Ultimo aggiornamento: 29/07/2021

Il nostro metodo

21Prodotti analizzati

16Ore di lavoro

4Fonti e riferimenti usati

56Commenti valutati

Cosa saremmo senza gli orologi? Questi dispositivi sono diventati indispensabili nella nostra vita. Mostrano quanto tempo puoi passare con la persona che ami o quanto tempo è rimasto fino all’arrivo di quel treno o di quell’aereo tanto atteso. Mostrano anche quanto tempo è rimasto nel forno per le lasagne, o quante ore sarai in grado di dormire prima del lavoro, tra molte altre cose.

Chi ha tempo, ha potere. Per questo motivo, dobbiamo organizzarlo e godercelo il più possibile. Gli orologi, in generale, ti aiutano a strutturare correttamente il tuo tempo, a prendere il controllo della tua vita. E tu, hai qualche minuto per leggere di questi dispositivi attorno ai quali ruota la nostra vita?




Le cose più importanti

  • Gli orologi da parete offrono molto di più della funzione principale di dire l’ora e tenere traccia del tempo. Portano stile, personalità e varietà a prezzi accessibili e con l’opzione di funzioni aggiuntive.
  • Ci sono 4 diversi tipi di orologi da parete. Orologi a pendolo, analogici, digitali e ibridi, che completano i due precedenti.
  • Quando compriamo un orologio da parete, dobbiamo prendere in considerazione fattori come il materiale, le dimensioni o il suono, tra gli altri. Se seguiamo tutti questi punti correttamente, sceglieremo il dispositivo giusto per la casa.

I migliori orologi da parete sul mercato: i nostri consigli

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sugli orologi da parete

La maggior parte delle persone, quando comprano un orologio da parete, pensano solo se lo vogliono digitale o analogico e quale modello starebbe meglio. Tuttavia, ci sono molte altre cose da sapere prima di comprarne uno. Dopo aver conosciuto i loro segreti e le loro peculiarità, avrai tutte le informazioni necessarie per scegliere l’orologio da parete ideale per la tua casa.

reloj de pared

Saranno sempre una buona scelta per portare stile e classe alla tua casa. (Fonte: EKATERINA BOLOVTSOVA : 4050083/ Pexels)

Perché dovresti avere un orologio da parete?

Se chiedi a qualcuno se dovresti avere o meno un orologio da parete a casa, la risposta sarà probabilmente sì. Oltre alla sua funzione principale di dire l’ora, ha molti altri usi di cui potresti non renderti conto. Il principale, ovviamente, è quello di tenere traccia del tempo e dire l’ora. Tuttavia, possono offrire funzioni aggiuntive che sono altrettanto importanti, come una sveglia o un igrometro.

D’altra parte, questi gadget portano stile e personalità, offrendo una grande varietà di design, così sarai sempre in grado di trovare quello che vuoi. Inoltre, la gamma di prezzi è molto ampia, quindi puoi decidere se vuoi spendere di più o di meno.

Aldous Leonard HuxleyScrittore e filosofo
“Non importa quanto lentamente le ore sembrano passare, le troverai brevi se pensi che non torneranno mai più”

Quali tipi di orologi da parete esistono?

Quando scegli il tipo di orologio che vuoi mettere sulla parete della tua casa, dovrai pensare principalmente alla funzionalità che vorresti che avesse. In questo caso, abbiamo tre tipi e, una volta che hai deciso di quale hai bisogno, puoi trovare altri punti da prendere in considerazione, come il design o la batteria

  • Analogico o a lancette: Questa sarebbe la funzionalità classica. Hanno un quadrante, dove le lancette o le mani sono responsabili dell’indicazione delle ore, dei minuti e dei secondi in alcune occasioni. È sempre più possibile trovarli con funzioni extra.
  • Digitale: lavorano elettronicamente. L’ora è mostrata su un display digitale con numeri. Di solito offrono più dati di quelli analogici. Di solito hanno una luce incorporata, in modo che siano visibili al buio.
  • Ibrido: questo design completerebbe sia i modelli analogici che quelli digitali. Consisterebbe in un orologio analogico, con lo stesso funzionamento, ma con un display digitale allo stesso tempo.
  • Pendolo: Questo modello visualizza l’ora nello stesso modo dell’orologio analogico. Tuttavia, il funzionamento è diverso, in quanto scorre attraverso degli ingranaggi che ruotano aiutati dal movimento del pendolo. Di solito sono più eleganti, tradizionali e di qualità superiore, il che si rifletterà sul loro prezzo finale.

Quali sono le differenze tra un orologio analogico e uno digitale?

Nonostante abbiano la stessa funzione, questi due tipi sono diversi in diversi aspetti. Ecco le principali differenze tra orologi analogici e digitali:

Analogico Digitale
Consistono in un meccanismo a due lancette Visualizzano il tempo su un display digitale.
Di solito sono più eleganti C’è poca varietà nel design e tendono ad essere più informali.
Nella maggior parte dei casi, visualizzano l’ora, i minuti e i secondi Possibilità di visualizzare il tempo in formato 24 o 12 ore.
Semplice da programmare Più complicato da programmare.
Può avere altre funzioni, ma più comunemente mostra semplicemente l’ora Offre funzioni complementari, come un allarme o una luce per mostrare l’ora di notte.
Può essere difficile vedere l’ora da una lunga distanza. L’ora è facile da vedere grazie ai numeri.
Sono caratterizzati dalla loro sobrietà e adattabilità a qualsiasi spazio Più moderni e sofisticati.

Come funziona un orologio da parete?

Il movimento di un orologio da parete è come quello di un motore: funziona, opera, corre. Un orologio elettronico ha una base temporale elettronica o elettromeccanica e una divisione di frequenza. La precisione dell’orologio dipende dalla base temporale, che genera un segnale periodico da un riferimento. Il divisore di frequenza consiste in un circuito digitale. Se vuoi visualizzare i secondi, la successione dei contatori deve avere una frequenza di 1 Hz. Se vuoi visualizzare i decimi, la divisione si ferma a 10 Hz.

Questa frequenza verrebbe passata al modulo di visualizzazione. Altri divisori separano i secondi, i minuti e le ore per presentarli attraverso un display. D’altra parte, i movimenti degli orologi meccanici provengono dal treno di ruote, la molla principale o motore e lo scappamento. Gli orologi convenzionali fanno ruotare gli ingranaggi attraverso una molla, che si svolge mentre il meccanismo di scappamento regola la velocità. Gli orologi a carica automatica, invece, utilizzano la massa oscillante, in modo che la molla rimanga avvolta.

Negli orologi meccanici, il pendolo e la sua oscillazione periodica regolare rimangono l’organo di regolazione o lo standard di misurazione del tempo più preciso.

Come installare un orologio da parete?

L’installazione dipende dal modello. Dopo tutto, ogni orologio ha caratteristiche diverse. Tuttavia, in questa sezione puoi trovare una guida con le basi, per rendere più facile l’installazione

  1. La prima cosa da fare è selezionare il posto dove vuoi posizionare l’orologio.
  2. Apri la confezione e leggi le istruzioni per scoprire di quali strumenti avrai bisogno.
  3. Inserisci le batterie se le hai. Se l’orologio è a carica, caricalo finché non inizia a leggere l’ora.
  4. Prova come apparirà l’orologio nel posto desiderato e fai un segno sul muro dove vuoi posizionarlo, così sarà più facile.
  5. Nella maggior parte dei casi, sarà necessario praticare un foro nel muro per metterci un chiodo per attaccarlo. Tuttavia, è possibile utilizzare altri metodi, come le strisce 3M Command, che sono adesive in velcro e non lasciano segni sul muro.
  6. Nel caso di un orologio adesivo, dovrai staccare la carta protettiva e posizionare le parti, o l’orologio stesso, dove hai precedentemente indicato.
  7. Quando hai organizzato come posizionarlo, ricordati di impostare l’ora.
  8. Posizionalo ed ecco fatto, avrai il tuo orologio da parete funzionante.

Come impostare un orologio da parete

A questo punto, ti sarà quasi chiaro quale modello è giusto per te, perché e come installarlo. Pertanto, stai per imparare come eseguire il semplice setup, che può farti disperare se non conosci i passi fondamentali

  • Orologio da parete analogico: Questo modello ha un meccanismo sul retro, dove si trova la batteria. Troverai un piccolo ingranaggio collegato al meccanismo interno. Quando lo giri, le lancette si muovono fino a quando non imposti il tempo desiderato e le fermi. Una volta impostata l’ora, tutto quello che devi fare è premere l’ingranaggio.
  • Orologio digitale da parete: l’impostazione viene fatta anche sul retro. Tieni premuto per alcuni secondi finché l’ora non inizia a lampeggiare. Gli altri pulsanti ti permetteranno di aumentare o diminuire i numeri fino ad impostare il tempo corretto. Quando l’hai impostato, premi il primo pulsante. Per i minuti e i secondi, segui la stessa procedura.
  • Orologio da parete con pendolo: in questo caso, devi spostare il pendolo su uno dei lati, fino a raggiungere la cima. Poi rilasciala e lasciala in movimento. In circa 5-10 minuti, il movimento tornerà normale. Da quel momento in poi, imposta l’ora come nell’orologio analogico, sincronizzandola con i rintocchi che l’orologio emette.

reloj

Gli orologi organizzano e strutturano la nostra vita, rendendola più facile. (Fonte: Pixabay: 48770/ Pexels)

Criteri di acquisto

Cosa consideri quando acquisti un orologio da parete? Ne hai mai comprato uno e poi ti sei reso conto che ci sono cose a cui non avevi pensato? La decorazione della nostra casa è molto importante. Per questo motivo, è essenziale prendere in considerazione tutti i criteri descritti di seguito.

Materiale

Puoi trovare orologi da parete fatti di diversi materiali. Questo dipenderà dal tipo di orologio che vuoi e per cosa vuoi usarlo, dato che un orologio di legno all’aperto potrebbe danneggiarsi, per esempio. I principali materiali utilizzati per la fabbricazione sono

  • Legno
  • Plastica
  • Adesivo acrilico
  • Ferro
  • Metallo
  • Con alloggiamento in alluminio

Se ti piace uno con un tocco vintage, sarebbe una buona opzione scegliere legno o ferro. Tuttavia, se vuoi qualcosa di più moderno ed elegante, potresti optare per uno adesivo in metallo o acrilico.

Design

Quello che non ti mancherà sono i design sugli orologi da parete. Ogni giorno la varietà aumenta e sono più originali, permettendo a tutti di trovare ciò che desiderano. Per i più classici, è possibile trovare orologi vintage, che di solito hanno numeri romani e sono fatti di legno. D’altra parte, i più comuni sarebbero quelli con un quadrante circolare, che possono avere o meno una cornice.

Puoi trovarli anche in diversi materiali. Un’altra curiosa alternativa potrebbero essere gli orologi da parete indipendenti. Un’altra scelta, che piace a molte persone ancora oggi, sono gli orologi a cucù o a pendolo. Ci sono anche orologi in acrilico, che puoi posizionare come vuoi. Ci sono anche quelli personalizzati, a cui puoi mettere le foto di tua scelta; o quelli con diverse e originali figure geometriche e animali.

Fonte di energia

Gli orologi da parete si differenziano anche per la fonte di energia che utilizzano per il loro funzionamento. È possibile trovare tre diverse opzioni

  • Batteria al quarzo: forniscono una maggiore precisione e funzionano con una batteria a bottone.
  • Meccanico: integrano un dispositivo di avvolgimento e/o operano meccanicamente.
  • Solare: possono essere caricati dalla luce del sole, che penetra nell’orologio attraverso il vetro del quadrante.

Dimensione

relojes antiguos

Gli orologi a pendolo vintage sono ancora di moda, essendo uno dei modelli più preferiti. (Fonte: Aris Suwanmalee: 277366013/ Adobe Stock)

Le dimensioni del prodotto che stai per acquistare sono fondamentali. Comprare un orologio senza sapere dove lo metterai, o senza misurare lo spazio dove vuoi metterlo, può risultare in una parete molto opprimente. O, al contrario, un orologio incorniciato in uno spazio sproporzionato. Ricorda che, oltre alla sua funzione principale, aggiungerà stile e decorazione al luogo. Per questo motivo, la dimensione che sceglierai e dove lo posizionerai saranno fattori essenziali da analizzare prima di effettuare l’acquisto.

Rumore

Una questione molto significativa è il suono dell’orologio. Può sembrare sciocco, ma se vuoi mettere l’orologio in camera da letto, per esempio, è possibile che il “ticchettio”, per tutta la notte, ti tenga sveglio di notte. Di conseguenza, è importante decidere la posizione prima di fare l’acquisto e, naturalmente, valutare da solo se preferisci che abbia il suono o no.

Opzioni extra

Quando vai a scegliere un orologio da parete, non puoi immaginare le diverse opzioni che possono avere, perché è normale accontentarsi che sia bello, buono ed economico. Tuttavia, ci sono molte più opzioni di quanto ci si possa aspettare. Oltre a dire l’ora, ci sono orologi che indicano la temperatura, l’umidità e le fasi della luna. Altri modelli hanno anche un calendario, una sveglia e un timer.

D’altra parte, è anche possibile trovarli con effetti specchio o luce fluorescente, in modo da poter controllare l’ora di notte; e il controllo remoto, in modo da poter effettuare modifiche a distanza.

Sommario

Un orologio da parete può offrire molto di più della sua funzione principale di mostrare l’ora. Dovresti considerare tutti i dettagli necessari prima di fare il tuo acquisto. Dal fatto che tu voglia che faccia rumore, al posto dove vuoi metterlo, al modello che si adatta alla tua casa. Puoi trovare molti modelli diversi sul mercato, quindi è molto utile essere chiari su quello che stai cercando.

Ora, hai tutto ciò di cui hai bisogno per effettuare correttamente l’acquisto del tuo orologio da parete. In questo modo, avrai tutto ciò di cui hai bisogno per renderlo utile, comodo e, ovviamente, di tuo gradimento. Speriamo che tu abbia trovato utili i nostri consigli e non dimenticare di lasciarci un commento e di condividerli nelle tue reti.

(Fonte dell’immagine in evidenza: piyapongpankun: 100758776/ 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni