Per completare la tua palestra, o continuare gli esercizi di bodybuilding comodamente, dovresti comunque pensare all’acquisto di una panca da pesistica. Con questo attrezzo potrai allenare molte aree muscolari, come i quadricipiti, le spalle, i bicipiti, i muscoli ischio crurali e il torace, senza bisogno di andare in palestra.

Ci sono due fattori decisivi nella scelta finale della panca: provarla, e quindi decidere tu stesso se è adeguata – e lo spazio che hai a disposizione, per posizionarla e lavorarci in modo funzionale e confortevole. Naturalmente oltre a questo ci sono altri criteri da considerare per fare un acquisto soddisfacente. Per questo noi di Pazzi Per Il Fitness abbiamo redatto questa guida completa, per aiutarti a comprare la panca da pesistica perfetta per le tue esigenze.

Le cose più importanti in breve

  • Una delle cose più importanti da verificare quando si acquista una panca da pesistica è che la sua altezza ti consenta di poggiare correttamente i piedi sul pavimento per avere stabilità durante gli esercizi, altrimenti dovresti usare un altro sistema che ti permetta di tenerli sollevati in modo da farli stare a riposo.
  • Se la userai per fare sit-up o esercizi con manubri nella tua stanza e non hai molto spazio potresti provare a prenderne una pieghevole. Non preoccuparti del peso perché la maggior parte di questi attrezzi di solito sono leggeri.
  • Prima di acquistare una panca da pesistica devi tenere conto di alcuni fattori come la sua imbottitura, i livelli di inclinazione, l’altezza, il peso, la pressione che è in grado di supportare, la distanza e la struttura dei sostegni per i bilancieri, e se possiede o no estensioni. In questa guida ti spiegheremo tutto ciò che ti serve sapere su questo articolo.

Classifica: Le migliori panche da pesistica sul mercato

In queste righe cercheremo di farti conoscere un po’ meglio alcuni aspetti che devi prendere in considerazione al momento di acquistare una panca da pesistica se vuoi fare in modo che la tua scelta finale sia quella giusta. Di seguito ti mostriamo i cinque migliori modelli disponibili attualmente sul mercato e le loro caratteristiche: iniziamo!

Posto nº 1: CCLIFE

Al primo posto troviamo questa panca di CCLIFE con sette livelli di regolazione per lo schienale e quattro per il sedile, imbottitura in schiuma ad alta densità e telaio in acciaio verniciato con una capacità di peso massimo di 300 kg al momento degli esercizi. Dotata inoltre di maniglia di trasporto, ruote e di un supporto rosso antiscivolo.

Una panca da pesistica di ottima qualità, robusta e ben imbottita: come riportano gli utenti che l’hanno acquistata, questo attrezzo supporta tranquillamente molte sollecitazioni, anche con carichi importanti, ed è dotato di un’eccellente stabilità. Lo stesso montaggio risulta semplice per uno strumento versatile dal rapporto qualità/prezzo impeccabile.

Posto nº 2: Toorx

In seconda posizione la panca da pesistica di Toorx, modello WBX-60 con porta-bilanciere e leg extension, consente un peso massimo di 240 kg al momento degli esercizi per l’arto superiore (120 kg dell’utente e 120 kg del bilanciere), mentre la leg extension supporta fino a 50 kg. Integra sedile imbottito con finitura a due colori e rulli in schiuma.

Tra i pregi di questo attrezzo c’è la versatilità (permette di allenare petto, gambe e braccia) grazie allo schienale e al sedile regolabili, mentre il materiale risulta solido e garantisce stabilità (anche il sostegno per il bilanciere è ampio ed estremamente robusto). Comoda inoltre l’imbottitura e facile il montaggio: il rapporto qualità/prezzo è quindi ottimo.

Posto nº 3: BH Fitness

Proseguiamo con la panca multifunzione Optima Flex G325 di BH Fitness, capace di offrire molteplici livelli di regolazione: sei per le barre verticali, tre per lo schienale, quattro per l’appoggio delle braccia, tre per il sedile e tre per le gambe. Presenta una struttura rinforzata in acciaio e supporta un peso massimo consigliato di 100 kg per il solo utente.

Anche in questo caso ci troviamo di fronte a un ottimo prodotto, facile da assemblare e con un rapporto qualità/prezzo davvero notevole: secondo il parere dei suoi acquirenti, la panca risulta particolarmente comoda per fare gli addominali in posizione eretta. Accattivante inoltre il colore alluminio e il contrasto con la panca rossa: consigliata.

Posto nº 4: Reebok

Al quarto posto la panca Deck di Reebok offre due posizioni di altezza, 20,5 cm e 35,5 cm, con tre angoli di inclinazione dello schienale. La superficie è in gomma testurizzata antiscivolo per una trazione affidabile durante l’allenamento, mentre il peso massimo consigliato per l’utente è di 150 kg. Impermeabile, può essere usata anche all’aperto.

Un prodotto che presenta quindi un’ottima qualità delle plastiche e delle rifiniture oltre a una struttura molto solida. Definita fondamentalmente come una pedana step funzionale e capace di convertirsi in panca per esercizi vari anche con manubri, è un attrezzo bellissimo, ampio e robusto: “è un vero piacere usarlo e ti invoglia a fare sport”.

Posto nº 5: We R Sports

Chiudiamo la nostra classifica con la panca da pesistica pieghevole di We R Sports, inclinabile in tre livelli e offerta in una colorazione argento. La distanza tra i due supporti per il bilanciere è di 65 cm, mentre il peso massimo consigliato per l’utente è di 110 kg (141 x 55 x 108 cm le misure complessive dell’attrezzo dal peso di 16,9 Kg).

Si tratta di una panca che a detta degli utenti che l’hanno provata si merita 5 stelle per il rapporto qualità/prezzo: buona robustezza e materiale ottimo per un attrezzo non solo stabile ma anche facile e intuitivo da montare. L’articolo risulta quindi affidabile e robusto: utile per tenersi in forma in casa in modo economico, per molti è la panca perfetta.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulle panche da pesistica

Esistono molti tipi di panche da pesistica sul mercato, un dato che risponde alla richiesta delle molte persone che praticano esercizi di bodybuilding a casa. Ovviamente non è la stessa cosa disporre di un ampio spazio per il posizionamento della panca rispetto all’utilizzo in ambienti ristretti. In questa sezione rispondiamo alle domande più frequenti degli utenti su questo tipo di attrezzi.

panca-da-pesistica-prima-xcyp1

Le panche da pesistica (chiamate anche panche da bodybuilding) sono attrezzi per il fitness utilizzate per allenare i muscoli. (Fonte: Anutr Yossundara: 94667253/ 123rf.com)

Cos’è una panca da pesistica?

Le panche da pesistica (chiamate anche panche da bodybuilding) sono attrezzi per il fitness utilizzate per allenare, potenziare e sviluppare i muscoli lavorando da seduti o stando sdraiati. Sono degli ottimi alleati se vuoi esercitarti a casa dato che unendole a dei pesi hai la possibilità di lavorare su tutte le aree muscolari senza il bisogno di andare in palestra.

Chi tipi di panche da pesistica esistono?

Esistono tantissimi modelli di panche da pesistica, noi nella seguente tabella ti spieghiamo quali sono quelli più popolari e quali caratteristiche possiedono. Ti serve una panca fissa o una regolabile? Con supporto per bilancieri o una panca olimpica? Leggi attentamente le descrizioni e non avrai più alcun dubbio.

Tipo Gruppi di muscoli su cui lavorerai Reclinabile? Fissa?
Panche fisse Muscoli dell’arto inferiore. Con una panca fissa orizzontale lavoreremo con pesi e addominali in una posizione sdraiata. Con una verticale alleneremo gli addominali, soprattutto quelli inferiori. No. Sì.
Panche regolabili Con questa panca puoi svolgere esercizi sia con il tuo stesso corpo che con i pesi in varie posizioni. Puoi inclinare l’attrezzo in base all’allenamento che dovrai eseguire. Vari livelli di regolazione.
Panche con supporto per i bilancieri Dietro hanno un sistema per sostenere i bilancieri utilizzati nell’attività di sollevamento dei pesi. Puoi inclinare l’attrezzo in base all’allenamento che dovrai eseguire. Vari livelli di regolazione.
Panche olimpiche Con questa panca potrai realizzare esercizi focalizzati su tutti i gruppi muscolari. Completamente reclinabile. Vari livelli di regolazione.

Che vantaggi dà l’acquisto di una panca da pesistica?

Le panche da pesistica sono attrezzi molto versatili, semplici e facili da usare, ma questi non sono gli unici vantaggi dati dall’avere uno di questi strumenti in casa. Potrai allenare gruppi muscolari come i quadricipiti, le spalle, i bicipiti, i tricipiti, i muscoli ischio crurali, i pettorali, ma non solo: ecco gli altri benefici che potrai ottenere.

  • Consentono di sollevare tutti i tipi di pesi, dai manubri alle barre e ai dischi.
  • Sono attrezzi molto completi perché ti consentono di lavorare con tutti i gruppi muscolari: arto superiore, inferiore e centrale (muscoli addominali, lombari, pelvici, glutei e muscoli profondi della colonna).
  • I rischi di subire un infortunio allenandoti su una panca sono minimi.
  • Si possono adattare a ogni tipo di utente indipendentemente dalla corporatura o dall’altezza.
  • Allenarti con una panca da pesistica a casa è un metodo perfetto per raggiungere degli obiettivi e misurare i risultati. Non avrai più scuse per non fare i tuoi esercizi quotidiani.
  • panca-da-pesistica-xcyp1

    Le panche da pesistica sono attrezzi molto versatili, semplici e facili da usare. (Fonte: Antonio Diaz: 53101665/ 123rf.com)

Quali esercizi si possono svolgere con una panca da pesistica?

Con una panca da pesistica puoi svolgere diversi tipi di esercizi con il vantaggio di non uscire di casa. Di seguito ti spieghiamo quali sono gli allenamenti che puoi praticare senza il bisogno di andare in palestra. Avresti mai creduto che questi attrezzi potessero essere tanto versatili?

  • Tricipiti: Per svolgere questi esercizi devi prendere un bilanciere con dei pesi e sdraiarti sulla panca. Successivamente, con i piedi appoggiati sul pavimento, porta il bilanciere dietro la testa e inizia con i sollevamenti.
  • Glutei: Per tonificare questi muscoli devi sdraiarti sulla panca ed eseguire dei sollevamenti con il bacino e l’anca mantenendo il gluteo fermo. Se hai esperienza con questo esercizio puoi aggiungere un disco sull’addome e svolgere lo stesso tipo di sollevamenti.
  • Bicipiti: Per questo allenamento cambieremo il bilanciere con dei manubri. Basta che ti siedi sulla panca e inizi ad alternare i sollevamenti, uno per ciascuna mano tenendo il gomito piegato.

Quanto peso supporta una panca da pesistica?

Può darsi che tu ti sia deciso ad acquistare una panca da pesistica perché vuoi svolgere quelle che vengono chiamate “distensioni su panca”. Questo allenamento consiste nel sollevare il bilanciere con dei dischi su ciascun lato, da una posizione sdraiata e partendo dal pettorale, ma avendo la possibilità di caricare anche di molto il nostro bilanciere dobbiamo sapere quanto peso possono sostenere questo tipo di panche.

Il peso massimo supportato da questi attrezzi è molto variabile, anche se tutte normalmente permettono all’incirca 150 kg, che potrebbe sembrarti molto, ma devi pensare di considerare non solo ciò che sollevi ma anche il tuo stesso peso: questo vuol dire che se pesi 90 kg e puoi caricare 100 kg, la tua panca da pesistica deve essere in grado di sostenere almeno 200 kg.

panca-da-pesistica-seconda-xcyp1

I livelli di regolazione di una panca da pesistica permettono di svolgere gli esercizi sia sdraiati sulla schiena che da seduti. (Fonte: Serghei Starus: 27283859/ 123rf.com)

Qual è la migliore marca di panche da pesistica?

È molto importante che la marca che scegli sia sinonimo di garanzia e che sia riconosciuta sul mercato, in questo modo la tua opzione rappresenterà senz’altro un buon investimento e soprattutto sarai certo che il prodotto avrà una lunga durata. Di seguito ti aggiorniamo sulle tre principali marche di panche da pesistica o da bodybuilding:

  • ISE: Si distingue per l’offerta di prodotti con un ottimo rapporto qualità-prezzo e si focalizza sul mercato domestico. Realizza panche sia per gli utenti che hanno iniziato a introdursi in questo mondo sia per i professionisti che vogliono allenarsi con un attrezzo di categoria.
  • JX Fitness: Produce panche da bodybuilding molto complete e pratiche. Se acquisti una panca di questa marca ti assicurerai allenamenti funzionali e una lunga durabilità del prodotto.
  • Ultrasport: All’avanguardia per quanto riguarda l’innovazione: ogni volta che acquisteremo un prodotto di questa marca avremo una qualità garantita. Ecco perché è riuscita a diventare una delle più grandi firme nel mercato del fitness.

Criteri di acquisto

Se stai pensando di acquistare una panca da pesistica ma non sai quali criteri devi valutare al momento dell’acquisto, questa sezione è per te. Prendi nota delle nostre indicazioni per esser certo di compiere la scelta corretta: esistono infatti una serie di elementi essenziali che devi considerare prima di deciderti per un modello, eccoli di seguito.

  • Imbottitura
  • Livelli di inclinazione
  • Altezza
  • Peso e pressione supportati
  • Distanza e struttura dei supporti per i bilancieri
  • Estensioni

Imbottitura

Quando compriamo una panca da pesistica una delle prime cose che dobbiamo verificare è che l’imbottitura sia piena e solida: in questo modo svolgeremo gli allenamenti in maniera confortevole senza che la base in ferro della panca ci dia fastidio. Inoltre una panca che non abbia un’imbottitura solida provocherà un deterioramento rapido dell’attrezzo.

Livelli di inclinazione

I livelli di regolazione di una panca da pesistica permettono di svolgere gli esercizi sia sdraiati sulla schiena che da seduti. Tuttavia una panca con più livelli di inclinazione non è per forza sinonimo di un prodotto migliore: a seconda degli allenamenti che vuoi realizzare e delle tue esigenze devi acquistare un attrezzo con più o meno livelli o anche fisso.

Altezza

L’altezza della panca da pesistica è un altro criterio più che importante: devi tenere ben chiaro che dovrai essere in grado di eseguire i tuoi esercizi con i piedi appoggiati sul pavimento, un aspetto essenziale per far sì che i tuoi allenamenti siano sicuri e non si verifichino infortuni. Ecco perché la panca deve essere di una misura adeguata alla tua.

Peso e pressione supportati

È essenziale che la panca da pesistica sia abbastanza solida da supportare il peso e la pressione a cui viene sottoposta durante l’allenamento: quando svolgi degli esercizi di sollevamento pesi, tutta la pressione ricade sull’attrezzo, perciò è molto importante che questo sia molto stabile e resistente.

Distanza e struttura dei supporti per i bilancieri

Esistono due fattori che dobbiamo prendere in considerazione quando parliamo di supporti per i bilancieri: la loro struttura e la distanza. La struttura deve essere abbastanza forte da resistere alla pressione che eserciti negli allenamenti, in questo modo ti assicurerai che la panca da pesistica abbia una durabilità maggiore.

Per quanto riguarda la distanza che deve esserci tra i supporti per i bilancieri, bisogna che sia abbastanza ampia per permetterti di allenarti in maniera confortevole. Questa distanza avrà a che fare con la tua altezza e con la tua corporatura: non dimenticare di prendere in considerazione anche questo fattore al momento di scegliere la tua prima panca da pesistica.

Lidia ValentinCampionessa europea di sollevamento pesi

“Il raggiungimento dei tuoi obiettivi con i pesi è il risultato di un duro lavoro, delle tante ore dedicate all’allenamento e della grande voglia di migliorarsi. Lo scopo per cui lo stai facendo è la chiave”.

Estensioni

Le estensioni sono dei valori aggiunti alla tua panca da pesistica, infatti aiutano a sviluppare alcuni muscoli come quadricipiti, bicipiti e tricipiti e sono anche molto utili per lavorare con i muscoli ischio crurali. È molto importante che queste estensioni siano di buona qualità oltre che resistenti in modo da poter supportare il nostro ritmo di allenamento e garantire una lunga durata.

Conclusioni

La prima cosa a cui devi pensare al momento di acquistare una panca da pesistica sono i tuoi obiettivi: a seconda che tu abbia bisogno di una panca per allenarti sugli addominali oppure per realizzare esercizi di sollevamento pesi ti servirà un prodotto ben diverso. Per questo motivo devi fare la tua scelta pensando alle tue esigenze particolari.

Inoltre se sei una persona forte e hai in mente di sollevare grandi pesi devi acquistare una panca solida e resistente. In questo caso infatti, una panca pieghevole o regolabile non è l’opzione migliore: l’ideale per il sollevamento dei pesi è una panca dotata di rinforzo di sicurezza, dato che senza di questo potrebbe facilmente rompersi e non essere in grado di resistere alla pressione.

Se ti è piaciuta la nostra guida completa sulle migliori panche da pesistica del 2019 lasciaci un commento e condividi l’articolo sui tuoi social network. A presto!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Pavelbalanenko: 87858300/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

REVIEWBOX Redazione
REVIEWBOX
I redattori di REVIEWBOX fanno ricerche approfondite e scrivono articoli interessanti e completi per aiutare gli utenti a fare la scelta giusta nel momento in cui devono trovare il miglior prodotto per le proprie esigenze.