Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Ad un certo punto della nostra vita, abbiamo dovuto fare un miglioramento della casa o abbiamo voluto fare un mestiere. Il silicone liquido è il materiale ideale per svolgere questi compiti.

I suoi diversi tipi di applicazioni permettono di utilizzarlo dall’impermeabilizzazione all’adesivo. È un prodotto molto efficace, che non solo garantisce una grande resistenza, ma anche facilità di applicazione.

Non richiede un professionista, quindi chiunque può usarlo senza alcun problema. In questo articolo troverai tutte le informazioni che hai bisogno di sapere sul silicone liquido. Iniziamo!




Sommario

  • Il silicone liquido è una colla o un sigillante molto versatile. Le persone possono usarlo per fare riparazioni o artigianato.
  • Ci sono diversi tipi di silicone, perché non tutti sono adatti alla stessa superficie. È fondamentale sapere che non è raccomandato per l’uso in serbatoi di acqua potabile, né per fare muffe alimentari.
  • Quando si fa un buon acquisto è importante prendere in considerazione alcuni criteri. Per esempio, se è resistente all’acqua e alle temperature, l’elasticità e le dimensioni.

Silicone liquido: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Quando si acquista, è essenziale conoscere le sue caratteristiche e le valutazioni degli altri utenti. Per questo motivo, ecco i 4 migliori siliconi liquidi sul mercato.

Guida all’acquisto: cosa dovresti sapere sul silicone liquido

Successivamente, abbiamo preparato questa guida con le domande più frequenti tra gli utenti sul silicone liquido. Queste domande ti forniranno le informazioni di cui hai bisogno per acquistare il prodotto giusto.

È meglio coprire le aree intorno al luogo in cui lavorerai. (Fonte: kissu: 2420634/ pixabay)

Quanti tipi di silicone liquido esistono?

Il silicone liquido è un adesivo o sigillante che dovrebbe essere nella tua cassetta degli attrezzi. Questo perché ha molteplici usi, può essere usato sia per riparazioni domestiche che professionali o per realizzare lavori artigianali.

Di seguito c’è una lista delle diverse superfici in cui il silicone liquido può essere utilizzato

  • Legno
  • Metalli
  • Tessuti
  • Fare gli stampi
  • Cartone, EVA, carta
  • Plastica
  • Vetro
  • Minerali
  • Tegole
  • Artigianato
  • Calcestruzzo, cemento, ceramica

Come applicare il silicone liquido

Anche se il silicone liquido è facile da applicare, ti consigliamo di tenere sempre in considerazione le istruzioni del prodotto. Per chiarire qualsiasi dubbio, specifichiamo una serie di passaggi fondamentali da considerare a seconda della superficie. Metalli, plastica, soffitti, altri:

  1. Prima di iniziare, è essenziale pulire bene la superficie. In alcuni casi è necessario carteggiare per ottenere una superficie liscia.
  2. Apri il prodotto e applicalo in una linea continua.
  3. Con uno strumento umido, la superficie può essere lisciata per un risultato migliore.
  4. Usa una spatola per rimuovere il silicone in eccesso quando si è asciugato.
  5. Nel caso di soffitti, se è necessaria un’altra mano, si consiglia di aspettare almeno 24 ore.

Artigianato Ti consigliamo di pulire bene la superficie, incollare gli oggetti in questione e premerli insieme da 1 a 5 minuti. Costruzione di stampi Alcuni kit su Amazon sono composti da una parte A e una parte B, che dovrebbero essere mescolate per 5 minuti.

Altri siliconi, invece, richiedono l’aggiunta di una percentuale di catalizzatore a seconda della dimensione utilizzata. In entrambi i casi, deve essere mescolato molto bene per un risultato di successo.

Quanto tempo impiega il silicone liquido ad asciugarsi?

Sapere quanto tempo impiega il silicone ad asciugarsi è importante per fare un buon uso del materiale. A seconda del tipo di lavoro che è stato fatto, può richiedere 20 minuti o fino a 24 ore.

È importante prendere in considerazione la quantità utilizzata, perché se si tratta di una grande porzione ci vorrà più tempo. Il silicone liquido inizia ad asciugarsi all’esterno e poi all’interno, quindi è importante dargli il tempo necessario per non rovinare il lavoro fatto.

Come sciogliere il silicone liquido essiccato?

A volte quando si lavora, accadono incidenti o ci sono eccedenze che devono essere ripulite. Come abbiamo visto prima, il silicone liquido si asciuga velocemente, quindi devi agire rapidamente per pulirlo. A seconda della superficie su cui stai lavorando, la tecnica sarà diversa in ogni caso

  • Liscio e duro: è più comune usare un oggetto appuntito come un coltello, una spatola o un cacciavite. Fai sempre attenzione a non graffiare la superficie.
  • Aree delicate: Acetone ed etere possono essere mescolati in parti uguali e applicati con un panno. Sii consapevole che l’acetone può togliere la lucentezza da alcune superfici.
  • Vestiti: un metodo è quello di utilizzare carta e ferro da stiro. In questo caso, la carta viene posizionata dove si trova il silicone, mentre il ferro da stiro viene utilizzato per applicare il calore per ammorbidire il silicone. Altri metodi sono l’uso di trementina o anche di acetone ed etere.

Quali sono i benefici dell’utilizzo del silicone liquido?

Il silicone liquido può avere una serie di vantaggi, anche se ci possono essere alcune insidie da considerare. Ecco una tabella dei pro e dei contro dell’utilizzo di questo prodotto.

Vantaggi
  • Facile applicazione
  • Alta resistenza
  • Versatile
  • Riempibilità
  • Vari colori per una migliore estetica
  • Asciugatura veloce
Svantaggi
  • Alcuni possono essere tossici

Quando comprare silicone liquido

Potresti chiederti quando comprare silicone liquido e la risposta ovvia è quando ne hai bisogno o quando si rompe qualcosa.

Ma in realtà è sempre bene avere un silicone liquido a portata di mano. Se ti piace fare arti e mestieri, è un prodotto che può esserti molto utile. Inoltre, non facendo un acquisto affrettato puoi fare una valutazione migliore.

Non è raccomandato per l’uso in serbatoi di acqua potabile, o per fare stampi per alimenti. (Fonte: kolosser417: 6237699/ pixabay)

Qual è la differenza tra silicone liquido e silicone solido?

Mentre il silicone liquido è molto utile per risolvere i problemi che si presentano, il silicone solido è anche disponibile sul mercato. Sono conosciuti come caldi e freddi. La differenza principale è che il silicone caldo ha bisogno di una pistola elettrica per essere utilizzato.

Liquido-Freddo Solido-Caldo
Presentazione Spray-Bot Sticks-Sticks
Applicatori Rullo-Spazzola Pistola Elettrica
Adesivo
Sigillante X
Resistenza all’acqua e ºC X

Pertanto, quando si acquista, è necessario conoscere le caratteristiche più importanti da prendere in considerazione. Per aiutarti, ti spiegheremo rapidamente i criteri che dovresti prendere in considerazione:

Facilità di applicazione

Come abbiamo visto prima, non è necessario essere un esperto per utilizzare il silicone liquido. Anche se è facile da maneggiare, ti consigliamo di leggere le istruzioni sul prodotto per evitare di fare errori. Anche se in tutti i casi non è necessario utilizzare strumenti, puoi considerare l’uso di pennelli, spazzole o rulli in alcune situazioni. Gli strumenti sono poi facilmente pulibili con acqua.

Resistenza all’acqua e alle temperature

Non tutti i siliconi liquidi sono resistenti all’acqua e alle temperature. Infatti, se la superficie dove lo useremo è all’aperto, è essenziale che il silicone liquido possa resistere alla pioggia e ai raggi UV.

Puoi trovare siliconi che resistono da -20º C a 80º C, anche se alcuni possono resistere a temperature più alte.

Per questo motivo, al momento dell’acquisto è necessario controllare le informazioni tecniche per non preoccuparsi in futuro.

Il silicone liquido può richiedere 20 minuti o fino a 24 ore per asciugarsi. (Fonte: Consulenza: 596161/ pixabay)

Elasticità

L’elasticità è un fattore molto importante quando si sceglie il silicone liquido. È ciò che lo rende durevole, assorbendo le temperature e resistendo ai movimenti che causano cambiamenti. Alcuni siliconi liquidi hanno fino al 400% di elasticità, quindi a lungo termine non si creperanno.

Dimensione

Come abbiamo detto, ci sono diversi fattori che dovresti prendere in considerazione. Tra questi, la dimensione è un carattere importante. C’è una grande varietà di formati di siliconi liquidi sul mercato. Per esempio, puoi trovare da 50 ml a 25 kg. Per questo motivo, per scegliere la giusta dimensione, dovresti prendere in considerazione il luogo in cui il silicone verrà utilizzato. Non è la stessa quantità da usare sul tetto di una casa e da usare per fare stampi.

Sicurezza

È essenziale controllare se il silicone liquido contiene metanolo, che lo rende tossico. Inoltre, quando si esegue il lavoro dobbiamo stare attenti

  • Indossa i guanti
  • Lavati le mani prima di toccarti gli occhi
  • Non ingerire
  • Se il silicone liquido è in forma di spray, usalo all’aperto perché è infiammabile

Riassunto

Dalla sua invenzione negli anni 30 fino ad oggi, il silicone liquido è stato molto utile. È il migliore per fissare o sigillare diversi tipi di materiali. Quando vuoi comprare un silicone liquido, ci sono diverse cose da considerare per scegliere quello più adatto.

È importante sapere su quale superficie lo applicherai, la quantità di cui avrai bisogno, la resistenza all’acqua o al Cº e l’elasticità. Lo scopo di questo articolo è che tu abbia imparato qualcosa in più sul silicone liquido.

Se ti è piaciuto il nostro articolo, lasciaci un commento e condividilo sui tuoi social network per raggiungere più persone. (Featured image source: Counselling: 59616/ pixabay)

Recensioni