Un robot aspirapolvere bianco

I robot aspirapolvere hanno cambiato la vita a migliaia di utenti. Ti può sembrare un’affermazione esagerata, ma questo elettrodomestico è entrato nelle case per restarci, visto che aiuta a mantenere la pulizia anche mentre si è a lavoro. Ovviamente non tutti i robot hanno una qualità soddisfacente per gli utenti finali, quindi bisogna saper scegliere bene il marchio.

Xiaomi è un’azienda cinese che ha cercato per molto tempo di dominare il mondo elettronico e finalmente negli ultimi anni sta ricevendo molti consensi. Non si occupa solamente di smartphone, Smart TV e computer. Oggi, infatti, si impegna ad essere un valido aiuto anche nelle pulizie domestiche, con i diversi robot aspirapolvere Xiaomi. Ed è proprio di questi che parleremo nella guida di oggi. Continua a leggere se vuoi scoprire tutti i loro vantaggi.

Le cose più importanti in breve

  • Un robot aspirapolvere è un dispositivo autonomo che, grazie a una programmazione intelligente, esegue una o più funzioni di pulizia dei pavimenti. Il marchio Xiaomi è all’avanguardia di questa tecnologia robotica per il design, per il funzionamento silenzioso, e per le diverse innovazioni integrate dei nuovi modelli.
  • La maggior parte dei robot aspirapolvere Xiaomi consentono diversi programmi di pulizia e molteplici prestazioni, a seconda delle esigenze dell’utente. Gli algoritmi della programmazione intelligente liberano l’utente dal dover essere costantemente responsabile delle pulizie del pavimento.
  • Prima di comprare questi dispositivi ci sono alcuni importanti criteri di acquisto da considerare: l’autonomia, la potenza, i tipi di sensori, le prestazioni aggiuntive e molto altro. È anche importante considerare il tipo di appartamento da pulire, e l’eventuale presenza di animali domestici in casa.

I migliori robot aspirapolvere Xiaomi sul mercato: la nostra selezione

Sono passati diversi anni dal lancio del primo robot aspirapolvere e da allora le aziende hanno continuato a innovarsi. Xiaomi è un gigante tecnologico che non ha voluto restare fuori dalla competizione per il miglioramento della vita in casa. I modelli che ha portato sul mercato rispondono a ogni tipo di necessità, e siamo sicuri che la selezione che abbiamo preparato per te ti sarà molto utile.

Il robot aspirapolvere Xiaomi preferito dalle recensioni

Mi Robot Vacuum Cleaner è il modello classico tra i robot aspirapolvere Xiaomi. Può pulire pavimento e moquette. Ha un diametro di 34,5 cm e altezza a 9 cm, dimensioni che gli permettono di infilarsi sotto i mobili più bassi e di raggiungere gli angoli più nascosti. È dotato di una torretta che esegue una scansione laser della stanza in cui si trova, grazie alla quale è possibile programmare in anticipo il ciclo di pulizia da eseguire. Ha 12 sensori diversi e 3 processori. Ha una potenza di aspirazione di 1800 Pa, mentre la batteria è al litio da 4 V / 5200 mAh a lunga durata. La sua autonomia può spingersi sino a 2,5 ore. La capacità del serbatoio è di 0,48 ml.

Il migliore robot aspirapolvere Xiaomi con serbatoio per l’acqua

Roborock S50 è un robot che funge sia da aspirapolvere che da lavapavimenti, in quanto dispone di un piccolo serbatoio per l’acqua, che tramite ugelli a rilascio moderato, bagna gradualmente un panno in microfibra, facilmente smontabile e lavabile. In questo modo non solo elimina la polvere e lo sporco dai pavimenti, ma li fa anche splendere. Ha una torretta laser che mappa la casa e funziona anche al buio, ed è dotato di vari sensori di prossimità e anti-caduta, utili in presenza di scale. La batteria al litio è da 5200mAh e permette di pulire una casa anche di dimensioni importanti.

Il miglior robot aspirapolvere Xiaomi multifunzionale

Mi Robot Roborock 2 è la nuova sfida di Xiaomi: aspira, pulisce, spazzola e lava con grande professionalità. Il robot è dotato di uno scanner a 360° che esegue la mappatura completa della casa e di tutte le aree da pulire. Dispone di un serbatoio e di un filtro facilmente estraibili e lavabili. Il suo indice di aspirazione è di 2000 Pa, e ha un’autonomia che arriva a 150 minuti di lavoro continuo, grazie alla batteria agli ioni di litio da 5200 mAh.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sul robot aspirapolvere Xiaomi

Xiaomi non è stato il primo marchio a presentare un robot aspirapolvere, ma sicuramente oggi rappresenta uno tra i più grandi fornitori, non solo per l’attenzione verso il design e lo stile, ma anche perché i suoi prodotti sono accessibili a tutti. Forse non conosci i modelli nei dettagli, ma non preoccuparti! Continua nella lettura e vedrai che tutti i tuoi dubbi spariranno.

Robot aspirapolvere in funzione

I robot aspirapolvere sono diventati una sorta di rivoluzione silenziosa nel nostro quotidiano, e Xiaomi è all’avanguardia del settore. (Fonte: Belchonok: 95751054/ 123rf.com)

Cos’ha di particolare il robot aspirapolvere Xiaomi?

Un robot aspirapolvere Xiaomi è un apparecchio indipendente, programmato per eseguire le principali pulizie di una casa, esattamente come gli elettrodomestici simili. Il principale punto di forza che l’azienda cinese offre è il rapporto qualità prezzo dei suoi prodotti. In linea generale, possiamo affermare che, a una cifra appartenente a robot di media categoria, si ottengono prestazioni di una categoria alta.

Questo vuol dire che spendendo molto meno rispetto ad altri modelli appartenenti alla cosiddetta fascia alta, si può comprare un robot aspirapolvere funzionale e tecnologicamente avanzato. E che ormai può contare anche su un servizio assistenza efficiente. Inoltre, oltre ad aspirare i pavimenti e i tappeti, alcuni modelli di robot aspirapolvere Xiaomi ti permettono di passare il mop, quindi lavano le superfici.

A che serve l’applicazione associata al robot aspirapolvere Xiaomi?

L’applicazione Mi Home di Xiaomi ha ottenuto un grande successo dal momento in cui è stata lanciata sul mercato, in associazione a tutti i prodotti di questo marchio. Il robot aspirapolvere non fa eccezione. Per attivarla, basta andare su Google Play (Android) o sulla App Store (iOS) e scaricare l’app.

Dopo devi solo cercare il tuo robot aspirapolvere e configurarlo sul tuo smartphone.

Dall’applicazione Mi Home potrai, non solo programmare il tuo robot aspirapolvere, ma anche scegliere le zone da pulire e il numero dei cicli di pulizia da fargli eseguire; puoi sezionare il tipo di pulizia che preferisci, accedere alla cronologia, attivare le notifiche, vedere lo stato degli elementi che lo compongono, accedere ai manuali e localizzare i tuoi dispositivi.

Ha anche un piccolo svantaggio se non conosci molte lingue: ci sono parti scritte solo in inglese. Comunque, l’interfaccia dell’applicazione è molto semplice e chiara, ma allo stesso tempo solida e completa per quanto riguarda le funzionalità.

Robot aspirapolvere su parquet

Normalmente questi robot aspirapolvere sono dotati di spazzole laterali. Sono molto utili poiché, oltre a pulire i battiscopa e gli angoli, catturano lo sporco periferico e lo avvicinano alla zona di aspirazione. (Fonte: Krolfoto: 123348628/ 123rf.com)

I robot aspirapolvere Xiaomi sono forniti anche dei filtri HEPA?

Sì, e questo è un grande vantaggio. I filtri HEPA sono composti da fibre di vetro con un diametro che va dai 0,5 ai 2 micron. Questo acronimo proviene dall’inglese High Efficiency Particulate Air, è ha la funzione di trattenere tutti i tipi di particelle inquinanti, dalle più grandi alle più piccole. Rispetto al filtro normale la differenza è tanta.

Che tipo di manutenzione richiedono i robot aspirapolvere Xiaomi?

Oltre a stare attenti che le spazzole non si attorciglino con frange o altri residui, dobbiamo considerare un altro aspetto importante che è il cassetto raccoglitore del robot aspirapolvere. Si consiglia di svuotarlo ogni volta che si finisce il ciclo di pulizia, anche se di solito è un processo che rimandiamo. A questo proposito, è bene sapere che quanto più grande è il cassetto, meno spesso dovrai cambiarlo.

L’applicazione Mi Home comunque ti permetterà di fare una manutenzione più precisa del tuo robot aspirapolvere Xiaomi, sia dei filtri che del serbatoio.

Donna che programma robot aspirapolvere

In genere i robot aspirapolvere Xiaomi sono dotati di ameno una rotellina centrale, molto utile per la pulizia di tappeti e moquette. (Fonte: Citalliance: 120043032/ 123rf.com)

È meglio prendere un robot aspirapolvere Xiaomi o un classico aspirapolvere tradizionale?

Molte persone si chiedono se valga la pena comprare un robot aspirapolvere piuttosto che il classico aspirapolvere tradizionale. I modelli Xiaomi non lasciano dubbi: hanno il grande vantaggio di non costare eccessivamente, ma offrono comunque ottime prestazioni.

Questo però non vuol dire che possono sostituire un aspirapolvere tradizionale, che non si limita infatti a pulire solo il pavimento. I due elettrodomestici possono collaborare a mantenere la pulizia di casa tua, ma in nessun caso un qualsiasi robot aspirapolvere potrà mai sostituire l’ingombrante ma molto utile aspirapolvere da traino.

Di che garanzia godono i robot aspirapolvere Xiaomi?

Se non conosci molto il marchio potresti pensare che Xiaomi, visto che è cinese, non goda di una garanzia europea. Tuttavia, almeno che tu non decida di comprare il tuo robot aspirapolvere Xiaomi su siti fuori Europa, godrai di una garanzia standard, anche acquistandolo online.

Ti consigliamo comunque di verificare bene sul sito del venditore eventuali eccezioni e, nel caso in cui non venga specificato niente, chiedi sempre delucidazioni. Se il prezzo ti sembra molto più conveniente rispetto ad altri siti, cerca di assicurarti che non provenga dalla Cina, perché in quel caso molto probabilmente non godresti della garanzia.

Robot aspirapolvere Xiaomi

Un robot aspirapolvere Xiaomi è un dispositivo indipendente, programmato per eseguire le principali pulizie di casa. (Fonte: Koneva: 87562538/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

I robot aspirapolvere hanno rivoluzionato la nostra quotidianità e Xiaomi è all’avanguardia nel settore. Se stai pensando di comprare un nuovo modello che ti aiuti nelle pulizie di casa, o perché magari hai poco tempo a disposizione o perché hai animali in casa che perdono tanto pelo, ti consigliamo di valutare prima alcuni criteri di acquisto, per evitare brutte sorprese.

  • Potenza di aspirazione
  • Cassetto raccoglitore
  • Utilizzo dell’applicazione mobile
  • Sensori di prossimità
  • Autonomia

Potenza di aspirazione

La potenza dei robot aspirapolvere indica la forza di aspirazione. Si tratta di un fattore molto importante se in casa abbiamo tanta polvere, peli di animali domestici sparsi ovunque, o altri residui. Questo non significa che alla potenza corrisponde l’efficienza. Infatti, una elevata potenza in genere è accompagnata da un rumore più forte, e questo è un aspetto da non trascurare.

Cassetto raccoglitore

Uno tra gli svantaggi più segnalati dei robot aspirapolvere è la scarsa capacità del cassetto raccoglitore. In effetti, è vero, le sue ridotte dimensioni ci obbligano a svuotarlo frequentemente, cosa che alla lunga potrebbe risultarci scomoda. Pertanto, prima di scegliere un modello, assicurati che il contenitore abbia almeno una capacità maggiore a 0,4 litri.

Utilizzo dell’applicazione mobile

Uno tra i valori aggiunti dei robot aspirapolvere è rappresentato dalla compatibilità con l’applicazione Mi Home. Pertanto, prima di comprare il modello che hai scelto, controlla che il tuo smartphone possa scaricare questa applicazione. Se hai Android o iOS non avrai alcun problema. Riuscirai a sfruttare tutte le potenzialità del tuo robot solo dal palmo della tua mano.

Sensori di prossimità

L’obiettivo di un robot aspirapolvere Xiaomi è quello di eseguire un lavoro autonomamente, con il minimo intervento da parte dell’utilizzatore. Questa capacità aumenta in base al numero dei sensori inclusi nel modello. I più utili sono quelli ottici e quelli a ultrasuoni, ma ce ne sono anche altri, come quelli a infrarossi. Grazie a questi sensori, il tuo robot eviterà gli ostacoli e si concentrerà sullo sporco.

Robot de cocina

Autonomia

Come per tutti i dispositivi autonomi, arriverà il momento in cui la batteria si esaurisce. Se la tua casa è molto grande, il ciclo di pulizia potrebbe essere molto lungo. Assicurati che il tuo robot aspirapolvere sia dotato di un grado di autonomia che garantisca un funzionamento di almeno 2 ore. Come vantaggio extra, esistono dei modelli che tornano alla base di ricarica in totale autonomia.

Conclusioni

Un robot aspirapolvere è un dispositivo autonomo che, grazie ad alcuni sensori e al sistema di navigazione intelligente, esegue cicli di pulizia del pavimento senza la necessità dell’intervento umano.

I robot aspirapolvere Xiaomi hanno il vantaggio di unire la qualità di un ottimo elettrodomestico a un prezzo contenuto, rendendolo alla portata di qualsiasi tasca. Sono forniti, inoltre, di un’applicazione molto utile, Mi Home, che oltre a programmare il robot aspirapolvere serve anche per eseguire una manutenzione precisa.

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi contatti così che possano conoscere i vantaggi dei robot aspirapolvere Xiaomi. Sicuramente, queste informazioni torneranno utili a molte altre persone che stanno pensando di acquistare uno elettrodomestici. Inoltre, se hai ancora dubbi, puoi farci una domanda qui sotto, ti risponderemo quanto prima. A presto!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Krolfoto: 96295675/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

REVIEWBOX
REVIEWBOX
Redazione
I redattori di REVIEWBOX fanno ricerche approfondite e scrivono articoli interessanti e completi per aiutare gli utenti a fare la scelta giusta nel momento in cui devono trovare il miglior prodotto per le proprie esigenze.