Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

24Prodotti analizzati

17Ore di lavoro

5Fonti e riferimenti usati

80Commenti valutati

Che sia per comodità o per motivi di fitness, i reggiseni o i top sono uno degli articoli di abbigliamento sportivo che sono cresciuti in popolarità negli ultimi anni. Celebrità, atleti e influencer sono stati modelli di questo tipo di abbigliamento, sia per le campagne pubblicitarie che per la loro vita quotidiana.

Ecco perché non dovresti lasciarti trasportare dalla moda, ma scegliere il miglior top sportivo o top a compressione per le tue esigenze. Per questo, abbiamo compilato le informazioni più rilevanti che devi sapere. In questo modo puoi prendere una buona decisione d’acquisto.




Le cose più importanti da sapere

  • I reggiseni sportivi sono utilizzati sia dalle donne che dagli uomini per proteggere la zona del petto da lesioni o fastidi durante l’esercizio. Sono ergonomici, traspiranti e facili da lavare.
  • La maggior parte dei reggiseni sportivi sono dotati di un sistema di compressione per sostenere tutte le parti coinvolte. Se sei una donna, alcuni possono essere combinati con un sistema di incapsulamento che utilizza una coppa per separare ogni seno. A seconda di quanto è forte la compressione, tutto rimarrà al suo posto.
  • Quando ne compri uno, dovresti chiederti di quanto supporto hai bisogno per l’attività fisica che farai. Il pilates non è la stessa cosa della boxe. Inoltre, scegliere la taglia giusta per la tua fisionomia ti farà sentire più a tuo agio durante l’allenamento.

Reggiseno sportivo: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa dovresti sapere sui reggiseno sportivi

Di seguito, ti presenteremo i fatti più importanti sui reggiseni sportivi. Questo ti renderà più facile trovare il modello giusto per te. Sei pronto? Iniziamo!

chica haciendo press

Normalmente non si chiamano reggiseni, ma gilet di compressione o camicie di compressione. (Fonte: starush: 19845827/ 123rf.com)

Perché i normali reggiseno sportivi da donna non sono adatti allo sport?

I reggiseni normali non sono progettati per proteggere e curare la zona del tuo seno dall’esercizio ad alto impatto. Servono a migliorare, modellare (esteticamente) e (alcuni) a comprimere un po’ la zona del seno. Sono destinati all’uso quotidiano e aiutano a ritardare lo spostamento naturale del legamento di Cooper.

Questo legamento è il tessuto responsabile di mantenere il seno al suo posto. Con l’età o i cambiamenti di volume, può indebolirsi. Aggiungi a questo l’impatto dello sport non protetto e la probabilità di lesioni può aumentare.

Inoltre, un altro svantaggio dei reggiseni normali quando ci si allena è che possono essere abusivi e portare a lesioni della pelle. Questo è dovuto allo sfregamento della pelle contro l’indumento, specialmente nella zona inferiore del petto.

Ecco perché i top sportivi sono progettati per resistere a tutti i tipi di allenamento senza trascurare il sostegno, il comfort e la libertà di movimento di questa zona.

Perché esistono i reggiseno sportivi per uomini?

Anche se questo indumento è culturalmente associato alle donne, anche gli uomini possono averne bisogno in diversi casi. Prima di tutto, ci sono diversi design per gli uomini. Alcuni sono simili a top sportivi da donna e altri hanno un design a canottiera. Qualunque cosa siano, sono comunque indumenti che proteggono, modellano e nascondono anche le dimensioni del petto.

Normalmente non si chiamano reggiseni, ma gilet a compressione o magliette a compressione. A seconda del modello, sono utilizzati per ridurre le dimensioni dei pettorali e degli addominali. Aiutano anche a migliorare la postura come le guaine.

I più avanzati incorporano la tecnologia per monitorare le statistiche dell’atleta (frequenza cardiaca, distanza percorsa e intensità, tra le altre cose). Altri sono indossati da uomini che soffrono di ginecomastia. Si tratta di un disturbo ormonale temporaneo in cui le ghiandole mammarie di un uomo diventano gonfie e più sensibili.

Indipendentemente dalla ragione del loro utilizzo, alcuni uomini sono stati in grado di notare i loro benefici. Per esempio, alcuni club di calcio che utilizzano i gilet GPS hanno osservato una diminuzione delle lesioni o del sovraccarico muscolare nei periodi di pre-stagione con l’uso frequente di questo indumento.

sosten deportivo

I reggiseni sportivi sono utilizzati sia dalle donne che dagli uomini per proteggere la zona del petto da lesioni o fastidi. (Fonte: puhhha: 130178478/ 123rf.com)

Quali tipi di reggiseno sportivi esistono?

Prima di scegliere il reggiseno sportivo giusto per te, dovresti considerare l’attività fisica che farai con esso. In questo modo saprai l’impatto che riceverai. Indossarne uno per una corsa di 15 minuti sul tapis roulant non è la stessa cosa che indossarlo per il crossfit o il calcio. Ecco perché dovresti controllare il tipo di supporto che ha l’indumento prima di comprarlo. Di seguito, spieghiamo i diversi tipi:

Alto impatto Medio impatto Basso impatto
Come funzionano Sostengono il petto in modo tale che non si muova, non importa quanto ti sposti. Molti usano il sistema di compressione Non sono né troppo rigidi né troppo morbidi, poiché si infilano naturalmente Sostengono il petto senza comprimerlo, essendo più leggeri e con maggiore libertà di movimento. Utilizzano il sistema di incapsulamento, dove le coppe individuali proteggono ogni seno separatamente.
Design Dorso incrociato per un maggiore sostegno Dorso balneabile o spalline che possono essere graduate con o senza imbottitura Spalline sottili ed esteticamente più attraenti. Può includere scollature o spacchi frontali.
Attività ideali (esempio) Corsa, ciclismo, calcio, crossfit, sollevamento pesi, tennis Jogging, spinning, zumba, pattinaggio, bicicletta Yoga, pilates, meditazione, camminare.
Prezzo Il più costoso dei tre Medio Il più economico dei tre.

Per gli uomini, è normale che la maggior parte dei reggiseni da uomo siano progettati per un impatto medio e alto. Tuttavia, il nome stesso dell’indumento ti dirà se la compressione è leggera, moderata o pesante. I loro modelli possono essere corti o lunghi, con o senza maniche.

Un reggiseno sportivo per donne si indossa con un reggiseno?

Questo è un dubbio frequente quando scegli un reggiseno che non corrisponde all’attività fisica che fai. Quando scegli un reggiseno sportivo a basso impatto per la corsa, per esempio, il tuo seno non rimarrà al suo posto quando ti muovi. Pertanto, sentirai il bisogno di indossare un reggiseno convenzionale sotto per sostenere la situazione.

Questo non dovrebbe accadere. Potrebbe essere dovuto alla disattenzione di non conoscere i diversi tipi di top sportivi o perché vuoi risparmiare sull’acquisto. Tuttavia, tieni presente che non tutti i top sono adatti a tutti i tipi di allenamento. Se senti il bisogno di indossare un reggiseno sotto, puoi farlo. Tuttavia, sarà perché il reggiseno sportivo che stai indossando non è adatto a quell’attività.

sosten deportivo

Per scoprire la tua taglia se sei una donna, prenderai un metro a nastro e prenderai due misure. (Fonte: f8studio: 142907164/ 123rf.com)

Come lavare un reggiseno sportivo?

Le marche di top sportivi o top a compressione suggeriscono di lavarli a mano dopo ogni utilizzo con un detergente per capi delicati. Ma se non hai tempo per questo, puoi usare la lavatrice sul ciclo delicato. Non buttarlo da solo, ma in un sacchetto per il bucato.

Inoltre, non usare ammorbidente o candeggina perché possono consumare il tessuto. Inoltre, non usare il calore dell’asciugatrice perché può danneggiare i componenti che danno al tessuto la sua elasticità. Il modo migliore è lasciarlo asciugare naturalmente.

Se l’indumento assume un cattivo odore, puoi lasciarlo in ammollo in un po’ d’acqua con aceto o bicarbonato di sodio. Inoltre, cerca di averne diversi in modo che l’uso frequente non li consumi troppo.

È bene indossare un reggiseno sportivo da donna ogni giorno?

Ad oggi, non esiste uno studio scientifico conclusivo che confermi che indossare quotidianamente reggiseni sportivi o dormirci dentro causi qualche danno alla tua salute. In effetti, questo dubbio potrebbe derivare dal mito che i reggiseni normali causano il cancro al seno.

Qualche tempo fa sono usciti due studi che hanno alimentato questa convinzione. Una ricerca del 1991 (1) ha scoperto che le donne che non indossavano un reggiseno normale avevano un rischio minore di cancro al seno. D’altra parte, un libro del 1993 (2) spiegava che la pressione del reggiseno diminuiva l’efficienza del sistema linfatico per eliminare le tossine. Questo ha aumentato il rischio di sviluppare il cancro.

Tuttavia, lo studio più recente del Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle (USA), nel 2014 (3), ha confutato entrambe le affermazioni.

chica entrenando con barra

Aiutano a migliorare la postura come se fossero delle guaine. aiutano a migliorare la postura come se fossero delle guaine. (Fonte: puhhha: 108464223/ 123rf)

Come faccio a sapere la mia taglia di reggiseno sportivo?

Per conoscere la tua taglia se sei una donna, devi prendere un metro a nastro e fare due misure. Misurerai il contorno della tua schiena, avvolgendo il nastro intorno al tuo busto appena sotto il seno. Calcola la coppa del seno, posizionando il nastro all’altezza del capezzolo. Queste due misure ti permetteranno di trovare il capo ideale, a seconda della tabella delle taglie della marca.

Ora, devi sapere che la classificazione delle taglie è diversa per i top sportivi. Per i capi a basso impatto, troverai le tipiche taglie S, M, L e così via da acquistare. Tuttavia, quando si tratta di reggiseni progettati per sopportare un po’ più di impatto, troverai le misure della circonferenza in centimetri. Vanno dalla taglia 80 alla 146 cm.

Per quanto riguarda la tazza, vedremo lettere che vanno dalla A alla H. L’equivalenza in centimetri di ogni tazza dipenderà da come la marca la gestisce.

D’altra parte, se sei un uomo, dovresti sapere che le taglie delle magliette a compressione sono disponibili in taglie standard, dalla XS alla XXL. Misura la tua circonferenza toracica mettendo il metro a nastro sotto le tue braccia e sopra i tuoi capezzoli. Poi controlla la tabella delle taglie del marchio per scoprire quale lettera si applica a te.

Come fai a sapere se è il momento di cambiare il tuo reggiseno sportivo?

Dovresti prestare attenzione ai cambiamenti che noti nell’indumento. Controlla se ti sembra largo, se non riesci più a leggere l’etichetta e se hai perso o guadagnato peso dal giorno in cui l’hai comprato. Inoltre se si è strappato, strappato o se c’è qualche tipo di usura nel tessuto e se diventa scomodo quando ti alleni.

Si stima che la vita media di un reggiseno sportivo vada da 6 mesi a un anno. Questo dipenderà dal tessuto, dalla frequenza d’uso e dalla marca. Quindi tieni d’occhio i segnali

Criteri di acquisto

Si potrebbe pensare che non c’è molta scienza in questo indumento e che sceglierne uno qualsiasi non farà molta differenza. Tuttavia, ci sono alcuni criteri che sono rilevanti e che molte persone potrebbero non conoscere. Affinché questo non ti accada, continua a leggere per i seguenti attributi che dovresti valutare prima di comprare un reggiseno sportivo.

Dimensionamento

Anche se questo argomento è stato spiegato sopra, è di vitale importanza. È perché diversi svantaggi derivano dall’indossare reggiseni sportivi con misure non corrette. Il migliore sarà quello che si adatta al tuo corpo. Quindi non essere pigro e prendi un metro a nastro.

Misura la tua zona toracica e controlla la tabella delle misure fornita dalla marca che stai per acquistare. Tieni presente che non deve essere troppo stretto o troppo acquoso. Inoltre, se sei una donna, considera anche se il modello ha spalline regolabili. Questo permette di adattarsi meglio al tuo corpo.

Supporto

Questo ha a che fare con il livello di supporto dell’indumento. Troverai dai reggiseni più morbidi, per attività a basso impatto, a quelli più resistenti, per sopportare gli allenamenti più impegnativi. La maggior parte lavora attraverso un sistema di compressione per entrambi i generi.

Se sei una donna, ne troverai anche alcuni che mescolano questo sistema con l’incapsulamento. Questo è il caso in cui vengono utilizzate coppe individuali per sostenere ogni seno separatamente. La cosa importante qui è che tu scelga il livello di supporto a seconda dell’attività fisica che fai frequentemente. Non servono tutti allo stesso scopo.

chica haciendo ejercicio

Tieni presente che non deve essere né troppo stretto né troppo acquoso. (Fonte: puhhha: 128701474/ 123rf.com)

Materiale

I marchi sportivi si sforzano di creare formulazioni di tessuto uniche con tecnologie che rendono questi indumenti traspiranti, confortevoli e con il livello di sostegno desiderato. Di conseguenza, notiamo che questi anticipi hanno un nome diverso a seconda dell’azienda. Generalmente, sono per reggiseni ad alto e medio impatto.

Alcuni di essi hanno cotone, elastan, poliammide e poliestere come componenti principali. Scegli quello che preferisci, che non prude e non si allunga dopo il primo lavaggio. Tuttavia, se il sudore è importante per te, scegli quelli fatti di fibre sintetiche. Permetteranno al sudore di drenare meglio e di asciugarsi rapidamente.

Modello

I reggiseni a basso impatto, così come quelli a medio e alto impatto, sono disponibili in diversi modelli e colori. È qui che entra in gioco il timbro e la creatività di ogni marchio. Tuttavia, guarda le cuciture e le chiusure così come l’estetica. A volte, questi tipi di elementi causano sfregamenti e diventano scomodi nel tempo.

Se anche questo è importante per te, investi un po’ di più e scegline uno con cuciture piatte, cerniere e zip protette o invisibili. Per le donne, controlla anche se il modello ha cinghie o spalline regolabili. Se è così, opta per uno di questi in modo da poterli regolare a tuo piacimento ed essere totalmente a tuo agio.

Riassunto

I reggiseni sportivi, o le camicie a compressione se si tratta di uomini, sono necessari per gli sport e le attività fisiche. Tengono tutto a posto, aiutano a ridurre le lesioni o i danni alla zona e aiutano a mantenere una buona postura.

Inoltre, sono disponibili in diversi modelli, dimensioni, materiali e livelli di supporto. Questi ultimi possono essere a basso, medio o alto impatto. È importante differenziarli, perché non tutti sono adatti a tutti i tipi di allenamento.

Lavali delicatamente dopo l’uso, senza usare detergenti aggressivi o macchine asciugatrici, in modo che non si deteriorino prematuramente. Ricorda che la loro vita media può essere di un anno e che puoi dormire con loro se lo desideri. Ad oggi, non c’è nessuno studio scientifico che sostenga che il loro uso quotidiano o notturno causi qualche problema di salute.

Se hai trovato questa guida utile per fare l’acquisto di cui hai bisogno, lasciaci un commento e condividila con chiunque possa avere bisogno di queste informazioni. A presto!

(Fonte dell’immagine: Wavebreak-Media-Ltd: 44814615/ 123rf.com)

Riferimenti (3)

1. Hsieh CC, Trichopoulos D. Breast size, handedness and breast cancer risk. Eur J Cancer. 1991;27(2):131-5. doi: 10.1016/0277-5379(91)90469-t. PMID: 1827274.

2. Singer and Grismaijer. Bra and Breast Cancer Study., published in Dressed To Kill: The Link Between Breast Cancer and Bras (First Edition, Square One Publishers, 1991--1993).

3. Lu Chen, Kathleen E. Malone and Christopher I. Li. Bra Wearing Not Associated with Breast Cancer Risk: A Population-Based Case–Control Study. DOI: 10.1158/1055-9965.EPI-14-0414 Published October 2014

Perché puoi fidarti di me?

Hsieh CC, Trichopoulos D. Breast size, handedness and breast cancer risk. Eur J Cancer. 1991;27(2):131-5. doi: 10.1016/0277-5379(91)90469-t. PMID: 1827274.
Singer and Grismaijer. Bra and Breast Cancer Study., published in Dressed To Kill: The Link Between Breast Cancer and Bras (First Edition, Square One Publishers, 1991--1993).
Lu Chen, Kathleen E. Malone and Christopher I. Li. Bra Wearing Not Associated with Breast Cancer Risk: A Population-Based Case–Control Study. DOI: 10.1158/1055-9965.EPI-14-0414 Published October 2014
Recensioni