Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Il nostro metodo

17Prodotti analizzati

39Ore di lavoro

9Fonti e riferimenti usati

80Commenti valutati

L’olio di magnesio è un vero prodotto a tutto tondo, perché non solo aiuta con una leggera carenza di magnesio, ma anche con dolori articolari e muscolari e anche con problemi di salute ai denti. L’olio è molto facile da usare, dato che deve solo essere spruzzato uniformemente sulle aree interessate e spalmato.

Il magnesio è disponibile online, così come nelle drogherie e nelle farmacie per un prezzo compreso tra i 10 e i 30 euro, a seconda del fornitore. Con il nostro grande test dell’olio di magnesio 2022 vogliamo aiutarti a trovare il miglior olio di magnesio per te. Abbiamo confrontato l’olio di magnesio puro e l’olio di magnesio con DMSO e abbiamo elencato i rispettivi vantaggi e svantaggi.

Questo dovrebbe rendere la tua decisione di acquisto il più facile possibile.




Sommario

  • L’olio di magnesio può essere usato per una leggera carenza di magnesio, per dolori articolari e muscolari e anche per problemi di salute dei denti.
  • L’olio è molto facile da usare perché può essere applicato sulla pelle senza complicazioni.
  • Tuttavia, non c’è ancora nessuna prova scientifica dell’effetto reale.

Olio di magnesio: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare l’olio di magnesio

Di seguito ti mostreremo quali aspetti puoi usare per decidere tra i molti oli di magnesio possibili. I criteri che puoi usare per confrontare gli oli tra loro sono:

Nei paragrafi seguenti spiegheremo cosa è importante nei singoli criteri.

Forma di dosaggio

Un criterio importante quando si acquista un olio di magnesio è la forma di dosaggio, poiché i prodotti non sono tutti riempiti nelle stesse bottiglie. Alcune aziende vendono i loro prodotti in bottiglie di vetro e altre in bottiglie di PET. È importante assicurarsi che il flacone abbia una testa a spruzzo, perché questo rende l’applicazione molto più facile.

Inoltre, il tappo della bottiglia dovrebbe essere appositamente rivestito in modo che nessuna particella possa essere sciolta dal DMSO. Una bottiglia opaca in vetro marrone assicura che nessun raggio UV possa penetrare il prodotto.

Garanzia di rimborso

Spesso non sai se i prodotti funzionano davvero per te, anche se questo è stato promesso nella pubblicità o altri clienti sono entusiasti. Quindi dovresti sempre prestare attenzione alla garanzia di rimborso, in modo da poter restituire il prodotto entro 30 giorni, per esempio.

Additivi

Un altro punto importante quando si sceglie l’olio di magnesio giusto sono gli additivi, specialmente se sei già sensibile a vari prodotti. Questi possono spesso scatenare allergie o altri effetti collaterali. Anche i coloranti dovrebbero essere evitati, poiché sono un peso inutile per la tua salute.

Dosage

Se l’olio ha un basso dosaggio, devi aumentare la dose in modo da consumare più velocemente la confezione. Pertanto, un prodotto con una soluzione più concentrata ha più senso. All’inizio è anche possibile mescolare l’olio con l’acqua. Se aumenti la dose in seguito, non sarà più così difficile regolare la dose.

Guida: Domande che dovresti fare prima di acquistare olio di magnesio

Nelle seguenti sezioni rispondiamo in dettaglio alle domande più frequenti. Dopo averli letti, sarai ben informato sull’olio di magnesio.

Cos’è il magnesio e perché è importante per il corpo?

Il magnesio è molto importante per il corpo perché un disturbo del metabolismo può portare a molti disturbi diversi senza essere notato. Il magnesio è particolarmente importante per la conduzione degli impulsi, poiché supporta la connessione tra nervi e muscoli. Ecco perché i sintomi tipici di una carenza sono più probabili lì.

Una carenza di magnesio spesso non è facile da diagnosticare come altre carenze, per esempio. A questo scopo, ci sono vari test che dovrebbero rilevare la quantità di magnesio ionizzante nelle urine o nel sangue. Questi test sono tutti considerati molto affidabili al giorno d’oggi.

magnesiumöl-test

L’olio di magnesio è molto facile da usare, dato che tutto quello che devi fare è strofinarlo sulle zone interessate e lasciare che faccia effetto. (Fonte immagine: unsplash / Chelsea Shapouri)

Una grave carenza è quando la concentrazione di magnesio è inferiore a 0,61 mmol/L, una leggera carenza di magnesio è già a 0,75 mmol/L. Questa è chiamata ipoglicemia. Questo è chiamato ipomagnesiemia (1).

Il magnesio è vitale per il corpo ed è coinvolto in vari sistemi enzimatici.

Questa carenza di magnesio può portare ai seguenti disturbi, tra gli altri

  • Stanchezza e affaticamento
  • Crampi muscolari
  • Problemi di sonno
  • Contrazione muscolare
  • Nervosismo, inquietudine interiore

Nel 2013, è stato condotto uno studio dalla MDPI che ha confermato che è stato trovato un legame tra i livelli ridotti di magnesio nel sangue delle donne in post-menopausa e l’osteoporosi (2)

Quando e per chi è adatto l’olio di magnesio?

L’olio di magnesio può essere usato per trattare molti disturbi diversi. Alcune delle lamentele includono:

  • Dolore alle articolazioni
  • Dolore e indolenzimento muscolare
  • Emicrania
  • Pressione sanguigna alta
  • Disturbi da stress come la tensione
  • Dolore dovuto alla sindrome premestruale
  • Esaurimento e fatica

I ricercatori hanno scoperto che il magnesio è significativamente coinvolto nell’allargamento e nel rilassamento dell’arteria coronaria. Un restringimento o un blocco completo può poi portare all’arresto cardiaco (3). Inoltre, il magnesio influenza il rilascio di ossido nitrico. Questo monossido innesca ulteriormente i vasi sanguigni e l’abbassamento della pressione sanguigna (4).

Dove dovrebbe essere applicato l’olio di magnesio?

L’olio può essere facilmente applicato sulle zone del corpo desiderate e poi lasciato agire per un po’. Tuttavia, l’olio non dovrebbe mai entrare in contatto con le mucose, gli occhi o altre ferite aperte, poiché il sale minerale può causare una spiacevole sensazione di bruciore. Inoltre, non dovrebbe entrare in contatto con aree appena rasate. Dopo l’uso, assicurati sempre di lavarti accuratamente le mani con il sapone.

Come dovrebbe essere dosato l’olio di magnesio e quanto spesso dovrebbe essere usato?

Normalmente, da 3 a 5 spruzzi sull’area interessata dovrebbero essere sufficienti. All’inizio, l’olio dovrebbe essere usato con parsimonia e poi la dose dovrebbe essere aumentata lentamente, poiché la pelle deve prima abituarsi al magnesio. Dopo un po’ di tempo, puoi regolare la dose in base alle tue esigenze individuali, ma non dovresti usare più di 20 spruzzi, perché questo è fondamentalmente solo uno spreco.

Quali errori di applicazione ed effetti collaterali può avere l’olio di magnesio?

Gli errori di applicazione possono spesso portare a effetti collaterali. Pertanto, alcuni punti dovrebbero essere presi in considerazione

  • La pelle dei bambini piccoli è ancora molto sottile e quindi sensibile alle irritazioni. Pertanto, un bagno di magnesio dovrebbe essere considerato per i bambini.
  • L’olio di magnesio dovrebbe essere applicato solo sulle aree della pelle dove la lozione per il corpo o altri oli per il corpo non sono ancora stati applicati.
  • Sulle aree appena rasate, l’olio dovrebbe essere omesso e aspettato per circa 24 ore, altrimenti potrebbero svilupparsi bruciore e prurito oltre a macchie rosse.
  • La zona intima e i capezzoli dovrebbero essere generalmente tenuti liberi.

In linea di principio, l’olio non è pericoloso, ed è per questo che non c’è un’indicazione esatta del dosaggio. In determinate circostanze, ovviamente, possono verificarsi effetti collaterali.

Puoi fare l’olio di magnesio da solo?

In alternativa, puoi anche fare l’olio di magnesio da solo molto facilmente.

magnesiumöl-test

L’olio di magnesio può essere usato per una leggera carenza di magnesio, per dolori articolari e muscolari e anche per problemi di salute dei denti. (Fonte immagine: unsplash / Katherine Hanlon)

Per questo hai bisogno di cloruro di magnesio, che poi mescolerai con acqua mescolando regolarmente.

Quali alternative ci sono all’olio di magnesio?

In alternativa, puoi semplicemente coprire i tuoi bisogni di magnesio con il cibo. Nella tabella sottostante abbiamo elencato tutti gli alimenti ricchi di magnesio e il loro contenuto di magnesio.

Cibo contenuto di magnesio in mg per 100 g
Amaranto 308
Quinoa 276
Anacardi 292
Semi di chia 335
Semi di zucca 402
Leinsamen 350

Esiste anche una serie di integratori alimentari, ma questi sono spesso in overdose e possono portare a vari problemi di salute se presi per un lungo periodo di tempo.

Quali tipi di olio di magnesio esistono e qual è quello giusto per te?

Fondamentalmente, puoi distinguere tra due diversi tipi di olio di magnesio

  • Olio di magnesio puro
  • Olio di magnesio con DMSO

I diversi tipi di olio di magnesio hanno ognuno diversi vantaggi e svantaggi, che ti spieghiamo in dettaglio nella prossima sezione.

Cosa distingue l’olio di magnesio puro e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

L’olio di magnesio puro è un cloruro di magnesio puro che non è stato trattato chimicamente e quindi non vengono aggiunti additivi.

Vantaggi
  • Nessun trattamento chimico
  • Nessun odore
  • Cloruro di magnesio puro
  • Perfetto per massaggi rilassanti
Svantaggi
  • Nocivo per ferite, occhi e zone appena rasate
  • Nessuno studio scientifico ancora disponibile

È perfetto per massaggi rilassanti perché è inodore. L’olio può essere molto utile per il dolore al collo, il mal di schiena e altri dolori che coinvolgono principalmente la tensione. Tuttavia, non esiste ancora uno studio scientifico che confermi un effetto positivo.

Quali sono le caratteristiche dell’olio di magnesio con DMSO e quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

L’olio di magnesio DMSO è offerto in un set. Questo significa che il cloruro di magnesio di alta qualità viene mescolato con DMSO in acqua. Questo promuove la rigenerazione dei muscoli, delle articolazioni e delle ossa. DMSO supporta la normale riorganizzazione e rivitalizzazione delle cellule anche in caso di gravi danni ai tessuti. Inoltre, il DMSO aumenta anche l’assorbimento dei principi attivi farmaceutici, il che significa che le sostanze efficaci delle medicine possono essere assorbite meglio.

Vantaggi
  • Aiuta ad alleviare la tensione
  • Effetto rigenerativo
  • Supporta le articolazioni e i muscoli
  • Più antidolorifico dell”olio di magnesio puro
Svantaggi
  • Possibilità di reazioni allergiche
  • Abbigliamento e plastica possono essere danneggiati
  • Odore sgradevole di corpo e bocca

Naturalmente l’olio di magnesio con DMSO può anche causare reazioni allergiche sulla pelle. Bisogna anche prestare attenzione ai vestiti e alle altre materie plastiche quando lo si usa. Inoltre, possono verificarsi spesso odori sgradevoli del corpo e della bocca.

Qual è la durata di conservazione dell’olio di magnesio?

La durata di conservazione varia per ogni cloruro di magnesio, ma nella maggior parte dei casi l’olio può essere utilizzato per almeno 36 mesi.

Come dovrebbe essere valutato l’olio di magnesio da un punto di vista scientifico?

Attualmente, l’effetto scientifico degli oli di magnesio non è ancora sufficientemente provato. Diversi studi delle università europee cercano di stabilire delle connessioni tra gli aspetti della salute e l’olio di magnesio, ma niente è stato ancora veramente provato. Questo è anche sottolineato da Stiftung Warentest.

Riferimenti (4)

1. Mario Barbagallo, Ligia J Dominguez. Magnesium and type 2 diabetes. World J Diabetes. 2015 Aug 25; 6(10): 1152–1157
Fonte

2. Sara Castiglioni, Alessandra Cazzaniga, Walter Albisetti, Jeanette A. M. Maier. Magnesium and Osteoporosis: Current State of Knowledge and Future Research Directions. Nutrients. 2013 Aug; 5(8): 3022–3033.
Fonte

3. Jing Li, Qing Zhang, Mingming Zhang, Matthias Egger. Intravenous magnesium for acute myocardial infarction. Cochrane Systematic Review - Intervention Version. 18 April 2007.
Fonte

4. Satake K, Lee JD, Shimizu H, Uzui H, Mitsuke Y, Yue H, Ueda T. Effects of magnesium on prostacyclin synthesis and intracellular free calcium concentration in vascular cells. Magnes Res. 2004 Mar;17(1):20-7.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Magnesio e diabete di tipo 2
Mario Barbagallo, Ligia J Dominguez. Magnesium and type 2 diabetes. World J Diabetes. 2015 Aug 25; 6(10): 1152–1157
Vai alla fonte
Magnesio e osteoporosi: Stato attuale della conoscenza e future direzioni di ricerca
Sara Castiglioni, Alessandra Cazzaniga, Walter Albisetti, Jeanette A. M. Maier. Magnesium and Osteoporosis: Current State of Knowledge and Future Research Directions. Nutrients. 2013 Aug; 5(8): 3022–3033.
Vai alla fonte
Magnesio per via endovenosa per l'infarto miocardico acuto
Jing Li, Qing Zhang, Mingming Zhang, Matthias Egger. Intravenous magnesium for acute myocardial infarction. Cochrane Systematic Review - Intervention Version. 18 April 2007.
Vai alla fonte
Effetti del magnesio sulla sintesi della prostaciclina e sulla concentrazione di calcio libero intracellulare nelle cellule vascolari
Satake K, Lee JD, Shimizu H, Uzui H, Mitsuke Y, Yue H, Ueda T. Effects of magnesium on prostacyclin synthesis and intracellular free calcium concentration in vascular cells. Magnes Res. 2004 Mar;17(1):20-7.
Vai alla fonte
Recensioni