Ultimo aggiornamento: 23/08/2021

Il nostro metodo

8Prodotti analizzati

16Ore di lavoro

3Fonti e riferimenti usati

55Commenti valutati

Stai cercando un processore AMD? Allora sei venuto nel posto giusto. In questa guida completa all’acquisto chiariremo i punti principali e presenteremo i migliori modelli.

Se hai già capito qualcosa in più sul mondo dei processori, sai che è il processore che determina molte caratteristiche della tua macchina. È considerato il cervello del computer, cioè uno dei componenti principali. Vuoi capire perché? Seguici!




Sommario

  • Il processore non è altro che il cervello della tua macchina. La sua funzione è quella di trasformare i dati in informazioni.
  • Il processore AMD è uno dei punti forti del mercato e compete direttamente con Intel.
  • Per scegliere un buon processore, è necessario conoscere le sue caratteristiche tecniche.

Processore AMD: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Se vuoi una macchina veloce che offra alte prestazioni in tutte le attività, specialmente nei programmi più pesanti o per i giochi online, hai certamente bisogno di un potente processore AMD.

Per conoscere meglio le caratteristiche di un processore AMD e sapere come fare la scelta migliore, seguici in questa completa Guida all’acquisto.

Mão em close mexendo em um processador.

Il processore AMD è uno dei migliori sul mercato, in diretta concorrenza con Intel. (Fonte: Preechar Bowonkitwanchai/123rf.com)

Cos’è il processore AMD?

Conosciuto anche come Unità Centrale di Elaborazione, in altre parole, la famosa CPU, il processore è considerato il cervello del computer. Questo perché è responsabile della ricezione di una certa quantità di dati e della loro trasformazione in informazioni.

In pratica, è il processore che rende la tua macchina più veloce e controlla tutti i dispositivi dell’attrezzatura, come la stampante e il monitor, per esempio. Il processore dice a tutti gli altri componenti cosa dovrebbe fare. Si trova sulla scheda madre. Il processore AMD è uno dei punti forti del mercato e compete direttamente con il famoso Intel. L’azienda è stata fondata nel 1969 nella Silicon Valley.

Quali sono i vantaggi di investire in un processore AMD?

Alcuni considerano un processore AMD la scelta migliore per coloro che vogliono una macchina potente per giocare, editare video o anche lavorare con il design.

La marca merita di essere evidenziata anche perché produce alcuni processori con molti core e questo si traduce in una potenza elevata. I processori AMD sono anche noti per una grande scheda video integrata. AMD ha anche tecnologie uniche nei loro processori:

  • AMD GuardMI: sviluppato per aiutare i clienti ad affrontare i problemi di sicurezza informatica;
  • AMD StoreMI: strumento per gli utenti del PC che vogliono migliorare il tempo di caricamento, il tempo di avvio, la gestione dei file e la reattività del sistema;
  • AMD Enduro™: set di funzioni intelligenti progettate per ottenere un significativo risparmio energetico;
  • AMD Turbo Core: Questa tecnologia può fornire più prestazioni rapidamente quando ne hai bisogno.

Ci sono molte altre tecnologie presenti nei processori AMD. Ogni modello o linea ha caratteristiche specifiche. Un altro grande vantaggio è che i processori AMD sono solitamente più economici dei concorrenti con caratteristiche simili.

Ma come ogni prodotto, i processori AMD offrono anche degli svantaggi. Il principale è che AMD ha un consumo energetico maggiore. Inoltre, si riscaldano facilmente e per risolvere questo problema è necessario investire in un buon raffreddatore.

Vantaggi
  • Migliori prezzi
  • Diverse tecnologie esclusive
  • Ideale per i giochi, l”editing video e il lavoro con il design grafico
  • La scheda video integrata del marchio si distingue sul mercato
Svantaggi
  • Hanno un consumo energetico maggiore
  • Si riscaldano più facilmente, necessitando di un buon raffreddatore

Capire i termini: Cosa non può mancare in un buon processore?

All’interno di questo universo di processori, ci sono alcuni termini che devi capire. Solo allora sarai in grado di analizzare le caratteristiche tecniche di un modello e definire qual è il più adatto alle tue esigenze.

Sai cosa sono i core, i thread, la memoria cache e il clock? Ti spiegheremo le loro funzioni e lasceremo questi termini alla portata della tua comprensione. Dai un’occhiata:

  • Core: sono quelli che interpretano le istruzioni ed eseguono le azioni del tuo computer. Logicamente, più core ha un processore AMD, maggiore è la sua capacità di eseguire singoli cicli. Questo può portare ad una maggiore velocità di elaborazione dei dati. Tuttavia, i core stessi non fanno nulla da soli.
  • Threads: sono i thread di esecuzione del processore, cioè ogni thread corrisponde ad un compito che la macchina può eseguire. Una CPU con un thread ha un solo thread di esecuzione e può lavorare su un’azione alla volta. Un processore AMD con più threads può operare diverse funzioni allo stesso tempo.
  • Cache: brevemente, la memoria cache è responsabile della memorizzazione dei dati e quindi facilita l’accesso ad essi. Questo permette di eseguire i compiti più rapidamente. È diviso in tre livelli: L1 (memoria interna e memorizza i dati di uso frequente), L2 (anch’esso memorizza i dati di uso frequente, ma è più lento) e L3 (più lento del precedente, ma più grande, il che aumenta l’efficienza del processore).
  • Clock o frequenza: Si parla molto degli altri componenti, ma è la frequenza che è veramente responsabile della velocità del processore. Si misura in Hertz e non dovrebbe mai essere valutato da solo.
Nessuno di questi dati è importante come tutti gli altri insieme.

