Ultimo aggiornamento: 23/08/2021

Il nostro metodo

12Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

3Fonti e riferimenti usati

74Commenti valutati

Abbiamo un’enorme quantità di guide all’acquisto sugli articoli più diversi sul mercato. Sei nel posto giusto per avere tutto quello che devi sapere sull’acquisto della migliore sedia pieghevole.

Le sedie pieghevoli ti offrono un posto comodo ovunque tu vada. Sono un compagno indispensabile per il campeggio, le giornate in spiaggia o i barbecue in cortile, così come per i raduni improvvisati. Alcuni sono dotati di borse per il trasporto e sono fatti di materiali leggeri che ti permettono di portarli ovunque.

Siamo sicuri che quando avrai finito di leggere questa guida sarai pronto a prendere la migliore decisione di acquisto e avrai gli strumenti per fare la sedia pieghevole ideale per te. Continua a leggere queste preziose informazioni che abbiamo compilato per te.




Sommario

  • Una sedia pieghevole è un tipo di seduta facile da trasportare e da riporre. Alcuni sono progettati appositamente per l’uso all’aperto e sono fatti di materiali speciali, il che li rende ancora più leggeri e facili da montare.
  • Ci sono due tipi di sedie pieghevoli sul mercato: sedie da campeggio e sedie utilizzate per le riunioni. Entrambi servono a scopi diversi, quindi la scelta che fai dipende dai tuoi bisogni.
  • Ci sono diversi fattori che sono importanti da considerare prima di fare un acquisto. Alcuni di questi sono i materiali, il montaggio o gli accessori aggiuntivi che puoi trovare. Discuteremo questi criteri in modo più dettagliato in seguito.

Sedia pieghevole: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

La nostra guida all’acquisto si concentra sull’aiutarti a capire come confrontare e discernere tra i diversi modelli di sedie pieghevoli. Siamo sicuri che lo troverai utile per prendere la migliore decisione d’acquisto.

Niente come una sedia comoda per godersi la natura. (Foto: dolgachov / 123rf.com)

Cos’è una sedia pieghevole e quali sono i suoi vantaggi?

Una sedia pieghevole è un tipo di seduta che può essere facilmente trasportata e riposta quando non viene utilizzata. È molto utile per quando hai riunioni a casa o stai andando a fare una gita con gli amici e hai bisogno di portare un po’ di conforto fuori nella natura.

Le sedie pieghevoli incorporano sempre più miglioramenti tecnologici nella fabbricazione dei loro materiali, il che le rende sempre più leggere. Inoltre, i meccanismi di piegatura stanno diventando più facili e i tessuti stanno diventando più resistenti alle intemperie, per non parlare del fatto che sono più comodi.

Che si tratti dell’evento sportivo dei tuoi figli, di un campeggio di più giorni o di un raduno con gli amici, avere un sedile comodo è sempre apprezzato. In situazioni in cui l’unica opzione è il pavimento, è utile avere la possibilità di trasportare la tua sedia pieghevole e non avere un momento scomodo.

Vantaggi
  • Posti a sedere comodi ovunque
  • Resistente alle intemperie
  • Materiali leggeri
  • Facile da trasportare e conservare
  • Può sopportare molto peso
Svantaggi
  • Occupano spazio nei bagagli
  • Alcuni modelli non sono così comodi
  • Alcuni design sono troppo goffi
  • Hanno una durata limitata

Sedia pieghevole per il campeggio o la riunione Cosa cercare

Possiamo dividere le sedie pieghevoli in queste due grandi categorie: campeggio o riunione. Dovresti considerare i tuoi bisogni prima di prendere una decisione di acquisto. Qui te lo rendiamo facile.

Sedia da campeggio. Queste sono le classiche sedie pieghevoli che vediamo in eventi all’aperto di diverso tipo. Di solito sono piegati in due o quattro parti e la maggior parte viene fornita con una borsa su misura per il trasporto. Se sono di buona qualità resisteranno alla pioggia e all’esposizione prolungata al sole.

Sedia da riunione. Questo tipo di sedia è progettato per essere impilato l’uno contro l’altro nei magazzini fino al suo riutilizzo. Di solito sono piegati in due parti e sono disponibili per uso interno ed esterno. Alcune sedie da interno hanno anche dei cuscini per renderle più comode.

Camping Riunioni
Pieghevole in parti 2 o 4 2
Borsa da trasporto No
Resistente alle intemperie Solo alcuni modelli
Con braccioli La maggior parte sì La maggior parte no

Le sedie pieghevoli per riunioni possono essere facilmente trasportate alla sede. (Foto: Valdas Jarutis / 123rf.com)

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di confrontare e valutare diversi modelli di sedie pieghevoli

Qui vogliamo darti alcuni elementi chiave che ti aiuteranno a prendere la decisione migliore e ottenere il massimo dalla tua sedia pieghevole. Segui questi criteri alla lettera per scegliere la sedia pieghevole ideale per le tue esigenze.

Materiali

Uno degli aspetti più importanti nella scelta della tua sedia pieghevole è conoscere la qualità dei materiali. Questo è particolarmente importante per le sedie da campeggio, poiché devono essere in grado di resistere a qualsiasi tempo. Ecco i materiali che ti consigliamo di acquistare.

Acciaio tubolare. Indipendentemente dal fatto che tu stia cercando una sedia da interno o da esterno, l’acciaio è un materiale a cui è importante prestare attenzione. Non solo è molto forte, ma è anche leggero perché è cavo. Raccomandiamo questo materiale per il telaio se stai cercando una sedia pieghevole che possa sopportare molto peso.

Legno. Questo materiale dà un aspetto più estetico alle sedie in generale, comprese quelle pieghevoli. Lo svantaggio principale è che sono più pesanti, ma sono anche molto robusti. Raccomandiamo le sedie pieghevoli in legno nel caso in cui non hai bisogno di molte sedie per le tue riunioni e ci tieni ad abbinare gli altri mobili.

Poliestere. Questo è il materiale ideale per il tessuto delle sedie da campeggio, poiché è molto resistente alle intemperie. Puoi trovare questo materiale da semplici maglie leggermente fragili a tappetini molto comodi che ti saranno grati per ogni secondo che passerai sulla tua sedia. Ti consigliamo di cercare il poliestere se passerai molte ore all’aperto.

Montaggio

A questo punto vorremmo fare alcune specifiche sul montaggio, in modo che tu non abbia una sedia troppo complicata. Al giorno d’oggi è molto raro trovare una sedia pieghevole che richieda viti da stringere o parti da assemblare. Le sedie pieghevoli devono essere montate o smontate in un paio di movimenti.

2 parti. Questo tipo di assemblaggio richiede che le gambe anteriori siano unite a quelle posteriori per rendere la sedia a forma di tavola. Questo è l’insieme utilizzato per le sedie da riunione. Ti consigliamo di cercare questo montaggio se puoi trasportare le tue sedie in un veicolo con spazio sufficiente.

4 parti. Questo sistema utilizza un telaio che unisce le 4 gambe della sedia a forma di croce e quando viene forzato verso il centro, si uniscono. Questo montaggio è più comunemente usato per le sedie da campeggio o da spiaggia e di solito include una borsa. Ti consigliamo di optare per questo montaggio se hai bisogno di una sedia facile da portare in spalla.

Accessori

Quando scegli una sedia pieghevole è importante controllare che sia robusta e forte, oltre che comoda. Se si tratta di una sedia da campeggio pieghevole, è meglio se ha braccioli e anche un poggiatesta. Alcune caratteristiche aggiuntive che puoi trovare sono:

Portabicchieri. Chi non è mai stato su una sedia molto comoda a godersi la postura perfetta e improvvisamente deve muoversi per raggiungere il suo drink? Per non rischiare la postura ideale che a volte è difficile da recuperare, raccomandiamo che la tua sedia abbia almeno un portabicchieri nel bracciolo.

Ice box. Se vuoi portare l’esperienza di comfort al livello successivo, alcune sedie incorporano un piccolo box refrigerante. Questo permette alle tue bevande di rimanere fredde mentre il sole brucia all’esterno. Ti consigliamo di cercare questo accessorio se stai andando in vacanza al mare e non hai intenzione di muoverti più del necessario.

Parasole. Alcuni modelli più recenti di sedie pieghevoli incorporano un sistema che ti permette di attaccare un ombrellone individuale. Questo è estremamente utile in quanto tutto è progettato per essere trasportato nella stessa borsa. Ti consigliamo di cercare una sedia con un ombrello incluso se non ne hai già uno e stai cercando una maggiore protezione dal sole.

Considerazioni climatiche

In questo ultimo punto vogliamo aiutarti a decidere su una sedia che sia adatta al clima del luogo in cui hai intenzione di usarla. Mentre stiamo già parlando di luoghi caldi come la spiaggia, potresti anche portare la tua sedia in luoghi freddi come la foresta. E una sedia con rete traspirante non è la stessa cosa di una che è ben foderata con un doppio strato.

Prima di partire per un viaggio dovresti essere sicuro che stai prendendo una sedia che ti farà sentire comodo. Quindi considera se vale la pena portare una sedia in tessuto completamente chiusa in spiaggia dove è probabile che ti faccia sudare. Ti consigliamo di cercare una sedia con spazio per la circolazione dell’aria solo se hai intenzione di metterla in posti caldi.

(Foto dell’immagine in primo piano: michwich/ 123rf.com)

Recensioni