Ultimo aggiornamento: 23/08/2021

Il nostro metodo

13Prodotti analizzati

23Ore di lavoro

3Fonti e riferimenti usati

82Commenti valutati

Benvenuto ancora una volta su ReviewBox! Questa volta parleremo dello Shampoo Secco, il prodotto ideale per mantenere i tuoi capelli igienici anche se non hai tempo o condizioni per lavarli. È molto semplice e facile da usare.

Non solo potrai eliminare gli odori o risparmiare acqua. Lo shampoo secco ha molti usi ed è disponibile in una varietà di tipi, specialmente per ogni tipo di capelli. Questo prodotto offre molti benefici per la cura dei capelli.

Nel seguente articolo, ti mostreremo i risultati di una ricerca approfondita sullo shampoo secco disponibile sul mercato. Scoprirai i loro prezzi, dove comprarli e, soprattutto, imparerai le caratteristiche essenziali di questo prodotto, così potrai confrontare i diversi tipi e scegliere quello ideale.




Sommario

  • Lo shampoo secco è una sostanza che si usa sulla testa, usata per prolungare i lavaggi dei capelli o per pulire i capelli in una situazione in cui non hai acqua o la possibilità di lavarti i capelli come fai regolarmente. Questo prodotto incapsula l’oleosità del cuoio capelluto e lascia una sensazione di pulizia e freschezza.
  • Tutti gli shampoo secchi funzionano allo stesso modo, tuttavia due tipi si distinguono. Alcuni preferiscono gli spray aerosol perché è più facile da usare, più veloce e non richiede il massaggio; altri sono più inclini ad usare un prodotto in polvere perché è più naturale e si spreca meno prodotto.
  • Per confrontare i diversi shampoo secchi che il mercato offre, ti consigliamo di farlo prima in base al tuo tipo di capelli e ai risultati che vuoi ottenere. Poi puoi considerare il metodo di applicazione, il profumo e se i tuoi capelli sono danneggiati o trattati.

Shampoo secco: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Per molte persone, lo shampoo a secco è un prodotto totalmente sconosciuto. Se questo è il tuo caso, puoi consultare la seguente lista che contiene raccomandazioni dei prodotti più popolari insieme ad una breve descrizione. Speriamo che questa classifica ti aiuti a farti un’idea su questo prodotto che ci aiuterà a prolungare la pulizia.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sullo shampoo secco

Questo prodotto è molto semplice e puoi trovarlo senza problemi. Tuttavia, per le persone che non sono così esperte o non sono sicure di come usarlo, abbiamo preparato questa guida all’acquisto che contiene tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare a conoscere questo prodotto ed eventualmente fare il miglior acquisto.

È importante applicare lo shampoo secco ad almeno 30 cm dalle radici dei capelli. (Foto: Andor Bujdoso / 123rf.com)

Cos’è lo shampoo secco e quali sono i suoi vantaggi?

Lo shampoo secco è un prodotto in polvere che serve a neutralizzare l’olio e l’odore sul cuoio capelluto nel caso in cui non hai la possibilità di lavarlo come fai regolarmente. Anche se non pulisce come il tuo normale shampoo, ha risultati rapidi ed efficaci se ne hai bisogno.

Questo prodotto ha il vantaggio di aiutarti a risparmiare acqua o ad ottenere un look più pulito velocemente quando sei di fretta e non riesci a lavarti i capelli. Aiuta anche a mantenere il colore se hai i capelli tinti, riduce l’oleosità nelle persone che soffrono di olio in eccesso ed è particolarmente utile quando si viaggia o dopo la palestra.

Vantaggi
  • Veloce da applicare
  • Non danneggia i capelli o il cuoio capelluto
  • Fatto con materiali naturali
  • Dà volume ai capelli
Svantaggi
  • Riduce la naturale lucentezza dei capelli
  • Non sostituisce lo shampoo o il lavaggio tradizionale
  • Se usato troppo potrebbe rendere i capelli più grassi

Shampoo secco spray o in polvere – Cosa cercare?

Una delle maggiori preoccupazioni quando si acquista uno shampoo a secco è scoprire quale tipo di shampoo usare; in polvere o spray. La verità è che entrambi sono ugualmente efficaci e dipende più dal tuo gusto personale. In ogni caso, ci sono alcuni dettagli che li differenziano e ti invitiamo a scoprire quali sono.

Spray. È facile e veloce da applicare, devi solo premere il pulsante. Si usa ad almeno 30 cm di distanza dalla radice, altrimenti potrebbe lasciare un effetto ancora più oleoso. Alcune persone lo trovano un po’ più dispendioso perché è un aerosol. Tuttavia, è ottimo per tutti i tipi di capelli.

Powder. La polvere è il tradizionale shampoo secco. Viene applicato direttamente sulle radici e poi massaggiato nel casco in modo da coprire bene tutti gli spazi. Questa presentazione è ideale per le persone con il cuoio capelluto grasso, in quanto si ritiene che questa formula sia più intensa e duri più a lungo dato che richiede meno prodotto.

Spray Polvere
Applicazione 1-2 volte a settimana 1-2 volte a settimana
Formato Aerosol in polvere Polvere secca
Ideale per Capelli lisci e sottili Capelli grassi
Uso principale a casa e uso professionale Viaggi e uso domestico

Criteri di acquisto

È importante che tu faccia una scelta informata per evitare di fare un cattivo acquisto. Soprattutto se non hai familiarità con il prodotto. Di seguito ti mostreremo i fattori che influenzano i diversi shampoo a secco che il mercato ha da offrire, così potrai confrontare e scegliere quello che meglio si adatta ai tuoi desideri.

Tipo di capelli

Lo shampoo secco può essere un ottimo alleato per i diversi tipi di capelli che esistono. A seconda di questo, può aiutarti ad ottenere risultati diversi. Ti consigliamo di guardare l’etichetta del prodotto. Dovrebbe indicare a quale tipo di capelli è destinato e scegliere in base al tuo bisogno principale.

Straight. Ci sono shampoo secchi che danno volume poiché questo tipo di capelli è solitamente fragile e senza struttura. Puoi anche usarli per fare acconciature, dato che la loro funzione di fissaggio si distingue dal resto. Sono generalmente capelli grassi quindi si raccomanda uno shampoo secco per gestire l’oleosità.

Wavy. Questo tipo di capelli è il più semplice da trattare. Di solito ha il giusto equilibrio tra oleosità e secchezza. Pertanto, lo shampoo secco che usi dovrebbe essere più uno shampoo neutro in modo da non perdere la lucentezza naturale dei tuoi capelli. Usalo tra i lavaggi per evitare il fastidioso effetto crespo.

Curly. Questo tipo di capelli tende ad essere secco e voluminoso, quindi lo shampoo secco dovrebbe essere il più idratante possibile. Preferisci l’olio di cocco, l’olio di argan o le polveri fatte con prodotti naturali, che ti aiuteranno a gestire il crespo senza sacrificare i tuoi ricci, dandoti allo stesso tempo morbidezza.

Dimensione

Come abbiamo detto, lo shampoo secco non sostituisce lo shampoo tradizionale ed è per questo che il suo uso dovrebbe essere fatto sporadicamente. Le sue presentazioni sono molto marcate e speciali per ogni occasione. Ricorda che anche se scegli uno shampoo secco più grande, non dovrebbe essere usato più di 2-3 volte a settimana.

50 ml. Questa è la dimensione e la presentazione ideale per i viaggi o le emergenze. È molto piccolo, portatile e facile da usare. È per lo più disponibile in versione spray perché è più facile da usare. A causa delle sue piccole dimensioni è molto più economico ed è destinato solo ad un uso occasionale.

150 ml. Sono disponibili formati più grandi da 150 ml a 250 ml. Questa presentazione è ideale per uso domestico/familiare o professionale. È un po’ più costoso per le sue dimensioni, ma dura sicuramente di più; è un investimento a lungo termine perché ti aiuterà a lavare i capelli meno volte a settimana.

Tipo di cuoio capelluto

Per ottenere il massimo dal tuo shampoo secco, scegline uno che si adatti al tuo tipo di cuoio capelluto. Perché ognuno ha un pH diverso e genera diverse quantità di sebo, non importa che tipo di capelli hai. Ti consigliamo di utilizzare uno shampoo per tutti i tipi di capelli se non sei sicuro.

Normale. Questo tipo di cuoio capelluto è uno dei più facili da curare perché è delicato e la produzione di sebo è equilibrata. In generale, puoi usare qualsiasi tipo di shampoo secco per tutti i tipi di capelli e non avrai problemi.

Oily. Per questo tipo di cuoio capelluto, lo shampoo secco può essere uno dei migliori alleati. Poiché le ghiandole producono un eccesso di sebo i capelli appaiono opachi e senza forma, anche dopo il lavaggio. Lo shampoo secco per l’eccessiva oleosità neutralizzerà l’olio, ti darà volume e lucentezza immediatamente.

Dry. Un cuoio capelluto secco non produce la quantità di sebo necessaria per trattenere l’umidità nei tuoi capelli e mantenerli sani. Per questo motivo raccomandiamo uno shampoo secco con oli idratanti per aggiungere volume, morbidezza e consistenza. È importante non usare troppo questo prodotto perché può seccare ancora di più il cuoio capelluto.

Aroma

Poiché lo shampoo a secco è un prodotto da lasciare in posa, la fragranza che sceglierai sarà quella che dovrai sopportare tutto il giorno. Non possiamo raccomandarne uno in particolare perché dipende dal tuo gusto personale; tutte le fragranze hanno livelli di intensità bassa, media o alta e puoi scegliere tra le seguenti fragranze:

Floreale/fruttato. I profumi floreali sono i più popolari, perché oltre a fornire freschezza, lasciano un profumo molto naturale sui capelli. Tra i più popolari ci sono l’odore di cocco, rose, limone e tè verde.

Pulizia. Per le persone che non amano i profumi o sono allergiche alle fragranze, ci sono i profumi “puliti”. Questa fragranza è più neutra o addirittura inodore. A volte può avere note di menta per aumentare la sensazione di freschezza. La pulizia è la funzione principale di questo tipo di shampoo secco.

(Featured image source: Puhhha/ 123rf.com )

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni