Ultimo aggiornamento: 23/08/2021

Il nostro metodo

12Prodotti analizzati

19Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

65Commenti valutati

Nell’articolo di oggi ti aiuteremo a scegliere il portasciugamani. Un elemento fondamentale in qualsiasi bagno, i portasciugamani sono pratici e versatili, oltre ad aiutare a decorare l’ambiente, sono essenziali per mantenere l’organizzazione del bagno.

Segui questo articolo e scopri le migliori opzioni di prodotto, così come le caratteristiche a cui dovresti prestare attenzione per fare la migliore scelta del portasciugamani per il tuo bagno.




Sommario

  • In vari modelli e materiali, i portasciugamani non solo organizzano, ma completano anche la decorazione e facilitano l’asciugatura degli asciugamani.
  • Le dimensioni del bagno, il tipo e la quantità di asciugamani e i possibili modi di installazione sono alcuni dei fattori da considerare quando si sceglie il modello di portasciugamani ideale.

Porta asciugamani: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Che si tratti di un asciugamano per le mani, per il viso o per il bagno, è essenziale che questi articoli siano a portata di mano in bagno.

E non c’è niente di meglio di un buon portasciugamani in modo che i tuoi asciugamani siano sistemati correttamente nella stanza, in una posizione facilmente accessibile e inoltre contribuendo alla decorazione e all’organizzazione della stanza. Segui la nostra Guida all’acquisto e impara più dettagli sul prodotto oltre ai consigli di utilizzo e di installazione.

Moça se olha em espelho ao lado de toalheiro de argola

I portasciugamani ad anello sono ideali per gli asciugamani più piccoli (Fonte: Victoria Santos/ Pexels.com)

Cos’è un portasciugamani e quali sono i suoi vantaggi?

Il portasciugamani è un accessorio del bagno la cui funzione è quella di ospitare e conservare gli asciugamani tra un uso e l’altro. Il più grande vantaggio del prodotto è che, oltre ad essere funzionale, è anche un elemento decorativo in bagni e lavabi.

Ci sono portasciugamani in tutte le fasce di prezzo.

Realizzato in varie dimensioni, modelli e materiali, il portasciugamani ha versioni in tutte le fasce di prezzo. È l’opzione ideale per riporre i tuoi asciugamani da bagno o da viso tra un uso e l’altro, facilitando l’asciugatura ed evitando il contatto con le superfici contaminate.

Anche se i modelli più tradizionali richiedono l’installazione con viti e tasselli, il mercato offre già alternative molto pratiche, come i portasciugamani che si inseriscono nel box doccia o sono fissati con ventose. Controlla nella tabella i vantaggi e gli svantaggi del prodotto:

Vantaggi
  • Funzionale e decorativo
  • Conserva e facilita l”asciugatura dell”asciugamano
  • Ci sono modelli di facile installazione
  • Ampia varietà di modelli, dimensioni e fasce di prezzo
Svantaggi
  • Alcuni modelli non sono molto adatti all”asciugatura
  • Alcuni modelli hanno un”installazione complicata

Come scegliere il modello di porta asciugamani ideale?

I porta asciugamani possono essere disponibili in diversi modelli. Lineare, doppio, triplo, gancio, anello, piano d’appoggio, scaffale e termico sono alcuni degli esempi.

La versione ideale varierà da caso a caso e dipenderà da diversi fattori, come le dimensioni del bagno, le possibilità di installazione, gli obiettivi di utilizzo, tra gli altri. Per definire quale modello si adatta meglio alle tue aspettative e necessità, controlla le caratteristiche e le indicazioni di utilizzo di ognuno:

  • Lineare: Può essere disponibile in dimensioni più piccole o più grandi, ideale per asciugamani da viso e da bagno, rispettivamente. Ci sono versioni doppie e triple, per ospitare più asciugamani. Questo modello è il più indicato per ventilare meglio i pezzi;
  • Loop: ideale per asciugamani o asciugamani per il viso, in bagni e lavandini;
  • Con ripiano: può essere semplice, doppio o con posizioni multiple. Ideale per i bagni condivisi, conserva gli asciugamani in uso e i ripiani possono contenere asciugamani di ricambio o decorazioni.
  • Gancio: Ideale per piccoli spazi, può contenere piccoli asciugamani, accappatoi, ecc. Non è molto indicato per asciugamani più grandi perché non permette molta ventilazione;
  • Piano d’appoggio: perfetto per asciugamani o asciugamani per il viso. Non richiede installazione e aiuta a decorare i piani di lavoro e i bagni;
  • A pavimento: Adatto a coloro che vogliono praticità e mobilità, non richiede fori nel muro e aggiunge fascino e raffinatezza all’ambiente;
  • Termico: alimentato elettricamente, accelera l’asciugatura degli asciugamani e tiene lontana l’umidità, eliminando l’uso degli asciugatori. Ideale per le regioni umide o anche per le stagioni fredde, dato che mantiene gli asciugamani caldi per l’uso.
Lo sapevi? Oltre a velocizzare l’asciugatura e il riscaldamento degli asciugamani, il portasciugamani termico combatte la proliferazione di funghi e batteri sugli asciugamani e nel bagno in generale. Riscaldando l’ambiente elimina l’umidità in eccesso, che è ciò che facilita la proliferazione dei microrganismi.

Dove posizionare il portasciugamani?

Il posto più adatto per installare il portasciugamani varia a seconda delle dimensioni del bagno, del tipo e delle dimensioni del portasciugamani e della routine di utilizzo della stanza. Tuttavia, ci sono alcuni consigli che possono aiutarti a scegliere il posto perfetto per posizionare il portasciugamani. Controllali:

  • Per gli asciugamani per il viso o per le mani, lascia il portasciugamani il più vicino possibile al lavandino, in un raggio massimo di 30 cm dalla vasca, in modo che la persona possa raggiungere l’asciugamano senza che l’acqua goccioli nel bagno;
  • Per gli asciugamani da bagno, il portasciugamani dovrebbe essere posizionato il più vicino possibile al box doccia o alla vasca da bagno, sempre per evitare di bagnare il bagno nel tragitto verso l’asciugamano.
  • È anche bene prestare attenzione all’altezza dell’installazione, per evitare che l’asciugamano trascini sul piano di lavoro o sul pavimento. L’altezza ideale è tra 1,5 m e 1,8 m dal pavimento per gli asciugamani da bagno e almeno 30 cm dal piano di lavoro per gli asciugamani da viso;
  • Oltre che sopra il piano di lavoro, i portasciugamani possono anche essere posizionati sul lato o davanti al lavandino per ospitare gli asciugamani per il viso.

Toalhas azuis em toalheiro linear na parede de um banheiro cinza

I portasciugamani lineari permettono all’asciugamano di arieggiare bene tra un utilizzo e l’altro (Fonte: NTWRK/Pexels.com)

Criteri d’acquisto: caratteristiche per confrontare diversi modelli di portasciugamani

Arrivando alla fine della nostra recensione, ti portiamo una lista finale di caratteristiche che dovresti tenere d’occhio quando scegli il portasciugamani che completa il tuo bagno. Sono:

Controlla i dettagli degli argomenti, così non ci saranno più dubbi:

Formato

Come menzionato nelle sezioni precedenti, i portasciugamani sono disponibili in una varietà di formati. Possono essere a forma di barra, cerchio, triangolo, gancio, tra le altre variabili. Preferisci i formati che ti permettono di estendere l’asciugamano il più possibile, per facilitare l’asciugatura ed evitare l’accumulo di umidità che può causare cattivo odore.

Materiale

Le barre per asciugamani possono essere fatte di vari materiali, essendo i più popolari l’acciaio e i metalli in generale, il legno e l’acrilico. I modelli in metallo e acrilico sono molto durevoli e resistenti, dato che questi materiali non sono molto vulnerabili all’umidità.

Sono ideali per bagni in stile moderno e contemporaneo. Le versioni in legno sono perfette per decorazioni più rustiche. Tuttavia, questo tipo di materiale richiede una manutenzione costante per evitare gli effetti dell’umidità.

Banheiro com diversos toalheiros de parede

I porta asciugamani dovrebbero essere posizionati vicino alle docce o alle vasche da bagno (Fonte: Willian Lemonde/Pexels.com)

Capacità

degli asciugamani Un singolo porta asciugamani può essere in grado di ospitare due, tre o più asciugamani. Le versioni di maggiore capacità sono ideali per i bagni condivisi, dato che permettono di appendere più asciugamani senza dover avere molti portasciugamani.

Tuttavia, bisogna essere sicuri di non superare la capacità indicata per ogni modello. Se molti asciugamani sono posizionati in modo inadeguato sullo stesso portasciugamani, potrebbero diventare angusti, il che influirà sulla loro aerazione.

Installazione e fissaggio

Il modo di installare o fissare il portasciugamani è un criterio che merita molta attenzione. Anche se la maggior parte dei modelli più popolari richiedono dei fori nel muro per l’installazione di tasselli e viti, ci sono alternative per coloro che vogliono meno lavoro o non vogliono forare il muro.

In questi casi, preferisci i portasciugamani fissati a ventosa (ventose), o anche quelli per piani di lavoro, pavimenti o box doccia, che devono solo essere inseriti nel vetro per rimanere fissi.

(Featured image source: user15145147/ Freepik.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni