Ultimo aggiornamento: 29/09/2021

Sia come imprenditore individuale che come rappresentante di una persona giuridica, la corretta gestione dei processi aziendali interni è essenziale per un business di successo. Soprattutto per quanto riguarda le risorse finanziarie dell’azienda, si dovrebbero creare condizioni che permettano di evitare colli di bottiglia di liquidità e di fare investimenti strategicamente sensati.

Non appena la tua azienda si è affermata, potrebbe essere il momento di espandersi a livello internazionale. Tuttavia, numerose valute straniere e leggi diverse possono presentare ostacoli che possono rapidamente mettere un freno a questo piano. Per contrastare queste eventualità, fornitori speciali come “Payoneer” offrono conti online adatti.

Grazie al nostro test di Payoneer 2022, puoi dare un’occhiata più da vicino a questa offerta di conto. Con l’aiuto di importanti dati chiave sul fornitore così come l’elaborazione dettagliata delle domande frequenti dei clienti, sarai in grado di determinare in poco tempo se “Payoneer” si adatta alla tua filosofia di business. Se decidi in favore di “Payoneer”, abbiamo anche altri consigli per te.




Sommario

  • “Payoneer” offre un conto business specializzato in transazioni internazionali. Queste transazioni sono disponibili in un totale di dieci valute.
  • Grazie al servizio di “Payoneer”, puoi anche elaborare i pagamenti necessari da te senza problemi. Questo include i trasferimenti ai partner contrattuali o alle autorità fiscali.
  • “Payoneer può essere utilizzato insieme ad un’app. Grazie a questo servizio, puoi controllare i tuoi pagamenti in entrata e altre transazioni del conto in qualsiasi momento tramite il tuo smartphone.

Payoneer: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

La soluzione di conto ottimale per gli imprenditori attivi a livello internazionale

Payoneer Business Account

Payoneer Business Account

Stai cercando una soluzione rapida ed economica per effettuare trasferimenti con i tuoi clienti internazionali? Se decidi per la soluzione del conto di “Payoneer”, sarai in grado di concludere transazioni finanziarie in tutto il mondo in futuro senza alcun ostacolo.


Se i tuoi clienti sono sparsi in tutto il mondo, il conto del fornitore “Payoneer” può essere una soluzione ottimale per il tuo business. I pagamenti in sospeso possono essere ricevuti in sei valute diverse dall’euro. Grazie all’esecuzione senza problemi, non noterai alcuna differenza sul tuo conto corrente privato.

Anche la gestione delle tue risorse è un gioco da ragazzi grazie all’account “Payoneer”. Sono anche possibili trasferimenti sul tuo conto privato, prelievi di contanti e acquisti in tutto il mondo nei negozi o online. Per evitare difficoltà legali o fiscali, il conto “Payoneer” ti permette anche di pagare l’IVA presso le rispettive autorità.

Guida all’acquisto: Domande da porsi prima di aprire un conto business Payoneer

Prima di pensare di aprire un conto business Payoneer, dovresti conoscere i vantaggi di questa offerta.

Con le informazioni che abbiamo preparato per te qui sotto, dovresti essere in grado di confrontarle con le tue preferenze o il tuo modello di business.

Chi o cosa è Payoneer?

Fondata a New York, Payoneer esiste dal 2005 ed è un fornitore di servizi finanziari che facilita le transazioni di pagamento via internet. Inoltre, questo fornitore permette anche la fornitura di capitale d’esercizio.

https://www.reviewbox.it/wp-content/uploads/2021/09/Rzl-Cxt-payoneer.png

Il fornitore attivo a livello globale può ora vantare cifre impressionanti grazie al suo business di successo. Alla fine del 2019, il numero di clienti era di oltre 4 milioni, i cui benefici sono resi possibili da quasi 1.200 dipendenti. Nello stesso anno, il fornitore di servizi finanziari valeva circa un miliardo di euro.

Nel corso di diverse espansioni, “Payoneer” è riuscita ad affermarsi principalmente nella regione asiatica.

A causa del forte aumento del volume delle vendite di “Payoneer” nei paesi del sud-est asiatico dal 2015 circa, l’azienda ha deciso di investire di più in questo continente.

Nel frattempo, sono state aperte delle sedi nelle Filippine, in Giappone, Corea del Sud e Cina. Per tenere d’occhio il mercato europeo, è stato aperto anche un ufficio aziendale a Londra.

Il grande successo di questa azienda si basa sull’apporto di un totale di quattro persone, che portano una vasta esperienza e conoscenze specifiche nel processo decisionale del fornitore e quindi sono stati anche in grado di generare più di 200 milioni di euro di investimenti nel frattempo.

Oltre al fondatore e presidente Yuval Tal, queste sono le seguenti persone

  • Scott Galit (CEO) è stato in precedenza un banchiere d’investimento e ha anche ricoperto la posizione di CEO dell’azienda IT “Solspark”.
  • Keren Levy (COO) ha maturato diversi anni di esperienza in diverse aree del settore finanziario prima di entrare nell’azienda.
  • Michael Levine (CFO) in precedenza ha lavorato professionalmente nel settore bancario commerciale e ha anche acquisito esperienza nell’investment banking.

Quali caratteristiche offre un conto business Payoneer?

Se richiedi un conto “business” da “Payoneer”, hai varie opzioni a tua disposizione nell’ambito dei trasferimenti di denaro digitale.

Per esempio, sono possibili sia la ricezione di pagamenti in entrata che l’esecuzione di pagamenti. Di seguito, daremo un’occhiata più da vicino alle tre aree principali di questo conto.

Ricezione di pagamenti internazionali

Grazie alla specializzazione dei trasferimenti di denaro internazionali, orientati al business, hai diverse opzioni per ricevere il tuo denaro.

Per esempio, un aspetto essenziale è il collegamento ai mercati o alle reti online. Se usi fornitori come Airbnb, Upwork o iStock, puoi farti trasferire i pagamenti in sospeso.

Per i tuoi clienti internazionali, è anche possibile impostare account locali.

Con l’account “Payoneer”, hai anche la possibilità di rendere molto più facile per i tuoi clienti effettuare semplici pagamenti. Grazie ad una funzione integrata, puoi simulare un conto corrente locale. I pagamenti ricevuti sono immediatamente trasferiti dal conto locale al tuo conto “Payoneer”.

I pagamenti possono essere effettuati in un totale di sette diverse valute. Oltre all’euro e al dollaro USA, questi includono lo yen giapponese, la sterlina britannica e i dollari di Canada, Australia e Messico.

Se i tuoi clienti hanno bisogno di un po’ più di flessibilità in termini di opzioni di pagamento, puoi anche soddisfare questo desiderio.

Grazie alla possibilità di inviare istruzioni di pagamento, puoi offrire ai tuoi clienti varie opzioni a riguardo. Anche in questo caso, il trasferimento successivo viene effettuato sul conto “Payoneer”.

Gestione delle risorse finanziarie

Per poter gestire i tuoi fondi in modo sensato o per poter fare investimenti nelle migliori condizioni, una o l’altra ristrutturazione può essere necessaria.

Non appena hai ricevuto i pagamenti dai tuoi clienti, hai fondamentalmente due approcci alla ridistribuzione a tua disposizione.

Metodo di strutturazione Descrizione
Trasferimento sul tuo conto bancario locale I pagamenti in arrivo dai clienti internazionali possono essere trasferiti sul conto bancario del tuo istituto di credito tedesco. Il trasferimento può essere fatto in valuta locale.
Prelievo dai bancomat I pagamenti dei clienti ricevuti direttamente sul tuo conto “Payoneer” possono anche essere prelevati da te direttamente dal bancomat. In alternativa, puoi anche usare quei fondi direttamente per gli acquisti nei negozi online.

Se i trasferimenti a terzi sono necessari, hai anche un vantaggio a certe condizioni. Se il destinatario ha anche un conto “Payoneer”, non vengono addebitate commissioni per l’elaborazione.

Effettuare pagamenti

Nel corso dei tuoi affari internazionali, può capitare che vari pagamenti siano necessari da parte tua. Avere un conto “Payoneer” ti dà anche un vantaggio in questo senso.

