Ultimo aggiornamento: 04/10/2021

Le opzioni sono tra gli strumenti finanziari più popolari. Le opzioni call sono un tipo speciale di opzione. Ma cos’è un’opzione call?

Per negoziare con successo nel mercato dei capitali con le opzioni call, hai bisogno di conoscenze di base. Quali tipi di opzioni call esistono, quali funzioni hanno e quali opportunità e rischi nascondono. Puoi trovare le risposte a queste e altre domande nel nostro articolo.




Sommario

  • Un’opzione call è un diritto e non un obbligo di acquistare un’attività sottostante in futuro. Alla fine del termine, sei libero di esercitare l’opzione.
  • In pratica, i termini opzione call e warrant sono usati come sinonimi.
  • Le opzioni call sono classificate come prodotti a leva. Permettono un’alta esposizione al mercato dei capitali senza aumentare il capitale.

Informazioni di base: Tutto quello che devi sapere sulle opzioni call

Per avere una comprensione più profonda delle opzioni call, abbiamo compilato le domande e i fatti più importanti per te.

Cos’è un’opzione call?

Un’opzione call dà all’acquirente il diritto di acquistare un’attività sottostante (ad esempio obbligazioni o azioni) ad un certo prezzo e in un certo momento. Questo prezzo è il cosiddetto strike price. È importante notare che questo è solo un diritto e non un obbligo. (1)

Come funziona un’opzione call?

Il valore di un’opzione call dipende dall’attività sottostante. Un’attività sottostante può essere una varietà di attività. Per esempio, le materie prime, le azioni, le obbligazioni e gli investimenti rientrano in questa categoria.

È un diritto, non un obbligo.

I warrant sono utilizzati per scambiare opzioni. In pratica, tuttavia, i termini opzioni e warrant sono utilizzati come sinonimi. Acquistando un’opzione call, l’acquirente acquisisce il diritto di acquistare il bene sottostante ad un certo prezzo in futuro. (2)

Esempio

L’azione XY ha attualmente un prezzo di 100 €. Sulla base della tua solida conoscenza, sai che il prezzo dell’azione XY salirà. Per questo motivo, decidi di comprare un’opzione call con un prezzo d’esercizio di 120€. Ora supponiamo che il prezzo dell’azione XY sia effettivamente aumentato. Il valore attuale è di 150€.

Dato che hai un’opzione call di oltre 120 €, ora hai il diritto di comprare l’azione XY a questo prezzo. Se dovessi vendere ora l’azione XY, realizzeresti un profitto di 30 €.

Prima di investire in un’opzione call, dovresti ottenere una buona conoscenza del prezzo corrente. (Fonte immagine: Austin Distel / Unsplash)

È importante notare che quando si negoziano le opzioni si incorre in un premio di opzione. Devi dedurre questo dal tuo profitto per ottenere il tuo profitto netto. Se il prezzo delle azioni non sale come previsto, subisci una perdita sul valore del premio dell’opzione.

Quali tipi di opzioni ci sono?

Un certo numero di termini e tipi sono usati nel trading di opzioni. Di seguito approfondiremo i più importanti.

Opzioni europee

Il termine corretto per le opzioni europee è “l’opzione con forma di esercizio europea”. Le opzioni europee limitano le opzioni che possono essere esercitate. La ragione di questo è che un’opzione europea può essere esercitata solo una volta alla data di scadenza dell’opzione. È irrilevante come si sviluppa il prezzo delle azioni. L’opzione non può essere esercitata prematuramente. (3, 4)

Opzioni americane

Un’opzione americana può essere esercitata in qualsiasi momento. A differenza di un’opzione europea, non sei legato alla data di scadenza. Di conseguenza, vengono addebitati premi più alti per le opzioni americane che per quelle europee. L’opzione Bermuda è un tipo speciale di opzione americana. (3, 4)

Posizione lunga

Una posizione lunga descrive la visione del compratore di un’opzione call. L’acquirente di un’opzione call acquisisce il diritto di acquistare un’attività sottostante in futuro. Un compratore in posizione lunga deve pagare un premio. Questo riduce il suo profitto. (5, 6)

Posizione corta

Una posizione corta descrive la posizione del venditore. Il venditore di un’opzione call dà all’acquirente il diritto di acquistare un’attività sottostante in futuro. In senso figurato, il venditore ha venduto l’opzione call prima ancora di averla posseduta. Il venditore riceve il premio. (6)

Cos’è un’opzione put?

Un’opzione put è l’opposto di un’opzione call. Al proprietario di un’opzione pull viene concesso il diritto di vendere un’attività sottostante ad un certo prezzo e per un certo periodo. Più l’attività sottostante perde valore, più il valore di un’opzione put aumenta. (7)

Esempio

L’azione XY ha attualmente un prezzo di 100 €. Sulla base della tua solida conoscenza, sai che il prezzo dell’azione XY scenderà. Per questo motivo, decidi di aprire un’opzione put con un prezzo d’esercizio di 80 €. Ora supponiamo che il prezzo dell’azione XY sia effettivamente sceso. Il valore attuale è di 50 €.

Dato che hai un’opzione put di oltre 80€, ora hai il diritto di comprare l’azione XY a questo prezzo. Se dovessi vendere ora l’azione XY, realizzeresti un profitto di 30 €. È importante notare che quando si negoziano opzioni si incorre in un premio di opzione. Devi dedurre questo dal tuo profitto per ottenere il tuo profitto netto. Se il prezzo delle azioni si muove contro di te, soffrirai una perdita massima sul premio.

Quando è utile un’opzione call?

Un’opzione call è utile se sei convinto di poter valutare il mercato nel miglior modo possibile. Un’opzione call è utile solo se sei davvero sicuro che il prezzo di un’attività sottostante salirà.

Ogni investimento nel mercato dei capitali comporta dei rischi. Dovresti fare attenzione alla scelta delle opzioni call. (Fonte immagine: Sharon McCutcheon / Unsplash)

Perché trarrai profitto solo se il prezzo dell’attività sottostante sale davvero. Altrimenti farai delle perdite. (8)

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle opzioni call?

Come molte altre opzioni sul mercato dei capitali, anche le opzioni call offrono vantaggi e svantaggi. Uno dei vantaggi è che ci sono molti modi per investire in opzioni call. È possibile investire sia su prezzi in aumento che in diminuzione. Le opzioni call sono prodotti a leva.

I prodotti a leva permettono al proprietario di partecipare maggiormente al mercato dei capitali. Tuttavia, questo è possibile senza aumentare il proprio capitale. Quindi, il requisito di capitale ridotto è uno dei vantaggi di un’opzione call. Il requisito di capitale per un’opzione call è inferiore a quello per acquistare direttamente il sottostante.

Proprio come gli altri investimenti, un’opzione call comporta un certo rischio. Se il prezzo non si sviluppa come previsto durante il periodo, possono verificarsi perdite totali. Un altro punto di critica è il bundling del sottostante.

Le opzioni di chiamata sono mediate da contatti. Diversi sottofondi sono offerti in bundle attraverso i contatti. Quindi, in casi molto rari è possibile acquistare una singola opzione call. (8)

Conclusione

Ora sai cosa sono le opzioni call e come funzionano. Non investire finché non sei davvero sicuro che il prezzo salirà. Tuttavia, le opzioni call ti offrono una buona opportunità di partecipare al mercato dei capitali. Una ragione per questo è data dai molti vantaggi. La funzione di leva che le opzioni call offrono è particolarmente vantaggiosa per te.

Le opzioni call ti permettono di partecipare al mercato finanziario in modo flessibile e con poco capitale. Tuttavia, nonostante i vantaggi, non dovresti sottovalutare il rischio. Perché alla fine è importante solo generare meno perdite possibili.

Fonte immagine: Josh Appel / 123rf

Riferimenti (8)

1. www.deltavalue.de: Call-Optionen – Definition & Erklärung. Pit Wilkens
Fonte

2. www.wienerborse.at: Optionsscheine: Call- und Put
Fonte

3. finanzderivate.info: Europäische und Amerikanische Optionen
Fonte

4. www.banxbroker.de: Amerikanische vs. Europäische Option
Fonte

5. www.ig.com: Long-Position Definition
Fonte

6. www.optionen-investor.de: Dr. Gregor Bauer
Fonte

7. boersenlexikon.faz.net: Put-Option
Fonte

8. www.betrug.org: Vor- und Nachteile von Optionen: Das bietet Ihnen der Handel mit Optionen. 25.04.2021
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Opzioni Call - Definizione e spiegazione
www.deltavalue.de: Call-Optionen – Definition & Erklärung. Pit Wilkens
Vai alla fonte
Warrant: Call e Put
www.wienerborse.at: Optionsscheine: Call- und Put
Vai alla fonte
Opzioni europee e americane
finanzderivate.info: Europäische und Amerikanische Optionen
Vai alla fonte
Opzione americana o europea
www.banxbroker.de: Amerikanische vs. Europäische Option
Vai alla fonte
Definizione della posizione lunga
www.ig.com: Long-Position Definition
Vai alla fonte
Posizione corta
www.optionen-investor.de: Dr. Gregor Bauer
Vai alla fonte
Opzione put
boersenlexikon.faz.net: Put-Option
Vai alla fonte
Vantaggi e svantaggi delle opzioni: Questo è ciò che ti offre il trading di opzioni
www.betrug.org: Vor- und Nachteile von Optionen: Das bietet Ihnen der Handel mit Optionen. 25.04.2021
Vai alla fonte
Recensioni