Un rasoio

Gli uomini hanno bisogno di diversi strumenti a supporto della loro routine di bellezza quotidiana. Uno di questi è il rasoio che, senza dubbio, è un accessorio immancabile ogni mattina. Ma trovare quello perfetto non è cosa semplice. In commercio esiste un’infinità di modelli e design che si adattano alle specifiche necessità di ciascuno.

Se stai cercando un rasoio di qualità e ineguagliabile precisione, allora un modello Philips è proprio ciò che fa al caso tuo. Si tratta di una marca specializzata in prodotti per la cura della persona, che si è affermata sul mercato come uno dei migliori esempi di tecnologia innovativa e specifica per il pubblico maschile. In questa guida dedicata ai rasoi, ti mostreremo tutte le qualità di questo brand.

Le cose più importanti in breve

  • Non tutti i rasoi funzionano allo stesso modo. Dovrai tener conto del tipo di pelo da radere, ma anche dell’uso che ne farai. Un rasoio a secco, ad esempio, è totalmente diverso da un modello specifico per essere usato sotto la doccia.
  • Devi anche considerare altri aspetti essenziali quali il numero di lame del rasoio, ma anche la regolarità con la quale lo utilizzerai. Se lo userai di tanto in tanto, infatti, non avrai bisogno di molte funzioni extra: quelle di base ti saranno sufficienti.
  • Considera anche elementi quali la durata della batteria o la presenza di una custodia da viaggio. L’ergonomia è altrettanto importante: al momento della rasatura, anche le giuste dimensioni e peso contano.

I migliori rasoi Philips: la nostra selezione

Philips è il marchio leader indiscusso del mercato dei rasoi da uomo. Proprio per questo offre cosi tanti design, funzioni e modelli che sceglierne uno può essere difficile. Abbiamo quindi preparato per te una lista con le migliori opzioni per aiutarti a scegliere il rasoio più adatto alle tue esigenze.

Il miglior rasoio Philips secondo le recensioni

È una macchina leggera e precisa, progettata per tagliare, definire o profilare la barba e altre aree del corpo. Ha prestazioni eccellenti sia da asciutto che da bagnato. Questo rasoio Philips include una lama con protezione della pelle per le aree sensibili. La sua batteria dura circa 60 minuti e incorpora quattro pettini guida per barbe di diversi spessori. Include anche una custodia bianca e una lama di ricambio.

Le recensioni sono tantissime e positive per quasi il 90%. Gli acquirenti si ritengono soddisfatti, la rasatura è piacevole perché è un rasoio particolarmente leggero e preciso.

Il miglior rasoio Philips di fascia alta

Finora, è il rasoio Philips più potente e preciso che esista. Include lame con tecnologia V-track che guidano i peli verso la migliore posizione di taglio. Le testine di questa macchina si muovono in otto direzioni per garantire comfort e scorrevolezza ad ogni passaggio. È ideale per una rasatura da asciutto e da bagnato, con o senza schiuma. La puliziaè semplice e la sua batteria dura circa 60 minuti. Include un profiler per barba e una custodia da viaggio.

Anche in questo caso si tratta di un rasoio che ha moltissime recensioni, positive per quasi il 90% degli acquirenti, il che sorprende, visto il prezzo. Viene definito come ‘eccellente’ e ‘il migliore mai acquistato’. Qualcuno dice però che è poco preciso.

Il miglior rasoio Philips per cerca il modello più avanzato

Questo è un rasoio potente, leggero e resistente. Un rasoio progettato con lame appuntite rotonde e ipoallergeniche per proteggere la pelle. Inoltre include tre pettini guida per peli spessi o per ridurre la barba. Questo modello mostra lo stato della batteria in un indicatore integrato. È facile da pulire e ha una maniglia ergonomica per un miglior controllo.

Secondo chi l’ha acquistato risulta comodo e pratico, oltre che leggero. Ottimo il rapporto qualità prezzo, soprattutto perché permette una rapida rasatura non solo della barba, anche se non è preciso come il rasoio tradizionale.

