Probabilmente anche tu hai un dispositivo iOS con le foto di momenti indimenticabili o particolari che vuoi stampare ma non sai come fare. Una stampante AirPrint è l’ideale per questo scopo. Decorare le pareti o creare un album vintage con i tuoi ricordi non sarà più un problema, la stampante AirPrint ti risulterà sicuramente utile e pratica.

D’altra parte, le stampanti che utilizzano questa tecnologia sono anche ideali per chi desidera una stampa di documenti rapida e di qualità. Sicuramente stai pensando: “ci saranno sicuramente una marea di cavi. Per non parlare dell’installazione del software aggiuntivo nel mio dispositivo!” Ma non devi preoccuparti, le stampanti AirPrint sono progettate per farti dimenticare queste problematiche, infatti sono senza fili!

Le cose più importanti in breve

  • Le migliori stampanti AirPrint permettono di stampare qualsiasi tipo di file in modo semplice e rapido. Grazie al loro collegamento senza fili, sono configurabili quasi istantaneamente, senza bisogno di installare alcun software o driver aggiuntivo.
  • La dicitura AirPrint indica una tecnologia, non un marchio produttore di hardware. Il suo obiettivo è quello di velocizzare il processo di stampa, così come di eliminare i fastidiosi cavi. Si tratta di una tecnologia esclusiva per dispositivi con sistema operativo iOS.
  • Tra i criteri d’acquisto più importanti vi è sicuramente il tuo obiettivo come utilizzatore. Se desideri una stampante AirPrint dal taglio fotografico, puoi optare per modelli come la Canon Selphy CP1300, mentre se cerchi uno strumento che ti aiuti nei tuoi impegni lavorativi, come la stampa di documenti, ti consigliamo un modello come la HPOfficejet Pro 7720.

Le migliori stampanti AirPrint sul mercato: la nostra selezione

Attenzione! AirPrint non è un marchio di stampanti. Non perdere tempo a cercare hardware di stampa di questa marca, in quanto non li troverai. AirPrint è una tecnologia di stampa compatibile con i dispositivi iOS e permette di stampare via wireless senza ripercussioni negative sulla qualità. Secondo noi, al giorno d’oggi, le migliori cinque stampanti AirPrint sul mercato sono le seguenti:

HP Deskjet 2630

La HP Deskjet 2630 è una stampante compatta con incluso scanner e funzione di copia. Si connette alla rete locale tramite Wi-Fi e può stampare attraverso Mopria, tramite email con il servizio HP ePrint, con un collegamento Wi-Fi Direct e naturalmente con Apple AirPrint. Ha una velocità di stampa pari a 7,5 ppm in bianco e nero e 5,5 ppm a colori.

Il prodotto esegue stampe e scansioni di ottima qualità e non sembra soffrire di problemi tecnici particolari. I vari modi per stampare direttamente da smartphone hanno fatto la felicità di molti; c’è chi ha riscontrato difficoltà ad utilizzare il Wi-Fi Direct via Android, ma AirPrint funziona alla grande.

Samsung Xpress SL-M2026W/SEE

La stampante laser monocromatica Samsung Xpress SL-M2026W/SEE è pensata per l’impiego in casa o piccoli uffici, con una risoluzione di stampa effettiva di 1200×1200 dpi ed una velocità di 20 fogli A4 al minuto. Si collega al PC tramite porta USB, alla rete locale via Wi-Fi e dispone del Wi-Fi Direct.

La proposta di Samsung soddisfa ampiamente gli acquirenti, che la elogiano principalmente per l’impeccabile qualità di stampa, le dimensioni contenute e l’economicità dei toner. La stampa con AirPrint è rapida e intuitiva., anche se in molti sentono la mancanza di una porta Ethernet per un collegamento alla rete locale via cavo.

HP LaserJet Pro W2G55A

La HP LaserJet Pro W2G55A è una stampante laser monocromatica con scanner e funzione di copia, e supporta formati dal 10×15 all’A4. Con una risoluzione di 600 dpi, arriva a stampare fino a 18 pagine al minuto. Dispone di schermo LCD e può essere gestita interamente da smartphone.

Quella in esame è un’ottima stampante multifunzione, compatta e poco costosa, che consente di effettuare stampe di ottima qualità e scansioni, anche a colori, con una buona definizione. C’è chi ha avuto qualche imprevisto nell’installazione dei driver, ma si tratta di casi isolati.