Oltre ai pagamenti ai partner o ai fornitori, puoi anche soddisfare i tuoi obblighi legali.

In aree selezionate, le transazioni o i trasferimenti di denaro sono soggetti all’imposta sul valore aggiunto (IVA).

Se fai dei trasferimenti in Europa, puoi far trasferire questi pagamenti alle rispettive autorità senza costi aggiuntivi.

Come già detto, puoi anche trasferire i pagamenti richiesti ai partner contrattuali tramite “Payoneer”. Hai la possibilità di pagare direttamente su un altro conto “Payoneer” o di trasferire il trasferimento su un conto corrente. Come già detto, la prima opzione è possibile senza alcuna tassa di elaborazione.

Quali costi devo prevedere in combinazione con il mio conto business Payoneer?

Per permetterti di effettuare le tue transazioni di denaro, “Payoneer” addebita anche delle spese di elaborazione in alcuni casi. Queste possono essere percentuali fisse così come variabili come il luogo di spedizione.

In alcuni casi, ci sono anche commissioni fisse che vengono addebitate indipendentemente dall’importo trasferito.

La ricezione di pagamenti su conti locali stabiliti è gratuita. Solo per i trasferimenti in dollari statunitensi può essere addebitato fino all’uno per cento della somma come tassa di elaborazione. (Fonte immagine: unsplash.com / Vladimir Solomyani)

I pagamenti non fissi esistono, per esempio, in relazione alle reti precedentemente menzionate come “iStock” o “Airbnb”. Per informazioni più dettagliate, vale la pena contattare direttamente queste aziende.

Payoneer addebita anche le spese di elaborazione per i trasferimenti sul tuo conto bancario. Ti verrà addebitato fino al due per cento dell’importo trasferito.

Se il saldo di “Payoneer” è impostato nelle trappole selezionate così come il conto bancario corrispondente con la stessa valuta, la tassa è di 1,50 euro, dollari USA o sterline inglesi.

Se paghi i tuoi partner contrattuali, anche il metodo di pagamento è decisivo.

Come già detto, puoi effettuare pagamenti verso altri conti “Payoneer” e in relazione all’IVA gratuitamente. Se il conto del destinatario non è registrato con “Payoneer”, verrà addebitata una tassa di elaborazione fino al 2% per ordine.

Se il tuo saldo “Payoneer” e il conto corrente del destinatario sono utilizzati con la stessa valuta, anche in questo caso la commissione è un tasso fisso di 1,50 euro, sterline o dollari.

In alternativa, è anche possibile effettuare pagamenti tramite addebito diretto o carta di credito. In questi casi, la tassa di elaborazione è un tasso fisso dell’1% o del 3% del rispettivo importo.

Cosa devo fare per aprire un conto business Payoneer?

La registrazione dell’account avviene direttamente tramite il sito web “Payoneer”. Sotto la voce “Business Account” troverai il pulsante che ti porta al modulo online. Qui sono richieste varie informazioni che devi fornire in vari sottopassi.

  1. Per iniziare: Per prima cosa devi selezionare che vuoi utilizzare l’account come account aziendale. Poi devi inserire il nome della società e la forma giuridica corrispondente. Payoneer” richiede il tuo nome completo, un indirizzo email e la tua data di nascita
  2. Dettagli di contatto: Nel passo successivo, devi inserire il paese, la città, il codice postale e l’indirizzo della tua azienda. È richiesto anche un numero di telefono.
  3. Dettagli sulla sicurezza: Ora devi definire un nome utente, una password e una domanda e risposta di sicurezza per il tuo account “Payoneer”. Inoltre, sono richiesti la nazionalità, l’industria e il numero del registro commerciale.

Una volta completati questi passaggi, devi confermare nuovamente i tuoi dati. Se hai completato tutti i passaggi in modo veritiero, il conto può essere utilizzato dopo un successivo controllo da parte di “Payoneer”.

Quali sono le condizioni della carta di credito del conto business Payoneer?

Per darti ulteriore flessibilità in combinazione con le tue finanze, puoi richiedere opzionalmente una carta di credito fornita da “Payoneer”. Puoi richiedere questo mezzo di pagamento basato sul credito direttamente tramite il tuo account “Payoneer” e utilizzarlo per vari scopi commerciali.

Puoi scegliere di richiedere la carta “prepagata” per transazioni in euro, sterline britanniche o dollari USA. A seconda della tua scelta, verranno applicate diverse spese di elaborazione.

Anche se ci sono differenze specifiche per la valuta in questo senso, ci sono anche aspetti comuni indipendentemente dalla scelta della valuta. Questo si applica sia alla tassa annuale di utilizzo, che è di 29,95 dollari USA, sia ai pagamenti su Internet e nei negozi. Queste ultime due operazioni sono entrambe possibili gratuitamente.

In altre aree, ci sono diversi requisiti riguardo alle valute utilizzate. Le seguenti transazioni sono interessate

  • Conversione di valuta / Attraversamento delle frontiere
  • Prelievi bancomat
  • Rifiuto delle transazioni al bancomat
  • Controllare il saldo del conto al bancomat

Per quanto riguarda le conversioni di valuta o i passaggi di frontiera, non è solo la valuta scelta che può influenzare la tassa di elaborazione sostenuta. Anche il paese di destinazione e le leggi esistenti possono essere un fattore.

In totale, la commissione può arrivare fino al 3,5% dell’importo della transazione. Le scale uniformi sono disponibili negli altri casi.

Tipo di transazione Costo in euro Costo in sterline Costo in dollari USA
Prelievo ATM 2.50/transazione 1.95/transazione 3.15/transazione
Rifiuto transazione ATM 0.80/transazione 0.65/transazione 1/transazione
Controllo saldo ATM 0.80/transazione 0.65/transazione 1/transazione

Posso usare Payoneer in combinazione con Paypal?

Se hai anche un conto “PayPal”, puoi creare una connessione con un conto “Payoneer”.

All’interno del tuo conto “Paypal”, è necessario includere un conto bancario esterno per poter utilizzare questo conto corrente come metodo di pagamento di riferimento. Puoi anche specificare il tuo account “Payoneer” qui.

Invece di una carta di debito o di credito, devi selezionare un conto bancario come opzione di collegamento. Invece delle banche offerte per la selezione, devi selezionare il pulsante “Altra banca”.

Hai solo bisogno di inserire il numero di conto e qualsiasi altra informazione richiesta per il tuo conto “Payoneer” e poi confermare la tua selezione.

Quali funzioni offre l’applicazione mobile Payoneer?

Opzionalmente, puoi anche utilizzare l’applicazione mobile corrispondente oltre al tuo account “Payoneer”.

Questo servizio è offerto gratuitamente e può essere utilizzato su smartphone con sistema operativo “Android” o “iOS”. Questo ti dà la possibilità di gestire i tuoi pagamenti mentre sei in movimento.

L’utilizzo dell’applicazione “Payoneer” fornisce anche la sicurezza necessaria. Puoi utilizzare la crittografia delle impronte digitali per accedere al tuo account. (Fonte immagine: 123rf.com / Sasin Paraksa)

Se installi l’applicazione, puoi accedere a tutte le informazioni rilevanti sul tuo conto e sulle tue transazioni in qualsiasi momento.

Questo include i saldi della valuta e della carta e le notifiche delle transazioni in tempo reale. Se vuoi condividere i dati del tuo account con i clienti, anche questo è possibile con questa applicazione mobile.

Si può usare Payoneer in tedesco?

Come già menzionato all’inizio, “Payoneer” è un’azienda attiva a livello internazionale. Questo significa che il servizio è disponibile in diverse lingue. Oltre alla lingua standard inglese, gli utenti e le parti interessate possono scegliere tra un totale di nove altre lingue.

Attualmente, il servizio di “Payoneer” non è disponibile in tedesco.

A causa dell’espansione nella regione asiatica menzionata all’inizio, la maggior parte delle lingue disponibili rappresenta questa regione. La selezione consiste nelle seguenti lingue

  • Spagnolo
  • Russo
  • Ucraino
  • Arabo
  • Giapponese
  • Coreano
  • Vietnamita
  • Mandarino

Anche se le funzioni principali sono limitate a queste lingue, ci sono alcune aree che sono disponibili anche in tedesco. Questi includono il processo di registrazione per aprire un conto. Anche il tedesco è tra le 20 lingue in cui l’applicazione mobile può essere utilizzata.