Il miglior rasoio Philips per gli amanti del classico

Questo rasoio è per tutti i tipi di gusti. Ha contorni dinamici che si adattano facilmente al viso e al collo. Il suo sistema di taglio DualPrecision consente di rimuovere anche i peli più fini. È anche semplice da pulire: basta posizionarlo sotto il rubinetto. È un rasoio in grado di radere da asciutto e bagnato. Inoltre, la batteria ha un’autonomia di 50 minuti.

Il rapporto qualità-prezzo è uno degli aspetti più esaltati dalle recensioni. Rade bene, anche se qualcuno lo considera un modello ‘superato’.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sui rasoi Philips

Se hai notato che negli ultimi tempi il tuo rasoio non rade più cosi facilmente, oppure si inceppa durante la rasatura, probabilmente è il momento di passare ad un modello Philips. Non ti offrirà solo qualità, ma anche moltissimi design che si adattano a ciascun tipo di viso, e alcune funzioni di ultima generazione per evitare irritazioni post-rasatura.

Uomo che si fa la barba con il rasoio

Per garantirci una rasatura perfetta e senza irritazioni, dovremo mantenere pulito il nostro rasoio Philips. (Fonte: Iakovenko: 123121034/ 123rf.com)

Da dove arriva il rasoio Philips e perché sceglierne uno?

Philips è una marca che punta sull’innovazione tecnologica, specializzata in elettronica e prodotti per la cura della persona. Nasce in Olanda, dove ha tutt’ora la sede principale. Fondata 128 anni fa, oggi offre i suoi prodotti e servizi in oltre 100 Paesi. La sua presenza in Europa ha fatto si che diventasse uno dei principali fornitori per le famiglie che tengono alla qualità di ciò che acquistano.

Il brand si è posto come obiettivo quello di facilitare la vita delle persone grazie a vari prodotti tecnologici che possano essere d’aiuto nei piccoli compiti quotidiani. Philips vuole migliorare, quindi, la qualità di vita dei suoi consumatori. Ecco perché i suoi rasoi sono maneggevoli e versatili, per tutte le esigenze. Senza dubbio, sceglierne uno è un’ottima decisione.

Luis SuárezResponsabile della comunicazione del reparto Cura della Persona in Philips Spagna

“Questa continua ricerca del meglio da parte dei designer e degli ingegneri Philips si riflette nei nostri prodotti per la cura personale maschile, e l’esperienza e la leadership che abbiamo in questo ambito fanno si che i nostri rasoi offrano una rasatura confortevole e veloce”.

Che tipo di rasoi Philips trovi in commercio?

I rasoi Philips si possono distinguere in due tipologie: modelli con testine rotanti o con lamelle. Ci riferiamo alla parte principale del rasoio stesso, quella che va a tagliare il pelo. È importante considerare questo aspetto che, sebbene non sia essenziale per il suo utilizzo, può cambiare l’esperienza della rasatura. Vediamone le varie caratteristiche:

Rasoio Philips a tre testine rotanti:

  • Composto da testine oscillanti che scivolano sul viso.
  • Ha un’apertura tra le assi rotanti che serve a raccogliere il pelo rasato.
  • Alcuni modelli dispongono di un distributore di gel o schiuma da barba.
  • Silenzioso e facile da pulire.
  • Ideale sia per la rasatura a secco che per quella con acqua.

Rasoio Philips a testina piatta:

  • È formato da una serie di lame allineate che si muovono vibrando lateralmente.
  • Le lame sono unite tra loro e connesse ad un’asse centrale.
  • Dispone di un rivestimento metallico perforato che filtra il pelo ed evita che le lame vengano a diretto contatto con la pelle.
  • La velocità della rasatura è simile a quella delle lamette da barba tradizionali.
Rasoio e altri utensili per la cura del corpo

Un fattore importante per scegliere un rasoio Philips è la comodità e la leggerezza dell’apparecchio. (Fonte: Bootboonneam: 68338809/ 123rf.com)

Di quale tipo di rasoio Philips hai bisogno?

Ti spieghiamo le caratteristiche di entrambi i tipi di apparecchi per la rasatura, in modo da aiutarti a scegliere quella che si adatta meglio alla tua routine, alla tua pelle e al tuo tipo di barba.

Testine rotanti Lamelle (testina piatta)
Uso sporadico Uso quotidiano
Barba spessa o folta Pelle sensibile
Barba con crescita non omogenea Barba sottile e dritta
Mantenimento sporadico Pulizia frequente
Rasatura normale Precisione e rasatura veloce

Come mantenere in ottime condizioni il tuo rasoio Philips?

Se vuoi assicurarti una rasatura perfetta e senza irritazioni, dovrai mantenere pulito il tuo rasoio Philips. A seconda del modello che sceglierai, avrai bisogno di pulirlo e conservarlo in modo adeguato più o meno frequentemente, sebbene l’ideale sia di farlo dopo ogni utilizzo per fare in modo che il rasoio resista nel tempo in condizioni perfette. Eccoti di seguito alcuni consigli:

  1. In primo luogo, leggi il manuale di istruzioni e controlla i suggerimenti per la pulizia.
  2. Scollega il rasoio e togli le batterie.
  3. Rimuovi la testina con attenzione.
  4. Spazzola le lame per eliminare i peli in eccesso e sciacqua con abbondante acqua.
  5. Asciuga bene il rasoio Philips con un’asciugamani e lascialo fuori dalla confezione per un po’, per eliminare i resti di umidità.
  6. Di tanto in tanto, quando lo ritieni opportuno, sostituisci le lamette.
  7. Inoltre, puoi pensare di aggiunger un prodotto spray o in gel specifico per pulire e lubrificare gli ingranaggi.

Uomo che fa ok con rasoio in mano

La maggior parte dei modelli di rasoi Philips sono senza fili. (Fonte: lightfieldstudios: 102879512/ 123rf.com)

Quali sono i vantaggi di utilizzare un rasoio Philips?

Per molti uomini, l’esperienza della rasatura finisce con l’essere negativa: pelle irritata, taglietti, arrossamento e prurito. Un rasoio Philips vuol dire anche liberarsi da questo genere di preoccupazioni. Ti spieghiamo con una breve lista i benefici di scegliere un accessorio di qualità e grande precisione.

  • Maggior comodità: Alcuni sostengono che il rasoio elettrico non sia paragonabile alla lametta tradizionale per quanto riguarda la velocità. Uno dei principali vantaggi dell’uso di un rasoio Philips, invece, è la comodità di rasatura. Questi strumenti permettono di evitare irritazioni e quei piccoli taglietti che spesso ci si procura quando ci si rasa con metodo tradizionale.
  • Rasatura più semplice e veloce: Un altro vantaggio è la velocità con la quale puoi farti la barba, a differenza del classico rituale con lametta, per il quale devi preparare il rasoio ed il lavandino prima, e pulirli dopo, la rasatura. Con un rasoio Philips, basta solo accenderlo, rasare la parte interessata, pulirlo e riporlo sul suo supporto per ricaricarlo.
  • Risparmio: Utilizzando un rasoio tradizionale, avresti probabilmente bisogno di sostituirlo dopo un paio di volte. Inoltre, ti serviranno acqua, sapone e forse altri prodotti per semplificare la rasatura. Con un rasoio Philips, invece, non dovrai spendere denaro troppo spesso: basterà rimpiazzare le lame una volta l’anno. Un risparmio notevole!
  • Versatilità: I rasoi elettrici moderni sono, di solito, senza fili. Questa caratteristica è ideale, perché ti permette di rasarti ovunque tu vada. Inoltre, molti modelli includono funzionalità extra, quali ad esempio ricarica veloce o sistema impermeabile per ottimizzarne i tempi d’uso e la versatilità. Se non fosse abbastanza, ricorda che puoi utilizzarli per qualunque zona del corpo.
Rasoio in primo piano

Philips è un marchio che offre prodotti di grande resistenza. (Fonte: Belchonock: 99392432/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Se stai pensando di acquistare un rasoio Philips, dovrai conoscerne gli aspetti principali. È importante informarsi sui dettagli per poter scegliere bene ed ottenere risultati soddisfacenti. In questa sezione, ti spieghiamo i parametri e le caratteristiche che devi prendere in considerazione prima di comprare il tuo rasoio elettrico di grande qualità.

Design

Philips è sicuramente un marchio che offre prodotti altamente resistenti. Tuttavia, sarà fondamentale considerare il tipo di testine e come sono orientate, il che avrà un impatto al momento della rasatura. Il verso delle scanalature ed i fori determinano la velocità e la facilità del taglio del pelo: più saranno le scanalature, più peli verranno afferrati ad ogni passata.

Nei modelli Philips più recenti (come le serie 7000 e 9000), le lame sono disegnate a forma di V. Questo facilita la rasatura e ne aumenta la precisione. Inoltre, questi modelli vantano un numero notevolmente più alto di lamette rotanti, fino ad arrivare a 72. Ciò migliora la capacità di rasatura e permette di eliminare la barba solo con poche passate.

Pulizia

Per mantenere intatta la funzionalità delle lame ed aumentare la durata utile del prodotto, è essenziale mantenere il rasoio pulito sia fuori che dentro. In molti casi, basta semplicemente metterlo sotto il getto d’acqua del rubinetto e usare uno spazzolino per eliminare i peli rimasti impigliati nelle lame. In altri, invece, la confezione include una stazione di pulizia automatica.

Ergonomia

Un altro fattore importante per la scelta del rasoio Philips da acquistare è la sua leggerezza e comodità. Controllane la forma, l’impugnatura e il materiale di cui è fatto. Se lo userai con acqua, dovrai allora orientarti su un modello con manico antiscivolo. Anche il peso ed il materiale influenzeranno la maneggevolezza dell’accessorio.

Batteria

La maggior parte dei rasoi Philips sono senza fili. Questo significa che funzionano a batterie. L’autonomia di questo prodotto è di circa 45 minuti, mentre il tempo di carica è di un’ora. Ve ne sono anche modelli con sistema di carica express per una rasatura rapida. Controlla attentamente queste informazioni per evitare sorprese  spiacevoli in seguito.

Accessori

I dettagli sono altrettanto importanti. Verifica che le lame siano anallergiche e in acciaio inox. Esistono modelli con manico estensibile per poterli utilizzare, ad esempio, dietro la schiena durante la doccia, oppure con una maniglia per migliorarne l’impugnatura. Se viaggi spesso, una custodia farà al caso tuo; se invece sei in casa, potrebbe esserti utile una base di supporto per riporlo quando non lo usi.

Conclusioni

Per la cura personale dell’uomo, il rasoio Philips rappresenta un supporto essenziale. Il progresso tecnologico ha fatto in modo che design innovativi e funzioni speciali entrassero a far parte della routine di centinaia di uomini. È giunto il momento di farti conquistare da questi accessori, pensati per adattarsi a viso e corpo e ad ogni tipo di peli.

Questo marchio offre prodotti di alta qualità e precisione, che semplificano le tue abitudini quotidiane e ti liberano dalle irritazioni. Se stai pensando di acquistare un rasoio elettrico, allora sai già che Philips è la scelta migliore che puoi fare. Nel corso di questo articolo abbiamo provato a risolvere ogni possibile dubbio su questo brand e i suoi prodotti: speriamo di esserti stati utili!

Se la nostra guida ti è piaciuta, lasciaci un commento qui sotto e condividila sui social per aiutare i tuoi amici nella scelta del rasoio Philips perfetto.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Belchonock: 99392432/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di noi?

Dalila Coviello Redattrice e traduttrice
Le parole sono il mio più grande amore: ne ho scritte di mie, in italiano (Alice nel Paese dei call center, Nike Editrice, 2014), e da più di sei anni ne traduco da altre lingue, divertendomi ogni volta. Sono anche appassionata di digital, e social media e storytelling sono il mio pane quotidiano.
Julio César Redattore
Lo stile di scrittura è il mio mezzo di espressione. Ecco perché promuovere la qualità delle informazioni è diventata una missione professionale. A volte ho i deliri di un filosofo e sono convinto che la scrittura possa cambiare il mondo.