Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

13Prodotti analizzati

19Ore di lavoro

29Fonti e riferimenti usati

50Commenti valutati

SSHD(Solid-State Hybrid Drive) o dischi rigidi ibridi mirano a combinare il meglio delle unità SSD(Solid-State Drive) con la capacità dei dischi rigidi tradizionali. Raggiungono velocità di accesso più elevate per i file di uso comune e caricano il sistema operativo molto più velocemente degli hard disk tradizionali. Sono più costosi degli HDD, ma non quanto gli SSD.

Sono, quindi, un’alternativa ideale a questi ultimi per tutti quegli utenti che non possono permetterseli o che hanno bisogno di una grande capacità di archiviazione. In breve, possono essere considerati come una soluzione intermedia tra i due sistemi.




Il più importante

  • Le SSHD offrono alcuni dei vantaggi delle SSD, ma con le capacità di un disco rigido tradizionale e ad un prezzo non così alto come le unità a stato solido.
  • Gli hard disk ibridi sono ideali per espandere la capacità di archiviazione dei computer che hanno solo un singolo slot per le unità di archiviazione.
  • Se stai pensando di acquistare un SSHD, dovresti considerare i criteri di acquisto come la capacità di archiviazione, la velocità e il fattore di forma.

I migliori SSHD sul mercato: le nostre raccomandazioni

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sugli SSHD

Gli SSHD sono abbastanza sconosciuti al grande pubblico. Quindi non è sorprendente che tu possa avere dei dubbi quando si tratta di scegliere quale comprare. Affinché tu possa risolverli e affrontare il processo di acquisto con più fiducia, abbiamo preparato questa sezione per te.

Gli SSHD offrono alcuni dei vantaggi degli SSD, ma con le capacità di un disco rigido tradizionale e ad un prezzo che non è così alto come quello delle unità a stato solido. (Fonte: Grigvovan: 115158622/ 123rf.com)

Cosa sono esattamente gli SSHD e come funzionano?

Gli SSHD sono dischi rigidi ibridi che combinano la tecnologia NAND degli SSD con quella degli HDD tradizionali. Il loro obiettivo è quello di offrire velocità simili a quelle degli SSD e capacità di archiviazione paragonabili ai tradizionali dischi rigidi meccanici. E tutto questo ad un prezzo inferiore rispetto alle unità a stato solido.

Le SSHD integrano un controller la cui funzione è quella di determinare quali applicazioni sono installate sulla memoria NANDflash e quali sono installate sui piatti magnetici della parte meccanica. Il primo beneficerà di maggiori velocità di accesso e scrittura, mentre il secondo avrà prestazioni simili a quelle di un HDD.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi degli SSHD?

Prima di acquistare un disco rigido ibrido, potresti voler conoscere i principali vantaggi dell’utilizzo di un disco rigido ibrido. Questi sono riassunti qui sotto.

Vantaggi
  • Offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo.
  • Velocizzano il caricamento del sistema operativo.
  • I file usati frequentemente vengono caricati più velocemente.
  • Consumano meno energia di un HDD.
  • Assicurano una grande capacità di archiviazione.
  • Sono molto facili da installare.
Svantaggi
  • Hanno meno capacità di archiviazione di un HDD.
  • Sono più costosi degli hard disk tradizionali.

Per chi dovresti comprare un SSHD?

Gli hard disk ibridi sono un’opzione eccellente per sostituire gli hard disk tradizionali in tutti quei computer che hanno solo uno slot per hard disk. Soprattutto se hai un budget limitato, non puoi permetterti un SSD e hai bisogno di una grande capacità di archiviazione. Sono particolarmente interessanti per i portatili che hanno solo spazio per un disco da 2,5″.

Quindi, sono perfetti se vuoi godere di un avvio veloce del sistema operativo e di una grande capacità per memorizzare diversi giochi pesanti. Ti permettono anche di avviare i giochi e caricare i livelli molto più velocemente. Per questo motivo, molti utenti spesso li comprano per installarli nelle console, come la PS4.

Sapevi che i dischi rigidi SSHD o ibridi integrano un buffer ad alta capacità?

Perché il miglioramento della velocità offerto dai dischi rigidi ibridi richiede tempo per essere notato?

I dischi rigidi ibridi hanno alcune caratteristiche molto particolari che li rendono particolarmente adatti per alcune applicazioni e non per altre. Offrono un accesso molto più veloce ai file usati di frequente. Tuttavia, gli effetti su questi file richiedono un po’ di tempo per diventare evidenti.

La ragione di questo è che funzionano sulla base del fatto che i blocchi di informazioni più frequentemente utilizzati sul disco rigido magnetico sono duplicati nella memoria flash della SSHD. Per fare questo, il controller ha bisogno di riconoscere quali file sono più utilizzati e questo di solito richiede un po’ di tempo.

Quando non vale la pena comprare un disco rigido ibrido?

Per alcune applicazioni, i dischi rigidi ibridi non sono la scelta migliore. Alcuni dei più comuni sono

  • Per scopi di backup. In questo caso, i dati non sono normalmente accessibili molto spesso, quindi non ci saranno dati memorizzati sulla memoria SSD dell’SSHD. Per i backup, di solito è più conveniente optare per l’HDD. Puoi usare un SSHD, ma non beneficerai affatto dei vantaggi che offre.
  • Per migliorare le prestazioni di un portatile su cui non hai intenzione di memorizzare file molto grandi. Per questo tipo di apparecchiature è molto più conveniente comprare un SSD.
  • Per un nuovo computer desktop. In questo caso, stai molto meglio con una combinazione di un SSD e un disco rigido meccanico. Naturalmente, a patto che tu abbia il budget necessario.

Gli hard disk ibridi sono ideali per espandere la capacità di archiviazione dei computer che hanno solo uno slot per le unità di archiviazione. (Fonte: Borisblik: 121770796/ 123rf.com)

Quali sono le differenze tra SSD, HDD e SSHD?

La seguente tabella mostra le principali differenze tra i diversi tipi di unità di archiviazione.

HDD SSD SSHD
Capacità di archiviazione Grande capacità di archiviazione. Di solito più piccola. Fino a 4 TB.
Velocità Sono più lenti. Sono i più veloci. La loro velocità è paragonabile agli SSD solo per i file usati più frequentemente.
Prezzo Sono l’opzione più economica. Il loro prezzo è più alto ma è stato notevolmente ridotto negli ultimi anni. Più economico degli SSD, ma più costoso degli HDD.
Durata Sono più sensibili a possibili urti, ma per il resto garantiscono una maggiore durata. Sono più resistenti agli urti. Tuttavia, le loro celle di memoria supportano solo un certo numero di operazioni. Hanno una gamma di utilizzo leggermente più alta degli SSD.

Criteri di acquisto

Se vuoi essere sicuro di scegliere il disco rigido ibrido giusto per te, ci sono alcuni criteri di acquisto da tenere a mente. A REWIEWBOX.co.uk, abbiamo usato quanto segue per compilare la nostra guida all’acquisto.

Compatibilità con il computer in cui lo installerai

Prima di acquistare un disco rigido ibrido, dovresti assicurarti che sia compatibile con il computer in cui lo installerai. In generale, per i computer Windows, di solito non ci sono grandi problemi di incompatibilità. Tuttavia, la situazione può cambiare un po’ con i computer Apple o le console come PS4 o Xbox One.

È comune per gli utenti PS4 sostituire il disco da 500GB che viene fornito con la console con un SSHD di maggiore capacità. (Fonte: Tuahlensa: 111744506/ 123rf.com)

Capacità

Può sembrare ovvio, ma maggiore è la capacità di archiviazione, più file, giochi, video, canzoni e documenti potrai archiviare. Naturalmente, più alto è il prezzo dell’SSHD, anche. In linea di principio, non troverai hard disk ibridi con capacità inferiori a 500 GB. Infatti, per quella capacità probabilmente ti troverai meglio con un SSD. Da lì, hai diverse opzioni. Se hai intenzione di memorizzare giochi o contenuti multimediali molto pesanti, dovresti almeno optare per un disco da 2TB. Altrimenti, un 1TB sarà probabilmente sufficiente.

Velocità

Senza dubbio, se stai cercando un’unità di archiviazione che ti garantisca la massima velocità, dovresti optare per un SSD. Tuttavia, hanno anche un prezzo molto più alto. Gli hard disk ibridi offrono prestazioni un po’ inferiori in questo senso, ma sempre superiori a un HDD. Tuttavia, non tutti offrono le stesse prestazioni. Se stai cercando un disco rigido ibrido che eccelle in questo senso, ti consigliamo la serie FireCuda Gaming di Seagate. In particolare, i modelli SSHD da 3,5″ che hanno una velocità di rotazione di 7200 rpm.

Fattore di forma e dimensioni

Quando scegli un disco rigido, è essenziale che controlli il fattore di forma supportato dal computer in cui lo installerai. Nel caso della PS4, è da 2,5″, quindi se vuoi installare un SSHD nella console, dovrà essere di questo tipo. D’altra parte, nei computer desktop, il fattore di forma non è così importante. Lo stesso non si può dire nel caso dei computer portatili, o degli ultrabook. Va notato che i drive ibridi da 2,5″ che si trovano di solito in questi computer sono disponibili in modelli da 7 e 9,5 mm. Tuttavia, alcuni portatili richiedono un’unità “microSATA” da 1,8 pollici.

Riassunto

Le unità ibride sono un’alternativa interessante agli SSD se hai un budget limitato e hai bisogno di una grande capacità di archiviazione. Sono particolarmente raccomandati per computer portatili o console che hanno solo spazio per un’unità di archiviazione. Offrono prestazioni superiori rispetto ai tradizionali dischi rigidi con una capacità di archiviazione superiore a quella che normalmente si trova negli SSD. E tutto questo ad un prezzo inferiore rispetto agli SSD.

Il produttore che ha puntato di più sulle SSHD è, senza dubbio, Seagate. Infine, se pensi che questa guida sia stata utile nel tuo processo di scelta, puoi scriverci un commento o condividerla attraverso i diversi social network.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Starkovphoto: 125028747/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni