Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Una rottura non è niente fuori dall’ordinario di questi tempi. Non importa da quanto tempo tu abbia una relazione, le separazioni sono comuni, anche tra le persone sposate. La fine o la rottura dopo una relazione intima, cioè non dovuta alla morte, di solito non avviene dall’oggi al domani. Un litigio nella relazione non è niente di male e fa parte di essa. Tutti hanno giorni buoni o cattivi, non sempre causati dal partner.

Spesso i partner sono quelli che prendono l’iniziativa quando qualcosa non va. Sono lo “sbocco” nella vita quotidiana, per così dire. Ma se stai pensando di separarti, è importante essere ben informato sul divorzio. Di seguito imparerai di più sulla procedura di una separazione. Nel nostro articolo troverai le risposte a tutte le domande importanti sulla separazione. (1, 2, 5)




<Sommario

  • Se il tuo partner guadagna più di te, è regolamentato che tu possa ricevere il mantenimento dal partner durante il periodo di separazione.
  • Il divorzio avviene solo quando la coppia vive separata da un anno.
  • Se ci sono figli comuni, il genitore con cui i figli vivono principalmente ha diritto al mantenimento dei figli secondo la tabella di Düsseldorf.

Definizione: cos’è un anno di separazione?

Un anno di separazione è quando una coppia che vuole divorziare vive separata l’una dall’altra per più di un anno. Non appena l’anno è finito, il matrimonio è considerato fallito. Dopo quest’anno, è possibile solo chiedere il divorzio. O il divorzio viene presentato congiuntamente o uno dei coniugi lo richiede e l’altro acconsente.

Se il consenso non viene dato, è possibile che il tribunale applichi comunque il divorzio. Questo richiede che i coniugi abbiano vissuto separati per più di tre anni. Tuttavia, c’è una regola speciale, questa afferma che l’anno di separazione è più breve di un anno. In questo caso, la persona che chiede il divorzio deve testimoniare che è irragionevole continuare ad essere sposata con lui.

Ci sono le seguenti ragioni: Abuso, dipendenza dal gioco d’azzardo, un partner che aspetta un figlio da un altro partner e uso di droga/alcol. Se l’umiliazione è avvenuta per anni, anche questo è un motivo. (2, 5, 7)

Sfondi: Cosa dovresti sapere su una rottura

Una volta che sei consapevole della rottura, è importante ottenere alcune informazioni su di essa. Nel capitolo seguente abbiamo elaborato tutte le informazioni importanti. Questo dovrebbe aiutarti a realizzare la separazione e a prendere decisioni più facilmente.

Cosa significa separazione in termini concreti?

Separazione significa che le persone sposate divorziano. Viene imposta una separazione domestica che proibisce alla coppia sposata di vivere nella stessa casa. Questo significa che non c’è più una casa comune e nemmeno un appartamento comune.

Tuttavia, non devi essere completamente in disaccordo con il tuo partner. Si tratta piuttosto di non andare più nella stessa direzione, ma di essere completamente separati. Non c’è alcun divieto di contatto in caso di separazione. Tuttavia, non dovreste più trattare l’uno con l’altro come farebbe una coppia sposata. (3, 6)

Quando dovresti separarti?

Non appena si pensa di separarsi, ha senso mantenere le distanze l’uno dall’altro per un certo periodo di tempo. Non ha senso essere costretti ad andare d’accordo con l’altro se si è in un matrimonio. Se, a questa distanza, non ci sono più sentimenti per l’altra persona, non c’è più bisogno di impegno o se non ci sono più pensieri sul partner, questo è un segno che una separazione ha senso.

A volte ti senti molto meglio e più libero senza il tuo partner. È più come una liberazione o un rilascio. A seconda della situazione, devi decidere chiaramente cosa senti e cosa pensi. Questo non dovrebbe più essere tenuto nascosto al partner. (3, 4)

Cosa bisogna fare appena vi separate?

Non appena inizia la separazione, dovrebbero essere istituiti dei fondi separati. In altre parole, dividi gli investimenti finanziari congiunti e chiudi tutti i conti. In seguito, lo shopping congiunto non è consigliabile a meno che non si tratti di un’emergenza o simile. Se sono sorti figli comuni nel matrimonio, questo dovrebbe essere insegnato loro il più presto possibile.

Se è stato trasferito un appartamento comune o c’è un appartamento condiviso nella casa, dovrebbe essere chiarito chi dei coniugi sta lasciando la casa o l’appartamento.

Dovrebbe essere fornita anche la prova dell’anno di separazione. Un nuovo contratto d’affitto o un nuovo certificato di registrazione dall’ufficio competente è adatto a questo scopo. Se la separazione avviene nella stessa casa, cioè in appartamenti diversi, questo deve essere chiaramente documentato tra i coniugi, firmato e dichiarato. (1, 8)

Qual è il modo migliore per affrontare una separazione?

Di seguito abbiamo compilato una lista di punti importanti su come puoi affrontare al meglio una separazione.

  • Prima di tutto, è importante che tu non ti senta solo e che ti confidi con amici, conoscenti o familiari. Così facendo, puoi esprimere pienamente i tuoi sentimenti e anche iniziare a scrivere certi incidenti. Tutto ciò che scrivi dovrebbe scomparire dalla tua mente. In questo modo, non ci penserai più e potrai pensare a cose nuove e diverse.
  • Scrivi chiaramente qual è il significato dietro la rottura e datti la possibilità di dedicarci tutto il tempo necessario. Distraiti con un hobby, con gli amici, con attività o altre cose.
  • Nel passo successivo, puoi anche scrivere come vedi il tuo futuro. Questo dovrebbe essere collegato a sentimenti positivi. Mettiti nella posizione del futuro e senti come sarà. In questo momento puoi riorientarti e scoprirti di nuovo. Ma fai attenzione: Prenditi il tuo tempo e connettiti il meno possibile con il tuo precedente coniuge.(5, 7)

Per quanto tempo si soffre dopo una rottura?

Non c’è una risposta generale a questa domanda, perché ognuno affronta una rottura in modo diverso. Dipende anche dal fatto che tu stai rompendo con qualcuno o che lui sta rompendo con te. Poi c’è anche la tempistica. Era prevedibile o è piuttosto spontaneo?

Il lutto è un processo importante. Impedisce alle tue emozioni di essere soppresse. (Fonte immagine: Kat Jayne / Pexels)

Di solito accade che una sensazione di shock si diffonda nel corpo nei primi due giorni dopo la rottura. Ci si sente come un torpore nel corpo e la strada è improvvisamente svanita nel nulla. Dopo di che, il corpo sente la tristezza. Questo è anche chiamato il dolore della separazione. Questo spesso rimane fino a un mese e di solito peggiora. (7)

Quanto è utile riprovare con lo stesso “partner” dopo una rottura?

La maggior parte delle volte non ha senso scegliere di nuovo lo stesso partner. Questo accade spesso, ma a lungo termine questa non sarà la soluzione. C’è stato un motivo per la separazione o il divorzio e questo avrebbe dovuto essere così decisivo da non farsi coinvolgere di nuovo dal partner.

Quanto dura una separazione?

Una separazione è descritta da un anno di separazione. A seconda del motivo della separazione, l’anno può anche essere accorciato. Tuttavia, questo è solo in rari casi. Il divorzio viene contestato alla fine dell’anno di separazione provato.

Cosa succede ai bambini durante una separazione?

Non appena i bambini sono coinvolti in una separazione, bisogna considerare diverse cose. In primo luogo, il cosiddetto diritto di accesso. Qui deve essere chiarito come saranno gli ulteriori contatti con i coniugi e i figli. Dove dovrebbero vivere i bambini e come dovrebbero alternarsi i partner con i bambini. Se questo non può essere chiarito tra i partner, deve essere chiamato un tribunale della famiglia.

Un altro punto è descritto dalla custodia dei figli. In generale, entrambi i coniugi hanno diritto alla custodia. Tutte le decisioni importanti sul bambino devono quindi essere prese congiuntamente.

I bambini possono percepire e realizzare le informazioni di una separazione solo ad una certa età. (Fonte foto: Tatiana Syrikova / Pexels)

Anche la questione finanziaria del mantenimento dei figli deve essere chiarita. La Tabella Düsseldorfer è utilizzata per decidere quanto è dovuto il mantenimento dei figli. Il partner che vive con il bambino e se ne prende cura è obbligato a pagare gli alimenti. L’altro partner deve pagare il mantenimento in contanti. (7)

Separazione: i migliori consigli & trucchi per una corretta separazione con un appartamento in affitto

Abbiamo riassunto i consigli più importanti qui sotto se un appartamento in affitto è disponibile durante la separazione. Questo dovrebbe aiutarti a lavorare attraverso i passi giusti uno dopo l’altro.

Quali passi seguono dopo la separazione quando ci si trasferisce da un appartamento in affitto?

Quando ci si trasferisce da un appartamento in affitto, ci sono vari fatti da considerare. Questo perché il partner che si trasferisce continua ad essere gravato dal pagamento dell’affitto senza vivere nell’appartamento. In questo caso, decade anche il diritto al deposito dell’affitto. I seguenti punti hanno lo scopo di mostrare tre modi in cui questo può funzionare al meglio.

Cambiare il contratto d’affitto

L’opzione più veloce è contattare direttamente il padrone di casa e chiedere se ti libererà dal contratto d’affitto. Questo richiede che entrambi gli inquilini e il padrone di casa si accordino e firmino un nuovo contratto.

Concorda un rilascio

Se il padrone di casa vuole mantenere un secondo debitore, la variante di cambiare il contratto d’affitto non è possibile. Se questo è il caso, dovrebbe essere richiesto un rilascio dalla locazione. Questo è concordato esclusivamente tra i coniugi.

Se successivamente c’è un ritardo nel pagamento, il padrone di casa può richiedere i soldi al partner che si è trasferito. Quest’ultimo deve poi richiedere i soldi al partner che vive nell’appartamento.
Terminare il

contratto d’affitto

Un’opzione finale è descritta dalla terminazione del contratto d’affitto. Questo non dovrebbe essere un problema nel periodo di preavviso dato. Questo presuppone che entrambi i partner si trasferiscano e trovino una sistemazione separata. (7)

Conclusione

Una separazione viene elaborata in modo diverso a seconda della personalità. Ma la cosa importante è che venga elaborato. In questo modo si può iniziare una nuova fase della vita e il partner precedente non ha più un ruolo importante. Diversi motivi di separazione sono decisivi per il divorzio. Si dovrebbe sempre tenere conto dei figli comuni, poiché sono quelli che devono lottare di più con una separazione dei genitori.

Si consiglia di separarsi sempre in modo ragionevole e di non lasciare che il partner viva una relazione senza volerlo. Naturalmente, lo stesso vale per il contrario. Se stai cercando altre informazioni sul tema della separazione, abbiamo molti altri articoli interessanti per te sul nostro sito web.

Fonte immagine: Teerasatean / 123rf

Riferimenti (8)

1. Trennung – Was muss ich beachten?, Volker Beeden. Aufgerufen 05/21.
Fonte

2. 10 Tipps zum Thema Scheidungsrecht – Was muss ich bei einer Scheidung beachten?, Volker Beeden. Aufgerufen 05/21.
Fonte

3. TREN­NUNGS­TEST: SOLL ICH MICH TREN­NEN ODER NOCH EIN­MAL UM DIE BE­ZIE­HUNG KÄMP­FEN?, iurFRIEND-Redaktion. Aufgerufen 05/21.
Fonte

4. Nach der Trennung: Wie beginne ich ein neues Leben?, Martin R.. Aufgerufen 05/21.
Fonte

5. Trennung verarbeiten: Die 5 Phasen einer Trennung + 8 Heilmittel, lernen. Aufgerufen 05/21.
Fonte

6. Trennung Bedeutung, Definition. Aufgerufen 05/21.
Fonte

7. Wenn Du Deiner Ehe keine Zukunft mehr gibst, 04. August 2020,Dr. Britta Beate Schön. Aufgerufen 05/21
Fonte

8. DIE TRENNUNG - WAS NUN? | TEIL 1, Rechtsanwälte Schabbeck und Partner. Aufgerufen 05/21.
Fonte

Perché puoi fidarti di noi?

Separazione - Cosa devo considerare?
Trennung – Was muss ich beachten?, Volker Beeden. Aufgerufen 05/21.
Vai alla fonte
10 consigli sul tema del diritto del divorzio - Cosa devo tenere a mente durante un divorzio?
10 Tipps zum Thema Scheidungsrecht – Was muss ich bei einer Scheidung beachten?, Volker Beeden. Aufgerufen 05/21.
Vai alla fonte
TEST DI SEPARAZIONE: DOVREI SEPARARMI O LOTTARE ANCORA PER LA RELAZIONE?
TREN­NUNGS­TEST: SOLL ICH MICH TREN­NEN ODER NOCH EIN­MAL UM DIE BE­ZIE­HUNG KÄMP­FEN?, iurFRIEND-Redaktion. Aufgerufen 05/21.
Vai alla fonte
Dopo la separazione: come iniziare una nuova vita?
Nach der Trennung: Wie beginne ich ein neues Leben?, Martin R.. Aufgerufen 05/21.
Vai alla fonte
Dopo la separazione: come iniziare una nuova vita?
Trennung verarbeiten: Die 5 Phasen einer Trennung + 8 Heilmittel, lernen. Aufgerufen 05/21.
Vai alla fonte
Separazione Significato, definizione
Trennung Bedeutung, Definition. Aufgerufen 05/21.
Vai alla fonte
Se non date più un futuro al vostro matrimonio
Wenn Du Deiner Ehe keine Zukunft mehr gibst, 04. August 2020,Dr. Britta Beate Schön. Aufgerufen 05/21
Vai alla fonte
DIE TRENNUNG - WAS NUN? | TEIL 1
DIE TRENNUNG - WAS NUN? | TEIL 1, Rechtsanwälte Schabbeck und Partner. Aufgerufen 05/21.
Vai alla fonte
Recensioni