Ultimo aggiornamento: 03/08/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Data la grande varietà di scarpe da corsa oggi sul mercato, scegliere la scarpa giusta può essere stressante. Sapevi che molti degli infortuni che subiamo quando ci alleniamo sono dovuti alla cattiva scelta delle scarpe? Ecco perché, in questa guida all’acquisto, vogliamo avvicinarti al mondo della corsa da una prospettiva più sicura e pratica.

Vuoi sapere quali sono i migliori per te? Continua a leggere e trova quelli perfetti per i tuoi allenamenti e le tue competizioni. E tu, cosa cerchi quando vuoi comprare un paio di scarpe da corsa?




La cosa più importante è

  • Dovresti sempre scegliere le scarpe da corsa più adatte a te. In questo modo eviterai gli infortuni e godrai di comfort durante la pratica dello sport.
  • Prima di comprare le tue scarpe da corsa, dovresti conoscere alcune nozioni di base. Per esempio, la durata delle scarpe e come legare i lacci. Tuttavia, dovresti anche guardare i tuoi piedi per assicurarti di scegliere le scarpe migliori per te.
  • Ammortizzazione, tipo di passo e peso corporeo sono alcuni dei criteri più importanti da considerare quando si acquistano scarpe da corsa. Tuttavia, non dovresti tralasciare altri criteri essenziali come l’uso che ne farai.

Scarpe da corsa: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sulle scarpe da corsa

Ci sono molti modelli di scarpe da corsa. Tuttavia, dovresti sempre scegliere quelli che si adattano meglio alle tue esigenze per evitare possibili lesioni. Ecco alcune risposte alle domande più frequenti che dovresti farti quando decidi di scegliere un modello o un altro.

Dovresti sempre scegliere le scarpe da corsa più adatte a te. (Fonte: Maridav: 20617366/ 123rf)

Quali sono le caratteristiche delle scarpe da corsa?

Le scarpe da corsa, come suggerisce il nome, sono specializzate per la corsa, sia in allenamento che in competizione o per . Di seguito, ti spieghiamo le caratteristiche principali che le tue scarpe da corsa dovrebbero avere

  • Ammortizzazione: varia a seconda del tuo peso corporeo. È la capacità di assorbimento che i materiali della scarpa hanno quando il tuo corpo corre. Ogni marca ha un’ammortizzazione diversa.
  • Flessibilità: devono avere una suola morbida in modo che il piede possa muoversi liberamente e anche per evitare che il piede venga forzato troppo.
  • Stabilità: come vedrai più avanti, il tipo di impronta è un fattore fondamentale per scegliere le tue scarpe da corsa. Dovresti scegliere delle scarpe in cui la tua impronta sembri naturale e, soprattutto, che si adattino a te.
  • Leggero: le scarpe da corsa leggere ti permetteranno di essere più comodo. Tuttavia, essere leggeri significa che avranno meno ammortizzazione. Devi trovare un equilibrio tra i due per ottenere un buon risultato.

Quali tipi di scarpe da corsa esistono?

Devi scegliere le scarpe da corsa che meglio si adattano alle tue esigenze. Ecco perché, di seguito, ti parleremo dei principali tipi secondo diversi criteri. Prendi in considerazione il sesso. Non è lo stesso comprare scarpe da corsa per le donne come per gli uomini

Anche se ci sono alcune scarpe unisex, dovresti scegliere in base al sesso. Altrimenti, potresti subire delle lesioni mentre fai sport. Prendi anche in considerazione l’uso che ne farai:

Uso Caratteristiche
Allenamento Molta ammortizzazione.
Competizione Sono più leggere di quelle da allenamento.
Sentiero Speciali per la montagna, le strade e i sentieri
Track Hanno punte incorporate nella suola.

Come devo allacciare le mie scarpe da corsa?

Allacciare le tue scarpe da corsa è molto importante per evitare infortuni e permette ai tuoi piedi di essere sempre comodi durante la pratica dello sport. Puoi farlo nel modo in cui ti hanno insegnato ad allacciare le tue prime scarpe, anche se ci sono diversi modi per farlo.

Non allacciare le tue scarpe da corsa troppo strette quando vai a correre. Quando corri, i tuoi piedi si gonfiano e sentirai rapidamente il disagio.

Ecco un video che ti mostra gli 8 modi migliori per allacciare le scarpe in base al tuo tipo di piede.

Quando dovrei cambiare le mie scarpe da corsa?

Normalmente, la durata di vita di una scarpa da corsa è di circa 1.000 km. A questo punto, materiali come la stabilità e l’ammortizzazione iniziano a rompersi. Tuttavia, si raccomanda di cambiarli ogni 700-800 km.

Inoltre, anche se sembrano buoni, non significa che siano in perfette condizioni. Sei a maggior rischio di lesioni. Prendi in considerazione altri elementi come il tipo di impronta e la superficie su cui correrai.

Cos’è la pronazione e la supinazione e come influenza le mie scarpe da corsa?

Sono due tipi diversi di impronta. La pronazione del piede è accompagnata da una rotazione interna della tibia, e la supinazione da una rotazione esterna (1).

La maggior parte dei corridori ha un’impronta prona. Non hai bisogno di comprare delle solette per risolvere il problema, ma rafforzare la caviglia e le gambe sarà sufficiente. Puoi anche minimizzare il disagio usando dei plantari.

Se hai la supinazione, è consigliabile chiedere al tuo podologo cosa la causa e se lui o lei può offrirti una soluzione.

La supinazione è anche la causa di molte lesioni come le distorsioni. Ecco un video che ti mostra chiaramente come distinguere ogni tipo di falcata.

Come dovrebbero essere le mie scarpe da corsa se ho la metatarsalgia?

Le tue scarpe da corsa dovrebbero avere una buona ammortizzazione e dovrebbero essere scelte in relazione al tuo peso. Tuttavia, puoi anche usare delle solette che ti permetteranno di distribuire il peso del tuo corpo su tutto il piede e non concentrarti solo sull’area metatarsale.

Prima di tutto, dovresti tenere a mente che la metatarsalgia è l’infortunio più comune tra i corridori, ma è anche spesso sofferto da persone che sono abituate ad indossare tacchi alti.

Questa lesione si verifica quando camminiamo o corriamo e mettiamo tutto il peso del nostro corpo sull’area metatarsale.

Criteri di acquisto

Successivamente, daremo uno sguardo più da vicino ai fattori principali che dovresti prendere in considerazione quando scegli le scarpe da corsa. In questo modo, troverai quelle che meglio si adattano alle tue esigenze.

Ammortizzazione

Consiste nel ridurre la pressione che viene prodotta nel nostro corpo quando appoggiamo ogni piede a terra mentre corriamo.

Anche se dipende da altri fattori come il tuo passo, il tuo peso e la superficie su cui ti alleni, è un fattore essenziale da prendere in considerazione quando prendi la tua decisione.

Dimensione

Ogni produttore usa una dimensione diversa. Non deve essere lo stesso in tutte le tue scarpe. Dovresti anche prendere in considerazione la larghezza dei tuoi piedi.

Si consiglia di provarli alla fine del pomeriggio, perché i tuoi piedi possono gonfiarsi a causa dell’affaticamento muscolare. Dovresti anche provarle con le tue solite calze e allacciarle, proprio come faresti quando fai sport.

Scegliere le giuste scarpe da corsa è essenziale per qualsiasi corridore. (Fonte: Magiceyes: 53157166/ 123rf)

Tipo di impronta

Come abbiamo detto prima, questo è uno dei fattori fondamentali per il processo di acquisto. Per questo motivo, vogliamo approfondire le cose essenziali che dovresti sapere sui tre tipi di passo che esistono:

Tipo di passo Segni sulla scarpa Caratteristiche
Passo neutro Un modello di usura a forma di “S” appare su tutta la suola. Quando il modello inizia a svanire, dovresti cambiare le tue scarpe. Questo è il tipo di impronta con il maggior numero di opzioni tra cui scegliere.
Impronta pronatoria Si indossa nella zona interna tra il tallone e l’alluce. Questo tipo di impronta influisce sul modo in cui corri, ma non è né un bene né un male. Può portare a lesioni se non si indossano le scarpe giuste. È meglio scegliere scarpe da corsa con una buona ammortizzazione e supporto.
Impronta del supinatore È il più facile da distinguere perché può essere visto ad occhio nudo, dato che l’usura è sulla parte esterna della suola. È il movimento opposto al pronatore. Le persone con questo tipo di passo sono le più inclini a subire infortuni a causa dell’impatto del passo. Si raccomanda che abbiano una buona ammortizzazione.

Impermeabilizzazione

Se sei uno di quei corridori che non trovano mai scuse quando si tratta di fare sport e il cattivo tempo non ti ferma, l’impermeabilizzazione dovrebbe essere tra i tuoi criteri di acquisto. In questo modo, quando sei fuori ad allenarti, sarai sempre preparato. Con scarpe da corsa impermeabili e traspiranti, puoi evitare lesioni.

Uso della scarpa

Dovresti sapere per cosa userai le tue scarpe da corsa. In questo modo, puoi scegliere tra diversi modelli. Distingui se le userai per l’allenamento, la competizione, la pista, il trail o combini l’allenamento con la corsa.

Se le vuoi solo per l’allenamento, avrai bisogno che abbiano molta ammortizzazione. D’altra parte, se le vuoi per la corsa, è meglio un modello più leggero.

Idealmente, quando le hai allacciate, dovresti mettere il dito indice dietro il tallone. Se quando la indossi non ti dà fastidio al piede e c’è abbastanza spazio, allora quella è la tua misura.

Materiali

Le tue scarpe da corsa dovrebbero essere fatte di materiali resistenti per consentire un maggiore comfort e per adattarsi perfettamente ai tuoi piedi.

Al giorno d’oggi, e soprattutto nelle competizioni, i produttori aggiungono una piastra o una fibra di carbonio nell’intersuola. Secondo diversi studi, questo materiale fornisce grandi risultati nelle competizioni. Inoltre, può essere molto utile nell’allenamento ad alta intensità dove si corre ad un ritmo veloce (2).

Tuttavia, non sarebbe raccomandato per l’allenamento quotidiano a bassa intensità a causa del rischio di lesioni. Questo perché il comfort e le prestazioni sono spesso difficili da conciliare (2).

Riassunto

Scegliere le giuste scarpe da corsa è essenziale per qualsiasi corridore. Dovresti prendere in considerazione una serie di elementi per scegliere quelli che meglio si adattano alle tue esigenze e, soprattutto, per evitare possibili effetti negativi.

Tra i principali fattori da prendere in considerazione, possiamo distinguere l’ammortizzazione, il tipo di impronta, l’uso che vuoi dare alle tue scarpe da corsa e la vita utile di queste. Se hai trovato il nostro articolo interessante, per favore lasciaci un commento.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Progressman: 39655312/ 123rf)

Riferimenti (2)

1. Sánchez Hernández EV, de Loera Rodríguez CO, Cobar Bustamante AE, Martín Oliva X. Biomecánica funcional del pie y tobillo: comprendiendo las lesiones en el deportista. www.medigraphic.org.mx [Internet] 2016 [citado 25 Abr 2021]; 12(1).
Fonte

2. Justo AA. Influencia del calzado con tecnología “energy return” en la economía de carrera y el rendimiento. [Internet]. 2018 [citado 25 Abr 2021]
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Articolo scientifico
Sánchez Hernández EV, de Loera Rodríguez CO, Cobar Bustamante AE, Martín Oliva X. Biomecánica funcional del pie y tobillo: comprendiendo las lesiones en el deportista. www.medigraphic.org.mx [Internet] 2016 [citado 25 Abr 2021]; 12(1).
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Justo AA. Influencia del calzado con tecnología “energy return” en la economía de carrera y el rendimiento. [Internet]. 2018 [citado 25 Abr 2021]
Vai alla fonte
Recensioni