Quali alternative sono offerte al conto business Payoneer?

Il fornitore “Payoneer” è categoricamente più compatibile con il termine “fintech”. Questo significa il collegamento di elementi della banca o della finanza con approcci più nuovi e tecnologici.

Un fornitore con una posizione simile, specializzato nei pagamenti online oltre alle operazioni di pagamento, è l’azienda “paySera”.

Se sei interessato ad utilizzare altre funzioni oltre all’elaborazione dei pagamenti, troverai anche aziende del settore fintech che offrono questi prerequisiti.

Oltre ai rappresentanti internazionali come Holvi e Revolut, il mercato tedesco è rappresentato anche da rappresentanti nazionali come Penta, Kontist e Fyrst.

Cos’altro dovresti sapere su Payoneer e il loro conto business

Se nel frattempo hai deciso a favore di un conto “Payoneer”, vorremmo darti alcune informazioni aggiuntive di seguito. Possono essere consigli preziosi per te in situazioni particolari.

Posso trasferire denaro sul mio conto business Payoneer?

Sfortunatamente non è possibile aumentare il tuo credito direttamente attraverso un conto corrente di una banca. Fondamentalmente, le condizioni di Payoneer riguardo ai trasferimenti tra due società con lo stesso proprietario sono anche molto severe.

Se usi la “Prepaid Mastercard” di “Payoneer”, ci sono anche delle restrizioni a questo proposito. Non è possibile caricare la carta con un’altra carta di credito o di debito.

Fondamentalmente, dovresti notare che tutti i processi che rientrano nella categoria delle ricariche indipendenti non sono generalmente permessi da “Payoneer”.

Come posso chiedere aiuto a Payoneer?

Se sorgono incertezze o problemi in relazione al tuo conto “Payoneer”, puoi contattare il fornitore.

Hai un totale di quattro opzioni tra cui scegliere. Si prega di notare che il servizio è disponibile solo nelle principali lingue menzionate sopra.

Contatto Condizioni
Telefono Il servizio clienti inglese è disponibile dalla domenica al venerdì. La disponibilità è dalle 8 a.m. alle 8 p.m. (fuso orario EST).
E-mail Puoi usare un modulo per comunicare le tue preoccupazioni 24 ore su 24. Il tuo indirizzo e-mail, il tuo nome, così come l’argomento principale e la tua domanda specifica sono richiesti.
Live Chat Questo servizio offre un’opzione di comunicazione con un membro dello staff in tempo reale. La funzione deve essere selezionata tramite il proprio conto “Payoneer”.
Comunità Puoi anche fare domande su argomenti e problemi specifici nel forum appositamente previsto. Qui hai anche l’opportunità di parlare con altri clienti “Payoneer” o di fare rete con loro.

Come posso cancellare il mio account Payoneer?

Non puoi chiudere il tuo conto Payoneer da solo. Per questo passo, è necessario contattare il team di “Payoneer”. Dipende da te quale opzione scegli. Puoi scegliere tra e-mail, telefono e la chat dal vivo offerta.

Prima di richiedere l’apertura di un conto, dovresti trasferire l’intero saldo rimanente dal conto. Questo può essere fatto, per esempio, facendo acquisti o prelievi dagli ATM. (Fonte immagine: unsplash.com / Omid Armin)

Se vuoi riaprire il tuo account dopo che è stato chiuso, puoi farlo via e-mail. Il tuo nome completo, la data di nascita e l’indirizzo sono richiesti. A parte questo, solo il tuo desiderio di riaprire il tuo account deve essere incluso nella lettera.

Ulteriori letture: Fonti e link interessanti

[1] https://www.payoneer.com/resources/payoneer-account/

[2] https://payoneer.custhelp.com/

[3] https://www.onvista.de/news/payoneer-nutzt-iguazio-um-mittels-machine-learning-in-echtzeit-betrug-vorzubeugen-323129353

Fonte immagine: 123rf.com / 51367935

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni