha come conseguenze una visione offuscata o addirittura nulla. Gli occhiali antiappannamento rappresentano la soluzione ideale a questo problema.

È importante investire fin dall’inizio in buoni occhiali da nuoto, dotati di un rivestimento antiappannamento, che ha come scopo quello di impedire l’appannamento degli occhiali durante il nuoto.

Materiali

Il materiale di cui sono composti gli occhialini svedesi rappresenta un ulteriore criterio per determinarne la qualità. Inizialmente la maggioranza degli occhialini svedesi era realizzata con elementi in plastica, che offrivano i vantaggi di un prezzo più economico e di un peso minore. L’avanzamento della tecnologia ha permesso oggigiorno di realizzare occhialini con lenti in policarbonato. Questo materiale è quello maggiormente consigliato per i tuoi occhialini svedesi.

Il policarbonato è leggerissimo, garantisce impermeabilizzazione e una durata eccellente dei tuoi occhialini svedesi.

Conclusioni

Gli occhialini svedesi stanno riscuotendo sempre più successo tra chi nuota. E non è un caso, visto che offrono svariati vantaggi, como l’adattabilità al volto e la leggerezza, e sono anche più economici rispetto agli altri occhialini.

Quando devi comprare un paio di occhialini svedesi, ricordati i nostri consigli e valuta bene i materiali con cui sono realizzati, verifica che le lenti siano state trattate per l’antiappannamento e che proteggano dai raggi UV.

Se la nostra guida agli occhialini svedesi ti è piaciuta, condividila sui tuoi social e lasciaci un commento. Puoi anche farci una domanda, ti risponderemo il prima possibile. A presto!

(Fonte dell’immagine in evidenza: photo/885787 – pxhere.com)

Perché puoi fidarti di me?

REVIEWBOX
REVIEWBOX
Redazione
I redattori di REVIEWBOX fanno ricerche approfondite e scrivono articoli interessanti e completi per aiutare gli utenti a fare la scelta giusta nel momento in cui devono trovare il miglior prodotto per le proprie esigenze.