Canon PIXMA TR4550

La PIXMA TR4550 è una stampante a getto d’inchiostro Canon con scanner e ADF da 20 fogli. Supporta la funzione copia e la stampa automatica fronte/retro. Ha uno schermo LCD ed un cassetto frontale che le permette di ospitare fino a 100 fogli A4 in carta comune. Lo scanner ha una risoluzione di 600×1200 dpi.

Di per sé la TR4550 è una multifunzione dalle grandi capacità, che regala stampe e scansioni eccellenti, mentre ADF e stampa fronte/retro sono due piacevoli comodità. Tuttavia in molti hanno avuto da ridire sul processo di installazione, configurazione e collegamento al Wi-Fi di casa, perché complicato e spiegato male sulle istruzioni. In compenso, AirPrint non ha mai dato problemi.

Brother MFC-L2710DW

La stampante laser Brother MFC-L2710DW è pensata per l’uso domestico e aziendale, ed è in grado di stampare fino a 30 pagine al minuto. È una stampante monocromatica con scanner a colori incorporato, che assolve anche i doveri di fotocopiatrice e fax. Realizza stampe fronte/retro in automatico ed è equipaggiata con un ADF da 50 fogli.

L’utenza promuove a pieni voti la proposta di Brother, che regala stampe e scansioni di ottima qualità e ad una velocità sorprendente. Si installa facilmente e si usa senza difficoltà anche da smartphone. Il prezzo è un tantino alto, ma offre svariate funzioni ed una certa affidabilità, mentre il toner incluso consente di stampare fino a 700 pagine.

Guida all’acquisto: Quello che devi sapere sulle stampanti AirPrint

Abbiamo parlato delle cinque migliori stampanti AirPrint attualmente sul mercato, ma ne esistono tante altre, in quanto i modelli che incorporano questa tecnologia sono sempre di più. Liste e classificazioni possono essere utili, ma anche fugare i dubbi che possono nascere sulle stampanti AirPrint è importante. Per questa ragione abbiamo creato la seguente tabella.

Uno dei vantaggi offerti dalla tecnologia Airprint è che permette di stampare foto senza dover utilizzare del software aggiuntivo. (Fonte: Толмачев: 106497322/ 123rf.com)

Cosa sono le stampanti AirPrint e a cosa servono?

Come diceva il buon Andy Warhol, le macchine hanno una vita più facile. Soprattutto al giorno d’oggi, visto che grazie alla tecnologia wireless possono svolgere tutti i compiti che portavano avanti in passato senza l’utilizzo di cavi. Le stampanti AirPrint permettono di fare proprio questo, al contrario di quanto sembri, non sono un tipo di stampanti, bensì dei modelli che utilizzano questa tecnologia.

Pertanto, le stampanti AirPrint permettono di stampare fotografie, immagini e documenti di qualsiasi tipo senza dover installare software aggiuntivi sul dispositivo o collegare svariati cavi. Si tratta di una tecnologia destinata ai sistemi iOS, in quanto è stata sviluppata da Apple.

foco

Ricorda che se desidererai stampare dal tuo Samsung Galaxy tramite il sistema AirPrint, non potrai farlo.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle stampanti AirPrint?

Se possiedi un dispositivo iOS, come un iPhone, è possibile che stia cercando una delle migliori stampanti AirPrint sulla piazza. Probabilmente conservi le tue foto su un cloud o in qualche social network popolare, come Instagram, ma vorresti stamparle. Tuttavia, nessuna di queste pratiche è esente da potenziali pericoli. Di seguito ti proponiamo una tabella con i vantaggi e gli svantaggi del caso:

Vantaggi:

  • La tecnologia AirPrint è ideale per piccole attività o lavori che richiedono particolare mobilità Permette di stampare biglietti, fotografie e persino e-mail in modo molto rapido e con un alto livello di sicurezza (il tutto gestito tramite il tuo dispositivo iOS).
  • Potrai liberarti dei cavi e di tutto ciò che ne consegue: logoramento, grovigli e persino possibili cadute causate dai cavi in mezzo alla stanza. Se possiedi un animale domestico, i vantaggi si raddoppiano, in quanto eviterai che i cavi vengano rosicchiati.
  • Le migliori stampanti AirPrint ti permettono di stampare senza scaricare e installare alcun software o driver aggiuntivo sul tuo dispositivo. Di conseguenza, i tempi di configurazione sono molto ridotti.
  • L’utilizzo non è solo rapido, ma anche molto semplice. Per iniziare a stampare documenti o immagini di qualsiasi tipo non dovrai sfogliare istruzioni complicate. Infatti, i dispositivi iOS riconoscono automaticamente le stampanti con tecnologia AirPrint (tramite la connessione Wi-Fi).
  • La stampa viene realizzata in background. In questo modo non dovrai rimanere ad aspettare. Potrai stampare e nel frattempo continuare a navigare sul web o persino telefonare.

Svantaggi:

  • Non tutte le stampanti sul mercato dispongono della tecnologia AirPrint.
  • Si tratta di un sistema esclusivo Apple, quindi se non possiedi un dispositivo iOS, non potrai utilizzarlo.

Che cos’è la tecnologia Scan-to-Cloud delle stampanti AirPrint?

La tecnologia Scan-to-Cloud è tipica delle migliori stampanti AirPrint del marchio Epson. È un sistema sviluppato da quest’ultimo che ti permette di scansionare e inviare un file tramite posta elettronica o caricarlo su qualsiasi servizio online (DropBox, Evernote, Google Drive o Epson Connect, e altri) direttamente dalla stampante. Per utilizzare questa tecnologia esclusiva delle migliori stampanti AirPrint di Epson dovrai:

  • Collegare la tua stampante Epson alla rete.
  • Nel caso in cui non avessi effettuato l’accesso su Epson Connect, visita la pagina epsonconnect.com per registrarti e attivare il tuo modello.
  • Inizia la sessione con il tuo account utilizzando l’indirizzo di posta elettronico e la password che ti sono stati assegnati.
  • Seleziona il modello di stampante di tua scelta, fai click su «Scan-to-Cloud» e poi su «Lista dei destinatari».
  • Ora dovrai aggiungere i destinatari che desideri nella lista che potrai creare tramite la piattaforma Epson Connect.
  • La prossima volta che userai Scan-to-Cloud potrai già scansionare e inviare file ogni volta che vorrai.

In cosa consiste la tecnologia Email Print delle stampanti AirPrint?

Anche la tecnologia Email Print è tipica delle migliori stampanti AirPrint Epson. Questo marchio investe buona parte dei suoi sforzi nello sviluppo di tecnologie che possano semplificare la stampa indipendentemente dal fatto che il tuo obiettivo sia lavorativo o domestico. Per tale ragione, la tecnologia Email Print di Epson è associata alla Scan-to-Cloud (e non sono le uniche).

In questo caso, la funzione Email Print ti consente di stampare da qualsiasi dispositivo che sia in grado di inviare e-mail. Il che significa, smartphone, tablet e PC. Per utilizzarla, dovrai semplicemente attivare un indirizzo e-mail da associare al modello di stampante che possiedi. Quando vorrai stampare, dovrai semplicemente inviare il file dal tuo indirizzo e-mail alla stampante.

Marcos PercaraProfessore dell’Istituto Técnico Nº 1 Pablo Stampa de Chajarí

“Il limite della stampa è l’immaginazione”.

Come faccio a stampare dal mio dispositivo iOS tramite una stampante AirPrint?

Il primo passo per cominciare a utilizzare la tecnologia AirPrint della tua stampante consiste nel possedere un dispositivo con sistema operativo iOS. In caso contrario, potrai comunque stampare senza l’utilizzo di cavi, ma tramite altre tecnologie. In ogni caso, per evitare problemi futuri, assicurati che il modello che desideri acquistare possieda questa tecnologia.

Fatto questo, dovrai verificare che il dispositivo iOS in tuo possesso e la stampante di tua scelta siano collegati alla stessa rete WiFi. Successivamente, apri l’applicazione da cui desideri stampare e cerca l’opzione di stampa. Nel caso in cui non riuscissi a trovarla, consulta la guida utente dell’applicazione e la sezione aiuto della stessa.

La tecnologia AirPrint è ideale per piccole attività.
(Fonte: baloon111: 52213890/ 123rf.com)

Una volta risolto questo particolare, sarai quasi pronto per goderti la stampa delle tue foto o documenti, ma prima dovrai scegliere la stampante AirPrint disponibile. Quindi dovrai indicare il numero di copie o le pagine che desideri stampare. Per avviare la stampa, clicca sull’opzione corrispondente nell’angolo superiore destro.

Criteri di acquisto

Ora che sai che le stampanti di marca AirPrint non esistono, ma che quest’ultima è una tecnologia di stampa, è arrivato il momento di acquistarne una. Tuttavia, non tutte le opzioni disponibili sul mercato sono uguali. Ciascuna di esse presenta caratteristiche particolari. Per fare in modo che questo non diventi un problema, abbiamo raccolto per te i cinque criteri d’acquisto più importanti:

  • Tecnologie aggiuntive
  • Obiettivo dell’acquisto
  • Rapidità di stampa
  • Capacità di stampa
  • Compatibilità garantita

Tecnologie aggiuntive

Se cerchi una delle migliori stampanti AirPrint, logicamente dovrai concentrarti su un modello che sia dotato di questa tecnologia. Tuttavia, anche se desideri investire in questo tipo di stampante in quanto possiedi un dispositivo con sistema operativo iOS, alcuni modelli offrono tecnologie aggiuntive. Epson, per esempio, include funzionalità utili come la Scan-to-Cloud.

Obiettivo dell’acquisto

Come per tutti i prodotti, non esistono due modelli identici. Nel mondo delle migliori stampanti AirPrint, ciascun dispositivo offre determinate prestazioni. Di conseguenza è necessario tener conto del motivo che ci porta ad acquistare tale accessorio. Desideri stampare fotografie? Hai avviato un’attività e hai bisogno di stampare senza fili? La tua scelta dipenderà dal tuo scopo.

Uno dei vantaggi offerti dalla tecnologia AirPrint è dato dal fatto che la stampa viene realizzata in background. (Fonte: Marco Prati: 17870077/ 123rf.com)

Rapidità di stampa

Non tutte le stampanti sono in grado di stampare alla stessa velocità. Questa caratteristica normalmente si calcola in numero di pagine al minuto. La cifra varia a seconda della modalità di stampa: a colori o in bianco e nero. Molte delle migliori stampanti AirPrint sul mercato stampano dalle diciotto alle trenta pagine al minuto. Scegli quella che si adatta di più alle tue esigenze.

Capacità di stampa

Questa caratteristica è correlata alla precedente. Se desideri una stampante AirPrint per la tua nuova attività emergente, forse hai bisogno di una stampante dotata di una capacità degna di nota. Diversamente, se desideri stampare foto sporadicamente, allora potrai evitare di preoccuparti di questa caratteristica. Se la stampante supporta diversi toner o cartucce, potrai acquistarli a seconda delle esigenze del momento.

Compatibilità garantita

Potrebbe sembrare una sciocchezza, ma può succedere che con la fretta ti ritrovi ad acquistare un modello non compatibile con la tecnologia AirPrint. Assicurati che il dispositivo di tuo interesse offra questa modalità di stampa. Inoltre, ricorda che si tratta di una tecnologia esclusiva per dispositivi iOS, quindi non ti servirà a nulla se possiedi un sistema Android.

Conclusioni

La tecnologia avanza inesorabilmente e nel suo avanzare ha identificato come nemico giurato il cavo, un elemento che sino a poco tempo fa sembrava imprescindibile. Grazie alle stampanti AirPrint potrai stampare qualsiasi tipo di documento e fotografia senza l’uso di alcun cavo. Inoltre, potrai gestire le suddette stampe tramite i tuoi dispositivi mobili in modo rapido e semplice.

Tuttavia, la tecnologia AirPrint non è compatibile con tutti i dispositivi, ma solo con quelli dotati di sistema operativo iOS. Si tratta, infatti, di una tecnologia proprietaria Apple che diversi marchi includono nelle loro stampanti per facilitare la vita agli utenti del gigante fondato da Steve Jobs. In funzioni di ciò che cerchi, dovrai scegliere un modello o l’altro.

Se pensi che questa guida ti abbia aiutato a scegliere la stampante AirPrint più adatta alle tue esigenze, non esitare a lasciare un commento e condividere il contenuto con i tuoi amici sulle tue pagine social!

(Fonte dell’immagine in primo piano: Vereshchagin Dmitry: 38447854/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

REVIEWBOX Redazione
I redattori di REVIEWBOX fanno ricerche approfondite e scrivono articoli interessanti e completi per aiutare gli utenti a fare la scelta giusta nel momento in cui devono trovare il miglior prodotto per le proprie esigenze.