Ultimo aggiornamento: 11/03/2022

Il nostro metodo

22Prodotti analizzati

66Ore di lavoro

21Fonti e riferimenti usati

98Commenti valutati

Una sega a telaio è uno strumento che è stato usato per secoli per tagliare il legno. Consiste di due parti, la lama e il telaio. La lama può essere in acciaio o in acciaio ad alto contenuto di carbonio (quest’ultimo è più costoso). Le lame in acciaio sono più economiche ma necessitano di un’affilatura frequente perché si consumano rapidamente; le lame ad alto contenuto di carbonio durano più a lungo tra un’affilatura e l’altra ma costano di più delle loro controparti. Alto carbonio significa anche meno ruggine quando lavori in condizioni di umidità come la pioggia o la neve.

L’altra parte di questo attrezzo è chiamata “telaio” che tiene insieme entrambi i lati con un’angolazione tale da tagliare attraverso le venature invece che con esse come fa la maggior parte delle seghe a mano. Questo ti permette di fare tagli molto più puliti senza strappare troppo il tuo pezzo – particolarmente importante se quello che stai tagliando deve essere bello da un lato. Alcuni telai hanno delle maniglie attaccate mentre altri no – quelli con le maniglie tendono ad essere più facili per le tue mani nel tempo poiché non c’è bisogno di tensione per tenerle durante l’uso, anche se alcune persone preferiscono non avere alcuna maniglia a causa del peso e dell’ingombro aggiunto rispetto al solo uso delle braccia/dei polsi.dipende davvero da




Sega a nastro: i migliori prodotti

Sega a nastro: Domande frequenti

Quali tipi di seghe a telaio esistono e cosa determina un buon prodotto?

Le seghe alternative sono fatte in una varietà di forme e dimensioni. La più comune è la sega alternativa “ad arco” che ha una lama a forma di arco che curva da un’estremità all’altra, come un arco di tiro con l’arco. Questo tipo di sega alternativa può essere usata per il ripping o il taglio trasversale a seconda di come viene tenuta dall’utente. Un taglio rip con questo strumento avrebbe i denti rivolti verso l’alto mentre un taglio trasversale li avrebbe rivolti verso il basso (verso di te). Ci sono anche versioni a lama dritta così come quelle a forma di sega tradizionale ma senza manici alle due estremità; questi tipi sono stati progettati per permettere agli utenti di tenere entrambe le estremità quando tagliano tavole lunghe in modo da poter applicare una pressione verso il basso piuttosto che usare solo il peso del corpo (il che non è sempre possibile a causa degli angoli scomodi)

La qualità del telaio, della lama e del sistema di tensionamento.

Chi dovrebbe usare una sega alternativa?

Chiunque tagli molto legno. La sega a telaio è il modo più efficiente per tagliare tavole e legni lunghi e dritti. È anche ottima per tagliare le curve in piccoli pezzi (vedi sotto). Se stai costruendo mobili o altri progetti che richiedono molti tagli curvi, può valere la pena investire in una di queste.

In base a quali criteri dovresti comprare una sega alternativa?

La prima cosa da considerare è il tipo di legno che intendi tagliare. Se lavorerai con legni duri, allora una sega a telaio funzionerà bene per questo scopo. Ma se il tuo obiettivo primario sono i legni morbidi come il pino o il cedro, raccomanderei invece una sega a dorso vecchio stile perché è più facile e veloce quando si tratta di materiali più morbidi (vedi il nostro articolo sulla scelta tra una sega a dorso e una sega a telaio).

La prossima considerazione dovrebbe essere quanti soldi vuoi spendere? Le seghe a telaio possono variare da $50 a $200 a seconda delle caratteristiche che hanno. Per esempio, alcune sono disponibili in diverse dimensioni mentre altre possono offrire più di un’opzione di dimensione della lama, quindi assicurati di controllare tutte le opzioni prima di prendere la tua decisione.

Il peso di una sega circolare è un fattore importante da considerare. Allo stesso modo, dovresti anche guardare il materiale con cui è stata realizzata.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di una sega a telaio?

Vantaggi

Una sega a telaio è uno strumento molto versatile. Può essere usata per tagliare curve, linee dritte e anche rip (taglio con la venatura). Il meccanismo di tensionamento della lama ti permette di regolare la lama per diversi tipi di taglio. Questo significa che un solo strumento fa tutto.

Svantaggi

Il più grande svantaggio di una sega a telaio è che richiede più tempo per impostare rispetto ad altri tipi. Devi togliere la lama, mettere il tuo kerf-set e poi riattaccare la lama. Ma una volta che hai fatto questo processo un paio di volte, diventa abbastanza veloce e facile. Inoltre, poiché queste seghe sono così piccole, possono essere difficili da usare per alcune persone (specialmente quelle con mani grandi).

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere

Quali marchi e produttori sono rappresentati nella nostra recensione?

Nella nostra recensione, presentiamo prodotti di vari produttori e fornitori. L’elenco include prodotti dei seguenti marchi e produttori:

  • Einhell
  • FEMI
  • Zipper

Qual è la fascia di prezzo dei prodotti in evidenza?

La Sega a nastro più economica nella nostra recensione costa circa 20 EUR ed è l’ideale per i clienti attenti ai propri soldi. Tuttavia, coloro che sono disposti a spendere più soldi per una migliore qualità possono anche spendere circa 375 EUR per uno dei prodotti più costosi.

Recensioni