Nessuno di questi dati è importante come tutti gli altri insieme. Quando vai ad analizzare un processore AMD, prendi in considerazione tutti i termini menzionati. Più alti sono i numeri, migliori sono le prestazioni della macchina. Ma non ha senso avere un processore con 32 core se gli altri componenti non tengono il passo.

Quali sono i diversi tipi di processori AMD?

Il marchio offre processori per desktop, notebook e server. Tra le offerte, ci sono alcune linee diverse. Per i computer desktop e i notebook, i principali sono Ryzen, Athlon, Serie A e FX. Per i server AMD produce i processori Epyc e Opteron.

Ogni linea è prodotta con uno scopo in mente. Naturalmente al suo interno ci sono molti modelli che differiscono per la quantità di core, memoria, thread, tra le altre caratteristiche. Di seguito, guarda un riassunto delle quattro linee principali del marchio, focalizzate su notebook e desktop.

AMD Ryzen AMD Athlon AMD A-Series AMD FX
Divisioni della linea Ryzen , Ryzen PRO e Ryzen Threadripper Athlon e Athlon PRO
Cores Da 4 a 32 core Da 2 a 4 core Da 2 a 4 core Da 4 a 8 core
Threads Fino a 64 threads Fino a 4 threads Fino a 4 threads Fino a 8 threads
Ideale per Professionisti che hanno bisogno di alte prestazioni giocatori esigenti e utenti potenti Utenti entry-level che apprezzano la tecnologia avanzata e la reattività Utenti entry-level che apprezzano prestazioni affidabili senza bisogno di una scheda grafica separata Giocatori e sviluppatori che cercano prestazioni solide

Processore AMD o Intel?

In questa guida abbiamo fornito molte informazioni sul processore AMD, l’obiettivo di questo articolo. Tuttavia, quando le persone cercano questa marca, è normale trovarsi di fronte alla domanda: AMD o Intel? Iniziamo questa risposta dicendo che non sarebbe giusto confrontare semplicemente le marche.

È necessario controllare cosa può offrire ogni modello nello specifico e poi, confrontarlo con il modello compatibile del concorrente. In modo molto generalizzato, il processore AMD si distingue per alcune ragioni: prezzo più accessibile, grande scheda video integrata e modelli con più core. Quindi finisce per essere l’opzione ideale soprattutto per i giocatori.

 Imagem de um processador em close.

Considera le caratteristiche tecniche invece della marca. (Fonte: Pok Rie/Pexels.com)

Il processore Intel ha anche una serie di vantaggi. È più compatibile con varie schede madri, l’azienda si distingue quando si tratta di innovazione e ha modelli più efficienti.

Approfitta di tutte le informazioni contenute in questa guida e scegli il miglior processore per le tue esigenze, soprattutto considerando le sue caratteristiche tecniche.

Criteri di acquisto: fattori determinanti per scegliere il tuo processore AMD

Ti sono piaciute le informazioni portate finora? Ma aspetta un attimo, abbiamo ancora altri dati rilevanti che dovresti considerare prima di decidere quale processore AMD sceglierai. Controllali:

Controlla ora in dettaglio ognuno dei criteri menzionati.

Scopo d’uso

Prima di tutto rifletti, per quale scopo usi il tuo computer? Hai bisogno del tuo PC per compiti di base, usi programmi pesanti o sei un giocatore? Tutti questi scenari cambiano la scelta del tuo processore AMD. AMD separa i suoi processori in linee, ognuna delle quali soddisfa esigenze specifiche.

Controlla queste informazioni nella tabella di confronto sui diversi tipi di processore. Se inizi definendo quale linea del marchio soddisfa le tue esigenze, è più facile fare il passo successivo per controllare le caratteristiche tecniche.

Memoria cache

Questo è solo uno dei punti da osservare tra le caratteristiche tecniche del processore AMD. Come già detto, nessun numero dovrebbe essere considerato da solo.

La L1 è la primaria e generalmente ha meno capacità.

La memoria cache è responsabile della memorizzazione dei dati e di facilitare l’accesso ad essi. Sono divisi in L1, L2 e L3. La L1 è quella principale e poiché è più costosa, generalmente ha meno capacità. L2 è la seconda opzione di ricerca e L3 l’ultima.

Questi numeri possono variare molto e la tua scelta dipende dalle tue esigenze di utilizzo. Se il tuo budget lo permette, dai la priorità a una memoria cache superiore a 8GB.

Cores

Ricordi che abbiamo parlato di core prima? Questi dati appariranno sempre nella descrizione del processore AMD. È importante e dovrebbe essere analizzato insieme alle altre caratteristiche.

Tuttavia, più core ha il tuo processore, più efficiente tende ad essere. AMD si distingue per offrire processori con fino a 32 core, che sarebbero adatti ai giocatori e all’uso professionale. Per un uso di base o intermedio, un processore AMD con un massimo di 8 core soddisferà la richiesta.

Processador AMD Ryzen instalado.

Il core non fa nulla da solo, controlla tutte le specifiche. (Fonte: Christian Wiediger/ Unsplash.com)

Budget disponibile

Impostare il tuo budget può essere un buon filtro di ricerca. Sul mercato puoi trovare processori AMD per tutte le tasche. Non ha senso cercare processori nella gamma dei 2000 dollari se il tuo budget non è la metà.

Cerca di trovare un buon equilibrio tra ciò di cui hai veramente bisogno e ciò che ti puoi permettere. Alcune specifiche possono solo rendere il prodotto più costoso e in realtà non fanno alcuna differenza nel tuo utilizzo.

(Fonte dell’immagine in primo piano: TobiasD/ Pixabay.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni