Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

9Prodotti analizzati

18Ore di lavoro

7Fonti e riferimenti usati

74Commenti valutati

Le soundbar sono un prodotto elettronico che è sempre stato molto popolare e hanno un mercato abbastanza ampio. Per decenni sono stati utilizzati per amplificare e migliorare il suono durante la riproduzione di musica e video, dato che sono compatibili con vari dispositivi come TV, lettori DVD o stereo. Uno dei marchi di riferimento è LG.

Le soundbar LG hanno caratteristiche tecniche adeguate alle diverse fasce di prezzo, ma sempre con la garanzia di prestazioni ottimali. Oggi sono particolarmente adatti all’uso con le ultime TV che, a causa del loro design ultraleggero, non hanno spazio sufficiente per l’integrazione di potenti altoparlanti interni.




La cosa più importante

  • Le soundbar LG sono utilizzate per amplificare, modulare e migliorare i suoni provenienti dai dispositivi elettronici a cui sono collegate, sia tramite cavi che in modalità wireless.
  • La maggior parte dei modelli di soundbar LG include un subwoofer, che è un altoparlante specifico per la riproduzione dei bassi. Questo completa gli altri suoni riprodotti dagli altoparlanti convenzionali, che non sono in grado di captare questi suoni dalle frequenze più basse dello spettro.
  • I modelli di soundbar LG compatibili con Chromecast e Google Assistant permettono il controllo remoto e vocale. Questo dà all’utente il pieno controllo senza il bisogno di usare telecomandi o di maneggiare fisicamente l’attrezzatura.

Soundbar LG: la nostra selezione

LG offre una delle più ampie gamme di soundbar disponibili sul mercato. Pertanto, è necessario filtrare e selezionare quelli più rilevanti per guidare i nostri lettori prima di acquistarne uno. Come vedremo, ci sono categorie di soundbar LG per vari tipi di utenti, a seconda dell’uso previsto, del budget disponibile e di altri fattori.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sulle soundbar LG

Lo scopo di questo articolo è quello di guidare i nostri lettori attraverso i diversi aspetti da considerare quando si acquista una soundbar LG. Ecco perché, di seguito, suddivideremo gli elementi tecnici e pratici che consideriamo più rilevanti. Inoltre, vedremo perché il marchio LG si distingue in questo settore e merita la nostra attenzione.

Personas viendo tv

Le soundbar sono un prodotto elettronico che è sempre stato molto popolare e ha un mercato abbastanza grande. (Fonte: Worathat: 81359858/ 123rf.com)

Cosa sono le Soundbar LG?

Le soundbar LG sono un prodotto elettronico che, come suggerisce il nome, sono utilizzate per riprodurre il suono. Sono accoppiati ad altri dispositivi elettronici, come televisori, lettori audio o video, telefoni cellulari o tablet.
Questa connettività può essere via cavo o wireless, in quest’ultimo caso tramite Wifi o Bluetooth

Il vantaggio principale delle sound bar rispetto ad altre apparecchiature simili, come gli home cinema, è lo spazio ridotto che occupano. Generalmente hanno un design compatto e sottile e, anche se le dimensioni specifiche dipendono da ogni modello, di solito non sono più lunghe di un metro e non più di dieci centimetri di larghezza.

Qual è la storia delle soundbar LG?

Il marchio sudcoreano di elettronica LG è attualmente uno dei marchi di maggior successo nel mercato mondiale. Produce una vasta gamma di prodotti e dispositivi elettronici, dai televisori agli smartphone, lavatrici, microonde e soundbar LG. Questi e gli altri dispositivi di riproduzione del suono hanno ricevuto premi internazionali.

Kob MonneyEditore di TrustedReviews
“Dolby Atmos è il futuro del suono surround. Permette allo spettatore sul divano di godersi ogni piccolo dettaglio del suono come se fosse nel luogo originale.

Quali tipi di soundbar LG esistono?

Esiste una vasta gamma di modelli di soundbar LG. Potremmo classificarli in base a diversi parametri: prezzo, caratteristiche tecniche di base, sistemi audio integrati o le possibilità di connettività che offrono. In tutti i casi, ognuna di queste categorie è a sua volta integrata in livelli o intervalli bassi, medi o alti.

Negli ultimi tempi, è comune trovare una distinzione tra due gruppi principali di soundbar LG, a seconda del sistema audio che incorporano: quelli con Dolby Atmos e quelli con DTS Virtual:X. I primi sono integrati nella gamma bassa, media e alta.

Il primo sarà di fascia medio-alta, mentre il secondo rappresenterà le opzioni di fascia medio-bassa, che sono più accessibili.

Cosa sono i sistemi Dolby Atmos e DTS Virtual:X nelle soundbar LG?

Dolby Atmos è la tecnologia audio integrata nelle soundbar LG di fascia alta. Si tratta di un sistema audio surround che ti permette di godere di un’esperienza migliorata, simile a quella di un cinema. A tal fine, oltre ai canali audio tradizionali, incorpora altri canali indipendenti e mobili che facilitano la riproduzione surround.

La tecnologia DTS Virtual:X nelle soundbar LG offre un’esperienza meno spettacolare ma ugualmente soddisfacente. Soprattutto perché il suono HD è completato da effetti surround simulati. In altre parole, in assenza di canali separati, il suono surround viene ricreato dagli altoparlanti tradizionali.

Home theater

Le soundbar LG sono utilizzate per amplificare, modulare e migliorare i suoni provenienti dai dispositivi elettronici a cui sono collegate. (Fonte: Il confronto: 33812893348/ Flickr.com)

Cos’è un subwoofer

e perché è importante nelle soundbar LG? Il subwoofer è un elemento presente nelle soundbar e in altre apparecchiature di riproduzione del suono, come gli altoparlanti convenzionali in qualsiasi mini-sistema. Gli apparecchi senza subwoofer sono più economici, ma la differenza nella qualità della ricezione del suono giustifica più che bene la sua presenza e il prezzo aggiunto delle soundbar.

Infatti, in questi giorni è difficile trovare una soundbar al di fuori delle gamme più basse che non abbia un subwoofer. Quello che fa, in sostanza, è riprodurre quei suoni più bassi che gli altoparlanti tradizionali più semplici non sono in grado di rilevare e riprodurre. Questo è dovuto alla sua capacità di rilevare e riprodurre le frequenze più basse dello spettro sonoro.

Cosa sono i canali di uscita e quali tipi ci sono nelle soundbar LG?

I canali di uscita sono le tracce audio utilizzate nella riproduzione del suono. Quindi quando vediamo che una soundbar ha un canale di uscita 2.1 o 5.1, significa che nel primo caso ci sono solo due tracce di uscita, mentre nel secondo caso ci sono fino a cinque tracce diverse. La seconda cifra indica se c’è o meno un canale per le basse frequenze.

Più tracce in uscita ha il dispositivo, più alta è la qualità come regola generale. Questo perché le tracce 2.0 o 2.1, che sono comuni nelle soundbar LG nella gamma media e bassa, riproducono il suono solo in stereo. I canali di uscita 5.1, invece, permettono di riprodurre il suono surround simulando effetti a 360 gradi.

Cos’è la potenza d’uscita, come si misura e come influisce sulle soundbar LG?

L’unità di misura della potenza sonora in uscita delle soundbar LG – e di tutte le soundbar in generale – è il watt. Così, la potenza di uscita del suono attraverso gli altoparlanti interni della soundbar varierà in valori di wattaggio da un modesto ma sufficiente 200 watt a 550 watt o più.

I watt di uscita sono davvero importanti? Dipende. Ci sono diversi aspetti da considerare, perché troppa potenza, se usata male, può saturare il suono e soffocare le sfumature dei bassi e degli alti. Per questo motivo, è meglio cercare un equilibrio tra le caratteristiche e i componenti e adattarli ai suoni che suoniamo di solito.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle soundbar LG rispetto alle altre marche?

Al giorno d’oggi, tutti i prodotti elettronici hanno mercati più o meno saturi dove possiamo vedere decine di aziende che competono con le loro creazioni l’una contro l’altra. Allora perché dovremmo scegliere le soundbar LG rispetto ad altre marche? Guardiamolo graficamente:

Vantaggi
  • Compatibilità con i prodotti LG
  • Sistema surround Dolby Atmos
  • Varietà di gamme e prezzi
  • Prezzi molto competitivi
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo della sua fascia media
Svantaggi
  • I modelli base migliorano poco il suono
  • Mancanza di connettività dei modelli più economici
  • Alcuni modelli non sono molto compatti

Criteri di acquisto

Ora che conosciamo un po’ meglio il prodotto, è il momento di sottolineare gli aspetti più rilevanti che dovremmo prendere in considerazione quando si sceglie una soundbar LG. Questi parametri dovrebbero portare al modello finale che meglio si adatta alle nostre esigenze e alle aspettative che abbiamo sulle sue prestazioni e usabilità. Diamo un’occhiata a cosa cercare:

Per cosa useremo la sound bar (cosa suoneremo)

Il contenuto sonoro che riprodurremo regolarmente sarà un fattore determinante nella scelta della nostra soundbar. A medio e lungo termine, non vale la pena pagare un prezzo elevato per una soundbar LG di fascia alta se vuoi solo ascoltare musica o guardare la TV sporadicamente. In questi casi, un modello modesto ed economico sarà sufficiente.

Tuttavia, per gli amanti dei film, dei videogiochi o degli effetti speciali, una soundbar capace di riprodurre fedelmente ogni dettaglio è un must. Come abbiamo visto nel corso dell’articolo, molte sfumature del suono si perdono con le soundbar LG più economiche. Ecco perché è importante sapere per cosa lo stai comprando.

barra de sonido

La maggior parte dei modelli di soundbar LG include un subwoofer, che è un altoparlante specifico per la riproduzione dei bassi. (Fonte: Magraphics: 60009979/ 123rf.com)

La qualità del suono che vogliamo ottenere: base o stereo e surround

Potremmo quasi mettere in relazione questo criterio di acquisto con quello precedente. Se vogliamo acquistare la soundbar per riprodurre film, videogiochi o contenuti che richiedono alta qualità per un godimento completo, allora cercheremo un modello che offra un suono surround e che simuli l’esperienza di una sala cinematografica.

Cioè con la tecnologia Dolby Atmos

Gli utenti che non cercano necessariamente un’esperienza così completa possono scegliere modelli di soundbar LG meno all’avanguardia, ma ugualmente buoni.

Come abbiamo già visto, sarebbe consigliabile optare per la gamma di apparecchiature che integrano il sistema DTS Virtual:X, che è più economico, anche se senza sacrificare una prestazione che è molto in linea con la linea generale del marchio.

Spazio disponibile e dimensioni della soundbar

In generale, le soundbar LG sono compatte e di dimensioni molto gestibili. Abbiamo già sottolineato in una sezione precedente che di solito non superano il metro di lunghezza – alcuni di loro non raggiungono nemmeno questa dimensione. Né di solito pesano molto più di dieci chili, permettendo loro di essere collocati su scaffali o superfici che non sono necessariamente molto robusti.

Se vogliamo una soundbar LG che sia facile da trasportare, dovremmo cercare i modelli più piccoli e leggeri, o anche alcuni modelli staccabili che permettono di dividere la barra in due più piccoli. In questo modo, possiamo viaggiare con esso o usarlo in stanze più piccole dove non abbiamo bisogno di tanta potenza di riproduzione.

Barra de sonido LG

I modelli di soundbar LG compatibili con Chromecast e Google Assistant permettono il controllo remoto e vocale. (Fonte: Georgejmclittle: 64172419/ 123rf.com)

Il subwoofer

Ormai sappiamo cos’è il subwoofer nelle soundbar LG e a cosa serve. Ma abbiamo davvero bisogno di un subwoofer nella nostra soundbar? In generale, la risposta è sì. È un elemento che porta un salto di qualità nella riproduzione del suono di un bar e compensa più che bene l’aumento del prezzo, che è sempre meno accentuato.

In ogni caso, una soundbar con un subwoofer è ideale per gli utenti che vogliono un’esperienza sonora completa. La capacità di riprodurre l’estremità inferiore dello spettro sonoro migliora la qualità dell’esperienza quando si guarda un film o si ascoltano certi stili di musica, dove alcune voci o strumenti potrebbero essere persi senza un subwoofer.

Compatibilità e connettività

Due concetti simili ma distinti. Per quanto riguarda la compatibilità, avere una TV o uno smartphone LG renderà sempre più facile l’integrazione dei dispositivi tramite le app LG. Tuttavia, non è un prerequisito per utilizzare la soundbar LG. È, in un certo senso, un vantaggio che porta comodità all’utente.

La connettività è molto più rilevante. Le soundbar wireless, collegate via WiFi o Bluetooth e compatibili con Chromecast o Google Assistant, migliorano esponenzialmente la nostra esperienza. Ci permettono di controllare a voce o a distanza il funzionamento e i parametri delle soundbar, così come avviare, mettere in pausa o interrompere la riproduzione.

Riassunto

In questo articolo abbiamo discusso le soundbar LG come un’opzione economica e soddisfacente per migliorare la riproduzione del suono. Ci siamo proposti di avvicinare gli utenti ad alcuni aspetti tecnicamente rilevanti di questi dispositivi elettronici, dall’importanza del subwoofer ai diversi sistemi e canali di uscita audio.

Inoltre, volevamo evidenziare alcuni criteri di acquisto nella scelta della nostra soundbar LG, al fine di fare la scelta giusta e acquistare quella che meglio si adatta alle nostre esigenze, al nostro budget e alle nostre aspettative di prestazioni. Dopo tutto, il nostro obiettivo è sempre quello di guidare i potenziali acquirenti attraverso il processo di acquisto.

Se hai trovato tutto questo interessante e utile, perché non condividerlo con i tuoi amici e sui tuoi social network? Questo aiuterà più utenti ad essere informati sulle soundbar LG e a fare la scelta giusta per loro. Puoi anche lasciare le tue domande e impressioni nella casella dei commenti in questa pagina.

(Fonte dell’immagine: Ronstik: 23072130/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni