Ultimo aggiornamento: 23/08/2021

Il nostro metodo

17Prodotti analizzati

16Ore di lavoro

4Fonti e riferimenti usati

71Commenti valutati

Nell’articolo di oggi ti aiuteremo a scegliere questo articolo da cucina che è vecchio, ma mai così attuale, essendo ambito da tutti coloro che amano l’arte culinaria: la padella di ferro.

Estremamente resistente e durevole, la padella di ferro è ottima per preparare fritture, grigliate, arrosti e stufati, grazie al suo potere di riscaldamento e di ritenzione del calore veloce e uniforme. Le versioni moderne hanno un design innovativo e colorato, essendo un articolo Must Have in ogni cucina gourmet.

Seguici in questa lettura e controlla le migliori opzioni di prodotto, così come le caratteristiche a cui dovresti prestare attenzione per fare la migliore scelta della padella in ferro per la tua casa.




Sommario

  • La padella di ferro è forte e durevole, con un’eccellente efficienza energetica e può avere vari usi per il cuoco. Per garantire tutti i benefici che questo prodotto può offrire, la scelta giusta è essenziale.
  • Il modello e il design della padella devono essere definiti in base all’uso previsto. La scelta sarà un fattore determinante per la durata e l’efficienza del prodotto.

Padella: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Una padella in ferro di qualità è un articolo estremamente apprezzato e desiderato da coloro che amano comprendere le arti culinarie. In grado di riscaldarsi uniformemente e rapidamente e di trattenere il calore, la padella in ferro è in grado di preparare meravigliose ricette senza seccare il cibo.

Guida all’acquisto

Ti è piaciuta la nostra classifica delle padelle in ferro più popolari sul mercato? Allora è il momento di fare il passo successivo e seguire la Guida all’acquisto.

In questa sezione avrai accesso alle informazioni più rilevanti sulle padelle, come modelli e indicazioni per l’uso, vantaggi e svantaggi, valori, dove acquistare, ecc.

Mão de homem cozinhando.

La padella in ferro è molto utile nei ristoranti e anche in ambiente domestico. (Fonte: Joshua Resnick / 123RF)

Cos’è una padella di ferro?

Il ferro è stato un materiale usato nella fabbricazione di padelle per secoli. Una padella di ferro è il contenitore ideale per cucinare tutti i tipi di ricette, da quelle che richiedono un calore basso a quelle che richiedono alte temperature, così come le ricette veloci.

Una delle ragioni della popolarità della padella di ferro per così tante generazioni è la sua eccellente durata e capacità di ritenzione del calore, che garantiscono una cottura più efficiente del cibo.

Dal momento che trattengono la temperatura per molto tempo, sono in grado di mantenere il cibo caldo per periodi di tempo più lunghi rispetto alle altre padelle.

Frigideira de ferro com batatas dentro em cima de um pano de prato.

La padella di ferro mantiene il cibo caldo più a lungo. (Fonte: Sergii Koval / 123RF)

Inoltre, il cibo prodotto in padelle di ferro è più sano e privo delle tossine presenti nell’alluminio, per esempio. La preparazione in una padella di ferro può fare miracoli in una ricetta, producendo aromi e sapori unici pur mantenendo la succosità del cibo.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di una padella di ferro?

Oltre ad essere utensili estremamente resistenti, durevoli e stabili, le padelle di ferro sono naturalmente antiaderenti. Sono versatili, possono essere utilizzati per diversi tipi di preparazioni e sono compatibili praticamente con tutti i modelli di cucina, compresi quelli a induzione ed elettrici.

Possono anche passare direttamente dal forno al frigorifero o al congelatore, dato che il materiale è altamente resistente alle temperature estreme, sia alte che basse.

Oltre ad essere atossiche, le padelle di ferro sono alleate nella prevenzione dell’anemia, poiché rilasciano piccole quantità di ossido di ferro e manganese nel cibo durante la preparazione.

Imagem mostra fogão rústico ao ar livre onde uma refeição de ovos com linguiça e bacon é preparada em uma frigideira de ferro.

Le padelle di ferro sono popolari in tutto il mondo da centinaia di anni. (Fonte: Leo_fontes / Pixabay)

Essendo virtualmente impossibile da rompere o deformare, la padella di ferro è un investimento che può essere alto, ma durerà una vita. Nonostante abbia molti vantaggi, la padella di ferro richiede anche qualche cura speciale.

Preparazioni acide come la salsa di pomodoro, per esempio, possono corrodere la padella, anche se è già molto condita. Per questo motivo, dovresti evitare di cucinare ricette acide per molto tempo in questo tipo di padella.

Inoltre, ha bisogno di più attenzione e cura nel suo utilizzo, in quanto è molto pesante e più difficile da trasportare e lavare, per esempio.

Vantaggi
  • Può essere riscaldato e raffreddato a temperature estreme
  • Resistente e durevole
  • Antiaderente naturale
  • Fonti di ferro e manganese
  • Compatibile con quasi tutti i modelli di cucina
Svantaggi
  • I valori possono essere alti
  • È pesante
  • Si arrugginisce facilmente
  • Non adatto a conservare il cibo

Come posso usare la mia padella di ferro per la prima volta?

Oltre a durare una vita, la padella di ferro è all’altezza di quella frase della canzone “la vecchia padella fa buon cibo”. Questo perché gli utensili di ferro sono probabilmente gli unici in cucina che migliorano dopo anni di uso intenso.

Più usi la tua padella di ferro, più sviluppa la patina naturale e liscia, popolarmente chiamata spezia, che è antiaderente al cibo.

Una padella di ferro ben condita può avere un’antiaderenza forte o più forte di quella del Teflon, dell’alluminio o dell’acciaio inossidabile e sarà certamente più durevole di tutte queste opzioni.

Per condire la tua padella di ferro prima del primo utilizzo, cuocici semplicemente dell’olio puro.

Il processo può essere fatto su una fiamma del fornello o nel forno per circa un’ora, secondo le istruzioni del produttore. Questo crea la naturale finitura antiaderente e antiruggine, che sarà rafforzata dall’uso quotidiano del prodotto.

Come prendersi cura di una padella di ferro?

Non si dovrebbe lasciare il cibo umido per lunghi periodi in una padella di ferro, e dovrebbe essere asciugata accuratamente dopo il lavaggio. Il materiale a contatto con qualsiasi traccia di liquido o umidità può arrugginire in poche ore.

Un consiglio per la conservazione è quello di asciugare la tua padella immediatamente e accuratamente dopo il lavaggio, utilizzando un panno privo di lanugine o un tovagliolo di carta.

Un’altra opzione è quella di riscaldare la padella fino a quando non è completamente asciutta. Per mantenere la lucentezza, rafforzare il rivestimento stagionato e proteggere la tua padella strofina uno strato molto sottile di olio da cucina su di essa dopo averla riscaldata per asciugarla.

Fai questo processo prima che si raffreddi completamente e mettilo via. Sarà pronta per l’uso successivo.

Imagem mostra uma frigideira de ferro limpa sobre uma bancada de madeira.

Un po’ di cura prolungherà la vita della tua padella di ferro. (Fonte: Valentina Gabdrakipova / 123RF)

Qual è meglio: padella in ferro tradizionale o padella in ferro smaltato?

Come abbiamo già detto, la scelta del modello di padella in ferro dovrebbe essere fatta in base all’uso previsto e al profilo delle persone che useranno il prodotto.

Il tipo di finitura, gli accessori e il modello della padella influenzerà direttamente la durata del prodotto e le sue prestazioni.

Assicurati che la padella sia fatta al 100% di ghisa. La miscela di altri metalli nella composizione può compromettere la qualità e le prestazioni attese dalla tua padella.

Una delle innovazioni più notevoli nelle padelle in ferro prodotte al giorno d’oggi sono i modelli con rivestimento smaltato o in ceramica. Qui la superficie ruvida del ferro è coperta dentro e fuori con lo stesso tipo di rivestimento di porcellana che si trova sulle casseruole.

Questo rivestimento impedisce al ferro di arrugginire o di reagire con i cibi acidi. Ti permette anche di strofinare la padella di ferro con il sapone, cosa che non è raccomandata per le padelle di ferro tradizionali, poiché il sapone in eccesso e l’ammollo rimuovono lo strato protettivo del ferro.

Scopri le principali differenze tra i prodotti:

Tradizionale Smaltato
Antiaderente Dato dalla “stagionatura” del ferro che viene fornito Dato dallo strato di rivestimento
Colore Tonalità scura della ghisa Vari colori e combinazioni
Puliziaa Deve essere fatta senza eccesso di sapone o abrasivi Può essere fatta con sapone, immersione e anche in lavastoviglie

Criteri di acquisto: Fattori per qualificare i modelli e la padella di ferro

Ognuno di noi è destinato a fare un cattivo acquisto di tanto in tanto. Ma è chiaro che se hai seguito questo articolo fino ad ora è perché sei interessato a fare un acquisto giusto, e scegliere la tua padella di ferro come un professionista.

Successivamente presenteremo alcune caratteristiche a cui dovresti prestare attenzione quando confronti modelli, tipi e marche di questo prodotto. Dopo aver definito le tue necessità, considera i seguenti aspetti per scegliere la padella che più ti si addice

  • Modello
  • Peso
  • Finitura
  • Accessori

Ora, vedi ognuno di questi fattori in dettaglio per sapere come fare il miglior acquisto.

Modelli

Ci sono padelle in ferro in diverse forme e modelli disponibili sul mercato.

Rotonde, rettangolari, quadrate e ovali sono le più comuni. Possono anche essere dotati di tappi per facilitare il versamento di liquidi e salse. Inoltre, possono avere una o due maniglie.

Cavi e maniglie di materiali diversi dal ferro meritano attenzione, poiché possono danneggiare il prodotto che entra nel forno, per esempio. Per evitare problemi, scegli prodotti con manici rimovibili, che sono pratici e ancora più versatili.

Ci sono anche modelli del tipo griddle o grill, che hanno sporgenze sul ferro, ideali per grigliare carne e bistecche, lasciando quei bei segni dorati sulla superficie del cibo, come se fosse stato preparato su una griglia.

Imagem mostra uma frigideira de ferro com omelete dentro sobre uma tábua de madeira e alimentos ao redor.

Puoi trovare diversi modelli di padella in ferro. (Fonte: minadezhda / 123RF)

Peso

È una caratteristica naturale della padella di ferro essere più pesante dell’alluminio o dell’acciaio inossidabile, per esempio. Questo dà al prodotto più stabilità sul fornello e in altre routine della cucina.

Ma fai attenzione al peso totale del modello scelto, e considera chi lo userà nella tua casa.
I modelli

troppo pesanti possono essere difficili da maneggiare ed eseguire processi come il soffritto, per esempio.

Se la tua famiglia non è composta da persone di corporatura atletica scegli modelli più leggeri, che saranno più facili da usare, lavare e maneggiare.

Finitura

È possibile trovare padelle in ferro con vari tipi di finitura. I più popolari oggi sono il rivestimento smaltato e quello in ceramica.

Questo tipo di finitura riveste la ghisa e oltre a dare alla padella un aspetto più raffinato, aiuta a prevenire processi come la ruggine, dato che il cibo non ha un contatto diretto con il ferro.

Inoltre, può essere disponibile in diversi colori, essendo un’ottima opzione per variare dal colore grafite delle padelle in ferro tradizionali. Oltre all’estetica, questa finitura è anche funzionale, assicurando una protezione antiaderente più stabile al prodotto.

Imagem de frigideira de ferro esmaltada sobre mesa.

Le padelle possono avere una finitura smaltata o colori. (Fonte: Phafan Wangthaphan / 123RF)

Accessori

Anche se non c’è una vasta gamma di accessori per pentole in ferro, i pochi che esistono possono essere molto utili. I coperchi, per esempio, possono essere fatti di vetro o dello stesso materiale della padella e rendono la tua padella più versatile.

I manici rimovibili o le protezioni per i manici, a loro volta, rendono il prodotto più sicuro da maneggiare. Scegli gli accessori in base alle tue esigenze, perché possono rendere il prodotto più costoso.

(Fonte dell’immagine evidenziata: Jango0526 / Pixabay)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni