Ultimo aggiornamento: 29/07/2021

Il nostro metodo

4Prodotti analizzati

45Ore di lavoro

13Fonti e riferimenti usati

215Commenti valutati

Se stai cercando di dare vita al tuo giardino o alla tua terrazza, dovresti pensare di acquistare una panchina da giardino. La ragione è semplice, ti permetterà di avere un ambiente piacevole e confortevole per trascorrere del tempo. O con te stesso o con la tua famiglia. È un accessorio pratico e decorativo che dobbiamo saper scegliere in base ai nostri gusti e alle sue caratteristiche.

Nel corso degli anni, questi prodotti si sono evoluti. Una panchina da giardino non è più solo una seduta, ora ha anche un’altra funzione. Puoi memorizzare tutti i tipi di oggetti su di essi. Una panchina da giardino può essere adattata a qualsiasi tipo di spazio. Inoltre, la sua estetica gli permette di adattarsi a tutti i tipi di decorazione.




La cosa più importante

  • Considera il materiale di cui è fatta la panchina da giardino. Questo influenzerà la sua resistenza alle intemperie e la sua durata.
  • Dovresti pensare a tutte le caratteristiche che vuoi quando acquisti la panchina da giardino. Non è la stessa cosa metterlo su una terrazza o in un patio coperto.
  • I fattori esterni possono logorare la tua panchina da giardino. Pertanto, è necessario sapere come proteggerlo per mantenerlo in buone condizioni.

Panchina da giardino: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere su una panchina da giardino

Se hai intenzione di decorare la tua casa, non c’è niente di meglio che avere una panchina da giardino su cui sedersi. Che sia nel tuo patio o nella tua terrazza, puoi usarlo per riposare un momento. È anche un mobile molto decorativo. Di seguito, rispondiamo alle domande più frequenti su queste panchine.

banco de jardon celeste

Ricorda che una panchina da giardino può essere combinata con altri mobili e creare uno spazio piacevole. (Fonte: iperl: 30547424/ 123rf)

Quali tipi di panchine da giardino esistono?

Se c’è un pezzo di arredamento che aggiunge stile, è la panchina. E cosa c’è di meglio che averne uno all’esterno, dove puoi sederti e goderti la vista. Stiamo parlando della panchina da giardino. Le panchine da giardino possono essere classificate in base al loro stile. Di seguito, spieghiamo ognuno di essi.

Rustico Rinascimentale Vintage Minimalista
È un accessorio per la casa caldo e accogliente che si adatta alla familiarità del nostro giardino Offre grande resistenza ed emana fascino per la bellezza dei suoi disegni. Questo tipo di arredamento è ideale per patii o giardini ma non per terrazze Arricchisce qualsiasi ambiente insieme ai cuscini di fiori  È audace, moderno per ambienti minimalisti.

Tutti questi tipi di panchine da giardino possono includere altalene, cassapanche o contenitori.

Cos’è una panchina da giardino con contenitore?

Se hai un piccolo giardino o un terrazzo e vuoi decorare lo spazio per creare un’atmosfera piacevole, puoi acquistare una panchina da giardino con contenitore. Queste panchine sono ideali per spazi limitati. Hanno una doppia funzione: ottimizzano lo spazio e forniscono un’area di seduta all’aperto.

All’interno di questo mobile puoi riporre i cuscini e gli attrezzi utilizzati per il giardinaggio in modo organizzato. Anche i giocattoli per bambini, tra le altre cose. Questa panchina da giardino con contenitore è più comunemente usata della panchina da giardino con cassapanca. Perché la panchina da giardino con cassapanca non viene utilizzata come seduta.

Come decorare una panchina da giardino?

La decorazione di una panchina da giardino varia a seconda dello stile che vuoi darle. Questo sarà anche influenzato dal design dei mobili. Una panchina può anche essere decorata con vasi, fiori, cuscini o qualsiasi altro elemento che si adatti all’ambiente.

D’altra parte, è anche possibile cambiare il suo colore. Le panchine in legno sono facili da dipingere e verniciare. Puoi poi applicare un colore che li faccia risaltare e dia vita al luogo.

Come proteggere una panchina da giardino dai danni?

Il tempo durante le diverse stagioni dell’anno è uno dei fattori più dannosi per i mobili da esterno. Soprattutto le panchine da giardino, dato che sono spesso collocate in aree esposte alla luce del sole. Anche se sono fatti di materiali resistenti, soffriranno sempre di usura.

I mobili da esterno richiedono una manutenzione regolare per combattere l’inevitabile accumulo di sporco, muffa e ruggine.

Imparare a proteggere questi mobili può mantenerli come nuovi per gli anni a venire. Le cose da considerare per proteggere la tua panchina da giardino includono

  • Applica uno speciale prodotto oleoso ai mobili in legno, questo li reidraterà.
  • Può essere coperto con teloni o una copertura. Assicurati che abbiano una corda in fondo per adattarsi ai mobili. In questo modo eviterai che il vento, la neve o la pioggia la lavino via.
  • Per proteggere la panchina dalla pioggia, può essere applicato un sigillante per l’acqua.
  • I mobili su un patio o una terrazza con un pavimento in pietra dovrebbero essere ancorati al terreno. Cioè, una volta che la panchina è coperta, può essere ancorata al terreno in modo che non si muova o si ribalti. Questo eviterà graffi e danni.
  • Se la nostra panchina da giardino ha dei cuscini, questi dovrebbero essere rimossi. Questi vengono lavati di tanto in tanto. Possono anche essere conservati per essere riutilizzati dopo la stagione delle piogge.

Come dipingere una panchina da giardino?

Se la nostra panchina da giardino ha bisogno di un restauro in alcune delle sue parti, può essere dipinta per migliorare il suo aspetto. Se la panchina è in pessime condizioni, si raccomanda di dipingerla per intero. In questo modo, la protezione della vernice viene rinnovata e il suo aspetto viene migliorato.

Gli strumenti di cui hai bisogno per questo sono: una levigatrice a mano, nastro di carta, spazzola d’acciaio, carta vetrata varia, blocco di levigatura, spazzole di tutte le dimensioni e guanti. Tra i materiali che puoi utilizzare ci sono: antiruggine per metalli, primer per legno, vernice e pitture di diversi colori, che sono acrilici a base d’acqua e sintetici quando vengono sciolti.

  1. Pulisci la superficie con un panno umido.
  2. Rimuovi la ruggine con una spazzola d’acciaio.
  3. Carteggia e rimuovi la vernice scadente.
  4. Una volta pulito, applica il primer alle parti in ferro o in legno.
  5. Per prima cosa, dipingi il ferro con due mani di vernice. Poi il legno, applicando due o tre mani.
  6. Infine e facoltativamente, applica la vernice per dare resistenza ai colori.

banco lleno de nieve

Se la panchina da giardino non deve essere danneggiata, dovrebbe essere protetta dagli agenti atmosferici. (Fonte: Eiermann: 0TP2u9-tupY/ unsplah)

Criteri di acquisto

Quando pensi di acquistare una panchina da giardino per decorare la tua casa, dovresti considerare una serie di caratteristiche. Di seguito abbiamo compilato una lista dei criteri più importanti per scegliere questo tipo di mobili. Con loro sarai in grado di trovare quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Materiale

Le panchine da giardino sono disponibili in diversi tipi di materiale. I più comuni sono: legno, legno e ferro, ferro, alluminio e plastica. Tuttavia, la panchina in legno è il prodotto più classico. È anche il più esteticamente piacevole da combinare. Insieme al ferro, dà al giardino un aspetto elegante.

Bisogna tenere presente che se compri una panchina fatta solo di legno, è probabile che la sua struttura si deteriori nel tempo. Soprattutto a causa dell’umidità. Anche le panchine in alluminio fuso, o semplicemente in ghisa, sono molto comuni. Tuttavia, l’alluminio è più leggero. Pertanto, si arrugginisce più rapidamente. Il ferro, invece, è più resistente all’usura e più duro.

Tipo di schienale

L’eleganza e il comfort di una panchina da giardino non è solo nel materiale. Ma anche nel tipo di schienale che viene fornito con questo sedile. Oltre ad aggiungersi all’estetica della panchina, potrai appoggiarti ad essa. Ecco perché è importante che sia ergonomico.

In questo senso, uno dei tipi di schienale più utilizzati è quello a forma di diamante. Questo è ampiamente utilizzato nei mobili per esterni. Un altro tipo è lo schienale con ornamenti decorativi in acciaio e ferro. Ci sono anche i classici schienali con doghe di legno. Ideale per sdraiarsi e prendere il sole.

banco clásico de jardín

Panca in legno e ferro con schienale a doghe di legno, ideale per due persone.
(Fonte: Kelley: 2YtdyCXjOuU/ unsplash)

Dimensione

Quando parliamo delle dimensioni di una panchina ci riferiamo alla sua misura. Questo è solitamente espresso in metri. Le panchine più grandi possono misurare fino a 2 metri. Le panchine più piccole possono essere fino a 80 centimetri.

La dimensione che scegli per la tua panchina dipenderà dalla sua posizione. Vale a dire, lo spazio disponibile che hai nel tuo giardino o terrazza. Tieni presente che le dimensioni della panchina variano nel prezzo.

Capacità

La capacità di una panchina è calcolata in base al numero di persone che possono sedersi su di essa. Le panchine più piccole hanno la capacità di sostenere il peso di due persone. In altre parole, queste panchine sono panchine a 2 posti. D’altra parte, le panchine più grandi possono ospitare fino a 4 persone.

Dovresti anche considerare chi lo userà. Per prima cosa, assicurati che il peso massimo che la panca può sostenere non venga superato. Inoltre, dovresti considerare l’età delle persone. Perché al posto di un adulto ci possono stare due piccoli.

Riassunto

Le panchine da giardino sono strutture molto utili. Svolgono diverse funzioni, combinando la decorazione con il comfort. Ma anche, a seconda del modello, puoi avere una funzione extra. Ci sono panchine che possono contenere oggetti. Queste tre combinazioni rendono le panchine da giardino un articolo molto accattivante.

È anche un articolo accessibile per la maggior parte dei budget. Basta prendere in considerazione lo spazio dove vuoi metterlo e i criteri di acquisto. Ricordati di analizzare il materiale, le dimensioni e il design, tra gli altri. Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo e lasciaci i tuoi commenti.

(Fonte dell’immagine in primo piano: Dimitri Tyan: ce8X6LSMJIw/ unsplash)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni