Ultimo aggiornamento: 06/08/2021

Il nostro metodo

4Prodotti analizzati

45Ore di lavoro

13Fonti e riferimenti usati

215Commenti valutati

L’allattamento al seno è uno dei momenti più complicati e belli della maternità. Può essere molto doloroso per alcune madri. Perché i bambini possono mordere o ferire involontariamente. Allora perché non usare un tiralatte elettrico?

Questi tipi di prodotti non sono esclusivi degli ospedali. Puoi trovare migliaia di modelli sul mercato, sia elettrici che manuali. Nel seguente articolo ti spieghiamo tutto quello che devi sapere per sfruttare al meglio questa fase.




Le cose più importanti da sapere

  • Il tiralatte è lo strumento perfetto per le madri impegnate che non hanno molto tempo. Ti permette di esprimere il tuo latte e conservarlo per le poppate del tuo bambino.
  • È importante considerare il contenitore in cui conservare il latte una volta che è stato espresso. Non tutti sono adatti e se non stiamo attenti possono rovinarsi.
  • Anche se ci sono anche tiralatte manuali, la versione elettrica è più veloce e facile da usare.

Tiralatte elettrici: la nostra selezione

Ci sono migliaia di prodotti sul mercato. Ci sono tiralatte doppi, tiralatte singoli, tiralatte portatili e anche tiralatte con connessione USB. Ma come faccio a scegliere il migliore? Ecco una selezione dei tiralatte preferiti dagli utenti online.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sui tiralatte elettrici

Sentiamo spesso parlare di tiralatte elettrici. Quei dispositivi che vengono utilizzati negli ospedali per le madri premature. Ma sapevi che anche tu puoi avere uno di questi prodotti a casa tua? Ecco tutto quello che devi sapere sui tiralatte elettrici.

chica con sacaleches

Le madri che lavorano non hanno abbastanza tempo per allattare. (Fonte: Kristina Paukshite: 3270224/pexels)

Cos’è un tiralatte elettrico e come funziona?

Un tiralatte è un dispositivo utilizzato per esprimere il latte materno. Le madri spesso vi ricorrono a causa di una malattia del bambino o per mancanza di tempo a causa del lavoro.

Se decidi di optare per un tiralatte elettrico, ecco i passi da seguire per farlo funzionare

  1. Lavati le mani prima di iniziare.
  2. Usa attrezzature pulite.
  3. Prepara il tuo seno usando il calore, il massaggio, lo scuotimento e la rotazione del capezzolo.
  4. Imposta il livello di pressione più basso.
  5. Collega le parti della pompa e i tubi secondo le istruzioni sulla scatola.
  6. Metti l’imbuto o la campana sul petto e accendi. Dopo che sono uscite alcune gocce, aumenta gradualmente il livello di aspirazione.
  7. Non prolungare l’operazione per più di 5-15 minuti per ogni seno.

Tiralatte elettrico o manuale?

Potresti non essere sicuro se scegliere un tiralatte elettrico o manuale. Ecco una tabella con le principali differenze tra i due tipi.

Elettrico Manuale
Più facile da usare Più leggero
Più veloce Meno rumoroso
Ci sono più modelli, incluse le pompe doppie Sono più semplici da usare
Sono più costosi Può essere più difficile raggiungere un ritmo di pompaggio regolare

Quali sono i vantaggi di un tiralatte elettrico?

Mentre il tiralatte elettrico è un modello molto veloce e facile da usare, non è tutto vantaggioso. È importante considerare tutti i pro e i contro di questo tipo di prodotto. Ecco i vantaggi e gli svantaggi più importanti:

Vantaggi
  • Facile da usare
  • Più veloce del manuale
  • Configurazioni multiple
  • Più modelli
  • Può essere noleggiato
  • Perfetto per un uso continuo
Svantaggi
  • Più costoso del manuale
  • Più rumoroso
  • Molte parti da sterilizzare
  • Può essere più grande
  • Dipende da una presa di corrente

Quali tipi di tiralatte elettrici esistono?

Ci sono due tipi di tiralatte elettrici. Si differenziano per il modo in cui esprimono il latte

  • Tiralatte semplice: Questo modello è adatto per un seno alla volta. È più facile da usare e da trasportare. Poiché ha solo una pompa, è più leggero.
  • Tiralatte doppio: sono utilizzati per ottenere il latte da due seni allo stesso tempo, quindi il processo sarà più veloce. Sono spesso utilizzati nelle banche del latte degli ospedali. Sono utilizzati per nutrire i bambini prematuri o ricoverati in ospedale.

In che tipo di contenitori posso conservare il latte materno?

Se il latte non verrà consumato immediatamente, è importante considerare come lo conserveremo. Se il contenitore non è adatto, il latte può perdere le sue proprietà

  • Contenitori di vetro: sono i più adatti al congelamento, come dichiarato dal comitato per l’allattamento dell’AEP.
  • Sacchetti speciali per l’allattamento: si raccomanda di controllare prima il contenitore. Controlla se ci sono perdite o contaminazioni. Mettilo su una superficie piana in modo che non ci siano perdite.
  • Contenitore di plastica: queste possono essere bottiglie o bicchieri di plastica con un coperchio specifico per questa funzione.

Per quanto tempo si può conservare il latte espresso?

Una volta che abbiamo espresso il latte, per quanto tempo può essere conservato senza essere consumato? Questo dipenderà dal contenitore che abbiamo usato per conservarlo. Dipenderà anche dalla temperatura dell’ambiente e dalle condizioni del bambino, dato che il bambino potrebbe essere prematuro.

Temperatura Bambino a termine Bambino prematuro
Temperatura ambiente (19º- 22ºC) 6 ore 4 ore
In borsa termica (15ºC) 24 ore 12 ore
Latte scongelato a temperatura ambiente (19º- 22ºC) 1 ora 1 ora
Refrigeratore (latte fresco) (0º- 4ºC) 8 giornih 48 ore
Frigorifero (latte scongelato)(0º- 4ºC) 24 oreh 12 ore
Congelatore dentro un frigorifero 2 settimaneh Non raccomandato
Congelatore separato ma parte di un frigorifero (- 18ºC) 3-4 mesi 3 mesi
Congelatore separato (-20ºC) 12 mesi 6 mesi

Come sterilizzare un tiralatte elettrico?

Innanzitutto, è importante sapere che non è possibile sterilizzare completamente le parti di un tiralatte a casa. Ma questo non è necessario per mantenerli sicuri e igienici. Ci sono diverse tecniche per mantenere il nostro dispositivo pulito. Sono presentati di seguito.

Nome Descrizione
Metodo di bollitura Metti i componenti del tiralatte in una pentola bollente per 5-10 minuti. Tranne la pompa elettrica.
Metodo di sterilizzazione elettrica Questi tipi di prodotti utilizzano aria calda e acqua per creare vapore.
Metodo di sterilizzazione ad acqua fredda Ci sono compresse che vengono immerse in acqua fredda per disinfettare i prodotti. Basta seguire le istruzioni.

Criteri di acquisto

Non sei ancora sicuro di quale tiralatte elettrico scegliere? Ecco una lista dei criteri di acquisto più importanti, così saprai quale scegliere!

Capacità

La capacità del tiralatte dipenderà da quanto tempo dovrai passare a pompare. In media, un bambino consuma circa 30 ml di latte per ogni kg di peso per ogni poppata. Pertanto, indipendentemente dalla macchina, dobbiamo essere in grado di esprimere questo volume di latte

  • Se hai poco tempo, un tiralatte doppio sarà più conveniente.
  • Se non c’è un limite, uno semplice sarà sufficiente.

sacaleches eléctrico

L’allattamento al seno non è un periodo facile. (Fonte: Nontawat Thongsibsong: 78267358/ 123rf)

Intensità di aspirazione

Va notato che il suo funzionamento dovrebbe essere basato sulla frequenza dei cicli di suzione del bambino. Queste sono di solito tra le 44 e le 55 volte al minuto. Il processo è il seguente

  1. Fase di stimolazione: la stimolazione avviene con brevi movimenti, imitando la suzione del bambino.
  2. Fase di estrazione: Il motore cambia il ritmo per produrre movimenti più lenti e lunghi.

Accessori

Dato che ci sono molti accessori per i tiralatte elettrici è difficile selezionare quello più appropriato. Se non sei sicuro di quale scegliere, ti portiamo questa lista dei nostri must-have

  • Niplette: Questo accessorio sarà molto utile se hai capezzoli piatti o invertiti. Dopo averlo indossato per qualche settimana, la tua areola rimarrà eretta e potrai allattare il tuo bambino.
  • Dischi per l’allattamento: ti aiuta durante le prime poppate per prevenire la perdita di latte.
  • Capezzoli morbidi: i capezzoli morbidi renderanno il processo meno doloroso. Sono anche molto facili da pulire.
  • Cuscinetti riscaldanti: Puoi usarli quando hai finito, in modo che il tuo seno si senta sollevato, dato che agiscono come un calmante.

Tecnologia touch

Anche le nuove tecnologie si sono fatte strada nel mondo dei tiralatte. Non solo ci sono tiralatte elettrici, ma ora puoi trovare anche una versione touch.

Questi hanno uno schermo che monitora tutte le informazioni sull’aspirazione e la velocità di pompaggio. Sarai in grado di controllare l’intero processo e senza alcun rumore. È un prodotto totalmente silenzioso.

bebe durmiendo

Per le madri premature, i tiralatte elettrici sono anche molto utili. (Fonte: Peter Oslanec: Mu6RjGUzrQA/unsplash)

Sommario

L’allattamento al seno non è un momento facile. Se sei una neomamma o lavori molte ore al giorno. L’alimentazione può essere molto dolorosa e a volte inefficace. Per motivi di stress, il latte potrebbe non uscire in quantità sufficiente.

Un’opzione molto interessante è quella di utilizzare un tiralatte elettrico. Questo non solo ti permetterà di spremere il tuo latte ogni volta che vuoi e di conservarlo per il tuo bambino per berlo più tardi. La cosa migliore è che ti aiuterà anche a regolare la quantità di latte che produci. E la cosa migliore di tutte? Ti verrà risparmiato il dolore della suzione.

(Featured image source: Norasit Kaewsai: 93339665/ 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni